Sergio Menchi


Utente dal
23/1/2013


Totale commenti
144

  • Morto il fotografo Sandro Polzinetti:
    nei suoi scatti l’anima dei Sibillini
    Scoprì la Venere di Genga

    1 - Set 30, 2020 - 21:12 Vai al commento »
    Sentite condoglianze alla famiglia.
  • Cicaré “prova” ad attraversare
    nel nuovo video sulla mobilità

    2 - Lug 1, 2020 - 19:10 Vai al commento »
    Signor Cicarè a Macerata gli automobilisti corrono troppo. Su questo ha ragione, in particolare lungo le mura e sulle strade di scorrimento (Via E. Mattei, Galleria direzione Villa Potenza e viceversa). Altrettanti pedoni, con la stessa identica indisciplina, non usano i marciapiedi e attraversano senza il benché minimo senso di responsabilità; in Piazza Garibaldi soprattutto dove anche lei si è fatto riprendere. Certamente il relativo sottopassaggio non è adatto a tutti e oltretutto i suoi gradini sono in pessimo stato; ma se si va a vedere, il 90% delle persone che si arrischia ad attraversare sono persone del tutto normali (studenti in particolare) a cui fare le scale non sarà mica la fine del mondo. Quindi ok con la moderazione della velocità ma addestriamo anche chi va a piedi al rispetto degli spazi e ad attraversare sulle strisce e non facendo pericolosissime diagonali.
  • Mangialardi all’attacco di Acquaroli:
    «Candidatura scelta nei palazzi romani»

    3 - Giu 23, 2020 - 14:05 Vai al commento »
    Non ricordo, ai tempi delle primarie PD per la scelta del candidato sindaco di Macerata, di aver visto le liste per le regionali, ovvero le candidature a Governatore delle Marche. E ancora non c'era il lockdown per il Covid-19... Poi quando l'agitatissimo Mangialardi avrà anche chiarito in Tribunale il suo rinvio a giudizio per l'alluvione di Senigallia (esondazione del torrente Misa che procurò danni notevoli e 3 morti) saremo tutti più sereni; in particolar modo sulla sua capacità di amministrare ovvero farci capire se certe tragedie sono imprevedibili come i terremoti e gli uragani oppure no.
  • Fumata bianca per Mangialardi
    candidato governatore del centrosinistra

    4 - Giu 9, 2020 - 14:08 Vai al commento »
    https://www.corriereadriatico.it/ancona/senigallia_otto_processo_per_l_alluvioneil_sindaco_mangialardi_e_la_angeloni_ultime_notizie-4919790.html
  • Sette decessi nelle Marche:
    dato più basso delle ultime settimane
    Morto un 64enne di Civitanova

    5 - Apr 11, 2020 - 21:02 Vai al commento »
    Riposa in pace, Michele
  • Il sindaco di San Severino:
    «Primo morto per coronavirus,
    è un pensionato di 70 anni»

    6 - Mar 24, 2020 - 18:03 Vai al commento »
    Riposa in pace
  • «Sotto queste tute batte un cuore
    Noi infermieri al servizio dei pazienti»

    7 - Mar 18, 2020 - 22:54 Vai al commento »
    GRAZIE
  • Covid-19, i contagi comune per comune

    8 - Mar 17, 2020 - 20:00 Vai al commento »
    Propongo il link verso una mappa interattiva (spero veritiera) suddivisa o per regioni o per province (cliccare sui pulsanti viola a destra) con i casi di Covid-19. Sarà possibile, cliccando sulla provincia preferita, conoscere i dati. http://www.piersoft.it/covid19/?incidenza=1#8/42.981/13.099
  • L’ultimo bacio, poi l’addio
    Il suo gesto d’amore ha commosso tutti
    «Non dimenticherò mai i suoi occhi»

    9 - Mar 17, 2020 - 18:22 Vai al commento »
    R.I.P.
  • Malore lungo la superstrada,
    ferma l’auto e muore

    10 - Dic 22, 2019 - 20:56 Vai al commento »
    L'avevo visto solo pochissimi giorni fa... Pur lamentandosi dei suoi acciacchi, oramai sempre più insostenibili, non mi aspettavo questo epilogo così repentino e in quella maniera. Che la terra ti sia lieve caro Stelvio. Riposa in pace
  • Elezioni regionali, Mancinelli:
    «Mai contro governatore uscente
    Sosterrò la scelta della coalizione»

    11 - Nov 7, 2019 - 12:22 Vai al commento »
    Guardando in casa più o meno disse la stessa cosa Matteo Renzi. "Stai sereno Enrico (Letta)..." O forse è ipocrisia davanti ad una catastrofe più che annunciata?
  • Addio a Claudio Ortenzi,
    «era un esempio di generosità»

    12 - Set 11, 2019 - 12:45 Vai al commento »
    Nonostante le tue difficoltà motorie e le traversie che la vita ti ha riservato, hai avuto sempre un atteggiamento positivo e il sorriso. Questo non lo dimenticherò mai e grazie per questo insegnamento. Che la terra ti sia lieve. cq cq IK6OWI de IK6QRE
  • Contromano e senza patente,
    non si ferma all’alt:
    22enne arrestato dopo l’inseguimento

    13 - Set 11, 2019 - 19:19 Vai al commento »
    Di Oualid Soukratte ne abbiamo piene le cronache fin da quando, allora sedicenne, scomparve per 10 giorni (lo mandarono a cercare anche tramite "Chi l'ha visto") e lo ritrovarono al Donoma che ballava con gli amici... Questa sua escalation pare non conoscere limiti... Chissà che combinerà la prossima volta! Una restrizione vera? No, eh? https://www.google.com/search?q=oualid+soukratte&tbm=nws&sxsrf=ACYBGNS0ellKrVaEFoRC2VQljO8R5Vmt6w:1568221999223&source=lnms&sa=X&ved=0ahUKEwiL-MSZosnkAhXSJFAKHa6nD5AQ_AUIDygD&biw=1920&bih=1066&dpr=2
  • Maratona Venditti allo Sferisterio:
    «Eroina vera piaga dagli anni ’70,
    la marijuana è un dono di Dio» (FOTO)

    14 - Ago 17, 2019 - 17:55 Vai al commento »
    Tralascio ogni commento su Eroina, Marijuana e la tinta sui capelli... Viene tirato in ballo il famoso concerto di oltre 40 anni fa. Quello della monetina... Io c'ero (non me lo hanno raccontato). Non mi ricordo quanto fu ricoverato in ospedale... mi pare nemmeno 1 minuto. A Venditti piace raccontarla come gli fa più comodo... Iniziamo con il dire che un mese prima era atteso alla Rocca di Camerino e all'ultimo minuto il concerto fu annullato con sommo dispiacere dei tanti che lo avevano atteso invano. Si disse che la stessa sera (si era sotto ferragosto) era a cantare da tutta un'altra parte e su una piazza più importante... Bah... Mi rifiuto di crederlo. Venne poi a Macerata e per l'occasione arrivò senza batterista e fece tutto il concerto senza percussioni. Una professionalità davvero sconcertante e una esecuzione imbarazzante. Nemmeno alla sagra... Dopo poco più di un'oretta ed un quarto eseguì il suo ultimo brano e se ne andò. Fu invitato con il classico "Fuori... fuori... fuori..." ad eseguire almeno qualche altro pezzo che poco dopo, rientrando, prese a suonare come da prassi consolidata. Peccato che dopo pochissimi accordi saltò completamente l'amplificazione e le uniche note che si sentivano (di un livello sonoro quasi impercettibile dalla platea) erano quelle delle casse spia sul palco. La cosa andò avanti per parecchio tempo e sembrò davvero strano che i musicisti non si fossero accorti... E altrettanto strano fu che nessuno dal banco regia attraverso le spie non segnalò il guasto a quelli sul palco. Il resto è arcinoto: fischi e urla di disapprovazione di buona parte del pubblico sentitosi preso in giro. La famosa moneta tirata all'altro cantautore (all'epoca praticamente sconosciuto) che, se non ricordo male, aprì il concerto. Il tutto sarà durato sì e no 4 - 5 minuti. Tutto ad un tratto poi il guasto si risolse e tornò l'amplificazione. Il pubblico applaudì ma Venditti invece di scusarsi e riprendere a suonare (sempre senza batterista) pronunciò bruttissime parole verso il pubblico, girò le spalle e, tra lo stupore generale, se ne andò facendo infuriare anche chi se ne era stato buono in attesa della soluzione del guasto. Seguirono interviste dove Venditti e Bubola pieni di livore, diedero dei fascisti a chi tra il pubblico (quasi tutto, dopo la voltata di spalle) li aveva fischiati e non tornò più per oltre 20 anni. Non ne sentimmo la mancanza...
  • Case invendute per gli sfollati,
    sbloccati altri 28 milioni di euro
    «Per marzo compreremo tutti gli alloggi»

    15 - Mar 9, 2019 - 11:17 Vai al commento »
    Un semplice calcolo: 56 milioni per 364 alloggi in media ognuno costa 150.000 euro. Non ne capisco di immobiliare ma la cifra è questa. Poco, tanto? Non lo so. Se si tratta, come si diceva, di roba invenduta è da considerare. Ma la vera domanda che mi pongo è: se sono destinati a gente sfollata e questi appartamenti, pare di capire, non sono nei territori di origine (ahimè quasi distrutti), il progetto non rischia di trasformarsi in una sorta di diaspora e dispersione di questi soggetti? Non so....
  • La Lube di Champions
    infrange i sogni dello Zaksa (FOTO)

    16 - Feb 28, 2019 - 12:30 Vai al commento »
    Guardando la classifica finale del girone, mi risulta che lo Zaksa KEDZIERZYN-KOZLE non è stato eliminato ma lo stato invece il Modena Azimut Leo Shoes. E grazie anche al punticino che già aveva in cassaforte dopo i primi due set. https://www.cev.eu/Competition-Area/competition.aspx?ID=1114&PID=1610
  • Al via il processo Oseghale,
    manifestanti davanti al tribunale:
    «Giustizia per Pamela» (FOTO/VIDEO)

