«Potenzieremo il park Sferisterio:
al lavoro sul progetto»

MACERATA - Il candidato sindaco del centrosinistra, Narciso Ricotta, lo ha annunciato nel corso di una diretta Facebook. «Si possono aumentare i posti usando l'area ora destinata ai camper, tre piani con barriere verdi per attutire l'impatto ambientale»
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
ricotta-progetto-park-sferisterio

Narciso Ricotta mostra il progetto durante la diretta

 

L’annuncio è stato dato oggi dall’assessore ai lavori pubblici, e candidato sindaco del centrosinistra, Narciso Ricotta nel corso della consueta diretta Facebook del venerdì, svoltasi stavolta nel gazebo del bar Caffettone di corso Cairoli, ospite del suo titolare Fabio Andreozzi. Sarà potenziato, come previsto nel progetto iniziale, il parcheggio Sferisterio, ex Paladini. «Corso Cairoli – ha evidenziato Ricotta – è il cuore pulsante della città, su questa parte della città abbiamo puntato molto. Prima abbiamo ristrutturato l’ex caserma papalina, ora sede di uffici del Comune e dell’Agenzia delle Entrate, poi abbiamo sostenuto l’attività dello Sferisterio con una serie di azioni collaterali, dalla nuova illuminazione della zona all’ex sala cinema dello Sferisterio che sarà accessibile tutto l’anno. Ora c’è un progetto importante legato al tema della sosta, c’è il parcheggio ex Paladini, ora di 430 posti, sempre tutti occupati dal mattino. Pochi sanno che il progetto iniziale era più grande, capace di altri 150 posti. Possiamo farlo utilizzando l’area ora destinata ai camper ed utilizzando gli stessi ascensori, ci saranno tre piani con barriere verdi per attutire l’impatto ambientale. All’ultimo piano ci sarà una superficie di 750mq che sarà destinata a luogo di socializzazione. Questo è un progetto su cui stiamo lavorando». Ricotta, nel corso della diretta, ha toccato altri punti segnalati dai commercianti, dalle agevolazioni per la sosta alla sicurezza dei pedoni.

(l. pat.)

Articoli correlati






© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X