Covid Hospital, aperto il secondo modulo
Sette ricoverati in terapia intensiva

CORONAVIRUS - Arrivano a 21 i pazienti nella struttura. Il sindaco Ciarapica: «Importante tenere puliti gli ospedali e mantenere i servizi essenziali alle altre malattie»
- caricamento letture
primo-paziente-covid-hospital-fiera-civitanova-FDM-4-650x434

Il Covid hospital di Civitanova

 

Aperto il secondo modulo di terapia intensiva del Covid hospital di Civitanova. Attualmente sono 21 i pazienti all’interno della struttura di terapia intensiva e semintensiva, compresi i 7 arrivati oggi.

covid-hospital-nella-fiera-civitanova-FDM-6-325x217L’Asur ha avviato l’apertura del modulo, nell’ospedale allestito in Fiera, oggi pomeriggio. Oltre ai 14 pazienti del primo modulo, altri 7 in condizioni gravi, intubati, hanno occupato i posti del secondo.

In totale in tutto il Covid hospital sono 84 i posti letto, suddivisi in 6 moduli da 14 posti letto. Nel frattempo si stanno cercando di reperire ulteriori medici e infermieri. Al momento le risorse sanitarie sono state recuperare attingendo al personale medico ospedaliero con una riorganizzazione interna agli ospedali cercando di ottimizzare accorpando alcuni servizi. «Per fortuna abbiamo a disposizione questo centro – sottolinea il sindaco Fabrizio Ciarapica – che sta permettendo di tenere puliti gli ospedali di Camerino, Macerata e di Civitanova che possono così continuare nelle loro attività ordinarie, anche se parzialmente ridotte per mancanza di personale».

 

Articoli correlati






© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X