Ecco i comuni Covid free:
sono 39 nel Maceratese,
in alcuni non ci sono stati casi

IL DATO - Sono scesi a zero in trenta città, tra queste Tolentino, Treia, Cingoli. Poi ci sono i centri in cui il Coronavirus non si è visto: come Bolognola, Fiastra, Muccia. Oggi decimo giorno consecutivo senza morti nelle Marche
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

 

CoronaVirus_Mascherine_FF-7-650x434

In giro con le mascherine durante il lockdown

 

di Gianluca Ginella

Trentanove comuni Covid free in provincia di Macerata. In nove di questi non si sono mai registrati casi, in altri trenta, tra cui Cingoli, uno dei più colpiti dalla pandemia, i casi sono scesi a zero.

Sono luoghi immersi nella natura dei Sibillini, che sanno ancor più di fiaba perché non hanno registrato contagi. Come Bolognola con la piazza che guarda su verso la montagna e gli impianti da sci (e dove il governatore Ceriscioli si è esibito in esercizi di ginnastica in occasione dell’inaugurazione del percorso fitness).

ceriscioli-bolognola-3-650x488

Ceriscioli a Bolognola

Come Fiastra le cui terre si bagnano nel lago artificiale dalle acque verdi, come Serrapetrona che sorge arroccata sui dolci pendii, come Muccia con l’aria che sa di montagna, e Castelsantangelo, una gemma che attende di ritrovare la sua bellezza marchiata dal sisma.

E altri ancora: Cessapalombo, Gagliole, Monte Cavallo, Ripe San Ginesio. Nove perle dei Sibillini, nove luoghi dove il Covid non si è visto mentre tutto intorno correva un turbinio di immagini tra personale ospedaliero in tute e mascherine, città dai marciapiedi semi deserti, bandiere arcobaleno e scritte “Ce la faremo”.

CoronaVirus_OmaggioAutorità_Ospedale_FF-20-650x434

Operatori all’ospedale di Macerata

In provincia tra i comuni più colpiti c’è stata Cingoli. Al Balcone delle Marche sono stati 83 i contagiati e dove c’è stato il primo focolaio, nella casa di riposo. Nel comune nei mesi della pandemia si sono susseguite 15 morti. Tante le vite di ospiti della casa di riposo, 9, strappate dal Covid. Oggi a Cingoli, secondo i dati del Gores, i contagiati sono zero. E per chi ha visto in faccia il Covid con tanta forza e drammaticità, come i cingolani, che quel numero appare un ovale ancora più perfetto. Nella vicina Apiro, i contagi erano stati sette.

Anche qui sono zero. E via via gli altri comuni. Dai più grandi, come Tolentino (30 i contagi) e Treia (43) che sono comuni Covid free. Zero anche a Monte San Giusto (erano stati 29 i casi di Coronavirus).

pasquetta-covid-coronavirus-striscione-andrà-tutto-bene-civitanova-FDM-6-650x488

Uno striscione apparso a Civitanova

E poi ci sono, tutti d’un fiato, gli altri comuni senza Covid: Belforte (3 erano stati i casi), Caldarola (c’era stato un contagio), Camporotondo (uno), Colmurano (7), Esanatoglia (2), Fiuminata (7), Gualdo (3 erano stati i contagiati), Loro Piceno (2), Matelica (11), Mogliano (10), Monte San Martino (1), Montefano (12), Penna San Giovanni (2), Petriolo (8), Pieve Torina (3), Pioraco (9), Poggio San Vicino (1), Sant’Angelo (5), Sarnano (3), Sefro (1), Serravalle (1), Urbisaglia (5), Ussita (5), Valfornace (3), Visso (5). Un elenco di comuni che mostra quanto il Covid si sia diffuso toccando via via 46 comuni sui 55 della provincia. Ora, secondo i dati del Gores, restano 16 comuni dove ci sono positivi. I contagi in provincia sono stati 1.152 (compresi gli ultimi tre casi registrati oggi all’Hotel House di Porto Recanati, ultimo focolaio in provincia) con il Maceratese che è la terza provincia per numero di casi in regione dopo Pesaro e Ancona.

Le persone che hanno perso la vita nelle Marche per il Covid sono state 991, il Gores ha comunicato oggi che tre dei casi che erano stati classificati come morti legate al Coronavirus in realtà non si possono definitire come tali. Il numero è così sceso: ieri venivano indicati 994 i decessi. Anche oggi, per il decimo giorno consecutivo, il Gores ha comunicato che non ci sono state altre vittime.

 

 

CoronaVirus_ForzePolizia_Ospedale_FF-2-650x434

Un cuore dall’ospedale di Macerata

CoronaVirus_Mascherine_FF-4-650x434

Articoli correlati






© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X