    17 - Feb 13, 2019 - 10:36 Vai al commento »
    La frase finale della signora Tirrito fa riflettere. Neanche un maceratese a manifestare e lo stupore è anche mio (ma nemmeno io ero lì stamattina). Quale maceratese provo a dare una mia piccolissima (e forse un po' ipocrita?) giustificazione. Premetto che la terribile tragedia di Pamela mi ha personalmente sconvolto e non solo perché il fatto è successo in un quartiere non lontano da casa mia oppure perché avrò incrociato per strada Innocent(?) Oseghale chissà quante volte... Mi ha segnato soprattutto perché Pamela era una dei nostri figli, una dei tantissimi ragazzi che vedi la mattina per strada mentre va a scuola, o che incontri alla stazione insieme ai tantissimi universitari che aspettano il treno per tornare a casa... Ai suoi 18 anni non è stato concesso un futuro ed un inserimento nella società; sono stati talmente brutalizzati che non si potrà mai dimenticare una esecuzione così violenta e orribile. La vittima: una povera ragazza in cerca di sé stessa quasi fuggita da Roma per dare una svolta alla propria esistenza fatta di piccoli/grandi problemi legati ad una probabile certa dipendenza. Il carnefice (o i carnefici?): chi della accoglienza ed integrazione ne ha interpretato gli aspetti più biechi ed infami approfittandosi dei deboli fino a compiere delitti della peggior specie, in particolare nei riguardi di un genere da sempre considerato inferiore a certe latitudini. Entrambi ospiti; entrambi arrivati da queste parti con chissà quali sogni e speranze. Venendo al dunque, credo che la maggior parte di noi maceratesi questa enorme tragedia la abbia subita con un certo fastidio e non solo perché i protagonisti avevano praticamente niente a che fare con la città, ma soprattutto per la strumentalizzazione politica che ha caratterizzato questa vicenda; in particolare dopo la conseguente reazione fuori controllo di Luca Traini. Una vera ed ingiustificabile pazzia. E non è da escludere che anche la manifestazione di stamattina dai tanti palloncini colorati davanti al tribunale abbia i suoi risvolti politici. Probabilmente l'ennesima strumentalizzazione che la povera Pamela non meritava assolutamente. Possa ella riposare in pace e consolare i tanti che soffrono per la sua perdita.
  • L’Infinito di Leopardi,
    una poesia gender

    18 - Feb 8, 2019 - 14:10 Vai al commento »
    "Né più mai toccherò le sacre sponde” passato remoto???
  • Mamma e psicologa di 38 anni
    stroncata da una malattia

    19 - Gen 28, 2019 - 11:14 Vai al commento »
    Un grandissimo dispiacere. Non ho altre parole. Che tu possa riposare in pace e consolare tutti quelli che piangono la tua enorme perdita. RIP
  • Accusa un malore,
    avvocato muore dopo otto giorni

    20 - Set 17, 2018 - 17:56 Vai al commento »
    RIP
  • Morto nella tragedia di Rigopiano,
    tre borse di studio Unicam
    in memoria di Emanuele

    21 - Lug 31, 2018 - 14:36 Vai al commento »
    Chapeau
  • Mare mosso,
    quattro bagnanti salvati dalle onde

    22 - Lug 25, 2018 - 9:30 Vai al commento »
    Notiziona! CSLA sempre sotto la lente di ingrandimento... Ma articoli come questo (il 4° in questa stagione) vanno ricompresi come servizi giornalistici promo redazionali?
  • Lube batte lo Zaksa,
    è in finale di Champions

    23 - Mag 12, 2018 - 19:36 Vai al commento »
    ... nel frattempo Kazan ha strapazzato 3 a 0 come da copione Perugia...
  • Recanati e il sisma:
    lontana dall’epicentro, ricoperta di milioni

    24 - Mag 12, 2018 - 14:50 Vai al commento »
    Le primarie del PD per le regionali del 2015 tenutesi nel gennaio di quell'anno a Recanati potrebbero dirci tante cose.
  • Dipendenti al lavoro
    nel mobilificio inagibile:
    capannone sequestrato, due denunce

    25 - Mag 9, 2018 - 19:10 Vai al commento »
    Certamente non hanno in mano una delle tante scartoffie che ne preclude la forma ma non la sostanza. Parlerò con ignoranza ma i puntelli "fai da te" non li trovo tanto diversi da quelli messi dai Vigili del Fuoco. Dopo i sigilli, dite a quei poveracci anche di che morte devono morire.
  • Auto travolge bici,
    muore sacerdote

    26 - Mag 7, 2018 - 13:19 Vai al commento »
    Povero Don Francesco...
  • Funerale di Pamela,
    Traini manda un mazzo di fiori

    27 - Mag 5, 2018 - 9:33 Vai al commento »
    Qualche cosa non mi torna in testa all'articolo. ORRORE A MACERATA. Mandare un mazzo di fiori di cordoglio è un fatto così orribile, oppure giochiamo con l'italiano?
  • Stazione orbitale in caduta libera,
    «più facile essere colpiti da un fulmine»

    28 - Mar 28, 2018 - 13:06 Vai al commento »
    Un sito scientifico con la previsione: http://www.satview.org/?sat_id=37820U Rientro previsto 06:23 UTC di domenica mattina 1 aprile. Non credo che sia un pesce. Calcolo ancora in corso...
  • I dieci giorni che sconvolsero Macerata

    29 - Feb 15, 2018 - 9:48 Vai al commento »
    @Bommarito Condivido al 100%
  • Macerata, io ti adoro

    30 - Feb 12, 2018 - 17:38 Vai al commento »
    Grazie!
  • Droga, criminalità organizzata
    e falsa politica dell’accoglienza
    Emergenze sociali da combattere

    31 - Feb 5, 2018 - 19:37 Vai al commento »
    "Le civiltà muoiono per suicidio, non per assassinio." Arnold J. Toynbee
  • Anche l’orrore di un omicidio
    è merce da campagna elettorale

    32 - Feb 1, 2018 - 17:39 Vai al commento »
    Sono, come immagino tanti padri, profondamente scosso da questa orribile storia che ha visto protagonista, suo malgrado, una figlia di tutti noi. Tutti noi umani protagonisti, me compreso, dell'indifferenza e dell'ipocrisia che regna sovrana in questa tragedia. Una ragazzina finita dentro un ciclone fatto di tutti ingredienti negativi che camminano paralleli nella nostra quotidianità sia nazionale che cittadina e a cui non si riesce a mettere non dico la parola fine, ma almeno a frenare e a tenere sotto controllo. Tutta questo orrore gira intorno a 5 lettere: DROGA la ragazzina: la vittima la sostanza: il carnefice l'assassino: il giudice supremo che come nell'antichità ha deciso la vita o la morte di una/o di noi. la società: l'elemento che ha favorito questa barbarie. Qui non si tratta di cavalcare l'onda ma davvero qualcosa non va e non si può più restare impassibili ed inermi davanti a certe disgrazie. Chiedo scusa per lo sfogo ma il disgusto e il fastidio che questa storia mi sta facendo provare mi sono davvero insopportabili.
  • De Micheli incontra i comitati:
    nessuna modifica al Salva Peppina,
    apertura sui proventi degli sms

    33 - Gen 26, 2018 - 15:12 Vai al commento »
    Speriamo bene...
  • Ex vice sindaco muore a 48 anni

    34 - Ott 3, 2017 - 13:25 Vai al commento »
    Sapere che anche tu, autentica guerriera, non ce l'hai fatta mi riempe di tristezza per il grande vuoto che lasci. Requiescat in pacem.
  • Sfrattiamo la burocrazia,
    sabato tutti a gridare “Io sono Peppina”

    35 - Set 27, 2017 - 10:49 Vai al commento »
    Senza peli sulla lingua, la stessa che, come al solito, è tagliente e impietosa sulla realtà delle cose. Senza rispetto, irriguardosa e non solo perché si è vittime dirette del lassismo lamentato. Lei, Cambi, è portavoce non solo della "povera" signora Peppina ma anche di quelli, me compreso, che non riescono a spigarsi quando finirà questo stato di emergenza fatto di inspiegabili ritardi, senso di abbandono ed ipocrisia e di figli e figliastri. Chapeau.
  • Apre lo sportello
    e gli piomba un’auto addosso

    36 - Set 20, 2017 - 18:51 Vai al commento »
    In quello stesso tratto di strada, tra farmacia, gelateria e la cronica penuria di parcheggi, abusando della quasi totale assenza dei vigili, la gente parcheggia molto spesso sul marciapiede rendendo molto pericolosa la circolazione; tenendo anche conto dei 3 passaggi pedonali presenti. Certo è che se si va piano (ma molto piano) l'incidente lo eviti (Via Spalato non è un'autostrada) e buona educazione sarebbe che chi deve fermarsi lasci la macchina nei parcheggi predisposti (anche nelle vie vicine se quello davanti al negozio è già impegnato).
  • Ai confini della realtà:
    sfrattata a 95 anni, senza pietà

