Sottopasso di via Roma, Marchiori:
«Terminati gli atti per la gara,
possiamo appaltare i lavori»

MACERATA - L'assessore ai Lavori pubblici lo ha annunciato su Facebook: «Oggi è un giorno speciale. Sono passati solo due anni ed abbiamo mantenuto fede alla promessa più impegnativa, quella disattesa per oltre venti anni»
- caricamento letture
passaggio-al-livello-via-roma

Il passaggio a livello di via Roma

 

«Abbiamo ultimato gli atti preparatori alla gara e quindi i lavori andranno in appalto. Oggi è un giorno speciale». Così l’assessore ai Lavori pubblici di Macerata Andrea Marchiori annuncia l’imminente gara per la realizzazione del sottopasso ferroviario in via Roma, con il quale si eliminerà il passaggio a livello. Si è arrivati dunque alle ultime fasi prima dell’avvio dei lavori, dopo che a giugno la Conferenza dei servizi aveva dato parere positivo al progetto. A disposizione ci sono 7,6 milioni di euro e l’avvio dei lavori è previsto per la prima metà del 2023, secondo il programma dell’amministrazione.

Marchiori_Giunta_FF-1-325x217

L’assessore Andrea Marchiori

«Sono passati solo due anni – aggiunge Marchiori – ed abbiamo mantenuto fede alla promessa più impegnativa, quella disattesa per oltre venti anni. Lo abbiamo fatto partendo da zero, nel periodo del Covid che ha colpito duramente anche il nostro ufficio tecnico e soprattutto nel momento di massimo impegno per tutte le altre opportunità che stiamo cogliendo. Macerata sta cambiando volto ed il merito è, prima di tutto, di chi ha dato fiducia a questa amministrazione. Non siamo soliti fare annunci, ma raccontiamo solo ciò che stiamo facendo e siamo orgogliosi dei risultati sin qui raggiunti. Di quelle sbarre e semaforo rosso avremo un lontano ricordo e non ne sentiremo la mancanza».

 

Ok la conferenza dei servizi per il sottopasso in via Roma



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-

Vedi tutti gli eventi


Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X