Contributi per la ripresa:
1.200 domande in 2 giorni
da parte delle imprese turistiche

PIATTAFORMA 201 - Da mercoledì c'è la possibilità di richiedere i fondi messi a disposizione dalla Regione per far fronte alla crisi del Coronavirus. Il governatore Ceriscioli: «Il nostro impegno è quello di procedere velocemente»
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
piattaforma-210-650x410

Clicca per aprire la tabella

 

In due giorni 1.267 le richieste di contributo arrivate alla Regione da imprese turistiche dell Marche. La piattaforma 210 si è aperta il 17 giugno con la misura numero 1 per il sostegno alle imprese e agli operatori del turismo. Con la Piattaforma cittadini, professionisti e imprese possono presentare domanda di contributi, la maggior parte dei quali a fondo perduto, come sostegno dopo la pandemia Covid-19. A oggi sono 10 le misure aperte e accessibili dal link (https://www.regione.marche.it/Entra-in-Regione/Piattaforma-210): imprese turistiche, operatori agrituristici, imprese florovivaistiche, imprese lattiero casearie, allevatori di bovini da carne, acquisto bici e altri veicoli elettrici per i cittadini di comuni esclusi dal contributo nazionale, bar e gelaterie, commercio, altre attività artigianali e di servizi, cooperative sociali di tipo A e B. Oltre alle 1.267 richieste delle imprese turistiche, ci sono 159 richieste arrivate da parte di titolari di bar e gelaterie, 644 da parte di commercianti che hanno fino a 5 addetti. Sono 542 quelle di attività artigianali (con zero addetti). Tra le richieste di contributo ce ne sono anche 32 per l’acquisto di bici elettriche. La Regione ha stanziato fonti per 210 milioni di euro. «Anche in questa fase riteniamo che sia importante informare i cittadini in tempo reale e in modo trasparente – dice il governatore Luca Ceriscioli –, come abbiamo fatto per la gestione di tutte le fasi della pandemia. Ora è il momento di sostenere la nostra regione, concretamente, per la ripresa. Molti cittadini, imprese e professionisti stanno già presentando le loro domande di contributo on line sulla Piattaforma 210. Continueremo a condividere in tempo reale tutte le notizie relative alle misure che via via si apriranno. Il nostro impegno è quello di procedere velocemente, per poter liquidare i contributi in tempi brevissimi. Ancora una volta sono sicuro che insieme ce la faremo».

 

Articoli correlati






© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X