    37 - Set 22, 2017 - 17:23 Vai al commento »
    Il giudice mi pare che valuti il reo nel reato commesso ma agli inquirenti, dopo la scoperta della notizia (apocrifa o meno), non spetta stabilire se chiuderla lì oppure proseguire. Più che altro direi che siamo in Italia e gli Italiani si comportano da tali. C'è sempre l'ennesimo furbo di turno che cerca di farla franca ed è lotta senza quartiere fino all'esasperazione. Poi quando tocca ad un debole tutti a puntare il dito pro e contro. Mi sarei stupito se su questo abuso, commesso (vale la pena ricordarlo) all'interno di un Parco, la pubblica amministrazione avesse chiuso entrambe gli occhi come a voler dire alla gente: costruite pure palazzi, capannoni, ville, centri commerciali, ecc... che tanto non vi potrà succedere niente. Affidate tutto ad un buon tecnico, avviate la pratica e poi sistemate la faccenda senza fretta dopo che avrete finito. Un po' come andare a chiedere l'autorizzazione postuma relativa ad una VIA dopo aver finito di costruire e messo già in funzione un impianto di produzione energetica. Comunque, per salvare la povera signora Peppina, un anno fatto di "deportazione", container di lamiera, macerie ancora tutte lì davanti casa come il primo giorno, lontana dalle proprie radici e da tutte le sue cose avrebbe messo a durissima prova anche la pazienza dei santi.
  • Addio a Natalia Natalini,
    titolare del ristorante “Da Lorè”

    38 - Set 14, 2017 - 18:31 Vai al commento »
    Una famiglia davvero sfortunata. R.I.P.
  • Alla guida di un’auto rubata:
    frontale con la Volante della polizia
    Arrestato un 20enne

    39 - Set 6, 2017 - 9:53 Vai al commento »
    ... sembrava un po' troppo strano quell'incidente...
  • Dimissioni di Errani, il ministro Delrio:
    “Segnali di buona ricostruzione”

    40 - Ago 21, 2017 - 15:09 Vai al commento »
    Ma forse si voleva riferire al terremoto del 1997, ovvero quando quella ricostruzione ha retto (per modo di dire) alle bordate dei sismi di un anno fa...
  • Linea Verde racconta le Marche
    e fa il boom di ascolti

    41 - Ago 1, 2017 - 14:14 Vai al commento »
    Mi permetto di inserire il link esatto della puntata intera: http://www.raiplay.it/video/2017/07/Linea-verde-estate-Marche-alla-ricerca-dei-grani-antichi-284929a4-0642-4f49-ae2f-eda104b3d089.html
  • Sisma, ecco come saranno spesi
    i 17,5 milioni degli sms solidali:
    5,5 per la ciclabile mare-monti

    42 - Lug 12, 2017 - 9:09 Vai al commento »
    Magari sarei curioso di sapere che ne pensa la gente rimasta senza niente, né casa, né lavoro, né futuro, della destinazione di questi fondi verso qualcosa che mi pare abbia poco a che vedere con lo scopo originario della raccolta solidale.
  • Strada Valteia pericolosa,
    chiusa al traffico

    43 - Lug 4, 2017 - 11:25 Vai al commento »
    Il limite di questa ordinanza sta nel come risolvere un problema di primaria importanza: la sicurezza. Hanno deciso, come gli struzzi, di mettere la testa sotto la sabbia. Se il problema è il non rispetto dei limiti si chiude la strada invece di multare (al limite anche pesantemente) gli indisciplinati. Eppure mi pare che in passato la Municipale aveva in dotazione sia un autovelox (sarà andato fuori omologazione?) che un telelaser. Credo che questi due deterrenti siano tutt'oggi ancora molto efficaci. E comunque se è il metro da usarsi è giusto, perché non chiudere anche viale Leopardi e viale Puccinotti dove in tanti non rispettano né i limiti né, in particolare, gli attraversamenti pedonali? E come sempre da noi chi abusa troppo della libertà e non rispetta il prossimo la fa scontare a tutti.
  • Post-voto, Comi ancora sconfitto in patria
    esulta per gli altri Comuni:
    “Il Pd e il centrosinistra uniti vincono”

    44 - Giu 13, 2017 - 16:30 Vai al commento »
    "Il sindaco in carica è riconosciuto quale principale e credibile interlocutore dei cittadini. Questo ha contribuito a riconfermare tutti i sindaci al primo mandato sempre in riferimento ai comuni più popolosi: Sant'Elpidio a Mare, Porto San Giorgio, Jesi e Tolentino." Civitanova Marche?
  • Il Partito Democratico regionale
    cambia pelle

    45 - Giu 8, 2017 - 9:46 Vai al commento »
    Chapeau
  • Lavori urgenti dopo il sisma:
    6,4 milioni in arrivo dalla Regione

    46 - Mag 31, 2017 - 20:13 Vai al commento »
    Il link: http://www.regione.marche.it/Regione-Utile/Terremoto-Marche/News-ed-eventi/post/27477
    47 - Mag 31, 2017 - 19:58 Vai al commento »
    Nell'elenco, a guardare bene, c'è anche Gabicce Mare che dal cratere dista non meno di 150 km. Gabicce, per chi non lo sa, è attaccata a Cattolica che è in provincia di Rimini - Emilia Romagna. Non vorrei essere nei panni dei sindaci a ridosso dei Sibillini ma questa lista sembra una farsa. Voglio sbagliarmi ma sembra chiaro che qui andrà a finire come nel '97 quando una considerevole fetta di fondi finirono immediatamente a Urbino per delle piccolezze subite dal Palazzo Ducale.
  • Bimbo in coma per l’otite,
    dichiarata la morte cerebrale

    48 - Mag 27, 2017 - 15:34 Vai al commento »
    Assurdo! Povero cucciolo.
  • Lube e Civitanova sul tetto d’Italia
    “Lo Scudetto più bello, il primo in casa”
    “Simbolo di una città che cresce”

    49 - Mag 8, 2017 - 13:12 Vai al commento »
    Ma il presidente della Fiorentina non si chiama Cognigni invece che Cognini?
  • Il ciclone Lube travolge Trento,
    a Civitanova soffia vento Tricolore

    50 - Apr 26, 2017 - 12:39 Vai al commento »
    Sarò di parte ma sentire i toni sommessi dei giornalisti (sic! O meglio dire tifosi?) della Rai, Colantoni (quello che per anni, ricordiamocelo, ha chiamato la squadra "Luba Banche Marca Macerate") e Lucchetta (quello che sotto il vestito indossa sempre la maglia di Modena, purgata quest'ultima a dovere sia in Champions che ai play off dai cucinieri), con cui hanno elaborato i commenti finali, come se l'avvenimento avesse visto solo perdere una delle due contendenti (e cioè Trento) e non l'altra ad aver vinto meritatamente, è lo specchio della modestia e non-professionalità del servizio pubblico.
  • Quei dirigenti
    che non se ne vogliono andare

    51 - Apr 20, 2017 - 14:35 Vai al commento »
    Ammesso che tutto sia rispondente a come con precisione e da diverse puntate lo descrive Bommarito, il quadro che viene disegnato sarebbe così inquietante che è difficile capire come mai chi da Ancona ci governa e chi alla Presidenza della Repubblica (?) controlla le Regioni, vi sia questa impopolare protervia nel primo caso e silenzioso menefreghismo nel secondo. Sarebbe anche da chiedersi come mai le forze politiche di opposizione, in ordine a questa serie senza fine di presunte gravi irregolarità (concorsi, centrali biogas, ecc.), non chiedano a gran voce il commissariamento dell'Ente! Sarebbe certamente un bel risparmio per le tasche di noi marchigiani... Una (l'ennesima) commissione di inchiesta?
  • Ricostruzione lenta,
    “sindaci dimettiamoci”

    52 - Mar 30, 2017 - 9:25 Vai al commento »
    Un titolo corretto per l'articolo potrebbe essere: "Siamo ancora tra le macerie" La "ricostruzione" passerebbe prima dalla rimozione di ciò che non è più riutilizzabile e mi pare che i paesi dentro al cratere siano ancora allo stato di fine ottobre dove, salvo la messa in sicurezza di qualcosa di molto pericolante. Eloquente il pensiero su Luca Ceriscioli: un Presidente della Regione che pensa di essere ancora Sindaco a Pesaro. Come dire: chissà come sarebbe andata se il sisma fosse successo nel Montefeltro anziché sui Sibillini...
  • Sivieri: “La cordata romana andrà avanti,
    la Maceratese sarà di loro proprietà”

    53 - Mar 27, 2017 - 8:52 Vai al commento »
    Non si può comunque negare che, quando ci si mette, il sig. Marco Fantauzzi sia un tifoso appassionato e davvero unico! http://www.calcioblog.it/post/23533/esclusiva-intervista-a-marco-fantauzzi-lautore-dellincursione-durante-la-radiocronaca-di-giulio-delfino
  • Torre e pupi in scala,
    l’opera di Tommaso Domizi

    54 - Mar 22, 2017 - 8:22 Vai al commento »
    Bravissimo!
  • Sisma, Boris Rapa:
    “Danni indiretti anche a Pesaro”

    55 - Mar 20, 2017 - 14:08 Vai al commento »
    Non è che andrà a finire come nel 1997 quando un grossa fetta dei finanziamenti per la ricostruzione post-terremoto finì per essere assorbito per la sistemazione dal Palazzo Ducale di Urbino marginalmente sfiorato dal sisma?
  • Crolla ponte sull’autostrada
    tra Ancona e Loreto: due morti
    (foto/video)

    56 - Mar 9, 2017 - 15:42 Vai al commento »
    Il ponte crollato è quello che connette Castelfidardo direttamente con Camerano, spesso usato da chi, come pendolare proveniente da Porto Recanati - Loreto (SS16), per evitare i semafori di Osimo Stazione, vuole andare verso la direttissima del Conero per entrare velocemente ad Ancona. https://www.google.it/maps/place/60025+Loreto+AN/@43.4973936,13.5640102,619m/data=!3m1!1e3!4m5!3m4!1s0x133279dd5865abc9:0xd012efb3dff371d8!8m2!3d43.4363086!4d13.6189078
  • Letture del gas su Whatsapp,
    allarme truffa in corso Cavour

