HR Maceratese, la linfa degli under
in attesa dei ritorni eccellenti

SOMMA ALGEBRICA - Piccioni, Ascenzi, Girotti dall'inizio nella vittoria a Camerino, Massini e Milanesi a gara in corso. Forze fresche sulle quali si può contare, per la gioia del presidente Crocioni. Severoni ritorna dalla squalifica, probabilmente a disposizione Andrea Moriconi, Campana in panchina già nell'ultimo turno: pedine importanti per il centrocampo pronte a dare il loro contributo
- caricamento letture

 

enrico-maria-scattolini-1-325x346

Enrico Maria Scattolini

 

di Enrico Maria Scattolini

DI NECESSITA’ si fa virtù (+).

L’INFERMERIA BIANCOROSSA, piena zeppa di pazienti (-), sta costringendo Francesco Moriconi ad attingere a piene mani dal settore giovanile.

FACENDO LUCCICARE DI FELICITA’ gli occhi del presidente Crocioni. Che nei suoi ragazzi investe fior di euro (+).

IL POLITICALLY CORRECT DI UNA SOCIETA’ DILETTANTISTICA (+) di provincia, che deve vivere soprattutto del suo respiro, corre però il rischio d’incappare nelle risposte talvolta devastanti del campo.

NON SEMBRA CHE QUESTO SIA IL CASO dell’HR Maceratese (+).

maceratese-1-325x223

La Maceratese saluta i tifosi dopo il successo sul Camerino

HA UTILIZZATO GLI UNDER in numero maggiore del minimo regolamentare nel derby con la Civitanovese, ed ha vinto. Sabato scorso, a Camerino, ha quasi raddoppiato l’azzardo ed anche lì ha ottenuto tre punti (+).

EVIDENTEMENTE sono di buona stoffa (+). Piccioni, Ascenzi, Girotti, Massini e Milanesi che hanno partecipato alla trasferta appenninica. I primi tre con le maglie da titolari.

NE E’ CONVINTO IL LORO ALLENATORE, al punto di manifestare tranquillità sulla tenuta della propria squadra (+) anche se il recupero degli attuali infortunati dovesse scivolare di qualche tempo.

DAL CHE SI POTREBBE ARGUIRE che concausa delle attuali soluzioni (+), oltre naturalmente all’emergenza, potrebbe pure essere valutazione tecnica.

MacerataHR_Civitanovese_FF-15-325x258

Mister Francesco Moriconi

PROBABILMENTE STO ESASPERANDO (-) il pensiero di Moriconi.

RIMANE PERO’ L’IMPRESSIONE che certe urgenze, al momento, appaiano meno assillanti.

FERMO RESTANDO che il sicuro rientro di Severoni e quello probabile di Moriconi junior debbono essere un punto fermo per domenica prossima (+).

AL RIGUARDO, di buon auspicio la presenza in panchina di Campana sabato scorso a
Camerino (+).

CON SEVERONI DAVANTI ALLA DIFESA, regista basso, Campana potrebbe infatti essere restituito al suo ruolo d’interno a tutto tondo. Se ne dovrebbe giovare il centrocampo (+), il reparto che ha bisogno di maggiore attenzione. E magari anche la prima linea.

AL FINE DI EQUILIBRARE UNA FORMAZIONE (+) che ha ritrovato solidità nel pacchetto difensivo (un solo gol subito negli ultimi tre incontri) e che ha esterni d’attacco incontenibili se opportunamente attivati.

MacerataHR_Civitanovese_FF-18-325x216

Il presidente Alberto Crocioni

MI RISULTA CHE LA SOCIETA’ BIANCOROSSA sia ritornata a valutare le opportunità del mercato (+). Da brividi sarebbero però gli ingaggi richiesti dai papabili.

L’APPETITO SAREBBE STIMOLATO forse dall’arrivo di un altro sponsor, ma certamente dal crescente interesse della tifoseria risvegliata dalla “scossa” del derby con la Civitanovese (+). Però ancora allo stato embrionale.

NONOSTANTE IL CORPOSO GRUPPO DI “PISTACOPPI” che ha festeggiato il successo di Camerino (+). Fra questi, ho avuto il piacere di apprezzare graditi ritorni come, ad esempio, quello di Peppe Maccari, il conducente della celebre “Multipla” che seguiva la Maceratese dei tempi d’oro in ognidove, in serie D. Priva di cambio.

TUTTI INCURANTI DELLA FATWA (condanna) piovuta qualche giorno prima sulla loro squadra (-).

Articoli correlati



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X