Nuovo ospedale di Macerata
«Stanziati 140 milioni di euro,
voglio rispettare i tempi»

SANITA' - Importante passo avanti verso la posa della prima pietra, la giunta regionale ha approvato la delibera. L'assessore Filippo Saltamartini: «I lavori inizieranno probabilmente alla fine del 2022». Prossimo step il progetto di fattibilità. Pronti 10 milioni anche per la struttura di Civitanova
- caricamento letture
OspefaleNuovo_FF-7-650x433

L’assessore Filippo Saltamartini

 

«Stanziamento di 140 milioni di euro per l’ospedale di Macerata, voglio rispettare i tempi», a dirlo a Cronache Maceratesi è l’assessore alla Sanità, Filippo Saltamartini. Oltre al finanziamento per Macerata, c’è anche quello da 10 milioni di euro per i lavori all’ospedale di Civitanova. Oggi è stata approvata la delibera di giunta sul finanziamento. Un passo avanti importante quello per il nuovo ospedale del capoluogo. «Ho portato in giunta la modifica al Piano sanitario e c’è stata l’approvazione della delibera di giunta per gli stanziamenti – spiega l’assessore Saltamartini -. Per il nuovo ospedale di Macerata sono stati stanziati 140 milioni». A questo punto il prossimo passo verso la posa della prima pietra «è il progetto di fattibilità per andare a fare l’appalto integrato» spiega l’assessore. Saltamartini nei mesi scorsi aveva già dato un termine su quando i lavori del nuovo ospedale sarebbero partiti: «voglio rispettare i tempi, iniziare i lavori del 2022, probabilmente verso la fine dell’anno». Per arrivare alla realizzazione dell’opera c’è stato anche un accordo tra pubbliche amministrazioni, Asur e Regione, in sostanza tutta la progettualità viene fatta dalla Regione su delega dell’Asur. C’è poi la questione dell’ospedale di Civitanova che da anni attende il completamento dell’ultimo piano del nosocomio. Nel Piano sanitario c’è anche questa questione e la delibera approvata contempla il finanziamento di 10 milioni di euro da dedicare all’ospedale della città costiera. Soldi che saranno utilissimi, visto anche che proprio oggi pomeriggio si è staccato un pezzo di cornicione sul lato dove si trova il pronto soccorso.

Articoli correlati






© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-

Vedi tutti gli eventi


Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X