    57 - Feb 22, 2017 - 12:05 Vai al commento »
    Questa notizia ha per caso un collegamento con questo evento? https://www.cronachemaceratesi.it/2013/04/12/macerata-inaugurato-il-punto-vendita-della-blu-ranton/312016/
  • Le imprecazioni popolari

    58 - Feb 20, 2017 - 16:48 Vai al commento »
    Ricordo un anziano cugino di mio padre che nei momenti di collera era solito dire: "Te pijasse un'autotreno de gorbi co' tuttu lu rimorchiu".
  • Sisma, l’emergenza è lo spot:
    dalla Regione 346mila euro
    a Rai e Canale 5 per il turismo sulla costa

    59 - Gen 31, 2017 - 10:29 Vai al commento »
    Se i riflettori e la stampa (di conseguenza i soldi ed i finanziamenti) sono solo su certe aree terremotate di certo la politica ha i suoi meriti e le sue colpe; certi governanti in questa situazione sembrano più che altro impegnati ad alimentare il proprio star system che amministrare. I 300 morti della zona Amatrice - Arquata hanno un peso mediatico imparagonabile rispetto alle decine di migliaia di case inagibili e di altrettanti sfollati della provincia di Macerata.
  • L’inferno di Rigopiano,
    solidarietà alla famiglia di Emanuele:
    “Ci ha telefonato tutta Italia”

    60 - Gen 27, 2017 - 9:03 Vai al commento »
    Un sentito abbraccio ad Egidio e alla sua famiglia per la gravissima perdita. Che il vostro angelo possa farvi sentire sempre la sua presenza e consolarvi nel dolore.
  • “Soppressi treni e bus
    per le zone colpite dal sisma,
    è una vergogna”

    61 - Dic 14, 2016 - 16:29 Vai al commento »
    Gent.mo signor Ferroni, non sono l'avvocato difensore di Trenitalia e osservo con dispiacere la riduzione delle corse dei treni che interessano la nostra provincia. Probabilmente gli orari dei mezzi pubblici alle nostre latitudini non sono così vicini alla gente come in altre parti della Regione e se i costi poi sono insostenibili si sforbicia senza riguardo. Le segnalo comunque che lei potrebbe risolvere molto semplicemente il suo problema di collegamento guadagnandoci sia in tempo che in denaro. Il suo Intercity 540 delle 15:35 passa prima da Foligno alle 17:15. All'esterno del piazzale della stazione dovrebbe trovare la coincidenza per Camerino - Macerata della Con.Tr.A.M. che parte alle 17:30. Quell'autobus arriverebbe a Caccamo (Rist. Ferranti) alle 19:22 dove la potrebbero venire a prendere molto più comodamente e risparmiando pure qualche chilometro. Avranno razionalizzato ma alla fin fine non è così male...
  • Sisma, il vuoto sotto Macerata
    e il ‘neorealismo brutalista’ degli anni 50

    62 - Dic 15, 2016 - 9:55 Vai al commento »
    @S. Iommi Bene. Seguo da tempo le sue pubblicazioni e le foto storiche che allega, segno della sviluppo più o meno "corretto" della nostra città, sono davvero molto belle e fanno vivere la suggestione dei tempi andati. Grazie per il suo encomiabile lavoro.
    63 - Dic 14, 2016 - 22:45 Vai al commento »
    Spero mi si perdonerà la pignoleria ma secondo il mio modesto parere l'ultima foto etichettata come "Via Severini in costruzione" corrisponderebbe invece a quello che oggi è Largo Giovanni Pascoli. Si intravede sulla sinistra la ferrovia, al centro i palazzi di via Alessandro Manzoni e, in alto a destra, il Convitto Nazionale. La penultima invece (Via Maffeo Pantaleoni) mi pare grosso modo corrispondente anche se quella strada sembrerebbe l'odierna Via Coniugi Zorli.
  • Camerino costa come i Parioli,
    Pasqui scrive alla procura
    per il caro affitti

    64 - Dic 1, 2016 - 12:37 Vai al commento »
    Da sempre il prezzo lo fa il mercato e d'altra parte anche i prezzi degli affitti che gli studenti dell'Unicam fuori sede pagavano meriterebbero un approfondimento... Sono comunque solidale; senza dubbio. Sul tema dello sciacallaggio tirato in ballo dal sindaco stesso vorrei conoscere il pensiero di chi ha preso la multa con l'autovelox dai solerti vigili urbani di Camerino lungo la S.S. 77 (che strada comunale non mi pare e penso abbia ben poco a che vedere con la protezione dei cittadini camerti). Ovviamente il codice va rispettato sempre e non solo quando vediamo un mezzo della Polizia Locale.
  • Case, non “casette”:
    il Consiglio regionale
    chiede l’acquisto dell’invenduto

    65 - Dic 1, 2016 - 11:06 Vai al commento »
    ma sono quelle stesse case invendute di cui la Banca delle Marche ne ha piena la pancia?
  • Biglietto gratis per il sisma:
    “Trenitalia non li fa,
    non ha l’elenco aggiornato”

    66 - Dic 1, 2016 - 10:41 Vai al commento »
    ... oppure, se puoi, fatti fare un biglietto per Arquata del Tronto o per Amatrice e scendi alla stazione di Civitanova e dopo fai solo il biglietto per San Severino Marche...
  • Referendum, sì o no? Il video tra la gente
    A Macerata in 32mila al voto

    67 - Dic 2, 2016 - 16:49 Vai al commento »
    I neo-diciottenni dovrebbero essere quelli nati nel 1998 e non nel 1996 come avete scritto (Alessio Arcangeli e Claudia Francioni)...
  • Il video del sorvolo
    sulla frana in Valnerina

    68 - Nov 25, 2016 - 14:09 Vai al commento »
    Ho letto di circa 35-40.000 mc di materiale franato... Non so quanto sia la portata di uno di quei mezzi speciali da trasporto ma non credo che superi i 30 mc... Sarebbero circa 1200-1500 "viaggi"... Ma poi per spostarlo dove? La vedo lunga...
  • Morto il titolare del Blues Bikers,
    addio a Giovanni Martellini

    69 - Nov 21, 2016 - 14:09 Vai al commento »
    Una persona quasi unica ed una perdita incommensurabile... Sabato sera ero nel suo locale per farmi ridare il numero che avevo smarrito... Condoglianze ai congiunti.
  • Ennesima scossa: magnitudo 4.0

    70 - Nov 8, 2016 - 11:36 Vai al commento »
    Sig. Fabbrizio... Punti di vista: http://geofon.gfz-potsdam.de/eqinfo/event.php?id=gfz2016vxqy http://www.emsc-csem.org/Earthquake/earthquake.php?id=543706 Come vede, ognuno esprime il proprio...
  • Camion perde il carico:
    sfondato il parabrezza di un’auto

    71 - Nov 7, 2016 - 14:47 Vai al commento »
    Sembra più una Peugeot che una Citroën...
  • Dal terremoto a New York:
    42 chilometri per Pieve Torina

    72 - Nov 4, 2016 - 19:11 Vai al commento »
    Forza Betta... daje tuttaaaaaaaaaaaaaaaaaa!
  • Svila, operai tornano al lavoro:
    ma migliaia di pizze da buttare
    Nerea, 1 milione di bottiglie ko

    73 - Nov 4, 2016 - 11:36 Vai al commento »
    Ma alla SVILA i 750.000 Euro sono di danni (materiali) o di mancato fatturato per la merce da buttare?
  • Laura Boldrini tra le macerie
    Terremotati in lacrime (foto/video)

    74 - Nov 3, 2016 - 14:44 Vai al commento »
    ... stiamo dalla stessa parte... (cit.)
  • Ce la faremo, anche da soli
    Forza Maceratesi

    75 - Nov 3, 2016 - 14:56 Vai al commento »
    Grazie del suo messaggio Cambi, in ogni caso caratterizzato da ottimismo. Lei, livornese trapiantato in queste latitudini e che ama senza limite le nostre zone, i nostri costumi e le gente che vi vive, ne conosce così bene il carattere che ha ben capito quale sarà il futuro. DA SOLI. Il "da soli" a me non preoccupa ma spero che il suo segnale a non arrenderci e a rimboccarci le maniche ci contagi un po' tutti.
  • Frana sul Nera,
    il torrente straripa (Video)

    76 - Ott 31, 2016 - 9:45 Vai al commento »
    A parziale rettifica di quanto scritto nel sotto titolo e nell'articolo stesso, vorrei segnalare che quel tratto di strada della provinciale 209 "Valnerina" non è tra Pieve Torina e Visso ma oltre Visso stessa e la sua frazione Molini (direzione Terni), ovvero nel tratto caratterizzato dalle famose e suggestive "Gole" (km. 65 circa).
  • Muccia, la famiglia che si divide:
    lei incinta parte per la costa,
    lui resta per aiutare

    77 - Ott 29, 2016 - 10:39 Vai al commento »
    Forza Muccesi e gente dell'alto Maceratese. Ce la faremo contro tutto e contro tutti.
  • Sosta impossibile per le ambulanze:
    posti “rubati” da medici e infermieri

    78 - Mar 17, 2017 - 12:16 Vai al commento »
    Attenti che arriva Staffelli...
  • Provinciali: i franchi tiratori del Pd
    e l’appoggio segreto a Pettinari

    79 - Ago 12, 2016 - 9:28 Vai al commento »
    A proposito della eleggibilità del presidente uscente, effettivamente scorrendo la legge non c'è scritto niente a proposito che vada a favore di Antonio Pettinari. Su Wikipedia al contrario c'è un cenno che invece deporrebbe a favore ma chiunque può creare una pagina con scritto quel che vuole (salvo cancellazione dei moderatori). https://it.wikipedia.org/wiki/Presidente_della_provincia (primissime parole) Ma si parla di norma transitoria...
  • La spettacolare alba
    dal monte Vettore

