Sette decessi nelle Marche:
dato più basso delle ultime settimane
Morto un 64enne di Civitanova

CORONAVIRUS - Il Gores ha comunicato le persone scomparse nelle ultime 24 ore in regione. Una è della provincia di Macerata, l'odontotecnico Michele Marziali
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

 

marziali-e1586538774465

Michele Marziali

 

Sette persone sono morte nelle Marche a causa del Coronavirus. Se ieri il dato era di 13 decessi, il più basso degli ultimi giorni, quello di oggi è il più basso delle ultime settimane.

Tra le persone che sono decedute c’è un uomo di 64 anni di Civitanova, Michele Marziali, che non risultava avere patologie pregresse. L’uomo, un odontotecnico, è morto ieri. Lascia la moglie e due figli. Le altre persone decedute, secondo il dato del Gores, sono tre della provincia di Ancona e tre di quella di Pesaro. Se il più giovane è il 64enne civitanovese, la persona più anziana deceduta nelle ultime 24 ore è una 93enne di Polverigi. Finora sono 689 nelle Marche, di cui 90 in provincia di Macerata. L’età media è di 79,4 anni e nel 94,3% dei casi si tratta di persone che avevano delle patologie pregresse.

 

gores-1004-650x378

La tabella del Gores (clicca l’immagine per vedere il report completo)

Articoli correlati






© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X