Ospedale unico, Sciapichetti:
«Nessun freno, né passo indietro»
Ricotta: «Il virus conferma l’importanza»

DIBATTITO - L'assessore regionale conferma la ferma volontà della Regione di proseguire nella realizzazione della struttura alla Pieve a Macerata. Pieno l'appoggio del candidato del centrosinistra
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
IncontiDAutunnno_DonColmegna_FF-3-325x217

Angelo Sciapichetti

 

«La Regione non ha nessuna intenzione di frenare o di fare passi indietro sull’ospedale provinciale». Parola dell’assessore regionale Angelo Sciapichetti che interviene nel dibattito sulla nuova struttura che sorgerà alla Pieve a Macerata. «L’ospedale provinciale è indispensabile e il progetto va avanti senza nessun tentennamento – prosegue –  la pandemia ha dimostrato semmai ce ne fosse stato bisogno, che per il nostro territorio la realizzazione dell’opera è ancor più necessaria. Non voglio alimentare nessuna polemica perché questo è il momento dei fatti e non delle chiacchiere inutili; mi astengo quindi dal commentare il fatto che ci sono rappresentanti di una certa parte politica o sindaci che ancora parlano di ospedale unico e non di ospedale provinciale».

IncontriDAutunno_Maggi_FF-4-325x216

Narciso Ricotta, candidato del Pd alle primarie

Dello stesso avviso Narciso Ricotta, candidato del centrosinistra alle prossime elezioni comunali: «Se ci fosse stato l’ospedale unico avremmo potuto reagire più tempestivamente sia dal punto di vista logistico che di posti letto di terapia intensiva».
«Questa drammatica emergenza che stiamo vivendo nulla toglie alla validità del Progetto di Ospedale Provinciale, al servizio del territorio intero. Fa bene la Regione ad andare avanti, ancor più alla luce di questa emergenza sanitaria».  Nulla è cambiato secondo Ricotta rispetto alle valutazione fatte in precedenza: «questa vicenda del virus che stiamo vivendo conferma semmai l’importanza di avere un Ospedale provinciale di quelle dimensioni. Tutti gli altri argomenti per un ripensamento della struttura alla Pieve sono strumentali, argomenti che non hanno a cuore la funzionalità del servizio sanitario ma logiche campanilistiche».

narciso-ricotta-ospedale-unico

Il post di Narciso Ricotta su Facebook

 

sciapichetti-fb2

E il commento di Angelo Sciapichetti

Articoli correlati






© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X