    80 - Ago 4, 2016 - 17:51 Vai al commento »
    Semplicemente favolosa!
  • Superstrada e il punto dolente di Civitanova,
    Baldassarri: “Ne ho parlato con Silenzi”

    81 - Ago 3, 2016 - 17:19 Vai al commento »
    Si suole dire che il tempo è galantuomo ma in ogni caso il venir messi quasi in ultima fila e vedersi soffiare le glorie dagli stessi che da sempre hanno osteggiato quest'opera è semplicemente umiliante. Il completamento di una prossima opera per le terre maceratesi tra quanti decenni?
  • Quadrilatero, primo giorno on the road:
    la nuova tratta in 3 minuti (VIDEO)

    82 - Lug 30, 2016 - 9:25 Vai al commento »
    Condivido al 100% l'intervento del signore ultimo intervistato nel video. Mi dispiace immensamente per i commercianti ed artigiani che sono stati tagliati fuori (ma in un certo senso) da questa rivoluzionaria infrastruttura. Tanto cemento, sì, ma pensiamo a chi ci vive in quei luoghi e di come dal 28 luglio sia più facile raggiungere i loro posti, quanto sia più respirabile l'aria, sicura la strada che passa tra le loro case (il vecchio tracciato della 77) e di quanto sia ritornata silenziosa e riposante la montagna (un piccolo Alto Adige?).
  • Ospedale di Macerata, rischio smacco
    per radiologia interventistica

    83 - Giu 26, 2016 - 11:03 Vai al commento »
    MCexit Potrebbe sembrare un'utopia ma è un concetto controcorrente meritevole di rispetto. I sono a favore fin dalla nascita degli Enti Regione.
  • Cronache allarga i confini:
    nuovo giornale a Fermo

    84 - Giu 10, 2016 - 14:11 Vai al commento »
    p.s. che tenerezza... il nuovo giornale online è ancora a commenti ZERO!
    85 - Giu 10, 2016 - 14:09 Vai al commento »
    Complimenti e auguri di buon lavoro.
  • Bye Bye Provincia

    86 - Giu 1, 2016 - 14:24 Vai al commento »
    Micucci, io non la penso come lei. Solo considerando i bonus di cui gode un "regionale" (buonuscita e vitalizio) penso che basti e avanzi... La storia di questi ultimi mesi racconta che le Province sono diventate un fardello dal quale liberarsi urgentemente; un grave errore storico-geografico di cui molto presto, da Delrio in giù, se ne pentiranno e da cui, ahimè, difficilmente potremo tornare indietro. Quanto ai nuovi presidenti di provincia che vengono eletti con il nuovo sistema elettorale resta oltremodo incomprensibile come possano spiccare questo famoso volo verso vette più prestigiose quando, con una visibilità praticamente compromessa, quasi nessuno conosce i nomi né quello di cui si devono occupare nell'ente.
    87 - Giu 1, 2016 - 11:23 Vai al commento »
    Per Sauro Micucci: la storia che lei racconta della carriera politica di Giulio Silenzi, non so dove l'abbia presa, ma è quasi totalmente sbagliata ad iniziare dal fatto che da assessore regionale SOLO successivamente è stato eletto presidente della Provincia. Dal mio punto di vista non credo che per Silenzi, o chiunque altro esso sia, si possa parlare di un ambito trampolino scendere da un prestigioso incarico come quello di assessore regionale... Per correttezza cronologica.
    88 - Mag 31, 2016 - 18:40 Vai al commento »
    Le prime prove di come sarebbero andate a finire le autonomie provinciali dopo la loro chiusura le avemmo con la regionalizzazione della sanità. Sempre meno posti letto dalle nostre parti e sempre più soldi per gli altri, nord della regione in particolare. Cosa ci aspetterà domani? Non ho la palla di vetro ma mi sembra che la nuova storia (ossia la vecchia) sia già iniziata.
  • Superstrada: il ponte perde pezzi,
    arrivano i pompieri

    89 - Mag 24, 2016 - 16:57 Vai al commento »
    Per Matteucci: come fa a dire (con certezza) che i ponti degli antichi romani hanno resistito per 2000 anni? Non sappiano con certezza quanti ne abbiano costruiti e quanti di essi sono caduti. Potrebbero averne costruiti anche 100 volte di quelli attualmente rimasti. Stesso discorso per gli edifici (Colosseo, Pantheon, ecc.).
  • Malore nella notte,
    muore un parroco

    90 - Mag 23, 2016 - 17:00 Vai al commento »
    Un grande dispiacere per la perdita di una persona che era stata presente nella mia vita fin da bambino. Sentitissime condoglianze.
  • Mattei-La Pieve, Nencini dice sì:
    la bretella si farà

    91 - Mag 19, 2016 - 9:02 Vai al commento »
    Pur arrivando con un ritardo memorabile, sarebbe un sogno poter arrivare direttamente in città dalla superstrada senza essere costretti ad attraversare frazioni, rotatorie e, soprattutto, passaggi a livello. Quindi SUBITO la "Via Mattei - La Pieve" ma non facciamo passare altri decenni per lo svincolo di Campogiano.
  • Industriale regala al piccolo Simone
    un viaggio a Disneyland

    92 - Mag 11, 2016 - 21:03 Vai al commento »
    Chapeau
  • Accordo per lo svincolo di Muccia:
    “Aperto in modalità provvisoria
    in concomitanza con la superstrada”

    93 - Mag 10, 2016 - 18:12 Vai al commento »
    Il titolo dell'articolo mi pare abbastanza ingannevole! Si parla di uno svincolo necessario a servizio dei molti comuni dell'alto maceratese e si dice che sarà realizzato in via provvisoria. Quello che non si dice è che probabilmente (e vorrei essere smentito dai fatti) questa "pecetta" provvisoria permetterà unicamente agli utenti della zona di entrare in superstrada esclusivamente con direzione "Monti-mare" e non viceversa, che la stessa "pecetta" non permetterà l'uscita nello stesso punto per chi proviene da Foligno (ho sentito dire che sarà fatto il solo ingresso), e, dulcis in fundo, dell'uscita nella direzione opposta (sebbene quasi completata) non si fa alcun cenno: ovvero, chi proviene da Civitanova-Macerata per andare verso Muccia o la Valnerina (e quindi sui Sibillini) l'uscita non l'avrà se non con la realizzazione del primo lotto della Pedemontana Marche; in poche parole MAI. Mi pare che vi sia ben poco da festeggiare!!!
  • Pettinari diffida la Quadrilatero:
    “Si faccia subito lo svincolo di Muccia”

    94 - Apr 29, 2016 - 19:31 Vai al commento »
    Se non si realizzerà l'uscita di Muccia direzione Foligno ci prenderanno in giro in tutta Italia e finiremo dritti diritti a Striscia La Notizia, tanto più che per terminare la rampa in direzione Valnerina manca praticamente solo l'asfalto e poco altro.
  • Lube, addio scudetto
    A Perugia la resa dei biancorossi

    95 - Apr 24, 2016 - 20:11 Vai al commento »
    Una squadra con poco cuore e stanca mentalmente oltre ai guai fisici di tanti elementi della panchina come Kovar e Parodi che fino all'anno scorso erano validi titolari. Anche se in questa fase avesse superato Perugia, che in campionato è andata maluccio finendo addirittura quinta a 17 punti dai primi, salvo miracoli non avrebbe avuto scampo né con Trento, tanto meno con Modena la super favorita. Non è il primo anno che con tanti campioni a libro paga si assiste al solito mesto e inspiegabile epilogo. 3 competizioni, nessuna finale. Sarà un tabù psicologico?
  • Pettinari contro “Golia” Anas:
    “Non voglio una strada senza uscite”

    96 - Apr 18, 2016 - 12:43 Vai al commento »
    La mancata realizzazione (spero temporanea) del casello di Muccia comporterà per chi arrivando da est è diretto verso la Valnerina (Muccia stessa, Pieve Torina, Montecavallo, Visso, Ussita, Castelsantagelo Sul Nera, e tutti i comuni umbri a ridossi di Cascia, Norcia e Cerreto di Spoleto) il dover uscire obbligatoriamente all'uscita Sfercia-Camerino (ovvero 9 chilometri prima) oppure a Bavareto di Serravalle (6 chilometri dopo). In poche parole circa 15 chilometri tra le due uscite. Alto-maceratesi cittadini di serie "B" per tutta la vita??? E pensare che nel tratto di Tolentino in circa 8 chilometri di uscite ne sono state realizzate ben 4. E la bretella per Macerata, con i residenti da decenni ancora costretti a passare dentro Sforzacosta o Piediripa? E qualcuno è anche contento degli intasamenti sull'allaccio SS77 - SS16...
  • In via Urbino spunta l’isoletta ecologica

    97 - Apr 13, 2016 - 16:34 Vai al commento »
    Due anni di raccolta porta a porta e certa gente ancora si intestardisce a conferire l'immondizia senza aver il minimo rispetto né delle regole né della maggior parte della cittadinanza che si è adeguata seppur con qualche piccolo sacrificio. La situazione di queste foto è purtroppo comune a tante altre parti. Sotto casa mia fino a qualche anno fa (quando ancora c'erano i cassonetti) non di rado era possibile trovare televisori a tubo catodico (appena avvenuto lo switch off), lavatrici,secchi di vernice, batterie di auto esauste, ecc. Ora invece se apri i bidoni marroni dell'umido spesso vi trovi dentro i sacchi gialli dell'indifferenziata che oramai da 2 mesi e mezzo possono essere conferiti solo di lunedì. Per non parlare di quelli che portano fuori i sacchi la sera prima invece che la mattina dalla 7 alle 9. E quando la notte è fonda e la via è preda di gatti randagi o di nottambuli senza meta non è difficile immaginare che fine fanno i contenitori ed i sacchi dell'immondizia... Penso che vi sia un filo conduttore tra quelli che lasciavano la roba ingombrante in giro, i sacchi gialli dell'indifferenziata nell'umido e l'immondizia fuori orario (o nel giorno sbagliato): il menefreghismo e la mancanza totale di senso di appartenenza ad una comunità di cittadini. Di questo passo arriveremo presto ai controlli e alle conseguenti multe. Non vedo altre vie di uscita.
  • Promette a Barbara Giuggioloni
    una cura per la Sla
    Rinviato a giudizio per truffa

