Piano anti-graffiti al via
Ripulito uno dei più grandi
condomini del centro (Foto)

MACERATA - Oggi operai al lavoro nell'edificio di Galleria del commercio. Seguiranno altri interventi, grazie alla convenzione che il Comune ha sottoscritto con una ditta specializzata. L'amministrazione comparteciperà al 30% della spesa
- caricamento letture

pulitura-graffiti-3-325x244

di Mauro Giustozzi (foto di Fabio Falcioni)

Ripulire muri e pareti di abitazioni imbrattate con scritte e disegni attraverso l’uso di vernice o bombolette spray dal fenomeno writers selvaggio. Si comincia da uno degli edifici centrali della città, quello di Galleria del Commercio, uno dei più grandi condomini del centro storico, tra i primi ad aderire e far partire i lavori grazie alla convenzione che il Comune ha sottoscritto con una ditta specializzata che consente ai privati di accedere a prezzi calmierati a tale servizio.

pulitura-graffiti-2-325x244Stamattina operai al lavoro sul versante di vicolo Ferrari per cancellare scritte e disegni che nel corso degli anni i writers hanno firmato in varie parti dell’edificio. L’intervento prevede al momento la completa ripulitura delle pareti esterne del palazzo e successivamente i lavori interesseranno anche la parte interna di Galleria del Commercio, quella che presenta il passaggio pedonale con le scale che portano in via Armaroli dove pure campeggiano disegni e scritte che hanno imbrattato le pareti del percorso pedonale. C’è interesse ad accedere a questa opportunità da parte dei maceratesi, al punto che all’Ufficio Ambiente che si occupa di gestire questa convenzione sono arrivate già diverse richieste ed anche numerose telefonate per informazioni.

Renna_Giunta_FF-2-325x217

L’assessore Paolo Renna

«Quella del palazzo di Galleria del Commercio è una delle prime adesioni alla ripulitura da parte di un grande condominio, peraltro anche uno tra i palazzi che sono stati più bersagliati da parte dei writers. – afferma Paolo Renna, assessore al Decoro– Che si inizi da Galleria del Commercio rappresenta anche un segnale del decoro che vogliamo restituire alla città e credo che sia anche da stimolo in futuro per chi ancora deve decidere di utilizzare questo strumento per la ripulitura dei muri delle abitazioni che il Comune ha varato grazie a questa convenzione. Oltre a questo grande condominio sono giunte altre richieste ai nostri uffici, in particolare da residenti del centro città ma io auspico che anche da via Mozzi arrivino interessamenti, che spero possano andare in porto per far sì che in breve il volto di Macerata possa essere sempre più decoroso e pulito».

pulitura-graffiti-4-325x244Per intervenire nelle opere di ripulitura da disegni e scritte che compaiono in molte zone del centro storico, ma anche di corso Cairoli e Cavour, il Comune ha sottoscritto una convenzione con una ditta specializzata, la Amr Group Srl di Trieste, per la rimozione dei graffiti, con prezzi vantaggiosi. Per incentivare maggiormente i cittadini, l’amministrazione comparteciperà alla spesa di ripulitura sostenuta dal privato per la quota del 30 per cento. La soglia economica massima totale di intervento è pari a 40.000,00 € con la compartecipazione dell’amministrazione comunale al costo di ripulitura dell’immobile del privato pari al 30% della spesa effettuata dal cittadino, su un massimale pari a 3.000,00 € per singolo intervento, previa rendicontazione e fatturazione per un massimo di 12.000,00 € totale.

pulitura-graffiti-1-325x244Per gli edifici di proprietà pubblica, la possibilità per gli enti proprietari di usufruire del servizio offerto dalla ditta ai prezzi indicati in convenzione, senza la compartecipazione comunale alla spesa sostenuta. Si tratta di prezzi assolutamente concorrenziali e favorevoli che abbattono la spesa di almeno il 60%. Infatti la ripulitura di un metro quadro di muro oscilla tra i 52-60 € mentre viene offerta dalla Amr Group al prezzo di 19-25 €. Nella convenzione tra le altre clausole vi è l’obbligo per la ditta ad applicare prezzi ribassati ed estremamente competitivi ed attivare il servizio dietro presentazione della domanda del cittadino proprietario o titolare di altro diritto reale di godimento (per i condomini dall’amministratore condominiale) effettuata su apposito modello da inviare al Comune di Macerata.

Graffiti e mura imbrattate, convenzione con una ditta specializzata «Una risposta reale e concreta ai cittadini»

Writer acrobata imbratta palazzina storica del centro

Vandalo con lo spray colpisce in Galleria del commercio e imbratta due boutique

Graffiti in galleria del Commercio, in azione pulitore fai da te: «Stufo di aspettare Cosmari e Comune»

Mostri di spray: graffittari scatenati in centro

Articoli correlati






© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-

Vedi tutti gli eventi


Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X