Ricotta dal vescovo, incontro “top secret”:
«Opportunità da non strumentalizzare»

MACERATA 2020 - Il candidato sindaco del centrosinistra ha parlato con Nazzareno Marconi lunedì: «Colloquio cordiale e costruttivo». I prossimi appuntamenti della campagna elettorale
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
BMB_Inaugurazione_FF-1-325x216

Narciso Ricotta e il vescovo Nazzareno Marconi

 

«Il vescovo? L’ho incontrato lunedì. È stato un colloquio cordiale e costruttivo». In controtendenza rispetto agli altri candidati sindaci di Macerata Narciso Ricotta, che corre per il centrosinistra, sul colloquio con monsignor Nazzareno Marconi. Nessun annuncio e nemmeno nessun resoconto. A domanda, risposta: «Non riferisco il colloquio perché penso che confrontarsi con il vescovo sia un’opportunità che non va strumentalizzata».

Dopo l’invito di Marconi a confrontarsi con chi aspira a governare la città, hanno risposto quindi al momento quattro su cinque candidati: Sandro Parcaroli (centrodestra), Alberto Cicaré (Strada Comune), Roberto Cherubini (Movimento 5 stelle). Ancora nessuna novità dalla candidata del Popolo della famiglia, Lauretta Gianfelici. Ricotta quindi non si dilunga oltre e pensa piuttosto ai prossimi appuntamenti, dopo quello con Confartigianato (leggi l’articolo). Domani sera alle 21 incontrerà i cittadini nel circolo sociale di località Cervare, alle Vergini. Venerdì doppio appuntamento. Prima in piazza Vittorio Veneto, in centro, con Giorgio Gori, sindaco di Bergamo, Maurizio Mangialardi, sindaco di Senigallia e candidato governatore del centrosinistra e Romano Carancini, sindaco di Macerata e candidato con il Pd al consiglio regionale. Alle 21 invece, sempre venerdì, incontro a Sforzacosta nella sede della Proteione civile per discutere di “Disastro idrogeologico”. Ci saranno Angelo Sciapichetti, assessore regionale, Alferio Canesin, assessore alla Protezione civile di Macerata e Claudio Netti, presidente del Consorzio di bonifica.

(Fe. Nar.)

Articoli correlati






© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X