    98 - Mar 2, 2016 - 21:02 Vai al commento »
    Mi auguro che non sia vero... Nemmeno il peggior sciacallo!
  • Si spegne il generale Borioni,
    pilota dell’aeronautica militare

    99 - Feb 18, 2016 - 17:56 Vai al commento »
    Esercito Italiano o Aeronautica Militare?
  • La differenziata che non piace:
    “Solo un giorno per il giallo?
    Ci vorrà una stanza per i sacchetti”

    100 - Gen 29, 2016 - 0:14 Vai al commento »
    Quindi se i giorni di raccolta passano da 5 a 4 alla settimana ci sarà da aspettarsi una riduzione delle tariffe del 20%?
  • Treni Civitanova-Fabriano, Terzoni:
    “Gli swing non sono la svolta green”

    101 - Gen 5, 2016 - 22:56 Vai al commento »
    On. Terzoni, mi chiedo fino a che punto vi sia onestà intellettuale in quello che afferma. Non voglio assolutamente difendere l'ass. Sciapichetti (saprà farlo certamente da sé) ma il Suo discorso è intanto incompleto perché critica una scelta ma non propone una soluzione alternativa che sia veramente una svolta "green" nel trasporto pubblico locale. Un mezzo di trasporto che sia realmente ad impatto "zero" in grado di spostare così tante persone e merci non credo che sia possibile realizzarlo a breve. Lei definisce i Pesa Atribo "Swing", da qualche mese in funzione sulla nostra tratta, più inquinanti perfino dei Alstom "Minuetto" che sarebbero l'esempio assai più convincente di diesel-elettrico prodotti in Italia anziché in Polonia. Da quel che si legge su internet i "Minuetto" o sono a trazione elettrica (ALe-501 ALe-502) oppure con motore "Diesel" (ALn501 ALn502) e non esiste una versione diesel-elettrica. Su Wikipedia si legge che lo "Swing" ed il "Minuetto" diesel hanno i motori (MAN e IVECO) che rispetta la stessa normativa: la "Euro 3". In definitiva, in quanto ad emissioni, sarebbero quindi pressoché uguali, e visto che la linea Fabriano (Albacina) - Civitanova è priva di elettrificazione come facciamo per fare andare quelli meno inquinanti che dovrebbero prendere la corrente da una linea aerea che ancora non c'è ed è ben lontana dalla sua realizzazione? Il fatto che Lei critichi molto aspramente la scelta andata sui Pesa Atribo è in qualche modo in relazione con il fatto che su questi la manutenzione verrà fatto ad Ancona e non a Fabriano (sua città natale) dove la locale officina di Trenitalia è in chiusura? Pagina Web P.S. Sulla pagina Wikipedia dedicata al Minuetto si legge anche di alcune criticità (=manutenzione) che accompagnano questo mezzo di locomozione. Speriamo che il Pesa non sia peggiore!
  • Musulmani maceratesi
    in piazza contro l’Isis

    “Noi, né terroristi, né bastardi”

    102 - Nov 23, 2015 - 19:33 Vai al commento »
    La decisione di questo esiguo numero di amici musulmani che ha voluto partecipare a questa importante manifestazione penso sia stata dettata da coraggio e spirito di apertura verso quello che a noi piace chiamare "occidente". Chi non si è unito a questa gente (e penso sia oltre il 90% di chi professa questo credo) immagino che abbia preferito non mettersi sotto i riflettori in questa importante occasione per non attirarsi "l'antipatia" di uno stretto manipolo di persone che, nella più rosea delle ipotesi, non desidera né integrarsi, né aprirsi.
  • Corso Garibaldi, “un Vietnam”

    103 - Nov 7, 2015 - 12:32 Vai al commento »
    Nella mia zona (S. Croce) il deposito in strada dei sacchi dei rifiuti (siano essi gialli, blu o carta) è consentita solo dalle 7 alle 9 dei giorni stabiliti ed infatti il mezzo per la raccolta passa sempre durante la mattinata. Comprendo perfettamente lo stato d'animo della signora Giada e le esprimo tutta la mia solidarietà. A prescindere dalla maleducazione ed inciviltà di chi, per puro vandalismo, si diverte (!?) a ridurre la via in questo stato pietoso, una soluzione tampone potrebbe essere quella di ridurre la possibilità di deposito dei sacchi a chi abita in Via Garibaldi, come in tutto il centro storico, anziché fin dalla sera prima, solo nell'orario 7 - 9 come dalle mie parti.
  • Rebus fotografico dedicato alla pallavolo

    104 - Nov 1, 2015 - 17:15 Vai al commento »
    Ora schiacciano nel nuovo palas
  • Macerata Angels, campioni in Comune:
    “Un onore per tutta la città”

    105 - Ott 24, 2015 - 23:21 Vai al commento »
    Il coach che riceve il gagliardetto del comune è Fabio Sanpaolo.
  • E’ morta Maria Grazia Capulli,
    giornalista del Tg2

    106 - Ott 21, 2015 - 12:20 Vai al commento »
    nomem omen. L'avevo conosciuta solo di recente ad un convegno all'Abbadia di Fiastra ed emanava una grazia che raramente vedi in giro. Una grande perdita. RIP
  • Che “provincia” saremo?

    107 - Ago 6, 2015 - 9:11 Vai al commento »
    Il lento ed inesorabile declino delle Province ("P" maiuscola) è iniziato con la istituzione degli enti regionali, inesistenti fino agli anni 70. Il potere legislativo attribuito a questi enti negli anni 2000 poi ha dato modo agli eletti di crearsi, sulla falsa riga delle già esistenti 5 regioni a statuto speciale, privilegi di ogni genere e potere politico (in particolare sulla Sanità a mio modo di vedere) che è del tutto paragonabile a quello di chi siede al governo/parlamento. E c'era da immaginarselo che le concentrazioni di potere dove esse risiedono avrebbero fatto sì che ad impoverirsi sarebbero state le zone dove questo potere non riesce ad emergere in maniera significativa (nella nostra regione sembra molto evidente lo squilibrio tra le province settentrionali rispetto a quelle meridionali) o, peggio, dove i rappresentanti sono concentrati più su loro stessi che sul bene del territorio di appartenenza. E così, mentre a Macerata si litiga, ecco la perdita della Banca d'Italia, della grossa caserma dell'Aeronautica, dei tanti reparti dell'ospedale, delle mai terminate infrastrutture come ferrovie ed autostrade (Macerata è l'unico capoluogo che non è servito da una strada o ferrovia decente che la colleghi al resto d'Italia), della prossima chiusura della Prefettura, della CCIAA, ecc. ecc. Tribunale e Università resisteranno o saranno anch'esse fagocitate da Ancona? Un preoccupante effetto domino che sarà quasi impossibile arrestare. Tutti conoscono la ricchezza invidiabile delle due province autonome di Trento e di Bolzano, sempre in testa nelle varie classifiche. Anche se sarebbe fuori tempo massimo, io sarei tanto curioso di sapere quanti maceratesi desidererebbero trovarsi nelle status di privilegio che c'è a Trento e Bolzano e quindi staccarsi definitivamente da Ancona? La chiusura della nostra Provincia? Mi si permetta il "francesismo": bella ca##ata!
  • In scena lady Musicultura
    Pass per la finalissima
    per Turkish Cafè e Davide di Rosolini

    108 - Giu 20, 2015 - 11:46 Vai al commento »
    L'artista nella foto che premia Chiara Dello Iacovo sembra più Massimo Di Cataldo che Michele Zarrillo.
  • Costruisce telescopio artigianale
    con materiali di recupero

    109 - Giu 15, 2015 - 9:45 Vai al commento »
    Empirico ma geniale. Chapeau!
  • Santucci: “Manutenzione aree verdi,
    con un occhio di riguardo agli amici”

    110 - Giu 22, 2015 - 13:18 Vai al commento »
    Voto di scambio???
  • Tuffi e musica alla Filarmonica
    “Non c’è concorrenza con Fontescodella”

    111 - Giu 11, 2015 - 23:06 Vai al commento »
    Iniziativa privata 1 politica 0. Palla al centro. 15 giorni di ritardo?
  • Macerata: alcuni seggi in tilt
    per il voto disgiunto

    112 - Giu 1, 2015 - 17:44 Vai al commento »
    Sarò polemico ma dopo oltre 20 anni dall'entrata in vigore della legge sull'elezione diretta del sindaco (e dei presidenti di provincia e regione) e della formazione dei consigli (ovvero con la possibilità di votare in modo disgiunto nei comuni oltre 15000 abitanti) i presidenti di seggio, i segretari e gli scrutatori ancora non sanno come procedere allo scrutinio dei voti tartassando di chiamate l'ufficio elettorale??? Darsi una ripassatina alla legge qualche giorno prima delle elezioni, no eh?
  • Infarto per l’avvocato Giulianelli
    Operato all’ospedale di Torrette

    113 - Apr 13, 2015 - 9:52 Vai al commento »
    Forza Bomber!
  • Erika Mariniello è diventata mamma
    Benvenuta Zoe

    114 - Mar 5, 2015 - 17:32 Vai al commento »
    augurissimi
  • Cronache Maceratesi: nuova redazione
    e inizio 2015 dai grandi numeri

