Restyling Helvia Recina
Affidata la perizia geologica
ma il progetto resta ignoto

MACERATA - Si tratta di un intervento, dai contenuti ancora non resi pubblici nel dettaglio, per la riqualificazione dell'impianto comunale, finanziamento comunitario legato al Pnrr per quattro milioni di euro
- caricamento letture
Allenamento-maceratese-helvia-recina

Lo stadio Helvia Recina

 

Pubblicata all’albo pretorio del Comune di Macerata la determina per l’affidamento di una relazione geologica sul fronte dei lavori per quattro milioni di euro per il restyling, annunciato ma non ancora presentato, dello stadio comunale Helvia Recina. Nel dettaglio si tratta di un atto con cui il dirigente dei Servizi Tecnici del Comune, l’ingegnere Tristano Luchetti, ha affidato al geologo Paolo Giacomelli, professionista di Montelupone, l’attività di redazione della relazione geologica, previa indagine geognostica e sismica, in quanto attualmente l’organico dei Servizi Tecnici non dispone di personale dipendente con tali specifiche competenze in materia, da adibire a tali incombenze. Spesa prevista di circa 9.800 euro, 5.400 per la prestazione professionale, al netto degli oneri, e  2.400 per le spese imprenditoriali.

L’opera in questione, appunto lo stadio comunale Helvia Recina,  è finanziata – ricorda la determina – con i fondi comunitari  per «Investimenti in progetti di rigenerazione urbana, volti a ridurre situazioni di emarginazione e degrado sociale Pnrr e che il Comune di Macerata è stato ammesso al finanziamento con decreto del Ministero dell’Interno recante «Individuazione dei comuni beneficiari del contributo da destinare ad investimenti in progetti di rigenerazione urbana, volti alla riduzione di fenomeni di marginalizzazione e degrado sociale, nonché al miglioramento della qualità del decoro urbano e del tessuto sociale ed ambientale».Affidato l’incarico, si resta in attesa di conoscere i contenuti del progetto da quattro milioni per il restauro dell’Helvia Recina.

(L. Pat.)

Articoli correlati






© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-

Vedi tutti gli eventi


Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X