    115 - Mar 18, 2015 - 14:36 Vai al commento »
    Cronaca di una serie interminabile di autentici successi. Se la scelta editoriale di questi ultimi tempi "Ci metto la faccia" potrebbe preoccupare i tanti commentatori che vigliaccamente si nascondono dietro l'anonimato per il timore di esprimere alla luce del sole le proprie idee, dall'altra parte io spero ponga fine agli attacchi cattivi nonché calunniosi (forse da denuncia penale?) di gente che detiene 3, 4 e forse 5 account personali che, oltre a non aver niente da perdere, è capace solo di esprimere la propria frustrazione non avendo nemmeno il coraggio, appunto, di "metterci la faccia". I miei più sentiti complimenti e auguri per il nuovo inizio con sempre più soddisfazioni professionali.
  • Le ‘storie maceratesi’ di Sòr Amede’

    116 - Dic 3, 2014 - 18:46 Vai al commento »
    La quarta via Ricci a Macerata. Dopo Ettore, Domenico e Padre Matteo. Beh... non è male!
  • Corsa per l’inaugurazione
    della superstrada 77

    117 - Dic 3, 2014 - 19:22 Vai al commento »
    @Aldo Del Bianco Forse la superstrada, come dice lei, ha portato alla quasi alienazione di paesini che prima forse avevano qualche piccola speranza di "crescita", in particolare, come lei ha sottolineato, nelle piccole realtà commerciali come bar e ristorantini. Con lo stesso processo però non è detto che gli stessi paesini non abbiano giovato di situazioni positive. Vengono citate proprio Bistocco e Campolarzo, un mucchio di case di pietra attraversate da una strettissima striscia di asfalto e che fino alla fine degli anni 80 erano congestionati da camion, automobili, rumore, vibrazioni, smog, gas da combustione, ecc... Penso che almeno qui la superstrada ha portato, se non altro, quiete e un'aria un po' più respirabile. Ho la patente di guida da oltre 30 anni e chi non lo ricorda il semaforo di Bistocco e le lunghe code per attraversare quel posto? All'epoca non avevamo nemmeno le catalitiche... Quanto veleno abbiamo rilasciato tra quelle case? Sono nato nei posti interessati dai lavori attuali e, in cuor mio, mi auguro che spostino al più presto il traffico lontano dai paesi. Solo così l'ambiente sarà un po' più conservabile. E le attività commerciali? In genere sono di servizio per i locali e non credo che ne risentiranno se tutto il traffico non passa più esattamente davanti. Anzi... Se il posto merita la gente ci va appositamente ed esce al casello e se inoltre è pure tranquillo, e non affogato di traffico, penso che ci si possa andare anche più volentieri; e perché no anche a viverci.
  • Forzano il posto di blocco e fuggono
    Ritrovati nella notte con refurtiva

    118 - Nov 20, 2014 - 8:53 Vai al commento »
    Un'altra testata giornalistica online già da stanotte ha pubblicato la notizia che i due sembra siano stati presi e rilasciati con foglio di via. Sarà la stessa notizia e le stesse persone o qui, con questa interminabile sequenza di delitti, ce n'è talmente tanta di gente che delinque che abbiamo perso il conto?
  • Macerata e il fu ospedale
    Non capoluogo di provincia
    Ma semplicemente bordello

    119 - Nov 11, 2014 - 22:54 Vai al commento »
    In un mio recente commento su un articolo relativo alla nota perdita dei reparti dell'Ospedale di Macerata avevo concluso con un "POLITICI SVEGLIA". Penso che Lei Cambi mi abbia letto nel pensiero perché nel suo scritto di stasera mi ci ritrovo al 100%. Macerata non è in grado di risollevarsi dal torpore che la sta sempre più dilaniando e quanto da Lei in previsione non credo si discosterà molto da ciò che ci aspetterà nei mesi a seguire. Ma qui non è solo colpa di chi si genuflette oramai da decenni in Regione, ma anche di chi, pur sedendo nelle poltrone contrapposte, se ne sta lì inerme mentre la città agonizza. Come dissi nel commento già segnalato: a quando l'accorpamento delle università maceratesi con la Politecnica delle Marche?
  • Santucci: “Ospedale di Macerata,
    da anni la politica punta al ribasso”

    120 - Ott 30, 2014 - 18:43 Vai al commento »
    La nostra città e la nostra provincia perdono pezzi importanti e, come al solito, stiamo alla finestra. Un capoluogo semi-isolato con l'autostrada più vicina a mezzora di macchina (praticamente l'unica città delle Marche senza casello). Un raccordo verso una strada a scorrimento veloce, la 77, che verso Roma è interrotto da un passaggio a livello con a volte file chilometriche. Se invece passi da Piediripa nelle ore di punta, con tutte quelle rotatorie, fai prima a passare per le strade di campagna. La ferrovia? Lasciamo perdere... Intanto vediamo se arriveranno le promesse nuove Automotrici Pesa Atribo... poi per andare nelle città più importanti, se va bene, cambi 2 volte treno e aspetti le coincidenze. Banca d'Italia? Chiusa da anni. Banca Marche? Problematiche gravi a parte, gli uffici più importanti... Lontani da Macerata. Distretto Militare e caserma dell'Aeronautica, che sollevavano e non di poco i bilanci dei maceratesi... persi da lustri. Tra poco perderemo anche la Prefettura-UTG. Il tribunale s'è salvato solo perché è stato deciso di chiudere quello vicino di Camerino. Ora tocca all'Ospedale Civile. Non vorrei fare la Cassandra della situazione ma qui la situazione ha preso una piega tale che lascia ben poco spazio all'ottimismo. Ci resterebbe solo l'Università con i suoi oltre 720 anni di storia (mi pare la 17° in ordine di fondazione a livello mondiale). Visto come vanno le cose per la sanità regionale, se continua di questo passo non è che va a finire che quella sorta da nemmeno 50 anni (ovvero io c'ero e lei doveva ancora nascere...) si approprierà anche di tutti i nostri corsi di laurea? SVEGLIA POLITICI!!!
  • Fuoco ed esplosioni nella notte
    Distrutti 4 scooter e una moto

    121 - Set 16, 2014 - 11:40 Vai al commento »
    Su Google Maps Street View c'è una ripresa dello stesso posto fatta quasi 4 anni fa: https://www.google.it/maps/@43.2913918,13.4606963,3a,75y,132.36h,47.39t/data=!3m4!1e1!3m2!1s5UWkTw8W9SJ4iYZY5rXVMw!2e0 Qual è il mio commento?
  • Incendio alla stazione
    di Macerata,
    treno prende fuoco

    122 - Set 16, 2014 - 12:19 Vai al commento »
    Mi viene da pensare che chi di dovere, viste le magre risorse, stia cercando di risparmiare sulle manutenzioni, anche alla luce di quanto anticipato nel'articolo di CM pubblicato 3 mesi fa. (https://www.cronachemaceratesi.it/2014/06/13/nuovi-treni-per-macerata-e-fabriano-ma-lelettrificazione-resta-un-sogno/540205/).
  • Lutto per Anna Menghi,
    è morto il padre Luciano

    123 - Lug 17, 2014 - 13:35 Vai al commento »
    Sentitissime condoglianze da tutti noi.
  • Nuovi treni per Macerata e Fabriano
    ma l’elettrificazione resta un sogno

    124 - Giu 17, 2014 - 9:02 Vai al commento »
    @Domenico (Bevilacqua?) Ottima raccolta. Complimenti.
    125 - Giu 14, 2014 - 11:49 Vai al commento »
    Le uniche due tratte di RFI non ancora elettrificate della regione Marche sono la Civitanova - Macerata - Albacina e la Fabriano - Sassoferrato - Pergola (quest'ultima seriamente a rischio soppressione). Gli 8 nuovi complessi diesel previsti quindi dovrebbero entrare in servizio su queste percorrenze. Dai rumors questi complessi in arrivo sembrerebbero riguardare non più i cosiddetti "Minuetto" della Alstom di cui si era sentito parlare tanto tempo fa, ma gli Atribo ATR 220 costruiti in Polonia dalla Pesa e capaci di oltre 150 posti a sedere (322 in piedi). Qui in breve video con la livrea delle Ferrovie Emilia Romagna: http://www.youtube.com/watch?v=oi0m99Z0LhM
  • Camion si schianta
    contro una casa,
    rischio crollo

    126 - Giu 12, 2014 - 10:13 Vai al commento »
    @Furio E Basta ... e la Supercazzola? ;-)
    127 - Giu 11, 2014 - 14:56 Vai al commento »
    Il mezzo mi pare stesse trasportando laterizi (Toppetti 2?) che notoriamente hanno un peso specifico tutt'altro che trascurabile in confronto al volume. Che vi sia stato un'affaticamento dell'impianto frenante?
  • Muore alla vigilia del suo compleanno
    Lutto per Maria Franca Gironelli

    128 - Apr 21, 2014 - 14:25 Vai al commento »
    Una bruttissima notizia. Possa ella riposare in pace e donare da lassù conforto ai suoi cari. Un forte abbraccio a Riccardo e David.
  • Lube, questa è la strada giusta
    Modena senza scampo in gara 1

    129 - Apr 7, 2014 - 10:17 Vai al commento »
    Forza CUCINA LUBA BANCHE MARCA MACERATE (cit. Roberto Colantoni)
  • “Centri commerciali, il trionfo dell’idiozia”

    130 - Apr 7, 2014 - 11:08 Vai al commento »
    Caro Roberto Cherubini. Ciò che scrivi e tremendamente vero e tangibile ad ogni latitudine oramai da qualche anno. Spariscono i dettaglianti, spariscono le professioni, sparisce l'artigianato e sparisce con questo ogni minima forma di piccola comunità e tradizione e la cosa ancor più grave è che questo pare come incentivato dalla politica. Commercio oramai quasi esclusivamente in mano a multinazionali che con la politica del prezzo stracciato impongono qualità mediocre (per non dire di peggio) a scapito di piccole realtà che stentano e spesso affogano per restare sul mercato. Insomma ci fanno consumare ciò che decidono loro e sempre loro decidono gli ingredienti ed il prezzo. Faccio un piccolo esempio: Algida Findus Lipton Friol, Oio, Bertolli e Dante Mentadent, Durban's Milkana,Gradina e Calvè (mi limito a questo) Indovinate chi controlla tutte queste aziende (insieme a tantissime altre)? Una enorme società a capitale Anglo Olandese che ha fatturato spaventoso. Possibile che in così poco tempo stiamo distruggendo gli ultimi 100 anni di storia sociologica del nostro Paese? Triste dirlo ma tempo altri 5 anni e le nostre città saranno poco più che dormitori.
  • Parla il controllore aggredito:
    “Si è comportata come una cannibale”

    131 - Apr 3, 2014 - 12:19 Vai al commento »
    La maggioranza, per non dire quasi tutti, ha commentato esprimendo le proprie idee sulla condizione disagiata (per non dire peggio...) di questa signora molto aggressiva e determinata nell'esprimere con i fatti la propria volontà di ribellarsi alle regole (troppe?) che un paese democratico per funzionare deve avere. Forse sarò una voce fuori dal coro, ma oggi io vorrei esprimere solo la mia personale solidarietà ed il mio ringraziamento alla vera vittima del fatto: il signor Vitangelo che penso mai e poi mai si sarebbe immaginato di fare questa fine. Non ero presente al fattaccio e non so come siano andate veramente le cose, ma la menomazione riportata dal controllore non penso possa lasciare spazio alla fantasia. Ricordo un personale episodio accadutomi personalmente circa un anno fa. Ero in un treno regionale nella tratta Foligno Roma. Alla stazione di Orte salgono varie decine di persone di cui la quasi totalità "non locali". Il treno riparte ed io sono seduto nella seconda carrozza. Ad un certo momento, mezzora prima che il treno giungesse alla stazione Termini, vedo passare nel corridoio tutta quella massa di gente salita ad Orte che di corsa, e borbottando qualcosa a me incomprensibile, fugge verso la prima carrozza appena dietro la locomotrice. Dopo nemmeno un istante entra il controllore (una ragazza). Il vagone è semivuoto e con pochi minuti ci controlla tutti. La vedo infine imboccare la via verso la prima carrozza: si affaccia un istante, scuote la testa e ritorna indietro immediatamente. Se ripenso a quella ragazza della TrenItalia e oggi al signor Vitaliano penso che nel primo caso è prevalso un poco eroico spirito di "sopravvivenza", nel secondo uno spirito di servizio che fa onore al nostro controllore. Per cui GRAZIE signor Vitangelo!
  • Era andato a pescare al fiume
    Pensionato trovato morto

    132 - Mar 26, 2014 - 11:44 Vai al commento »
    Oltre 80 anni ma non li dimostrava minimamente. Sentitissime condoglianze a tutta la famiglia.
  • Rabbia Civitanovese, l’Ancona vince
    con il minimo sforzo

    133 - Gen 27, 2014 - 16:56 Vai al commento »
    La quasi totalità dei commenti che mi precedono non fanno altro che parlare del gesto della tifoseria della Civitanovese, da sempre, in antagonismo con Macerata. Davvero una bellissima pagina di civiltà e sportività che, nel cordoglio per la prematura perdita di un grande appassionato, ha fatto deporre bandiere e sciarpe diverse per unirci tutti insieme come fratelli. Onore a questi ragazzi; il vostro gesto vale 10 volte tanto anche se poi fin dalla prossima partita ricomincerà il consueto e sano sfottò di sempre.  
  • “Stefano, torna presto in forma”

    134 - Gen 27, 2014 - 8:26 Vai al commento »
    Forza fratellone! L'uscita dal tunnel è vicina.
  • Abolire l’isola pedonale?
    Proviamo e stiamo a vedere

    135 - Nov 5, 2013 - 16:01 Vai al commento »
    Il fatto che in redazione di Cronache Maceratesi vi sia una particolare attenzione verso gli indirizzi IP dai quali si connettono gli utenti, pur inquetandomi, non mi sorprende più di tanto; è notizia di queste settimane su quanto succede da anni per le telefonate dei politici di tutto il mondo... L'uso indiscriminato e spregiudicato dei nickname esiste da sempre e CM non fa eccezione; ma se al momento della mia iscrizione mi è consentito l'uso di uno pseudonimo al posto del mio nome, io posso ritenere questa come una opzione non rinunciabile. È anche per me chiaro (ma forse non per tutti) che questo "scudo" non può comunque autorizzarmi ad offendere, denigrare, calunniare, ecc. ecc. chicchessia come invece capita (e non di rado) su queste pagine. Ai politici locali e non, agli sportivi, ai pubblici impiegati, alle persone sottoposte ad indagine, anche fra gli stessi utenti di CM a volte viene scritto di tutto, anche ben oltre il limite. Se lo facessi non potrei sottrarmi ad eventuali indagini delle autorità e successive querele. Premesso questo, ed entrando nello specifico, mi chiedo: i comportamenti dell'articolista prima e della redazione poi nei confronti di Mr. Wolf (e nella foto fare 6 meno 5 è abbastanza banale) hanno avuto rispetto della sua privacy? Pur non avendo nulla da nascondere, io e tutti gli altri utenti dobbiamo ritenerci costantemente spiati anche da CM? Mentre ci rifletto intanto mi installo il browser TOR (The Onion Router).
  • Le Marche diventano un Cult

    136 - Ott 17, 2013 - 17:41 Vai al commento »
    Freschezza, carisma ed entusiasmo sembrano non mancarvi e sono certo che il prodotto non deluderà le aspettative. Complimenti per la lodevole iniziativa. Buon lavoro con l'augurio di ogni successo.
  • Torna la Fiera Campionaria dell’usato

    137 - Ott 12, 2013 - 14:10 Vai al commento »
    Ossimoro
  • Inaugurato il nuovo ipermercato Oasi
    in via Mattei

    138 - Set 25, 2013 - 22:00 Vai al commento »
    Ma al posto di questo bel centro commerciale nello stesso posto non sarebbe dovuta sbucare una galleria che, proveniente da Piediripa, avrebbe dovuto tagliare via il traffico di Santa Lucia ed indirizzare tutto direttamente verso le casermette (e viceversa) come da PRG pubblicato sul sito del comune? http://www.comune.macerata.it/Engine/RAServeFile.php/f/PRG/PRG_2011_11_24/42A.jpg
  • Addio a Jimmy Fontana,
    musicista nel mondo
    con Macerata nel cuore

    139 - Set 11, 2013 - 23:32 Vai al commento »
    "Il Mondo" e "Che Sarà" ti hanno reso per sempre immortale e con esse sarai sempre con noi Jimmy. Riposa in pace e grazie per tutte le emozioni che ogni volta la tua voce riesce a donarci.
  • Il portiere sbaglia… dal dischetto
    La Maceratese si aggiudica il derby

    140 - Set 12, 2013 - 0:11 Vai al commento »
    Quoto Roberto Carlo Marsili. (... e me ne frego di essere sommerso di pollici rossi)
  • “La società vuole cambiare nome”
    Nascerà la Lube Civitanova?

    141 - Ago 3, 2013 - 11:16 Vai al commento »
    Tenendo conto della storia "non chiara" delle fidejussioni del costruendo nuovo centro fiere di Civitanova, dei relativi oneri di urbanizzazione ancora da pagare da parte del privato (mi pare...), del motivato allarme lanciato dall'opposizione in consiglio comunale a Civitanova sulla notevole riduzione di volume (oltre il 50%) da destinare al vero motivo di questa realizzazione (una fiera), ma anche del torpore e forse "fastidio" che qui a Macerata si vive su questa mai risolta situazione che vede un soggetto privato donare una forte visibilità con il suo gioiello sportivo a chi forse non se lo merita... ecc. ecc. ecc. Non è che per caso questa storia è tutto un grande bluff?
  • Un Nabucco contro tutte le guerre
    Lo Sferisterio apre con Laura Boldrini
    e gli ambasciatori di Israele e Palestina

    142 - Lug 20, 2013 - 12:52 Vai al commento »
    Tra i commenti più o meno positivi di chi mi precede, lasciatemi dire da maceratese: quanta emozione la foto (la quinta nell'ordine) dell'arena Sferisterio completamente piena di gente! A tutti un GRAZIE pieno di orgoglio.
  • E’ morto Dionisio Spuri

    143 - Apr 29, 2013 - 23:17 Vai al commento »
    Sentite condoglianze.
  • Bretella via Mattei-La Pieve
    Il sindaco illustra il progetto

    144 - Gen 23, 2013 - 11:37 Vai al commento »
    Tralasciando la questione dei terreni adiacenti richiamata da chi mi precede, e che mi sembra al momento "relativa", vedo dalla cartina pubblicata anche progetti per interessanti nuovi percorsi (TRACCIATI IN ROSSO) i quali potrebbero dotare la città di notevoli miglioramenti viari, in particolare quello che, se non sbaglio, prevederebbe una galleria sotto l'ingolfatissimo quartiere Santa Lucia per raccordare Via E. Mattei direttamente con la 3 corsie verso Piediripa. Un altro in progetto (ancora tracciato in rosso) sembrerebbe connettere l'Istituto Agrario direttamente con il rione San Francesco... Insomma: tanta carne al fuoco dopo la recente apertura della Galleria delle Fonti che personalmente spero vedano la loro realizzazione in tempi ragionevoli. Mi pare di aver letto che il collegamento Pieve - rotatoria Fonte Scodella (tracciato in verde sulla solita cartina) sia previsto SOLO a due corsie come nel caso della variante di Villa Potenza. Una percorso ad imbuto e neanche troppo corto... Cosa pensare? Meglio di niente o per sempre cittadini di serie "B"?
Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy