Piergiovanni Castellucci


Utente dal
2/11/2015


Totale commenti
500

  • «A noi vittime di Pianesi
    è stato tolto il diritto
    di raccontare la verità»

    1 - Ott 27, 2020 - 10:12 Vai al commento »
    Aggiungo che 13 anni fa, insieme ad un collega, abbiamo frequentato uno di questi punti, proprio per verificare di persona, ebbene certe strampalate teorie pianesiane, insieme al fanatismo di certi frequentatori, ci hanno indotto ad abbandonare dopo poco tempo. Ovviamente la massima solidarietà alle decine di denuncianti il "guru"..!!!
    2 - Ott 27, 2020 - 9:37 Vai al commento »
    Condivido il commento ed il dubbio finale di Giuliano Meschini a cui va il merito di aver bloccato il conferimento della cittadinanza onoraria del Comune di Macerata a Pianesi, anche se ne ha ricevute altre 12 in giro per l'Italia oltre a tanti altri fatti che fanno presumere potenti protezioni anche politiche per improbabili "onorificenze" come quella della MONGOLIA per "aver fermato l'avanzata del deserto" con piantagioni ed in paesi africani che fanno tanto clamore pubblicitario a lui favorevole ma al contempo poco verificabili che hanno fatto abbindolare tanti ingenui...!!!
  • Stop all’accoglienza comunale,
    Salvini applaude Parcaroli
    Refugees Welcome: «Gesto estremo»

    3 - Ott 24, 2020 - 16:55 Vai al commento »
    Riporto integralmente le dichiarazioni rilasciate ad un quotidiano nazionale dal segretario generale del sindacato di polizia COISP Sig. DOMENICO PIANESE: "Il nuovo decreto immigrazione metterà in ginocchio l'intero comparto sicurezza del nostro Paese. Con l'ampliamento delle ipotesi in cui non potrà più essere operato il respingimento, l'espulsione o l'estradizione di un clandestino, seppur gli sia stata respinta la richiesta di protezione internazionale, e con i permessi di soggiorno che verranno concessi praticamente a chiunque ne faccia richiesta, le forze dell'ordine, già sotto organico di uomini e mezzi, si troveranno a dover gestire tante nuove emergenze. Con la decadenza dei requisiti economici per l'ottenimento del permesso di soggiorno, anche chi non è in grado di condurre uno stile di vita dignitoso grazie ad una fonte di reddito seppur minima, potrà comunque restare in Italia. Questo, inevitabilmente, si tradurrà in un aumento della criminalità nelle città e nei punti di approdo: un'emergenza che sarà davvero difficile da gestire. Tra pochi mesi, quando riprenderanno sistematicamente gli sbarchi dal Nord Africa, il sistema italiano di gestione dei flussi migratori collasserà ed il comparto sicurezza si troverà a dover fronteggiare un'emergenza senza precedenti." Adesso spiego un caso concreto, capitato ad una mia conoscente pochi giorni fa in un comune del fermano, che per sua sicurezza, come richiestomi, non posso dare info che la possono identificare: in due suoi appartamenti, temporaneamente non abitati perchè residente in altro comune, sono penetrati diverse volte tre immigrati clandestini, come poi accertato dalla polizia scientifica, visti anche da un vicino di casa che ha lanciato l'allarme, che hanno letteralmente devastato i locali asportando tantissimi oggetti di diverso genere e rilevante valore complessivo tanto che un poliziotto l'ha sconsigliata di entrare subito.... Questi pur essendo conosciuti per precedenti dalla polizia, continuano a fare danni perchè le normative in Italia sono ultra permissive verso costoro che non hanno nulla da perdere... In uno Stato serio, non si dovrebbe entrare come sta succedendo in Italia, ma solo se ci sono le condizioni lavorative e di sostentamento rispettando in tutto il Paese che li ospita, tutto il resto è fuffa compreso il "lavoro" dei dipendenti delle varie cooperative sedicenti ONLUS. Non è questo che fa girare l'economia.
  • Etichette dei prodotti irregolari,
    maxi sequestro in un negozio (Video)

    4 - Ott 24, 2020 - 18:06 Vai al commento »
    Oltre al meritato plauso alla Guardia di Finanza per l'ennesimo sequestro di cianfrusaglie cinesi sempre più invadenti e pericolose non solo per la salute ma anche per il nostro sistema produttivo ed occupazionale, dati tutti gli stratagemmi usati come il marchio apposto ingannevole CE (CHINA EXPORT) dall'altro vero di sicurezza europea CE che solo un occhio attento può distinguere per le dimensioni, penso che occorra un aiuto alle forze dell'ordine da parte del maggior numero possibile di consumatori, data la facilità con la quale vengono ingannati, nel senso di astenersi dall'acquisto di prodotti cinesi e conseguente pressione ad attenersi alle regole.
  • Ricotta: «I migranti arriveranno lo stesso
    senza limiti concordati né integrazione»
    E dà dell’ipocrita al mondo cattolico

    5 - Ott 23, 2020 - 18:30 Vai al commento »
    @ Roberto Belardinelli: confermo la mia certezza di valutazione e da che parte stare sull'argomento immigrazione incontrollata, che crea costi ed insicurezza che non ci possiamo permettere ancor di più oggi con la crisi economica aggravata da quella sanitaria che ha incrementato in modo notevole la povertà fra i connazionali, ne ho parlato anche in precedenti commenti e lo farò ancora, essendo un appassionato lettore su diversi argomenti, mi rendo conto ciò che avviene nel mondo da 30 anni ed in altre epoche sulle migrazioni, della complessità ma ciò non esclude che l'ITALIA debba subire le conseguenze negative per una politica interna che ritengo sbagliata ed addirittura complice, per una lacunosa EUROPA od altri organismi sovranazionali che dovrebbero intervenire per attenuare i problemi ed aiutare chi emigra a restare nei loro paesi per migliorare le loro condizioni di vita. Differenze culturali storiche e religiose incompatibili con il nostro modo di vita fanno il resto: l'ennesimo episodio di fanatismo religioso accaduto in Francia pochi giorni fa le dice qualcosa ??? Per ultimo non comprendo l'accenno alla "nostalgia dell'autarchia dell'Italietta che non muore mai" con l'argomento immigrazione...!!! Non fa parte del mio pensiero nè praticabile oggi da alcun Paese che non può rinunciare agli scambi con il resto del mondo anche se fra Paesi Occidentali con libera impresa e Paesi ad economia statale e diritti civili ridotti so da che parte stare.
    6 - Ott 23, 2020 - 10:33 Vai al commento »
    Titolo da rettificare in: "I MIGRANTI ARRIVERANNO LO STESSO SENZA LIMITI CONCORDATI NE' INTEGRAZIONE PERCHE' L'IDEOLOGIA DI SINISTRA DEL GOVERNO CENTRALE HA VINTO SULLA BUONA AMMINISTRAZIONE DEGLI INTERESSI PRIORITARI DEGLI ITALIANI". Arriverà il momento di andare ad elezioni nazionali per avere uniformità di vedute fra governo ed amministrazioni locali...!!!
  • Stop a Macerata Accoglie, Monteverde:
    «Ripudiati San Giuliano e Costituzione»
    Cicarè: «E’ solo un inganno della Giunta»

    7 - Ott 24, 2020 - 9:47 Vai al commento »
    @ Roberto Sagripanti: il senso della mia correzione del titolo dell'articolo, non è la prima volta, è anagrammare le parole cioè disporle in modo diverso per capovolgerne ironicamente il significato, pertanto sono irrilevanti i nomi della Monteverde e Cicarè, se fossero stati indicati altri politici maceratesi di sinistra li avrei usati allo stesso modo in quanto sul tema immigrazione la posizione è più o meno la stessa. Per ultimo, ritengo che a Macerata la sinistra abbia perso nettamente al primo turno proprio perchè ha continuato a mantenere una posizione rigida, arroccata ed errata sull'argomento, nonostante i tragici fatti di inizio 2018, in in contrasto con quanto pensa la maggioranza dei maceratesi e non solo.
    8 - Ott 23, 2020 - 10:51 Vai al commento »
    Titolo da rettificare in: "STOP A MACERATA ACCOGLIE PERCHE' SOLO UN INGANNO DELLA GIUNTA DI SINISTRA, RIPUDIATI DAI MACERATESI LA MONTEVERDE E CICARE'"
  • Stop al progetto Macerata Accoglie
    «La città ha subito situazioni negative»

    9 - Ott 21, 2020 - 18:02 Vai al commento »
    Complimenti al neo Sindaco PARCAROLI per l'ottima decisione di contrasto alla PSEUDO ACCOGLIENZA con la quale organizzazioni supportate dalla sinistra politica hanno lucrato un business inaccettabile con il portafoglio dei contribuenti Italiani e creato insicurezza come mai prima.
  • Regione: tanta destra, poco centro
    E il Pd riparte da un “pugile suonato”

    10 - Ott 19, 2020 - 10:24 Vai al commento »
    Altro articolo "centrato" di CAMBRIANI sul post elezioni e sulla vocazione al suicidio del PD riconfermando capogruppo MANGIALARDI dopo la duplice sconfitta, in Regione ed anche nella sua Senigallia. Poi una nota curiosa: circola voce che il dittatore comunista KIM JONG UN della KOREA DEL NORD, avendo saputo che MANGIALARDI da giovane distribuiva casa casa l'ormai fallito giornale L'UNITA', entusiasta di questo, lo ha invitato a trasferirsi nel suo paese cambiando nome in PARK DO CIUF per la impressionante somiglianza fra i due del taglio di capelli con il ciuffo tutto spostato a sinistra, come coerenza vuole, avranno lo stesso parrucchiere ???
  • Bar chiude a mezzanotte
    e riapre mezzora dopo
    «Ecco come ho aggirato il Dpcm»

    11 - Ott 19, 2020 - 17:09 Vai al commento »
    Esprimo solidarietà all'imprenditore RAPACCINI ed a tanti altri del settore bar/ristorazione fra i più penalizzati, che con grandi difficoltà cercano di andare avanti mantenendo l'occupazione e quindi l'economia, rispettando le regole base del distanziamento, mascherine ed altro, e solidarizzo ancor di più leggendo certe notizie come: IL SOLE 24 ORE: "In Sicilia, secondo gli ultimi dati INPS, sono in totale 214.855 le domande di reddito di cittadinanza dei nuclei familiari accolte , esse coinvolgono 571.622 persone, in pratica una popolazione pari a più del doppio di quella di MESSINA. Più del 10% dell'intera popolazione siciliana vive con il REDDITO DI CITTADINANZA che, sempre secondo i dati INPS, garantisce un reddito medio ai nuclei aventi diritto di 612,80 euro. POCO ? EVIDENTEMENTE ABBASTANZA SE MOLTI PREFERISCONO QUESTO REDDITO (TUTTO L'ANNO) AD UNO STIPENDIO PIENO DA CAMERIERE O DA OPERAIO, SETTORI IN CUI LE IMPRESE CERCANO MANODOPERA SENZA TROVARLA...!!!" AGGIORNAMENTO MENSILE DEBITO PUBBLICO fonte BANCA D'ITALIA: Al 1/1/2020 = 2.409 miliardi di euro al 1/9/2020 = 2.580 miliardi di euro FORTE AUMENTO CHE QUALCUNO DOVRA' PAGARE PERCHE' NON CI SONO PASTI GRATIS.... I troppi furbi e parassiti che si nascondono dietro il reddito di cittadinanza, la fallimentare legge che ha istituito i famigerati NAVIGATOR che avrebbero dovuto creare posti di lavoro nella fantasia di chi l'ha inventata, sono ulteriori elementi di aggravio della situazione economica/finanziaria del Paese al contrario degli imprenditori che sostengono occupazione ed economia...
  • Confermato l’ergastolo a Oseghale,
    lui urla: «Non sono stato io» (Video)

    12 - Ott 17, 2020 - 10:56 Vai al commento »
    Abbiamo commentato in diversi sui costi rilevanti, per la detenzione ergastolana del NIGERIANO, della sua permanenza nel GUS, del suo conto POSTEPAY con movimentazioni per circa 30.000 euro pur non avendo mai lavorato, ma non ho mai letto nei numerosi articoli sia su C.M. che sulla stampa cartacea locale a quanto ammonta il costo della sua difesa legale da parte degli avvocati SIMONE MATRAXIA ed UMBERTO GRAMENZI, dato che sarà a carico del contribuente italiano, sarebbe utile e trasparente saperlo.
  • «Dai Giardini Diaz a via Spalato,
    ecco cosa accadde quel giorno
    Ma non ho ucciso Pamela»

    13 - Ott 16, 2020 - 18:52 Vai al commento »
    Non conosco nel dettaglio l'accordo bilaterale con la NIGERIA per i rimpatri se riservato solo agli irregolari od anche per far scontare la pena nel suo paese come sarebbe logico per risparmiare rilevanti importi, dato il costo giornaliero nelle nostre carceri attorno ai 150 euro/giorno x decine di anni data la giovane età del condannato, da destinare in alternativa a connazionali in difficoltà economiche come espresso giustamente da Giuliano Principi (1). Inoltre è da voltastomaco il tentativo fasullo di dare del razzista a chi lo giudica, evidentemente ha imparato bene il ritornello dei sinistrati che hanno ammorbato l'informazione...
  • Volantini con Tartabini a testa in giù,
    individuati e denunciati gli autori

    14 - Ott 9, 2020 - 11:29 Vai al commento »
    Dopo l'individuazione dei due sospettati, vicini ai centri sociali ed al mondo della cannabis, del fatto crudele e vigliacco contro il sindaco donna oltretutto col pancione, rilevo il SILENZIO ASSORDANTE dei vari commentatori sinistrati dell'epoca che hanno accusato sia PIGNATARO che la TARTABINI con delle arrampicate sugli specchi come le segnalazioni di MORGONI al Prefetto, al Ministero dell'Interno e udite udite "l'invito al Questore di fare il proprio lavoro..!!" E ce ne fossero di questori validi come PIGNATARO che non ha bisogno di tali sollecitazioni perfettamente inutili proprio per gli ottimi risultati ottenuti sopratutto contro lo spaccio di droga per i quali, non a caso, dagli stessi ambienti ha ricevuto minacce più volte.
  • Accoglienza migranti,
    nodo da sciogliere per Parcaroli:
    proseguire col bando oppure no

    15 - Ott 7, 2020 - 13:13 Vai al commento »
    Il neo Sindaco Parcaroli se ha vinto al primo turno è proprio perché deve cambiare il sistema parassitario creato della fasulla accoglienza dai sinistrati azzerandolo, basta con le decine di milioni di euro che “fatturano” le cooperative tipo GUS e simili a spese dei contribuenti e con tutti i problemi economici aggravati dalla pandemia. Proprio questa mattina e tuttora in corso al Villaggio Mosse’ di Agrigento 65 migranti tunisini hanno incendiato materassi, lanciato estintori e pezzi di vetro, pietre contro gli agenti di polizia ferendone diversi del reparto mobile di Palermo. Diversi sono scappati nonostante la quarantena. A Modena arrestati 32 NIGERIANI e 3 TUNISINI per aver smerciato 18.000 dosi di droga...!!!
  • Cade con lo scooter,
    poi cerca di allontanarsi:
    recuperato e trasferito in ospedale

    16 - Ott 6, 2020 - 11:22 Vai al commento »
    Sul RdC di oggi a pag.16 Civitanova, il "non meglio identificato straniero" del presente articolo, viene identificato come TUNISINO CLANDESTINO, uno dei tanti presenti in zona che ne combinano di tutti i colori: droga, furti, aggressioni ...esasperando i cittadini che non sopportano più la loro presenza mentre i sinistrati si premurano sempre di difenderli accusando chi non sopporta più questa situazione di razzismo... A proposito di TUNISINI circa un mese fa, presso un noto e frequentato bar di Civitanova, sono stato testimone di un episodio di ARROGANZA DI QUESTE "RISORSE", spiego il fatto: all'esterno del bar tutti i tavoli all'ombra erano occupati, quando una giovane coppia si alza per andarsene ed un nuovo cliente chiede conferma per occuparlo, approfittando dell'ombra, lasciando giornali ed un pacchetto di sigarette sul tavolo per entrare nel locale a fare l'ordine della consumazione, quando esce lo trova occupato dai tre tunisini che avevano assistito alla scena del cambio mentre loro stavano ad un tavolo al sole a pochi metri di distanza, al sorpreso legittimo cliente i tre tunisini rispondono con arroganza: "Che c'è il tuo nome sul tavolo...???" risposta: "Ho lasciato giornali e sigarette, sono vostri o miei..???" Ad un altro vicino tavolo intanto un altro giovane africano, presumibilmente NIGERIANO con una ragazza italiana, ha pure commentato in difesa dei TUNISINI in questo modo: "...CHE ITALIA...!!!" All'arrivo del barista che li ha invitati ad un altro tavolo, tutte le "risorse" 3+ l'avvocato difensore NIGERIANO se ne sono andati....
  • In corpo 26 ovuli di eroina,
    arrestato 24enne

    17 - Ott 5, 2020 - 19:45 Vai al commento »
    @ Avv. Alberto Feliziani: per quanto mi riguarda, come attento lettore, sono perfettamente a conoscenza delle mafie nazionali che fanno affari con la droga in modo rilevante ma altrettanto lo sono certe organizzazioni extracomunitarie che le hanno soppiantate in alcune zone d’Italia. Il fatto che un terzo dei carcerati siano immigrati vorrà dire qualcosa.... che a cascata creano altri problemi come leggi inopportune conosciute come svuota carceri, perché sovraffollate, che li rimettono in circolazione a reiterare gli stessi reati, giustizia ingolfata e costi correlati a carico di pantalone....le incazzature sono giustificate perché gli extracomunitari coinvolti fanno notizia quasi quotidianamente come il loro andirivieni in certe zone con zainetti e cellulari sempre in funzione ....
    18 - Ott 5, 2020 - 13:06 Vai al commento »
    Fino a quando un governo centrale come l’attuale non assumerà provvedimenti drastici di contrasto all’immigrazione illegale sia dall’Africa che dall’Asia e la sinistra politica manterrà connivenze con le cosiddette cooperative sedicenti ONLUS di accoglienza dove vengono mantenuti anche spacciatori o parassiti anziché esclusivamente cittadini Italiani bisognosi di aiuto economico, tutto il gran lavoro delle benemerite forze dell’ordine si rivelerà inutile.
  • Giunta, il sogno era Tiziana Tombesi
    Ma Parcaroli ha un “piano b”
    Nodo sulla presidenza Apm

    19 - Ott 1, 2020 - 19:52 Vai al commento »
    Imporre per legge le “quote rosa” negli incarichi pubblici e nei consigli di amministrazione delle società oltre ad essere inutile (la parità di genere è già codificata in Costituzione) è dannoso perché l’unico criterio utile dovrebbe essere quello della competenza e meritocrazia indipendentemente dall’essere uomo/donna.
  • Vignetta razzista nel libro scolastico
    Casa editrice marchigiana nella bufera:
    «L’abbiamo cambiata, chiediamo scusa»

    20 - Set 27, 2020 - 17:05 Vai al commento »
    La frase fatta pronunciare dall’autore del libro in modo volutamente errato dal bambino nero non è per “razzismo o derisione” anzi, secondo me, per evidenziare in modo positivo la volontà del piccolo di imparare la lingua italiana essendo all’inizio del percorso scolastico, semmai lo scandalo è dell’associazione che ha sollevato un’inesistente razzismo per farsi pubblicità a cui la casa editrice ha sbagliato a piegarsi temendo riflessi negativi commerciali.
  • L’ex Caffè Venanzetti smantellato
    Il gestore: «Imposto dalla Provincia»
    Pettinari: «Era ora, presto il bando»

    21 - Set 25, 2020 - 16:50 Vai al commento »
    È incomprensibile lo smantellamento dell’arredo dello storico bar VENANZETTI e le dichiarazioni del presidente della Provincia PETTINARI che afferma di “...voler rilanciare il locale con un nuovo bando...” : togliere l’arredo prima di sapere se ci sarà un interessato vincitore del bando che potrebbe essere nuovamente un bar, a patto che il canone di locazione sia più basso e sostenibile data la realtà di crisi ancor di più per il centro storico di Macerata, è una sciocchezza ed eventualmente lo si doveva fare dopo nel caso di utilizzo per altra attività.
  • «Solidarietà ai poliziotti aggrediti,
    l’organizzazione del personale
    deve essere migliorata»

    22 - Set 19, 2020 - 18:26 Vai al commento »
    20/21 settembre: per cambiare poi toccherà al governo centrale altrimenti con la sinistra sarà sempre peggio.
  • All’Umbria gli scarti delle Marche?
    Bufera dopo l’uscita di Mangialardi,
    Maccioni: «Ho scelto io di andarmene»

    23 - Set 13, 2020 - 10:39 Vai al commento »
    Certo che è paradossale che Mangialardi ci metta pure del suo per perdere, oltre quanto dicono i sondaggi, con le offese ai due ex dirigenti dell'ASUR che sono "emigrati" nella vicina UMBRIA ex regione rossa ...
  • I cinque candidati sul ring (VIDEO)
    Parcaroli per la pace, Ricotta dà battaglia:
    «Cherubini e Micarelli fanno il suo gioco»

    24 - Set 11, 2020 - 10:09 Vai al commento »
    Dal RdC il proverbio del giorno di Mario Monachesi: "ADE' SEMPRE LI STRACCI CHE VOLA PER AJA" Leggo la solita litania di attacchi anche pesanti a PARCAROLI in quanto sfuggirebbe ai confronti sui programmi e quindi inadeguato a ricoprire la carica di sindaco... Per convinzioni personali coerentemente applicate nel lavoro quali meritocrazia, tenacia, avversione alle raccomandazioni, ammirazione e non invidia per chi raggiunge migliori risultati, non ho mai aspirato ad occupare impieghi pubblici ma svolgere un'attività il più autonoma e meno condizionata possibile, se dovessi credere ai programmi elettorali sbandierati e poi non concretizzati sarei un ingenuo, ricordo un esempio comico le ormai famose piscine che durante la precedente campagna elettorale erano date per fatte semplicemente recintando l'area con nastri bianco-rossi e picchetti in legno conficcati nel terreno, ed oggi con un fantasmagorico rendering... Pur non essendo di Macerata la conosco bene ed il declino sopratutto del centro storico per non parlare di tutti i fatti negativi accaduti per una colpevole politica della sinistra verso un'immigrazione incontrollata ed addirittura compiacente verso un sistema cooperativo di presunta accoglienza che ha raggiunto una elevata fittizia occupazione che solo il GUS ha superato i 500 dipendenti mentre l'occupazione vera di imprese che creano ricchezza in declino... Tutta questa premessa per concludere che, nonostante l'inesperienza politica ed amministrativa di PARCAROLI, un suo certo timore ad assumere la carica di sindaco perchè molto complesso e diverso dall'essere imprenditore, ma con l'aiuto di diversi politici navigati, possa fare bene inserendendo idee imprenditoriali in un settore pubblico in cui prevale l'inefficienza, lo spreco e LI STRACCI CHE VOLANO delle promesse preelettorali....!!!
  • Macerata, il video delle nuove piscine
    a 11 giorni dalle elezioni
    Approvati gli atti di gara

    25 - Set 10, 2020 - 16:14 Vai al commento »
    Oggi ho trovato un volantino elettorale con il seguente testo: " Ho sempre creduto che la fiducia in politica debba essere affidata prima di tutto alla persona, oltre i simboli e i colori dell'appartenenza. Per questo chiedo di scegliere il mio impegno, la mia determinazione, la responsabilità che assumo, l'esperienza di amministratore pubblico, la mia storia." ROMANO CARANCINI ????????????????
  • Traffico di cocaina ed eroina
    trasportate con gli ovuli:
    due arresti a Macerata

    26 - Set 9, 2020 - 17:44 Vai al commento »
    Inviare un messaggio chiaro il 20/21 settembre ai politici sinistrati amanti di questo tipo di accoglienza senza controllo, che se ne stanno zitti e straparlano di razzismo, chiudere le cooperative che fanno affari con l'immigrazione con i soldi degli Italiani, cambiare le normative ed espulsioni.
  • Cherubini porta a Macerata i big 5 stelle:
    arrivano Di Maio, Taverna e Castaldo

    27 - Set 9, 2020 - 11:10 Vai al commento »
    @ Stefano Valenti: prendo atto della precisazione anche se resto fermamente convinto degli abusi diffusi con tali forme di assistenzialismo specialmente al sud, anche oggi presenti sulla stampa, e che occorrano sgravi fiscali e contributivi direttamente alle imprese per incentivare le assunzioni e l'economia.
    28 - Set 8, 2020 - 16:42 Vai al commento »
    A Pomigliano d'Arco, paese di DI MAIO, 12.000 suoi concittadini su un totale di 39.000 incassano il reddito di cittadinanza, primato nazionale, e zero proposte di lavoro dai NAVIGATOR altra invenzione fallimentare dei 5 stelle che incassano circa 2.000 euro di stipendio mensile senza alcun riflesso positivo sull'economia reale anzi una forma di protezione parassitaria a danno di chi lavora e paga tasse e imposte.
  • Magdi Allam a Macerata
    porta il suo “Stop Islam”
    «E’ incompatibile con il nostro diritto»

    29 - Set 5, 2020 - 10:31 Vai al commento »
    @ Alessandro Savi: conosce PAPA RATZINGER/BENEDETTO XVI e la lectio magistralis "FEDE, RAGIONE E UNIVERSITA' RICORDI E RIFLESSIONI" tenuta nel 2006 all'Università di RATISBONA sui rapporti fra cristianesimo ed islam, parlando anche di jihad guerra santa contro gli infedeli ??? Si è dimesso ??? chissà....
    30 - Set 5, 2020 - 10:07 Vai al commento »
    @ Alberto Poloni: ci faccia sapere chi è "l'italiano" che partecipò insieme al gruppo islamico all'uccisione di QUATTROCCHI...!!!
    31 - Set 4, 2020 - 11:07 Vai al commento »
    GRANDE MAGDI CRISTIANO ALLAM !!! Non esiste reciprocità fra le regole imposte nei paesi islamici nettamente contrastanti con le nostre occidentali, l'arroganza di etichettare come miscredenti da convertire con le buone o le cattive appartenenti ad altre religioni o atei, pena di morte per chi si converte dall'islam ad altre confessioni, lo rendono incompatibile con il nostro diritto e le nostre regole, pericolosa mancanza di consapevolezza da parte di molti e connivenza da parte della sinistra, altro motivo per regolarsi il 20/21 settembre prossimo.
  • Strappati i manifesti elettorali di Ricotta:
    «Colpa del clima d’odio
    creato dalla Lega»

    32 - Ago 31, 2020 - 19:08 Vai al commento »
    Fino a quando non sia accertato l'autore di tale demenziale gesto, senza ombra di dubbio, posso pensare qualsiasi cosa anche che sia stato un sinistrato per incolpare l'avversario, si ricorre a tutto per screditare e non solo in politica.
  • Mangialardi indica la “Direzione Marche”
    Il ministro Gualtieri fa da apripista
    «E’ lui la scelta giusta» (Video)

    33 - Ago 28, 2020 - 9:47 Vai al commento »
    La "banda larga" mi fa ricordare il tentativo di richieste di aiuti "allargati" alla zona di PESARO, chissà perchè ? per inesistenti danni, intanto le zone terremotate vere continuano a soffrire a 4 anni di distanza....!!!
  • Furto durante le prove,
    trova il ladro e gli parla di inclusione:
    restituito il bottino

    34 - Ago 26, 2020 - 9:34 Vai al commento »
    Positiva l'idea di contattare e convincere i ladri a restituire la refurtiva ma andare oltre come se fosse possibile e praticabile l'inclusione di tutti gli immigrati è un'enorme sciocchezza che crea problemi di sicurezza a noi e non risolve quelli degli stessi immigrati che devono migliorare le loro condizioni di vita nei loro paesi con l'aiuto di organismi internazionali ed anche di privati cittadini. Il 19/7 un mio anziano cliente sul lungomare sud, a circa 200 metri dal varco, è stato derubato da due immigrati del cellulare, portafoglio contenente contanti, documenti, e due carte di credito/bancomat utilizzate immediatamente dopo per circa 3.000 euro, sig. DI STEFANO veda di contattare gli stessi, se sono stati loro, e li convinca se ci riesce....
  • «Hotel House, c’è un’aria nuova
    Controlli e tamponi a chi entra
    E lo spaccio è quasi azzerato»

    35 - Ago 26, 2020 - 16:14 Vai al commento »
    @ Alberto Poloni: concordo solo sulla complessità del problema IMMIGRAZIONE, ma non su quasi tutto il resto: fino a prova contraria esistono ancora Stati con precisi confini, tradizioni, storie ed anche religioni diverse anche se quest'ultimo tema deve rimanere una libertà personale di professare la religione che uno vuole a patto che non contrasti con le leggi dello Stato ospitante, e mi riferisco all'ISLAM che in molti paesi è tutt'uno con lo Stato e pratica odiose, aberranti leggi per fortuna sconosciute in Occidente come la pena di morte per chi si converte ad altre religioni, lapidazione per le donne adultere, inesistenti o limitati diritti all'istruzione, divieto di uscire senza essere accompagnate da un parente uomo, mentre c'è un'espansionismo islamico in Europa anche da parte del califfo turco ERDOGAN che sta vanificando la riforma di KEMAL ATATURK degli anni '30 che aveva nettamente separato la TURCHIA dall'ISLAM. Che qualsiasi "viaggiatore" abbia il diritto di andare dove vuole a creare problemi è un non senso da rifiutare totalmente. La NIGERIA fra 10 anni sarà il terzo paese al mondo più popolato con 400 milioni di abitanti dopo CINA ed INDIA, che vogliamo fare in ITALIA con 60 milioni attuali e decrescita di natalità anche oggi ??? Salta il sistema...!!! Nel commento nessun accenno ai trafficanti di esseri umani che fatturano milioni di euro/dollari e navi ONG battenti bandiere di altri Stati che fanno la spola fra Africa e nostre coste meridionali anzichè portarseli a casa loro dato che la bandiera equivale a loro territorio...!!! Colonialismo ??? Nessun accenno alla situazione odierna con la CINA PRIMO PAESE AL MONDO COLONIALISTA IN AFRICA e non solo che mira ad espandere la sua potenza economica e militare e con "LA VIA DELLA SETA" di DI MAIO anche in ITALIA anello debole europeo, soffocando democrazia e diritti umani ad HONK KONG abituata a libertà occidentali per essere stata lungamente sotto la GRAN BRETAGNA. Stiamo diventando schiavi consumatori di prodotti cinesi molto spesso di pessima qualità, proprio ieri è venuto un tecnico a casa per sostituire i contatori ENEL: ho chiesto se fossero di produzione italiana o...cinesi, risposta CINA!!! L'EUROPA, in cui credo ancora nonostante tutto, deve cambiare e salvaguardare i suoi interessi economici, demografici in modo unitario contro i diversi pericoli altrimenti diventerà un nano nel mondo...!!!
    36 - Ago 26, 2020 - 10:12 Vai al commento »
    @ Stefano Valenti: leggo che continua ancora a non essere attento su quanto penso sull'H.H.: ho commentato diverse volte contro altri che vorrebbero l'abbattimento dell'immobile mentre ho scritto il 19/10/2018 quanto segue: " che la situazione dell'H.H. sia estremamente complicata e che ci vogliano molti anni per una soluzione dei problemi dovuti a responsabilità politiche è evidente, però ritengo che l'abbattimento, che lederebbe i legittimi diritti dei magari pochi proprietari in regola, italiani o immigrati che siano, bisognerebbe espellere tutti gli irregolari, espropriare e vendere all'asta giudiziaria i loro appartamenti e con il ricavato ridurre i debiti accumulati (del condominio ndr)". Per quanto riguarda il termine "ruspa" usato da Salvini penso che sia una metafora per evidenziare il problema H.H. e che sta gradatamente migliorando come già detto sopra. Parlare in termini folcloristici come "ruspa", "mojito", "farsi propaganda" "selfie", anzichè dibattere con realtà e senza pregiudizi ideologici i vari problemi su questo forum e proporre soluzioni penso sia utile per migliorare la vita di tutti.
    37 - Ago 25, 2020 - 15:49 Vai al commento »
    @ Stefano Valenti: confermo la mia "filippica", ed anche tutte le numerose precedenti, perchè gli argomenti citati riconducono al tema IMMIGRAZIONE sul quale c'è una netta e chiara presa di posizione fra le forze politiche: a favore la sinistra e contro la destra, poi per quanto riguarda a chi è da ascrivere il merito del miglioramento della situazione H.H. vada sull'articolo correlato in fondo a questo dal titolo "PARTITI I TAMPONI ALL'HOTEL HOUSE, NEL MEGA CONDOMINIO IN DUE ANNI OLTRE 450 RESIDENTI IN MENO" del 18/06/20 e legga il mio commento che inizia: "Con tutto l'apprezzamento dovuto alle forze dell'ordine, al funzionario dell'anagrafe del Comune di Porto Recanati e dell'Amministratore giudiziario nominato a fine 2019, per il lavoro svolto che ha permesso di ridurre di 450 agli attuali 1309 i residenti dell'HOTEL HOUSE, autentica babele di illegalità finita sulla stampa internazionale, per colpevole inerzia politica da diversi anni, anzi di connivenza della sinistra di governo e di una parte della magistratura cosiddetta "democratica" che favorisce l'ingresso illegale sul territorio nazionale di sconosciuti ....." Per ristabilire una politica immigratoria legale e possibile occorre "vaccinarsi" il prossimo 20/21 settembre contro tale "virus" per poi un'ulteriore richiamo nazionale....
    38 - Ago 25, 2020 - 10:37 Vai al commento »
    L'HOTEL HOUSE, oltre al feroce assassinio di PAMELA, è il simbolo in provincia del fallimento dei politici sinistrati, locali e nazionali, che tuttora continuano a sbagliare, basta vedere quello che sta accadendo in Sicilia con il Presidente della Regione e tutti i sindaci compresi PD e 5 STELLE che si ribellano alle migliaia di clandestini che ogni settimana approdano sul territorio nazionale per chiedere lo sgombero con rimpatrio mentre il GOVERNO centrale fa orecchie da mercante, causando danni enormi agli Italiani in fatto di sicurezza anche sanitaria perchè sbarcano molti infetti da COVID 19, non conoscenza dell'identità degli arrivati fra i quali in passato anche terroristi islamici, costo a carico dei contribuenti Italiani con il recente stanziamento di 375 milioni di euro per le varie "cooperative sedicenti ONLUS di accoglienza" quando abbiamo connazionali in povertà che devono avere la priorità per l'aiuto invece di immigrati che ci costano 150 euro al giorno e se la spassano tutto il giorno....VERGOGNOSO!!! Intanto la famigerata capitana CAROLA della SEA WATCH si sta dirigendo verso la Sicilia con a bordo altri 221 clandestini ed anche la Caritas di Palermo ci mette del suo: " I MIGRANTI NON SONO UNTORI, E' COLPA DEI TURISTI...!!!" Continuano le provocazioni... mentre un Governo efficace dovrebbe tutelare il proprio popolo con il blocco totale degli arrivi e sequestro delle navi ONG, invece suoi esponenti sono andati a TUNISI a farsi ricattare e pagare il pizzo di 11 milioni mentre i clandestini continuano ad arrivare... SE LA SITUAZIONE ALL'H.H. E' MIGLIORATA NON E' SICURAMENTE MERITO DEI POLITICI SINISTRATI.
  • «Cannabis terapeutica introvabile,
    vivo nel terrore di tornare a soffrire»

    39 - Ago 23, 2020 - 15:44 Vai al commento »
    E'lo STABILIMENTO FARMACEUTICO MILITARE di FIRENZE autorizzato dal MINISTERO DELLA DIFESA e dal MINISTERO DELLA SALUTE a produrre cannabis terapeutica ma ancora in quantità insufficiente kg.300 quest'anno contro un fabbisogno di kg.1000 ma ho letto che potrebbe arrivare a kg.4000 a breve garantendo qualità, sicurezza e collaborazione con medici e farmacisti, ogni altra coltivazione e commercio privato incentivano i giovani anche minorenni all'uso iniziale della cannabis per poi proseguire con eroina, cocaina e droghe sintetiche con i risultati devastanti che conosciamo.
  • Irruzione all’Hotel House,
    arrestato un 22enne

    40 - Ago 19, 2020 - 19:43 Vai al commento »
    @ Aldo Iacobini: non solo le pene sono basse ma le normative inadeguate perché permettono ancora la residenza in Italia ad immigrati che reiterano i reati anziché prevedere l’espulsione oltre ad un maggior controllo sui nuovi arrivi, è sempre il solito discorso ma necessario da fare per evitare l’assuefazione ed un auspicabile cambio di governo.
    41 - Ago 19, 2020 - 18:15 Vai al commento »
    Un altro PAKISTANO arrestato per affari di droga anche in precedenza ed ancora in Italia... Ieri sul quotidiano RdC due intere pagine sulla cronaca di Macerata con dati statistici 2019 regionali rapportati e superiori anche a quelli nazionali: Gli stranieri coinvolti nel narcotraffico sono stati 334 di cui 203 arrestati e rappresentano il 43,66% dei denunciati a fronte del 39,44 del dato nazionale ma tenendo conto che i dati ISTAT al 1/1/2020 registrano 136.325 stranieri residenti pari all’8,9% della popolazione marchigiana è evidente che gli immigrati coinvolti con la droga sono 4,5 volte più dei connazionali ovviamente senza i clandestini. E continuano gli sbarchi sulle coste meridionali ed al confine friulano con la Slovenia....
  • «Da 4 anni devo delocalizzare l’azienda,
    il Comune blocca la mia attività»
    Appello al commissario Legnini

    42 - Ago 19, 2020 - 17:32 Vai al commento »
    La situazione kafkiana denunciata dall’allevatore MICHELI, ma come lui tanti altri, a distanza di ben 4 anni dal terremoto fa capire quanta burocrazia dannosa ci sia in Italia per chi vuol lavorare anziché rapide soluzioni, mentre si proteggono forme di vero e proprio parassitismo.
  • La consultazione su Rousseau
    una Caporetto per i 5stelle marchigiani

    43 - Ago 17, 2020 - 20:00 Vai al commento »
    Mo’ Vi Mento: 5 Palle !!!
  • Il Pd conferma la lista maceratese,
    Catena: «Non pensavo di essere
    un problema da eliminare»

    44 - Ago 12, 2020 - 18:11 Vai al commento »
    Un PARTITO che non rispetta neanche la volontà dei propri iscritti può definirsi DEMOCRATICO ???
  • Pusher si lancia da una balconata
    per evitare di essere preso

    45 - Ago 11, 2020 - 21:47 Vai al commento »
    Libia = libico Libano = libanese
    46 - Ago 11, 2020 - 16:40 Vai al commento »
    Il solito disco rotto di un’altro spacciatore immigrato/clandestino già noto alle forze dell’ordine ed irregolare sul territorio nazionale, unica variante rispetto ai precedenti tunisini, nigeriariani, pakistani questa volta è un libico....ma il discorso non cambia, adesso processo, tutela legale pagata dal contribuente italiano che ammonta a ben 60 milioni di euro all’anno perché i sedicenti “profughi” sono indigenti e nulla da perdere e quindi anche la sanzione pecuniaria di 5000 euro a cui verrà condannato dal giudice perché clandestino non verrà mai pagata e probabilmente resterà sul territorio nazionale perché tornare in LIBIA è troppo pericoloso, mentre i danni che combinano costoro ai cittadini italiani questo non conta....!!! Ricordatevi il prossimo 20/21 settembre unica opportunità per i cittadini elettori di togliere potere ai politici sinistrati che continuano a blaterare di “accoglienza” per i troppi immigrati che non lo meritano togliendo oltretutto risorse ad Italiani in povertà...
  • Furti, rapine e spaccio:
    in manette un 30enne

    47 - Ago 11, 2020 - 13:53 Vai al commento »
    @ Aldo Iacobini: infatti nell’articolo si parla di “uomini del Commissariato di Civitanova diretto dal Commissario Lorenzo Sabatucci” che è competente per territorio anche su Porto Recanati proprio perché non c’è il commissariato locale ma solo la caserma dei Carabinieri.
  • Sorpreso a rubare in un’auto,
    tenta la fuga: arrestato

    48 - Ago 9, 2020 - 15:44 Vai al commento »
    A proposito di TUNISIA e l’ondata quotidiana di sbarchi di immigrati e clandestini che non scappano da alcuna guerra e riempiono le cronache di furti e spaccio di droga, leggo che la ministra dell’agricoltura BELLANOVA, sinistrata e piangente, anziché proteggere i produttori italiani di olio d’oliva favorisce insieme a regolamenti europei l’acquisto di olio tunisino il cui prezzo all’origine è di appena 1,8 euro/litro mettendo fuori mercato il nostro olio il cui costo di produzione è almeno 4 volte superiore, se non è demenziale e suicida la politica di questo governo che fa tutto il contrario di quello che dovrebbe sia in termini di sicurezza dei suoi cittadini che per la tutela dei prodotti nazionali....!!!
  • Furgone incastrato
    nel sottopasso del Castellaro

    49 - Ago 3, 2020 - 19:30 Vai al commento »
    COMITATO NO SOTTOPASSO VIA CARDUCCI S.S. 16: L’installazione delle telecamere con semafori che segnalano l’altezza, come comunicato il mese scorso, riteniamo sia un palliativo quando invece occorre un radicale intervento come più volte indicato dal COMITATO nei precedenti commenti leggibili negli articoli correlati sotto riportati e cioè un abbassamento della sede stradale ampliando in altezza la luce ed anche la riduzione od eliminazione dell’ampio muro divisorio in modo da ampliare la luce in larghezza, in questo modo tali incidenti non si vericherebbero più; oltretutto è sproporzionato che non lo si faccia perché molto più trafficato rispetto al nuovo sottopasso BROCCOLO alla fine del lungomare nord fatto a regola d’arte.
  • Scudo crociato con Acquaroli, Cesa:
    «Noi siamo l’elemento di stabilità»

    50 - Ago 3, 2020 - 18:30 Vai al commento »
    Errata corrige del titolo: “NOI SIAMO L’ELEMENTO DI INSTABILITÀ” Una volta con la sinistra un’altra con la destra...
  • Un chilo di cocaina per la movida,
    preso il pusher di Scossicci

    51 - Ago 2, 2020 - 12:18 Vai al commento »
    Dopo due anni di spaccio l’albanese ai domiciliari ???
  • «Il fumo diffonde il Coronavirus»,
    Codacons chiede divieto
    nei luoghi pubblici all’aperto

    52 - Lug 31, 2020 - 7:45 Vai al commento »
    @ Aldo Iacobini : ricordo un tuo commento sulla proposta di legge presentata da un parlamentare locale di vietare il fumo anche sulla spiaggia nonostante la ventilazione, sott’acqua si può fumare???
  • Lavoro, Miccini della Giessegi:
    «Il settore si è ripreso meglio del previsto
    Ma la politica continua a minare il futuro»

    53 - Lug 31, 2020 - 20:15 Vai al commento »
    Correzione ottava riga: “....e migliorare l’efficienza che NON genera costi inutili...”
    54 - Lug 31, 2020 - 16:59 Vai al commento »
    Le risposte date dall'industriale MICCINI nell'intervista e la realta' della GIESSEGI con i suoi dati occupazionali e produttivi sono quanto di più CONCRETO possa esistere al contrario del settore pubblico dominato, purtroppo, da incarichi politici e non meritocratici dove spesso chi sa lavorare per un servizio efficiente verso gli utenti cittadini viene anche rimproverato perchè con suggerimenti utili disturba troppo i raccomandati servili al potere politico che li ha favoriti. Equiparare diritti e doveri fra il settore pubblico e privato sarebbe una riforma necessaria per eliminare ingiustizie e migliorare l'efficienza che genera costi inutili sia per le imprese che per i cittadini. A proposito dello smart working praticato sopratutto nel pubblico mi è capitato di inviare un'email di richiesta informativa ad un ente pubblico in data 3/6/2020 e ricevere la risposta soltanto in data 21/7/2020 a distanza quindi di ben 48 giorni...!!! E' normale tale tempistica???
  • Va a trovare un amico in ospedale,
    e gli consegna una dose: nei guai

    55 - Lug 28, 2020 - 14:29 Vai al commento »
    Lo squallore di giovani rovinati dalla droga.
  • Le Sardine al professor Mancini:
    «Noi sosteniamo il centrosinistra»

    56 - Lug 28, 2020 - 11:50 Vai al commento »
    trasparenza...??? correttezza...???...equivoco...??? l'unico equivoco delle sardine è il motivo per cui sono nate cioè quello di arginare le difficoltà della sinistra con un'escamotage di marketing politico per abbindolare qualche ingenuo, proprio ieri un loro, ormai ex, esponente di primo piano Sergio Echamanov si è dimesso ed ha dichiarato senza mezzi termini: " HO DECISO DI LASCIARE LE SARDINE PERCHE', IN BASE ALLA MIA ESPERIENZA, POSSO DIRE CHE NON SONO UN MOVIMENTO DEMOCRATICO, I FONDATORI NON CI SONO PIU' E TUTTO VIENE DECISO DA MATTIA SANTORI E DA UN GRUPPO DI FEDELISSIMI, IL PROGETTO NON C'E', TROPPA CONFUSIONE, POCA CHIAREZZA SUL FUTURO, UN MANIFESTO VALORIALE ECCESSIVAMENTE GENERICO..." Insomma aria fritta, anzi sardine fritte... veramente io preferisco quelle scottadito con cui ho cenato ieri...ottime!!!
  • Profughi sbarcati a Lampedusa
    accolti a Loro Piceno

    57 - Lug 26, 2020 - 13:42 Vai al commento »
    Mentre continuano gli sbarchi dei clandestini distribuiti sul territorio nazionale ed anche in provincia a pagamento due volte: ai trafficanti ed alle “accoglienti onlus” nonostante i problemi irrisolti dei terremotati e della grave crisi economica derivante da quella sanitaria, si amplia il solco fra l’opinione pubblica ed il governo sulla demenziale politica migratoria come dichiarato perfino dall’ex ministro degli interni PD MARCO MINNITI l’unico politico della sinistra a ragionare sul tema forse preoccupato dei riflessi elettorali inevitabili a favore dei partiti della destra. Leggo inoltre sul RdC di oggi che diversi clandestini sono scappati da Loro Piceno, come in altre regioni, tanto da far dichiarare al sindaco Paoloni: “...tutta l’impotenza sulla questione per l’imposizione e per il rischio sanitario amplificato che può vanificare i grandi risultati di controllo della pandemia anche per i sacrifici a cui si sono sottoposti i concittadini...”
  • “Gli amici del criminale Cesare Battisti”
    Mostra di Venturelli a Civitanova

    58 - Lug 23, 2020 - 18:22 Vai al commento »
    @ ALDO IACOBINI: agli pseudo intellettuali sinistrati che hanno avuto il "coraggio" di firmare petizioni a favore del pluri assassino cesare battisti andrebbe attribuito il PREMIO GIACHETTI ovvero: "AVETE LA FACCIA COME IL CU.LO"..!!! Chi segue RADIO 24 DEL QUOTIDIANO IL SOLE 24 ORE conosce tale ironico PREMIO attribuito a chi ha la volgarità di meritarselo.
    59 - Lug 23, 2020 - 16:18 Vai al commento »
    QUATTRO VOLTE ASSASSINO NEGLI ANNI SETTANTA IN NOME DEI PAC, PROLETARI ARMATI PER IL COMUNISMO, AIUTATO DA GOVERNI ED "INTELLETTUALI" DI SINISTRA NELLA LATITANZA IN FRANCIA E BRASILE, ESTRADATO NEL 2019 DALLA BOLIVIA DOVE E' STATO CATTURATO, ORA IN CARCERE DI MASSIMA SICUREZZA IN SARDEGNA A SCONTARE GLI ERGASTOLI, SI LAMENTA DEL CIBO, NOSTALGICO DELLA NOUVELLE COUISINE DEI RISTORANTI FRANCESI, DOVREBBE FARE SOLO UNA COSA CHE NON FARA' MAI: PENTIRSI E CHIEDERE SCUSA ALLE FAMIGLIE DELLE VITTIME.
  • La mafia nelle Marche,
    una storia iniziata negli anni Ottanta

    60 - Lug 25, 2020 - 14:27 Vai al commento »
    @ Cristina Moretti: concordo pienamente ed aggiungo solo l’accattonaggio davanti ai supermercati e bar più frequentati, non è un caso che un nigeriano proveniente da Macerata, probabilmente mantenuto in qualche “onlus” dai contribuenti italiani, piazzato stabilmente davanti ad un supermercato di Civitanova si sia volatilizzato il giorno dopo l’arresto dei 47 suoi connazionali.... A pensare che ci sono ancora ingenui che danno soldi a costoro che poi vengono trasferiti in Nigeria, ultima stima la bellezza di 7 milioni di euro di tutte le attività criminose....
  • Ottima accoglienza
    per il Cavaliere d’Italia,
    il suo nido a Recanati

    61 - Lug 21, 2020 - 14:13 Vai al commento »
    La lodevole iniziativa di FEDERCACCIA non può giustificare più oggi la pratica della caccia salvo casi particolari come l’abbattimento programmato di specie in espansione come i cinghiali che causano notevoli danni alle colture agricole ed anche pericolosi incidenti stradali, anzi la salvaguardia della fauna selvatica è una contraddizione con la caccia.
  • Il consiglio torna in presenza,
    passa la mozione casello “Civitanova nord”

    62 - Lug 18, 2020 - 15:59 Vai al commento »
    COMITATO NO SOTTOPASSO VIA CARDUCCI S.S.16: Ottima notizia anche per la richiesta unanime del Consiglio Comunale di un nuovo casello autostradale intermedio fra l'attuale, il più utilizzato della regione Marche, e quello di Porto Recanati (come è già stato attuato a Porto Sant'Elpidio fra Civitanova e Porto San Giorgio) con l'evidente miglioramento per riduzione del traffico lungo tutta la statale 16 che divide Civitanova sud/nord perchè gli automobilisti diretti a Fontespina o Potenza Picena usciranno nel nuovo casello. Tale soluzione è ottimale anche dal rapporto costi/benefici rispetto alla complanare parallela all'autostrada molto più onerosa per il costo ed anche per la sua realizzazione ed i tempi. Dopo il voto favorevole in Regione per la fermata leggera del treno al PALUBE/CUORE ADRIATIVO un'altro tassello che va nella direzione giusta tenacemente richiesto sin dalla costituzione del COMITATO NO SOTTOPASSO del 29/05/2015, ma ci sono altri punti che abbiamo già espresso e ribadiremo in futuro per il miglioramento della viabilità complessiva della città.
  • Pitbull azzanna un cane e lo uccide,
    il proprietario scappa: denunciato

    63 - Lug 17, 2020 - 16:25 Vai al commento »
    Ma con le precedenti aggressioni ad altri cani ma ancor più grave il ferimento ad un braccio di un malcapitato sabato scorso, ancora in circolazione padrone e cane ?????
  • Semina il caos in piazza
    e tenta di aggredire i carabinieri:
    arrestato 37enne

    64 - Lug 12, 2020 - 15:31 Vai al commento »
    Dati gli articoli del codice civile che definiscono il DOMICILIO come: “Il luogo in cui una persona ha stabilito la sede dei suoi affari e interessi” “Che va eletto e può avvenire esclusivamente per iscritto” Mi chiedo come può l’albanese avere un domicilio come ad esempio un contratto di locazione che va comunicato per legge agli organi competenti e di conseguenza come può essere condannato ai domiciliari essendo irregolare???
  • Ingoia ovuli di droga e tenta la fuga:
    feriti tre agenti della Mobile

    65 - Lug 12, 2020 - 8:42 Vai al commento »
    Condivido i commenti precedenti ed aggiungo che la “breccia politica” per chiuderla spetta ad ogni cittadino con la scheda elettorale sin dal prossimo 20 settembre perché è netta la differenza sull’argomento, e non solo, fra i due schieramenti politici e sono ottimista sul cambiamento.
    66 - Lug 11, 2020 - 17:11 Vai al commento »
    E per fortuna che il questore PIGNATARO c'è a coordinare le forze dell'ordine per tappare la "breccia", in senso figurato, della criminalità dello spaccio che distrugge tanti giovani e loro famiglie. Ma la "breccia" è politica che permette la presenza di tanti criminali d'importazione come i 39 arrestati ieri in Sardegna, organizzazione nigeriana che spacciava decine di chili di eroina e cocaina al mese.
  • Statale 16, Micucci:
    «La variante a Civitanova
    sia una priorità della Regione»

    67 - Lug 11, 2020 - 13:21 Vai al commento »
    COMITATO NO SOTTOPASSO VIA CARDUCCI S.S.16 : con la speranza che non sia uno SPOT PRE ELETTORALE ribadiamo sin dal 29/5/2015 le nostre proposte per migliorare la congestionata viabilità sulla statale che taglia in due l’intera città: NUOVO CASELLO AUTOSTRADALE A FONTESPINA O PORTO POTENZA PICENA. FERMATA AL PALALUBE ED UTILIZZO COME METROPOLITANA DI SUPERFICIE DEL TRENO, CHE CONTINUA A PASSARE VUOTO O SEMIVUOTO DI PASSEGGERI ANCORA PEGGIO RISPETTO AL PRE COVID 19, IN MODO DA FAVORIRNE L’UTILIZZO DALLA STAZIONE CENTRALE ED ANCHE DAI PAESI A MONTE CON IL SECONDO CENTRO COMMERCIALE DEL CENTRO ITALIA (UN MILIONE DI CLIENTI ANNUI) ANZICHÉ L’USO DELL’AUTO. MIGLIORE GESTIONE DA PARTE DI RFI TRENITALIA PESCARA DEI TEMPI DI CHIUSURA DEL PASSAGGIO A LIVELLO: POCHI GIORNI FA, DIETRO 2 AVVISI RICEVUTI HO CHIAMATO PRIMA RFI BARI POI PESCARA CHE DAL 2/12/18 È COMPETENTE DELLA TRATTA PER PROTESTARE UNA PROLUNGATA CHIUSURA DI 30 MINUTI DEL P.L. NONOSTANTE IL TRENO DALLA STAZIONE NON PARTISSE PIÙ....IN QUESTI CASI SOLUZIONE MANUALE DI RIAPERTURA DELLE SBARRE ANNULLANDO IL PROGRAMMATO PERCORSO ELETTRONICO, NON È ACCETTABILE CHE SI FACCIA ASPETTARE MEZZ’ORA COME SUCCESSO PIÙ VOLTE I VEICOLI. QUANDO IL TRENO VA VERSO MONTECOSARO PASSANO POCHI SECONDI 7/8 E LE SBARRE VENGONO APERTE, ALTRETTANTO NON SUCCEDE DIREZIONE STAZIONE CENTRALE CHE DISTA 1002 METRI, BISOGNA ASPETTARE L’ARRIVO IN STAZIONE PER VEDERLE RIAPERTE PERDENDO INUTILMENTE DA 1/2 MINUTI QUANDO DOVREBBE ESSERE UN PROBLEMA SOLO DEL TRENO CHE CONFLUISCE SULLA FERROVIA ADRIATICA ED IN CASO DI ALTRI TRENI PROVENIENTI DA PESCARA OD ANCONA È IL TRENO CHE SI DEVE FERMARE NON I VEICOLI SULLA STATALE.
  • Appello di Cna al governo:
    «Subito i fondi di sostegno per gli artigiani
    Ci sono 9mila lavoratori in attesa»

    68 - Lug 11, 2020 - 11:55 Vai al commento »
    Però il governo 340.000.000 di euro, in due tranche anno 2020, per gli immigrati e clandestini, “ONLUS” coop di “accoglienza” li ha trovati....!!!
  • Ricercato per spaccio,
    28enne catturato dopo il bagno in mare

    69 - Lug 7, 2020 - 22:48 Vai al commento »
    Le lungaggini giudiziarie e la carcerazione sono ulteriori costi per lo Stato, ovvero per il contribuente italiano, pari a circa 4.000 euro al mese per singolo detenuto, comprensive delle spese per la sicurezza, se consideriamo che gli immigrati sono oltre 20.000 1/3 del totale la maggior parte andrebbe espulsa con un risparmio notevole a patto che vengano bloccati gli ingressi via mare ed al confine friulano con la Slovenia altrimenti è solo tempo perso.
    70 - Lug 7, 2020 - 20:17 Vai al commento »
    Un altro PAKISTANO spacciatore già noto alle forze dell’ordine, senza fissa dimora ed irregolare in Italia, fatti talmente frequenti che non fanno più notizia per anni di propaganda su una falsa accoglienza di clandestini da parte dei sinistrati...!!!
  • Dl Rilancio, non passa il pacchetto sisma
    Rabbia dei sindaci: «La misura è colma»

    71 - Lug 6, 2020 - 11:34 Vai al commento »
    La COMMISSIONE BILANCIO DELLA CAMERA che ha bocciato il pacchetto sisma è presieduta per consuetudine come in questo caso, da un esponente dell'opposizione che peraltro non vota, ma la maggioranza dei componenti è appartenente ai partiti di governo che, per quanto dichiarato da Francesco Battistoni di Forza Italia, hanno votato per tale bocciatura. Per maggiore chiarezza sarebbe opportuno conoscere il voto di ognuno dei componenti elencati da Sauro Micucci anche se il risultato non cambia per quanto detto sopra. Ricordo le passerelle e dichiarazioni dei vari esponenti politici della sinistra fra i quali la pasionaria pro immigrazione LAURA BOLDRINI e mi viene il voltastomaco....
  • «Miglior bilancio Atac da 10 anni»
    Farmacie: incremento del 1.800%,
    trattative per aprire la settima

    72 - Lug 4, 2020 - 20:46 Vai al commento »
    Difficile trovare nel settore pubblico, per varie ragioni, una gestione positiva come i dati illustrati dei vari settori dell’ATAC in primis quello delle farmacie dipeso dall’azzeramento del magazzino che generava costi fissi rilevanti e sproporzionati per il numero di farmacie rispetto ai risparmi attuali generati da quella scelta vincente ed avere sempre la disponibilità giornaliera dei vari prodotti. L’unico settore in perdita è quello del trasporto pubblico ma rientra nella “normalità” anzi, se lo paragoniamo facendo le dovute proporzioni con quello di altre città più grandi che hanno accumulato miliardi di perdite che alla fine la collettività dovrà pagare perché non ci sono pasti gratis come nel debito pubblico italiano che ha superato il 160% del PIL, tale perdita risulta accettabile. Quindi un plauso meritato al Presidente Belvederesi ed a tutti i componenti il cda per i risultati raggiunti.
  • MaceratAccoglie, la gestione del Gus
    prorogata di altri 6 mesi

    73 - Lug 4, 2020 - 0:22 Vai al commento »
    Queste “proroghe tecniche” del governo che ha stanziato 340 milioni di euro per il 2020 per il GUS e tutte le altre “ONLUS” che si occupano di immigrati quando ci sono migliaia di lavoratori, come la signora Corradini vedova con due figli ed operaia in un calzaturificio di Morrovalle di cui all’articolo di ieri, come Fabio, mio cliente, dipendente di un’importante azienda di trasporti con decine di dipendenti CHE DA 4 MESI NON HANNO PERCEPITO UN SOLO EURO DI CASSA INTEGRAZIONE, quando vedo gironzolare oppure distrarsi ore dietro a smartphone e tablet questi immigrati avendo trovato il bengodi a spese degli Italiani e che, spero di sbagliarmi, la situazione peggiorerà con aumento di disoccupazione nonostante la sparata “della potenza di fuoco di 400 miliardi” fatta dal premier, quando stazionano davanti alle coste della Sicilia 7 navi ONG che continuano a far sbarcare immigrati e clandestini senza documenti e persino infetti dal covid19, quando vengono respinti ricchi turisti nordamericani in Sardegna questi con regolari passaporti e soldi per il nostro settore turistico fra i più danneggiati, allora è ora di mandare a casa quanto prima questo governo..!!!
  • Torna dalla Cina per il Covid,
    si laurea a Colmurano via web
    «In Italia nessun controllo»

    74 - Lug 4, 2020 - 12:55 Vai al commento »
    A leggere alcune dichiarazioni nell'articolo sembrerebbe che la CINA sia il paese top al mondo per trasparenza dell'informazione, massima attenzione contro la diffusione dell'epidemia, generosità verso il resto del pianeta con le mascherine di cui colpevolmente le è stato lasciato il monopolio della produzione aggravando inizialmente la situazione in Occidente, basta ricordare fino a poco tempo fa' i numerosi articoli, anche su C.M. specialmente a Macerata, con i quali si esaltavano forniture "gratuite" da parte di cittadini ed organizzazioni cinesi. Siccome sono abituato a leggere su vari siti d'informazione per fare poi la media ponderata di tutto ed infine un'idea personale non credo molto agli SPOT PRO CINA per diverse ragioni: proprio stamattina sul Corsera ho letto la classifica mondiale per infettati e deceduti ne elenco solo alcune posizioni: 01) USA......... con 129.437 decessi 02) BRASILE......... 61.884 " 04) ITALIA.......... 34.833 " poi al 19) CINA............ 4.641 " e 83.000 INFETTATI...???? ricordo molto bene che tali dati della CINA sono fermi, immutati ad inizio anno...!!! sono credibili tali dati anche per il regime tutt'altro che democratico (basta vedere gli ultimi sviluppi su HONG KONG) e tutto quello che è successo all'inizio della pandemia con i ritardi informativi al mondo e la persecuzione del medico cinese che ha fatto la scoperta a fine 2019, poi morto...??? Secondo me la CINA non è credibile anche perchè quasi tutti i virus provengono dal suo territorio e per le abitudini alimentari che non sono paragonabili per sicurezza alle nostre. Tanto per non cambiare proprio pochi giorni fa' è stato scoperto l'ennesimo nuovo virus proveniente da allevamenti di maiali in CINA. A proposito di mascherine, qualche settimana fa'a PRATO sono stati arrestati 18 imprenditori cinesi per produzione farlocca, con forniture alla Regione Toscana con incassi veri per quasi 100 milioni di euro, in fabbriche quasi prive di sicurezza, con orari paragonabili a schiavismo e presenza di cinesi irregolari.
  • Multa record, automobilista “beccata”
    dall’autovelox a 703 km/h:
    «Un ricorso per non pagarla»

    75 - Lug 3, 2020 - 12:43 Vai al commento »
    Dato che il verbale è sicuramente errato per la velocità contestata impossibile, perché deve essere l’automobilista multato ad attivarsi per difendersi perdendo tempo e soldi anche se potrà essere risarcito e non il Comando di Polizia locale all’annullamento e verificare la causa facendo la revisione dell’apparecchio...??? Burocrazia incomprensibile...!!!
  • Salvini lancia la ricetta per l’Hotel House
    «Acquistare appartamenti dalle banche
    e destinarli a edilizia popolare» (Video)

    76 - Giu 27, 2020 - 11:23 Vai al commento »
    La proposta di acquisto da parte della prossima giunta regionale di centro destra di un centinaio di appartamenti da concedere in uso come residenze popolari a famiglie regolari, con soluzione positiva anche per le banche che con l’incasso riducono le loro posizioni creditorie deteriorate per mancati pagamenti, è una possibile idea praticabile.
  • Accoltella un coetaneo per 20 euro
    e scappa: arrestato 24enne

    77 - Giu 21, 2020 - 14:20 Vai al commento »
    Il TUNISINO si trova in ITALIA ILLEGALMENTE come tanti altri extracomunitari che commettono atti criminosi che solo per l’attività di contrasto da parte delle forze dell’ordine, carceri e tribunali costano risorse sottratte alle esigenze degli Italiani quindi la risposta è più immigrati e clandestini...???
  • Smaltimento macerie, Legnini:
    «Sbloccati 9 milioni»

    78 - Giu 21, 2020 - 12:53 Vai al commento »
    Con le imminenti elezioni regionali c’è un’accelerazione di lavori in corso, dichiarazioni e promesse varie poi tutto rientrerà nella “normalità” di una politica inefficiente ed incapace di risolvere i problemi...!!!
  • Partiti i tamponi all’Hotel House
    Nel mega condominio in 2 anni
    oltre 450 residenti in meno

    79 - Giu 19, 2020 - 11:53 Vai al commento »
    Debbo raccontare un episodio accadutomi circa 2 mesi fa: all'uscita da un negozio vengo fermato da un immigrato (senza mascherina) che alla sua richiesta di soldi, rispondo "da dove vieni?" "dal Pakistan!" "quanti anni sono che sei in Italia?" "11 anni!" "hai mai lavorato?" "no!" "allora bisogna che torni in Pakistan per farti mantenere perchè il tuo paese fa parte del numero ristretto di potenze nucleari e quindi i soldi per mantenere te li ha...!". Probabilmente da 11 anni è ospite di una di quei centri di assistenza ai quali oggi sempre più Italiani in povertà sono costretti a farsi aiutare, personalmente ho sempre fatto beneficenza sia diretta a persone che ad organismi affidabili, ma a questi non la faro' mai...!!!
    80 - Giu 19, 2020 - 11:05 Vai al commento »
    Con tutto l'apprezzamento dovuto, alle forze dell'ordine, al funzionario dell'anagrafe del Comune di Porto Recanati ed all'amministratore giudiziario nominato a fine 2019, per il lavoro svolto che ha permesso di ridurre di 450 agli attuali 1309 i residenti all'HOTEL HOUSE, autentica babele di illegalità finita sulla stampa internazionale, per colpevole inerzia politica da diversi anni, anzi di connivenza della sinistra di governo e di una parte della magistratura cosiddetta "democratica" che favorisce l'ingresso illegale sul territorio nazionale di sconosciuti potenzialmente pericolosi non solo dal punto di vista sanitario come nel caso dei 5 pakistani, mentre ai comuni cittadini viene richiesta l'identità, faccio presente che per risolvere il problema occorrono misure radicali che l'attuale governo centrale non farà per le ragioni sopra esposte e cioè: qualsiasi residente immigrato che non dimostri di avere un'occupazione regolare per mantenere se stesso ed eventuali famigliari deve essere espulso e rispedito al proprio paese perchè è inaccettabile che la loro presenza continui a rovinare l'esistenza e la sicurezza dei comuni cittadini per la folle politica immigratoria dei sinistrati. A margine dell'argomento, leggo che attualmente una nave nel mar si Sicilia con a bordo degli immigrati/clandestini costa al contribuente italiano circa 1.200.000 euro al mese, mentre troppi imprenditori rischiano la chiusura delle loro attività per quanto accaduto e non riescono ad avere finanziamenti a sostegno.
  • Cantieri in centro
    e furgone incastrato nel sottopasso:
    a Civitanova traffico in tilt

    81 - Giu 16, 2020 - 17:39 Vai al commento »
    Troppo complicato per RFI-TRENITALIA modificare il sottopasso del CASTELLARO, che risale ad oltre un secolo fa, eliminando il muro divisorio molto ampio ed abbassare di almeno 30 centimetri il fondo stradale in modo da eliminare una volta per tutte i ripetuti incastri di mezzi furgonati fra le quali anche quelli di soccorso...??? Oltretutto tale sottopasso è molto più trafficato, di quello rifatto a regola d'arte alla fine del lungomare nord, perchè è l'accesso diretto al corso principale della città... Non si capisce perchè non si faccia con una spesa decisamente limitata ed i ripetuti inviti e denunce da parte dei cittadini e dal COMITATO NO SOTTOPASSO DI VIA CARDUCCI S.S.16...!!!
  • Spiagge libere a Porto Potenza,
    ombrelloni piazzati dal Comune
    e nessuna prenotazione

    82 - Giu 10, 2020 - 13:46 Vai al commento »
    Non capisco come la coordinatrice del PD signora FOGLIA possa contestare quanto deliberato dall’amministrazione comunale sulle spiagge libere...??? Attrezzando le aree libere con pali già distanziati, anzi oltre quanto stabilito dalla Regione, per salvaguardare la salute reciproca fa sì che non ci sia l’anarchia, poi se i posti disponibili attrezzati sui quali appoggiare gli ombrelloni ⛱ sono 760 e’ chiaro che il 761esimo che arriva perché ha dormito troppo la mattina non può accusare alcuno di ciò.... Questo modo di polemizzare in modo strumentale, incomprensibile e sgangherato non è fare politica, si dovrebbe avere il buon senso di astenersi se non dichiararsi d’accordo anche fra opposte posizioni politiche allora ne guadagnerebbero tutti ...!!!
  • Lube, voucher abbonati:
    ultimi giorni per la richiesta

    83 - Giu 11, 2020 - 11:40 Vai al commento »
    CORREZIONE ULTIMA RIGA: da RIMORSO in RIMBORSO
    84 - Giu 11, 2020 - 10:11 Vai al commento »
    @ DIREZIONE LUBE VOLLEY C.A. ALBINO MASSACCESI V.P. e A.D.: Faccio seguito al precedente mio commento (2/6/20 ore 16.07 C.M.) critico sul sistema VOUCHER introdotto dal DECRETO CURA ITALIA perchè unico modo imposto dal governo senza possibili alternative sicuramente migliori per diverse motivazioni. E' sottinteso che tale mia critica non era diretta alla LUBE VOLLEY... A conferma di tali critiche verso i VOUCHER leggo oggi l'intervento autorevole di PAUL McCARTNEY, mito dei BEATLES, riguardo ai concerti annullati in Italia che per analogia possono essere paragonati agli abbonati LUBE VOLLEY in credito di diverse partite non più disputate nel campionato 2019/2020: Corriere della Sera di oggi: L'ATTACCO DI McCARTNEY, L'ITALIA RIMBORSI I SOLDI PER I MIEI CONCERTI ANNULLATI / MINISTRO FRANCESCHINI: HA RAGIONE, REGOLE PIU' CHIARE SUI VOUCHER. "...I voucher che hanno sostituito i rimborsi, PASTICCIO TUTTO ITALIANO..." Spero che con i vari emendamenti presentati al decreto che dovrà essere convertito in legge, oltre il voucher siano previste altre modalità più semplici ed efficaci per gli abbonati LUBE VOLLEY come: recupero delle partite non disputate presentando la vecchia tessera all'ingresso per altrettante partite di inizio campionato 2020/2021. sconto proporzionale al residuo partite sui rinnovi abbonamenti. Non esiste in tutti gli altri paesi un sistema VOUCHER che non preveda anche il rimorso come imposto in ITALIA od alternative come sopra spiegate.
  • Agguato in un condominio:
    due accoltellati, uno è gravissimo
    Caccia a un terzo uomo (Foto/Video)

    85 - Giu 6, 2020 - 17:38 Vai al commento »
    Non solo in Tunisia non c’è la guerra ma anche il decreto di sanatoria voluto dal ministro dell’agricoltura BELLANOVA di circa 600.000 immigrati da regolarizzare perché manca manodopera in agricoltura si sta rivelando un flop, come da dichiarazioni delle associazioni imprenditoriali di categoria pubblicate anche sul quotidiano REPUBBLICA, in quanto le domande sono ridotte a poche centinaia!!! Chissà se piangerà ancora se le scarse richieste saranno confermate nel tempo??? E bisogna continuare a chiedersi a chi serve la presenza di tanti immigrati ...
  • De Giorgi e la Lube che verrà:
    «Grazie alla proprietà,
    la squadra è molto competitiva»

    86 - Giu 2, 2020 - 16:07 Vai al commento »
    @ DIREZIONE LUBE VOLLEY / UFFICIO SEGRETERIA ABBONAMENTI C.A. SONIA EMILIOZZI: Approfitto del presente articolo per suggerire alcune soluzioni alternative ed aggiuntive per gli abbonati in possesso della tessera alla stagione 2019/2020 in aggiunta all'unica possibilità attuale di richiesta tramite VIVATICKET in modalità digitale di un voucher di valore corrispondente ai ratei delle partite non disputate e non usufruite, causa COVID 19, pur essendo state pagate: 1) a fronte dell'art.88 D.L.17 MARZO 2020 N.18 che non permette di rimborsare in denaro il valore delle partite non disputate, penso che la soluzione di prorogare la validità del vecchio abbonamento per l'inizio della prossima stagione 2020/2021 non contrasti con il decreto e sia di una semplicità assoluta senza complicare la vita a tanti abbonati che hanno sempre usufruito del canale diretto presso il PALALUBE senza VIVATICKET per pagare la quota annuale dell'abbonamento. 2) una volta terminate le partite a credito, per la nuova stagione 2020/2021 basta che si dia la possibilità agli abbonati di rinnovare l'abbonamento, come da sempre abituati, ancora presso la segreteria del PALUBE ad un prezzo ridotto anzichè pieno ed ogni problema penso sia risolto senza contrasti normativi in quanto non c'è alcun rimborso di denaro. 3) ho letto sulla stampa che, per le norme sanitarie vigenti di distanziamento, a fronte dei 4000 spettatori del PALUBE a cui eravamo abituati in quasi la totalità delle partite disputate, e cioè la capienza massima possibile, le previsioni per la prossima stagione siano di 1000 spettatori e corrispondente notevole minore incasso per la società...!!! I suggerimenti di cui sopra, anche a nome di altri abbonati sia di Civitanova che di Macerata con i quali mi sono confrontato, ritengo vadano non solo nell'interesse dei tifosi lasciando la multicanalità come in precedenza anzichè l'esclusiva digitale VIVATICKET ma sopratutto nell'interesse della LUBEVOLLEY perchè esiste il rischio molto concreto che diversi non rinnoveranno l'abbonamento.
  • Area dell’ex liceo di Fontespina:
    «Il Comune la compri dalla Provincia:
    può servire per verde e sociale»

    87 - Mag 30, 2020 - 23:09 Vai al commento »
    Quanto suggerisce il consigliere comunale MARZETTI al presidente della provincia PETTINARI ed anche al sindaco CIARAPICA per un accordo di compravendita dell’area ex liceo scientifico, da diversi anni in fatiscente abbandono che non rappresenta certo un bel biglietto da visita sia per il quartiere Fontespina che per i numerosi transitanti la statale 16, e’ solo realistico buon senso politico che spesso manca, cerco di spiegarne i motivi: L’attuale bando di vendita al prezzo di 1,71 milioni è il terzo dopo i primi due andati deserti a 3,5 milioni ed a 2,5 milioni per una potenziale realizzazione commerciale di mq. 2.500 ed altri mq. 2000 per uffici; data la pessima situazione economica finanziaria odierna derivante dalla crisi sanitaria come può pensare PETTINARI di realizzare quanto ipotizzato in precedenza se non al 10* bando ed a un prezzo quasi regalato per invogliare un’impresa acquirente...??? Allora tanto vale che i due enti pubblici Provincia e Comune addivengano ad un ragionevole accordo economico e per un uso pubblico come ben suggerito da MARZETTI...!!! PETTINARI con il ricavato potrebbe realizzare le rotonde ed anche pagare le spese degli inutili sondaggi che ha ordinato il 21/2 scorso su via CARDUCCI a nord e sud del passaggio a livello per verificare quanto già accertato il 17/6/19 cioè che la falda acquifera è super inquinata per i motivi che sanno tutti da decenni e che la zona è il 58* sito più inquinato d’Italia ed il secondo nelle MARCHE , quanto sopra costituisce un altro ostacolo per il famigerato ed inutile sottopasso che anche PETTINARI continua ostinatamente a sostenere, pensa che le ultime analisi smentiscano le precedenti...??? Un ultimo invito a PETTINARI: le renda pubbliche...!!!
  • Quindici Comuni dicono no al 5G:
    «Divieto di installazione sul territorio»

    88 - Mag 28, 2020 - 18:09 Vai al commento »
    Ricordo bene che gli stessi comuni dell'area montana si sono opposti all'installazione delle pale eoliche perchè "disturbano" la vista paesaggistica anche se i vantaggi di produrre energia pulita al 100% sono indiscutibili, allora mi chiedo se certe prese di posizione siano fatte sempre e comunque da pseudo ambientalisti che dicono no a tutto. Adesso l'argomento è diverso e qualche dubbio ci può stare anche se da incompetente non posso esprimere un giudizio che debbono darlo gli esperti. A titolo informativo del forum, riporto alcune parti di un articolo pubblicato dal Sole 24 Ore il 23/5/20 a pagina 20 dalla FONDAZIONE OTTIMISTI E RAZIONALI di parere opposto: "....il 5 G non è una nuova tecnologia sconosciuta o dalle conseguenze imprecisate. E' un modo più efficace ed efficiente di utilizzare i nostri sistemi di trasmissione e comunicazione. Eppure è oggetto di fraintendimenti, diffidenze immotivate ed, in qualche caso, autentiche mistificazioni. E' il caso delle immaginarie relazioni tra le onde 5G ed il corona virus. Tralasciando le più bislacche ipotesi - un virus che si propaga cavalcando le onde elettromagnetiche - si è giunti a parlare, contro ogni evidenza scientifica, di impatto del 5G sui sistemi immunitari. Si è speculato su una presunta superiore "potenza di emissione" delle antenne 5G, e dunque di un loro maggiore impatto sulle persone. Nulla di tutto questo è vero. LE POTENZE DI EMISSIONE DELLE ANTENNE 5G SONO PIU' BASSE DI QUELLE ATTUALMENTE UTILIZZATE DALLA TELEFONIA CELLULARE, DOVENDO COPRIRE CELLE PIU' PICCOLE, INOLTRE IMPATTERANNO MENO PERSONE: LE TRASMISSIONI SARANNO PUNTO-PUNTO, PERSONA-PERSONA. IL FASCIO DI ONDE TRASMESSO NON SI PROPAGA, COME AVVIENE PER LE ATTUALI ANTENNE E TRASMETTITORI, ANCHE SU PERSONE, ANIMALI ED OGGETTI CHE NON UTILIZZANO IL MEZZO TRASMISSIVO. INFINE SI FRAINTENDE IL CONCETTO STESSO DI "BANDA DI FREQUENZA" RADIO. LA FREQUENZA DI UN'ONDA E' INVERSAMENTE PROPORZIONALE ALLA SUA LUNGHEZZA, CIOE' ALLA SUA AMPIEZZA DI TRASMISSIONE. IL 5G ANDRA' AD OCCUPARE LE FASCE DELLO SPETTRO RADIO IN CUI CI SONO FREQUENZE PIU' ALTE E CON RAGGIO D'AZIONE MOLTO PIU' BREVE. L'AREA DI TRASMISSIONE DELLE ANTENNE 5G SARA', DUNQUE, SPAZIALMENTE PIU' LIMITATA E MENO POTENTE DI QUELLA DEGLI ATTUALI SISTEMI DI ANTENNE E RIPETITORI DI TLC MOBILI. "....SENZA CONNETTIVITA' DIFFUSA NON E' NEPPURE IMMAGINABILE CONIUGARE LE ESIGENZE DI UN'ECONOMIA ED UNA SOCIETA' MODERNE CON L'OBBLIGO DEL DISTANZIAMENTO SOCIALE NECESSARIO AL COVID 19..."
  • Spaccio, arrestato disoccupato
    con reddito di cittadinanza
    Sequestrati oltre tre chili di marijuana

    89 - Mag 28, 2020 - 15:39 Vai al commento »
    Da quello che leggo i NAVIGATOR, assunti a circa 2.000 euro mensili fino ad aprile 2021, hanno "navigato" poco, anzi è stato un flop di risultati, ma in compenso nonostante lo stipendio garantito senza alcuna decurtazione in questo periodo di emergenza sanitaria/economica a differenza di lavoratori autonomi e dipendenti penalizzati, alcuni di loro hanno chiesto spudoratamente anche il bonus dei 600 euro....
    90 - Mag 28, 2020 - 12:42 Vai al commento »
    Il reddito di cittadinanza andrebbe revocato, ed il "disoccupato" dovrebbe guadagnarsi il salario in qualche azienda agricola in provincia che non riesce a trovare operai...
  • Forza Italia e FdI bocciano Ceriscioli:
    «Altro che risultati positivi,
    lasci parlare i marchigiani»

    91 - Mag 28, 2020 - 13:11 Vai al commento »
    I semafori verdi che Ceriscioli e giunta regionale si sono auto attribuiti sui vari problemi come se fossero risolti al 99% senza che i giudizi provengano dai cittadini marchigiani unici legittimati ad esprimersi mi ricorda il 6 politico di auto valutazione degli studenti di sinistra nel 1968 senza che siano gli insegnanti a verificare il grado di conoscenza ed impegno, l'area politica è la stessa quindi coerenza... E non è un caso che molti studenti ex sessantottini, senza preparazione meritocratica, abbiano occupato posti dirigenziali nell'apparato pubblico determinando lo sfascio dello Stato in molti settori.
  • Nascosto fra i rami dell’albero
    spunta un calzino pieno di eroina:
    22enne arrestato

    92 - Mag 29, 2020 - 15:35 Vai al commento »
    Sorpresa...!!! Il NIGERIANO, senza fissa dimora e già noto alle forze dell’ordine, in seguito al patteggiamento e condanna ad un anno ed otto mesi immediatamente dopo la sentenza è stato rimesso in libertà in modo che potrà riprendere il solito lavoro, i clienti a rifornirsi di droga rovinare se stessi e le loro famiglie ed i carabinieri e poliziotti a perdere tempo: la cosiddetta economia circolare ....povera Italia!!!
    93 - Mag 28, 2020 - 22:12 Vai al commento »
    Penso che l’ennesimo NIGERIANO sia vittima di un errore giudiziario in quanto era sotto l’albero a raccogliere ciliegie diligentemente racchiuse in palline di cellophane, 39 fino al momento dell’intervento dei carabinieri, che avrebbero fruttato ben 1000 euro, credevo care a 20 euro al kg. in negozio ma queste sono esagerate....!!! Poi vogliamo aggiungere altri 90.000 euro di soggiorno in carcere per un anno ed otto mesi a spese nostre anziché rimandarlo in NIGERIA dato che esiste un accordo bilaterale...??? Ahhh dimenticavo che ci servono immigrati specializzati in lavori agricoli...!!!
  • Condizioni igieniche precarie
    e allevamento di polli sul balcone:
    blitz della polizia in un appartamento

    94 - Mag 20, 2020 - 16:13 Vai al commento »
    La finzione propagandistica buonista dei politici sinistrati sul tema immigrazione è semplicemente vergognosa perché non distingue fra immigrati che vengono o vorrebbero venire per lavorare dai troppi che delinquono, creando enormi problemi sia alle forze dell’ordine, al sovraffollamento delle carceri, che ai cittadini. Proprio stamattina ascoltando Radio 24 un importante imprenditore agricolo di Bolzano, proprietario di vigneti che necessitano con urgenza di potature da parte di operai già preparati, ha dovuto forzare la soluzione del problema noleggiando un aereo charter per far venire dalla Romania diverse persone, che ritorneranno a casa loro a fine lavori, senza non poche difficoltà burocratiche che non dovrebbero esserci per un regolare rapporto di lavoro come questo, mentre è tollerata la presenza sul territorio nazionale di troppi immigrati clandestini che non meritano la regolarizzazione perché non hanno alcuna volontà e capacità di lavorare.
  • Spaccio di cocaina, arrestato 38enne

    95 - Mag 13, 2020 - 15:14 Vai al commento »
    @ Guerrino Marinozzi: premesso che non è ammissibile pagare 3 euro/ ora qualsiasi lavoro né senza tutte le tutele previste dalle normative punendo i datori di lavoro che non le rispettano perché sarebbe schiavismo, altresì bisogna spiegare meglio temi ricorrenti come: Inammissibile arrivo di immigrati vittime di trafficanti sfruttatori che percepiscono diverse migliaia di euro/dollari per traversata ed ancor di più oggi con la crisi economica derivante da quella sanitaria con milioni di Italiani in povertà, non ce lo possiamo permettere! Non ci possiamo permettere neanche forme di assistenzialismo parassitario a favore di una parte di coloro che percepiscono il reddito di cittadinanza pur essendo in grado di lavorare ma si rifiutano di farlo perché conviene più stare senza fare nulla piuttosto che andare in campagna a raccogliere prodotti che vanno in malora, a questo riguardo ho letto sulla stampa e visto in tv numerose testimonianze inequivocabili, a questi dovrebbe essere tolto tale sovvenzione. Per fare assistenza dovuta a soggetti che lo meritano, bisogna creare ricchezza altrimenti non si può distribuire nulla se non la miseria e la demagogia ed in questo la sinistra è maestra.... Un altro settore che rientra in questo argomento con tanta aria fritta è quello delle cooperative di accoglienza immigrati molte brave a mistificare la realtà con spot di pubblicità sulla stampa a loro esclusiva difesa che a molti lettori può sfuggire il senso...
    96 - Mag 12, 2020 - 16:18 Vai al commento »
    Spacciatore tunisino senza fissa dimora con tutti i prodotti agricoli da raccogliere nei campi....??? Eppure nel governo c’è chi vorrebbe una sanatoria di tutti gli immigrati irregolari che gli scafisti continuano a traghettare sulle nostre coste meridionali...!!! ...e con gli oltre 1 milione di percettori del reddito di cittadinanza nullafacenti e disoccupati non si potrebbero trovare i circa 250.000 lavoratori necessari in agricoltura anziché continuare con il solito buonismo e nonostante tutti i problemi che già abbiamo...???
  • Silvia Romano è libera
    Ceriscioli: «Grazie a chi ha lavorato
    per riportarla a casa»

    97 - Mag 10, 2020 - 23:30 Vai al commento »
    Debbo aggiornare il mio commento precedente fatto poco prima del rientro della Silvia Romano dopo che ha affermato la sua libera e volontaria conversione alla religione islamica al contrario di quanto avevo letto su una forzatura da parte dei sequestratori e di un suo comprensibile umano adeguarsi ad una situazione difficile che poteva mettere a repentaglio la sua vita invece.....oltre al presentarsi con abbigliamento tradizionale islamico, per nulla smagrita per la lunga detenzione, anzi in evidente perfetta forma fisica e sorriso smagliante il tutto avallato dalla dichiarazione “sono stata trattata bene” , a questo punto vengono dei dubbi su tutta la storia come al precedente Guerrino Marinozzi ed a tanti altri....e se lo Stato debba mettere a rischio la vita degli agenti intervenuti per la liberazione di chi ha scelto volontariamente di andare in zone risapute rischiose, e se soprattutto debba pagare milioni di euro che vanno a finanziare il terrorismo islamico quando lo stesso Stato, diversi anni fa durante i frequenti i sequestri in Italia da parte di banditi sardi, giustamente si comportava esattamente al contrario di oggi bloccando i conti bancari delle famiglie dei sequestrati per impedire il pagamento del riscatto....
    98 - Mag 10, 2020 - 13:46 Vai al commento »
    Oltre all’esito positivo della vicenda, spero che l’inchiesta aperta dai pm a Roma chiarisca quanti milioni di euro siano stati pagati dallo Stato, come già avvenuto in precedenti analoghi rapimenti di ragazze italiane avventuratesi in paesi ad altissimo rischio per loro libera scelta e contro i suggerimenti del Ministero competente con aggiornamenti continui, se tali riscatti milionari non siano un incentivo a replicare altri rapimenti da parte di organizzazioni terroristiche, ed infine se risponde al vero che sia stata costretta a convertirsi ed obbligata al matrimonio con rito islamico.
  • Morgoni sul caso mascherine:
    «Salvini, la spiegazione è semplice
    Arcuri va solo ringraziato»

    99 - Mag 7, 2020 - 15:55 Vai al commento »
    Riporto alcune parti di interviste, apparse sul RdC del 5/5, da parte di farmacisti della provincia e del Presidente dell'Ordine sul tema attuale mascherine, della penuria derivante da scelte governative errate che contraddicono l'intervista di MORGONI ed il suo invito a "ringraziare" il Commissario ARCURI: Dott.DIOMEDI LUCIANO presidente ordine farmacisti: "il pericolo preventivato è diventato realtà: nel giro di una settimana sono finite le mascherine chirurgiche" ...."finora delle farmacie della provincia di Macerata non si vede l'ombra delle famigerate mascherine da 50 centesimi promesse dal COMMISSARIO STRAORDINARIO PER L'EMERGENZA COVID 19 DOMENICO ARCURI che ha dichiarato "gli Italiani troveranno mascherine chirurgiche a 50 centesimi in 50.000 punti vendita e da metà mese maggio diventeranno 100.000 uno ogni 600 abitanti". DIOMEDI: "PERO' NELLA REALTA' NON E' COSI' ED I NOSTRI FARMACISTI SI RITROVANO SENZA PREZZO CALMIERATO, SENZA CHE SIA STATA TOLTA L'IVA E SENZA MASCHERINE CHIRURGICHE PERCHE' LE SCORTE NEI MAGAZZINI SONO ESAURITE = ROTTURA DI STOCK". "LA SCORSA SETTIMANA NOI FARMACISTI CI SIAMO ADEGUATI A QUANTO RICHIESTO DALLO STATO, VENDENDO LE MASCHERINE A 60 CENTESIMI CON IVA SEBBENE LE AVESSIMO COMPRATE AD UN PREZZO PARECCHIO SUPERIORE E QUINDI SIAMO ANDATI IN PERDITA PUR DI FARE UN SERVIZIO ALLA SOCIETA'. CI SIAMO ADEGUATI A QUANTO RICHIESTO ANCHE SE SAPEVAMO CHE, CON UNA SIMILE MANOVRA, LA POPOLAZIONE SAREBBE STATA MESSA IN DIFFICOLTA'. IL NOSTRO DUBBIO, PURTROPPO, E' DIVENTATO CONCRETO". "...in provincia non sono arrivate nemmeno le mascherine della PROTEZIONE CIVILE, la cosa assurda è che le mascherine se ne dovrebbero consegnare 50 a farmacia..." "...le persone hanno capito che da parte nostra non c'e' nessuna speculazione, anzi il contrario avendole vendute in perdita...E' LO STATO CHE INSTILLA QUESTI DUBBI ED ALLO STESSO TEMPO NON FORNISCE LE MASCHERINE...ED I CITTADINI HANNO CAPITO E CI MOSTRANO LA SOLIDARIETA' NECESSARIA PER ANDARE AVANTI IN QUESTO LAVORO.." "...LA SOLUZIONE UNICA POSSIBILE E' CHE IL GOVERNO ED IL COMMISSARIO ARCURI FORNISCANO LE MASCHERINE A PREZZO CALMIERATO DI 50 CENTESIMI E SENZA IVA COME PROMESSO, IL PRIMA POSSIBILE". MACERATA FARMACIA COMUNALE N.1: "...ad una settimana dal nuovo decreto e dall'ordinanza n.11 del commissario straordinario ARCURI, RESTA ANCORA IL CAOS SUL PREZZO DELLE MASCHERINE CHIRURGICHE A 50 CENTESIMI ESAURITE IN POCO TEMPO VENDENDOLE IN PERDITA..." CALDAROLA dal SINDACO-FARMACISTA GIUSEPPETTI: "...prezzo calato dall'alto, ma non reperibili..." TOLENTINO FARMACIA MARCELLETTI: "...le cose sono andate come previsto, in una settimana le scorte sono terminate...NOI ABBIAMO MANTENUTO L'IMPEGNO PRESO PER ONESTA' MENTRE LO STATO NO E NON PUO' CONTINUARE A CREARE FALSE ILLUSIONI NELLA POPOLAZIONE....COSI' NON VA BENE...NESSUNO DI NOI CHIEDERA' IL RIMBORSO SULLE MASCHERINE PAGATE AD UN PREZZO SUPERIORE RISPETTO A QUANTO VENDUTE, LO ABBIAMO FATTO PER DARE UN SERVIZIO ALLA CITTADINANZA ED IL GOVERNO QUESTO NON SEMBRA RICONOSCERLO. MA ALMENO NON PARLI DELLA CATEGORIA COME UN INSIEME DI APPROFITTATORI. E' UNA PRESA IN GIRO". Concludo condividendo totalmente le dichiarazioni dei farmacisti e non con chi rappresenta il Governo che penalizza sia i cittadini che le imprese.
  • Mascherine a 50 centesimi,
    le associazioni di categoria insorgono
    «Schiaffo alle imprese italiane»

    100 - Apr 27, 2020 - 20:13 Vai al commento »
    GIUSTE PROTESTE DEI PRODUTTORI ITALIANI E DELLE ASSOCIAZIONI DI CATEGORIA PER IL PREZZO INADEGUATO A COPRIRE LE SPESE !!! Mentre si susseguono i sequestri in Italia ed in altri paesi occidentali di mascherine prodotte in CINA che non rispondono ai requisiti di sicurezza richiesti dalla normativa europea CE ma con altro marchio simile CE truffaldino che significa CHINA EXPORT che inganna l’acquirente poco informato, questo Governo continua a fare danni al sistema produttivo nazionale anziché tutelarlo con un prezzo di vendita che assicuri una giusta remunerazione ed una autonomia produttiva in base alle esigenze di consumo dopo che tante aziende anche locali si sono riconvertite favorendo una ripresa dell’occupazione invece altra mazzata....!!!! Per quanto riguarda gli ultimi due sequestri avvenuti sabato 25 aprile comunicati su televideo riguardano un milione di mascherine tipo KN95 e migliaia di altre tipo FFP2 entrambe prodotte in CINA con il marchio CE contraffatto...!!! Questo, ma non solo, è il risultato della cosiddetta “VIA DELLA SETA” di cui è entusiasta il nostro ministro degli Esteri DI MAIO che incontrando il leader cinese JI XINPING ha avuto il peso di una pulce rispetto ad un elefante..!!! Poi leggo continuamente su questo giornale online elogi sperticati da parte di politici locali conniventi o sprovveduti verso la Cina per qualche migliaia di mascherine “regalate” .....
  • Economia della salute
    o salute dell’economia?

    101 - Apr 20, 2020 - 12:49 Vai al commento »
    “Salute o Economia” da sostituire con “Salute e Economia” in un mix equilibrato di interventi da parte del Governo e di risposte dei soggetti, sia privati cittadini che di aziende, il più responsabile possibile in modo da attenuare i riflessi negativi che sarebbero devastanti se si privilegiasse la Salute a discapito dell’Economia o viceversa, buon senso da parte di tutti come perfettamente spiegato nel l’intervento.
  • Covid-tax, per Parcaroli è una via d’uscita:
    «A patto che i soldi siano utilizzati bene
    e con pochissima burocrazia»

    102 - Apr 14, 2020 - 16:33 Vai al commento »
    @ Roberto Concetti: non c’è nessun equivoco per le ragioni spiegate sopra ed aggiungo che la APPLE ed altri colossi mondiali come PATRIMONIO vale molto più di tutte le società quotate alla borsa di Milano a cui aggiungerne anche altre piazze finanziarie europee e NON È GIUSTO NEI CONFRONTI DEGLI ALTRI CONTRIBUENTI quando produce a prezzi cinesi, vende a prezzi europei e paga tasse in base alla sede irlandese di CORK anche per tutte le vendite fatte in EUROPA, MEDIO ORIENTE ed AFRICA...!!! Capita la differenza ???
    103 - Apr 14, 2020 - 12:15 Vai al commento »
    Correggo PIANO MARHALL in PIANO MARSHALL
    104 - Apr 14, 2020 - 11:48 Vai al commento »
    Data la straordinaria emergenza sanitaria e conseguente straordinaria esigenza di reperire risorse per riavviare il sistema economico contesto la presa di posizione di PARCAROLI per i seguenti motivi: 1) l'eventuale tassazione dei redditi sopra ad 80.000 euro. fascia di contribuenti che rappresenta solo l'1,9% del totale, equivarrebbe ad appena qualche miliardo di euro somma assolutamente insignificante, simbolica ed inutile a risolvere la situazione. 2) il sistema fiscale italiano è fra i più opprimenti a livello europeo e continuerebbero a pagare i soliti noti. 3) l'Italia è fra i primi tre paesi a livello mondiale con il più alto debito pubblico rapportato al PIL prodotto, e paese già in difficoltà prima dell'attuale emergenza sanitaria, figuriamoci adesso se può avere la forza di risolvere da sola senza un forte aiuto solidale esterno come avvenuto nel secondo dopoguerra con il PIANO MARHALL da parte degli USA verso i paesi europei e Giappone distrutti. 4) questa volta il principale soggetto che dovrebbe intervenire è proprio l'UNIONE EUROPEA che fino adesso ha funzionato poco, male e sopratutto ha favorito certi paesi come GERMANIA, OLANDA, IRLANDA a danno degli altri paesi, da europeista convinto credo che l'attuale situazione comporti e sia un'occasione per un cambio di marcia rispetto al passato. 5) da cliente MED STORE da sempre e quindi di vari prodotti APPLE non posso astenermi dal contestare vivamente la politica fiscale estremamente favorevole al limite dello scandaloso adottata dall'IRLANDA e dall'OLANDA verso multinazionali giganti del profitto come APPLE, MICROSOFT, AMAZON ed altri. 6) in seguito alla contestazione da parte della COMMISSIONE UE ANTITRUST E CONCORRENZA a guida di MARGRETHE VESTAGER la APPLE è stata costretta a pagare 14,3 miliardi di euro fra tasse ed interessi, versando su un conto a garanzia in attesa della sentenza definitiva pendente davanti alle CORTE EUROPEA perchè PARADOSSALMENTE l'opposizione trova d'accordo sia la APPLE che l'IRLANDA che incassa...ma in realtà l'IRLANDA con questo sistema di favorire certe multinazionali si è risollevata dalla grave crisi finanziaria del 2008 però a danno degli altri paesi europei come l'ITALIA. Questo sistema discriminatorio che favorisce l'ELUSIONE FISCALE all'interno dell'EUROPA è inaccettabile. 7) tanto per fare un paragone fra la tassazione di un reddito/utile imponibile di UN MILIONE DI EURO è appena il caso di informare qualche sprovveduto, disinformato o che fa finta di non sapere, la differenza: la APPLE in IRLANDA ha pagato nel 2014 appena lo 0,005% equivalente ad appena 50 euro di tasse mentre un contribuente in ITALIA ha pagato 430.000...!!! 8) il discorso, come ha fatto qualche altro commentatore, dovrebbe ampliarsi ad altre pecche che abbiamo come lo SPERPERO DI RISORSE PUBBLICHE DA PARTE DI POLITICI INCOMPETENTI e la CORRUZIONE.... 9) concludo, ripeto da europeista convinto, che l'UNIONE EUROPEA ha un'occasione unica per aiutare i paesi più in difficoltà altrimenti non ha senso continuare come fatto fino ad oggi.
  • La Giessegi pronta a ripartire
    con termoscanner e kit sierologici
    «Ma Conte continua a deludere»

    105 - Apr 12, 2020 - 12:24 Vai al commento »
    Il blocco del processo produttivo prorogato al prossimo 3/5 valido erga omnes, senza tener conto delle misure di sicurezza adottate dalle diverse aziende come spiegato dalla GIESSEGI e sicuramente possibile da altre importanti sia sotto il profilo occupazionale, fatturato ed export, fa apparire il decreto inadeguato e pericoloso per la tenuta del sistema imprese e farà più danni del virus stesso, la chiusura dovrebbe essere imposta solo a quelle imprese che non sono in grado di garantire a dipendenti e collaboratori le dovute misure di sicurezza. Il mancato export, come nel caso dei mobili verso DUBAI (solo un esempio), non farà che favorire altri paesi a noi concorrenti perché hanno adottato misure più appropriate ed elastiche a tutela delle loro imprese, È COME UNIRE IL DANNO ALLA BEFFA.
  • Vetri rotti e furti nelle auto:
    nuovo blitz a Fontespina

    106 - Apr 11, 2020 - 15:44 Vai al commento »
    @Luciano Giuli: è vero quanto afferma ma lo scambio di commenti su questo forum potrebbe essere utile a prevenire certi danni soprattutto a chi fino ad ora non è stato consapevole di tale rischio, poi lasciare valori in auto, come avvenuto in un caso, è un po’ troppo.....
    107 - Apr 11, 2020 - 14:44 Vai al commento »
    Le forze dell’ordine ci sono anche con controlli notturni ma non è che possono essere dappertutto, è necessario che ognuno adotti comportamenti precauzionali ,specialmente in zone periferiche e poco illuminate, come evitare di lasciare in auto durante la notte soprattutto, sia documenti personali, libretto di circolazione ed anche valori come riferitomi poco fa da un danneggiato notizia non inclusa nell’articolo.
    108 - Apr 11, 2020 - 13:37 Vai al commento »
    Evidentemente, dato il ripetersi di questi danneggiamenti e furti, oggetto di interesse sono proprio i documenti personali come patenti e libretti di circolazione poi utilizzati su altri veicoli rubati da criminali con falsa identità, ancora peggio di rubare oggetti.
  • Fondo d’emergenza Marche, FdI:
    «Misura insufficiente»

    109 - Apr 10, 2020 - 17:52 Vai al commento »
    Oltre alle critiche di insufficienti provvedimenti varati dal Governo a favore del sistema produttivo e necessari con immediatezza come sono stati adottati in USA, Germania e Gran Bretagna, in un prossimo futuro l’Italia dovrebbe altresì adottare anche incentivi per quelle aziende che rimpatriano produzioni dalla CINA con l’obiettivo di ridurne la dipendenza come sta facendo il Giappone, terza potenza economica mondiale e dopo gli USA politica già praticata da tempo. Quello che è successo con le mascherine ed altri prodotti sanitari quasi completamente in mano ad aziende produttrici cinesi dovrebbe indurre anche il nostro governo a ripensare la cosiddetta VIA DELLA SETA per rendere meno vulnerabile il nostro sistema produttivo in modo da resistere meglio alle crisi e recuperare occupazione nazionale. Leggo oggi sul principale quotidiano economico che il Giappone ha stanziato 1,85 miliardi di euro a favore delle aziende che ridurranno l’esposizione verso la Cina favorendo il rientro in patria di attività manifatturiere al alto valore aggiunto o considerate strategiche, ed inoltre, altro dato molto positivo, i contagiati sono appena poco più di 5000...!!! L’Italia ha molto da imparare dal Giappone!!!
  • Ospedale unico, Sciapichetti:
    «Nessun freno, né passo indietro»
    Ricotta: «Il virus conferma l’importanza»

    110 - Apr 7, 2020 - 19:42 Vai al commento »
    Non c’è alcuna logica campanilistica se vengono rafforzati i tre principali ospedali di MACERATA, CIVITANOVA e SAN SEVERINO MARCHE ognuno per la sua area di competenza costiera, mediana e montana ed inoltre con divisione fra i tre delle varie specializzazioni per evitare duplicazioni si avrebbe ugualmente efficienza oltre al vantaggio di maggior vicinanza ed accessibilità agli utenti. Il problema semmai è un altro, come già detto, e cioè l’insufficiente personale medico ed infermieristico dovuto ad una mancata programmazione a livello nazionale che deve impegnare maggiori risorse in questo versante anziché per costruire il nuovo ospedale onde ridurre le attese di visite specialistiche ora anche di mesi se non al prossimo anno. Inoltre la scelta dell’area con il famoso algoritmo non è altro che un tentativo di far credere ad una soluzione infallibile come verità assoluta in realtà è il risultato di variabili e scelte politiche discrezionali inserite. È chiaro che gli altri più piccoli ospedali provinciali devono essere adibiti a funzioni diverse da come lo erano fino a qualche anno fa.
  • «Mascherine cinesi come oro,
    Nonna Lu ne ha raccolte 10mila:
    le spedizioni sono off limits»

    111 - Apr 5, 2020 - 18:55 Vai al commento »
    Solidarietà apprezzabile fra diversi paesi e dalla Cina, come ben spiegato da Marco Ribechi nell’articolo, però vorrei ribadire che è un errore per i paesi occidentali, sopratutto l’Europa più debole per le diverse posizioni rispetto agli USA ed al GIAPPONE, essere diventati nel corso degli ultimi 30 anni progressivamente dipendenti/consumatori dalla CINA “FABBRICA DEL MONDO” dopo l’ingresso nel WTO, errore evidenziato proprio in questa emergenza sanitaria per la quasi assoluta mancanza iniziale di mascherine sanitarie ed altri dispositivi protettivi perché, come riferito su RADIO 24, la CINA ha avuto il monopolio mondiale come produttore. Ciò ha generato conseguenze molto negative soprattutto negli ospedali con medici ed infermieri sprovvisti delle necessarie protezioni che hanno pagato un prezzo elevatissimo con oltre 100 morti e migliaia di infettati. Solo con la riconversione di molte aziende industriali ed artigianali nazionali si sta quasi normalizzando le necessità. Spero che questa emergenza sanitaria quando sarà finita abbia almeno come conseguenza positiva il rientro in Italia e negli altri paesi europei di aziende operanti in diversi settori come il calzaturiero per le nostre zone.
  • Emergenza Covid, l’Area Vasta 3:
    «I medici possono cambiare mansioni»

    112 - Apr 5, 2020 - 17:30 Vai al commento »
    La determina che può modificare l’impiego dei medici in base alle esigenze dovute all’emergenza sanitaria la ritengo giusta proprio perché rende più elastica l’organizzazione.
  • «Ospedale unico alla Pieve?
    Tutta la sanità va ridisegnata,
    ma prima pensiamo all’emergenza»

    113 - Apr 5, 2020 - 1:07 Vai al commento »
    Leggo da tempo, soprattutto da varie organizzazioni sindacali dei medici ed infermieri, denunce di continua erosione di personale sanitario che lo rende insufficiente per coprire le attuali esigenze degli utenti, ed anche le previsioni fino all’ormai vicino 2025 sono addirittura peggiori: soltanto di medici specialisti ne mancheranno 17.000 e la stima totale della carenza dei medici di famiglia e del SSN arriva a ben 45.000 in Italia per un allargamento della forbice fra i pensionamenti e le nuove assunzioni. Anche nelle Marche è prevista una carenza complessiva di 937 medici ospedalieri e questo prima dell’attuale emergenza del corona virus il che fa presumere che la stima sia per difetto. Anche alla luce di queste allarmanti proiezioni che credo realistiche, mi chiedo che senso ha la costruzione del nuovo ospedale unico provinciale...??? Non abbiamo bisogno di immobili ma di personale medico ed infermieristico adeguato alle esigenze degli utenti che lamentano lunghe attese oltre a doversi recare anche fuori provincia oppure a pagamento quasi subito!!! Basta rafforzare i principali ospedali della provincia con qualcuno che ha addirittura dei reparti vuoti o non completati ... In conclusione la decisione ostinata sull’O.U. da parte della giunta regionale CERISCIOLI appare confusa, inadeguata e spendacciona...!!! A proposito di decisioni spendaccione da parte di CERISCIOLI, in combutta con altri, ricordo una delle prime dichiarazioni fatte per l’apertura della campagna elettorale regionale, ormai rinviate, su un altro argomento ma sempre illuminante su come certi politici sprecano risorse pubbliche senza il benché minimo senso delle proporzioni e delle priorità: “FAREMO 42 SOTTOPASSI SULLA TRATTA FERROVIARIA CIVITANOVA ALBACINA!!!”
  • Ospedale unico alla Pieve,
    il Dipe dà parere positivo

    114 - Apr 3, 2020 - 22:39 Vai al commento »
    Nonostante l’attuale emergenza sanitaria abbia amplificato gli errori, della giunta regionale CERISCIOLI governatore ed assessore alla sanità insieme, conseguenti alla chiusura e ridimensionamento di diversi ospedali eventualmente da fare dopo e non prima dell’apertura del contestato ospedale unico provinciale ancora in fase incompleta dell’iter burocratico nonostante l’odierno parere positivo del DIPE, il finale dell’articolo “...il tutto prima delle elezioni regionali (che sono state rinviate alla fine dell’anno) appunto per mettere in piedi una procedura CHE NON POSSA ESSERE CANCELLATA DAI NUOVI AMMINISTRATORI “ dimostra ancora l’arroganza su una scelta dell’Ospedale Unico a circa 40 Km. dalla costa dove CIVITANOVA rappresenta non solo il maggior centro della provincia in quanto a popolazione locale, dei comuni limitrofi e di passaggio, ma anche perché nodo viario infrastrutturale fra i più importanti della regione Marche che dovrebbe far ripensare almeno ad un necessario rafforzamento dell’ospedale cittadino che per la sua ubicazione in aperta campagna non presenta alcuna difficoltà per un ampliamento, ma soprattutto di facile accesso è assurdo che la stragrande maggioranza dei cittadini della provincia si debba spostare verso l’interno.
  • «Dei 5 milioni per l’emergenza
    agli ospedali Asur ne va solo uno
    e due per le cliniche private»

    115 - Apr 2, 2020 - 19:07 Vai al commento »
    La sanità pubblica è il massimo centro di potere politico, perché rappresenta mediamente il 70/80% del bilancio regionale, fonte di inefficienze, scandali ed incarichi non meritocratici, come spesso è successo in varie regioni, che penalizzano i cittadini sia come utenti che contribuenti.
  • Da Osimo a Civitanova per la carne halal,
    533 euro di multa per un 36enne
    Lo sfogo: «Questa è discriminazione»

    116 - Apr 2, 2020 - 16:12 Vai al commento »
    Patrick Di Lupidio (14) giustamente afferma “...si creerebbe un pericoloso precedente...” : Infatti !!! Nella malaugurata ipotesi che il Prefetto desse ragione al contestatore della sanzione, che oppone una “ discriminazione perché lo spostamento si è reso necessario in quanto dovuto al suo credo islamico con l’aggiunta di problemi di salute” (Utili alla difesa), immaginate quanti altri “diritti dettati dalla sharia”, lontanissimi dal nostro ordinamento giuridico e dalla civiltà occidentale e cristiana, gli islamici si sentirebbero autorizzati a chiedere...!!! Basta vedere quello che succede in altri paesi europei come Francia, Germania e Gran Bretagna dove islamici di seconda e terza generazione creano problemi perché nonostante abbiano acquisito la cittadinanza antepongono la loro religione alla legge dello stato senza volersi integrare anzi creando delle zone franche dove neanche le forze di polizia entrano. Il fatto avvenuto fa pensare ad un “casus belli” voluto anche dal tono delle 4 affermazioni a firma ACH ACH, importate da Facebook che dovrebbe essere proprio ACHRAF ABILA, in risposta ad altri commentatori intervenuti: “....HO GIÀ IL SUPPORTO DEGLI AVVOCATI..” “....GUIDO OCCELLI SE TU NE SAI PIÙ DEGLI AVVOCATI...I MIEI COMPLIMENTI “ “....FEDERICA LORENZI TI CHIAMERÒ PER PORTARMI LA SPESA...E TI DARÒ ANCHE LA MANCIA...” “....LEONARDO LUCCERINI MI DISPIACE PER LA TUA VITA TRISTE E DEVI PARLARE A SPROPOSITO...”
    117 - Apr 1, 2020 - 16:02 Vai al commento »
    La Costituzione Italiana garantisce la libertà di professare la religione che ognuno vuole salvo vietare pratiche che contrastano con i diritti nostri fondamentali come li conosciamo in Italia ed in altri paesi occidentali laici mentre in molti paesi islamici tale libertà non solo non è praticata ma la legge coranica coincide con lo stato e punisce severamente ciò che per noi è normale esercizio di libertà. Nel caso pubblicato il cittadino islamico, che contesta la multa applicata secondo me giustamente, vorrebbe difendersi reclamando il suo credo islamico..! Se così fosse non solo si violerebbe un decreto emanato per la sicurezza generale a cui tutti sono tenuti di non varcare il confine territoriale del proprio Comune salvo casi specifici autorizzati, ma si anteporrebbe il credo religioso islamico alla legge italiana, semplicemente assurdo! Se non gli piace il nostro ordinamento può sempre tornare in Marocco suo paese di origine.
  • David Monti: «Due mesi di ritardo
    nell’affrontare la situazione coronavirus
    Gravi responsabilità del Governo»

    118 - Mar 31, 2020 - 8:55 Vai al commento »
    È vero quanto afferma Franco Pavoni sul Giappone a cui aggiungo la Corea del Sud con la situazione molto sotto controllo con poco più di 100 morti soltanto, paesi simili con governi di democrazia occidentale, capaci ed efficienti e cittadini molto disciplinati, informazione libera e non manipolata come in Cina e la Corea del Nord dove il dittatore comunista al potere si “diverte” a lanciare missili nel mar del Giappone nonostante la situazione...
    119 - Mar 30, 2020 - 22:40 Vai al commento »
    Ore 21,20 RAI 3 : inizio REPORT / COVID 19 tutt’ora in onda Nei primi minuti si parla della provenienza del contagio dalla ormai nota città cinese di WUAN nella provincia UBEI che conta circa 60 milioni di abitanti come l’Italia ma soprattutto che l’inizio è avvenuto ai primi di novembre scorso con polmoniti anomale e collegamento che il virus e’ stato trasmesso all’uomo dai pipistrelli presenti nei vari mercati locali e macellati in presenza degli acquirenti che se ne cibano come risaputo. (Se il governo cinese ha vietato solo qualche settimana fa tali mercati di animali vivi è una conferma indiretta della correlazione con il coronavirus ndr). Altra informazione importante di REPORT nei mesi di dicembre e gennaio sono arrivati negli aeroporti di Roma ma soprattutto di Milano oltre 100.000 cinesi di cui 15000 da WUAN : è un caso che la Lombardia sia stata la prima e la più colpita ...??? Quanto sopra a conferma ed oltre le accuse di DAVID MONTI per i gravi ritardi, sottovalutazioni del nostro governo e ricordo anche l’invito “abbracciamo i cinesi”!! Il governo cinese ha tenuto nascosta la notizia al mondo intero per oltre un mese, ha perseguitato minacciando un loro medico, poi morto a causa dello stesso virus, dal non diffondere quanto da lui scoperto e solo ieri sempre su RAI-TV altra notizia che a WUAN i morti sono stimati in 45/50000 e non i poco più di 3000 dichiarati ....
  • Morgoni ammonisce Guzzini:
    «Confindustria rispetti la politica,
    insieme verso il progresso civile»

    120 - Mar 27, 2020 - 13:25 Vai al commento »
    UBI MAIOR (SUPER MARIO DRAGHI) MINOR (MARIO MORGONI) CESSAT ancora dichiarazioni ambigue prima con apprezzamenti sulla figura di Draghi “....quello che ha detto mi pare assolutamente appropriato nel merito e autorevole nella figura...mi trovano d’accordo...” e subito dopo “....non tiriamo troppo per la giacca Draghi, è una risorsa, cerchiamo di spenderla AL MOMENTO GIUSTO E NEL MODO GIUSTO, SE NO RISCHIAMO DI SCIUPARE QUESTA FIGURA...” ed oggi nel presente articolo altre dichiarazioni sulla stessa lunghezza d’onda .... Stiamo attraversando il periodo più difficile dal dopoguerra e quale sarebbe IL MOMENTO GIUSTO se non proprio questo di affidare NEL MODO GIUSTO un incarico di responsabilità proprio al super esperto di economia e finanza come DRAGHI apprezzatissimo a livello internazionale....??? Tutti i politici a qualsiasi parte appartengano dovrebbero fare un passo indietro ed evitare inutili polemiche con sterili dichiarazioni ed augurarsi che SUPER MARIO DRAGHI accetti e metta la sua indiscussa professionalità a servizio del Paese !!!
  • Sostegno a famiglie e imprese,
    il Comune di Civitanova sospende
    i pagamenti di Tari e imposte

    121 - Mar 26, 2020 - 12:12 Vai al commento »
    @ Angelo Gallo: per chi ha la disposizione permanente di addebito in conto per non pagare basta revocare prima della scadenza e temporaneamente la disposizione come è possibile fare in autonomia sul conto online di diverse banche come FinecoBank, semplice !!!
  • Scippa una studentessa,
    arrestato un 25enne

    122 - Mar 24, 2020 - 15:43 Vai al commento »
    Aggiornamento della notizia, dichiarazioni rilasciate dalla risorsa africana alla Polizia che lo ha arrestato : “Mi chiamo Samir Abdullah volevo di che co’ la situazione coronavirus non se lavora più, entri in qualche casa trovi sempre persone e non se po’ ruba’ niente...l’Italia deve fa qualcosa è una situazione insostenibile, ho provato a scippa’ un orologio e mi hanno arrestato... che modi sono , non se campa più.... capo governo GIUSEPPI deve fare qualcosa, un sostegno adeguato maggiore dei 5 miliardi di euro degli ultimi anni alle cooperative è dovuto sennò ce tocca andare via Italia con le navi taxi ONG in direzione costa africana...!”
  • Ceriscioli ottiene rinforzi:
    «Nuova struttura di terapia intensiva
    Bertolaso aiuterà le Marche»

    123 - Mar 22, 2020 - 20:15 Vai al commento »
    Le capacità organizzative dimostrate da Bertolaso in precedenti situazioni emergenziali sono garanzia di miglioramento anche stavolta.
  • «La sicurezza non viene garantita,
    tamponi a tutto il personale sanitario»

    124 - Mar 21, 2020 - 15:54 Vai al commento »
    Data la straordinaria emergenza del virus cinese che ormai dura da oltre un mese, i numerosi medici ed infermieri infettati e deceduti anche nella nostra zona, è vergognoso che i responsabili della Sanità Regionale non abbiano provveduto già da tempo ad effettuare un controllo di massa su tutto il personale sanitario al primo posto per rischio fra tutte le categorie professionali, oltre alla carenza di dispositivi protettivi, alimentando a cascata i contagi fra i ricoverati quando l’ospedale dovrebbe essere un presidio prioritario di sicurezza.
  • Civitanova, positivo l’oncologo Mariani
    Contagiati tre dottori a Medicina
    e un’infermiera del Pronto soccorso

    125 - Mar 20, 2020 - 13:43 Vai al commento »
    Premessi i migliori auguri di guarigione al dottor David Mariani, ex consigliere comunale PD nella precedente amministrazione Corvatta, come a tutti gli altri infettati, non comprendo perché solo oggi, a distanza di diversi giorni dal contagio, viene diffusa tale notizia molto più rilevante per importanza data la professione di oncologo essendo a contatto sia con numerosi pazienti e colleghi di lavoro....!!!
  • «Pazienti affetti da Covid-19
    Si valuti struttura unica
    per le Marche»

    126 - Mar 18, 2020 - 21:19 Vai al commento »
    La struttura unica sarebbe la soluzione migliore perché meglio controllabile e senza sconvolgere l’attività degli operatori di diversi ospedali, né il trasferimento di numerosi ricoverati anche fuori regione complicando ulteriormente la vita ai familiari. Inoltre tutti gli operatori sanitari dovrebbero essere già stati sottoposti al controllo perché più esposti al rischio. Suggerimenti di buon senso da parte dei consiglieri regionali anche se la situazione è complessa.
  • Insulta francesi e tedeschi:
    assessore nella bufera
    «Si dimetta e chieda scusa»

    127 - Mar 13, 2020 - 20:34 Vai al commento »
    L'intero articolo è il solito sproloquio, pistolotto di rimproveri da parte della sinistra, magari ad espressioni colorite dell'assessore ma fondate, su diversi argomenti, verso FRANCIA e GERMANIA accusate di aver fatto sempre i propri interessi a danno non solo dell'Italia ma anche di altri stati europei; un'Europa unita la ritengo necessaria in un mondo di colossi come USA CINA GIAPPONE altrimenti i singoli stati conterebbero ben poco singolarmente, ma pur essendo un gigante economico, per come è stata rappresentata fino ad oggi è un nano politico e militare e lo abbiamo visto anche nella gestione del problema immigratorio lasciando da sola l'Italia, qualche esempio? Al confine di Ventimiglia la FRANCIA ha sempre respinto gli immigrati facendo addirittura sconfinare i suoi poliziotti in territorio italiano....le navi ONG battenti bandiere di FRANCIA, GERMANIA ma anche di NORVEGIA e SPAGNA hanno fatto la spola per diversi anni fra la costa africana e le nostre meridionali scaricandoci oltre a migliaia di immigrati ogni problema conseguente, mentre per la sinistra e cooperative collegate cosiddette di "accoglienza" è stata una vera manna di introiti, basta vedere in provincia, con decine di milioni di "fatturato"...!!! E'questa l'EUROPA ??? Nell'articolo la sinistra oltre a richiedere sproporzionate dimissioni, ad accusare di egoismo, intolleranza e di interessi particolari quando essa stessa dovrebbe fare una doverosa autocritica per aver sostenuto una solidarietà questa sì interessata con il portafoglio dei contribuenti Italiani, invece solita epidemia di propaganda..!!
  • Trenitalia riduce i servizi
    Garantita una corsa all’ora

    128 - Mar 11, 2020 - 23:14 Vai al commento »
    Le 25 corse annullate sulla tratta CIVITANOVA/FABRIANO, delle quali 13 in giorni feriali 9 di sabato e 2 nei festivi da venerdì prossimo al 3 aprile, andrebbero annullate in modo permanente non a causa del rischio coronavirus inesistente su queste corse semplicemente perché i vagoni sono vuoti di passeggeri e quindi il solo passeggero conduttore macchinista del treno non si può auto infettare. I residenti di via Carducci, nei pressi del passaggio a livello n. 1 al km. 1,003 dalla stazione di Civitanova Marche, aderenti al COMITATO NO SOTTOPASSO ne sono ampiamente testimoni e consigliano vivamente l’assessore regionale ai trasporti di intervenire presso RFI TRENITALIA per rendere definitiva la riduzione delle corse che rappresentano un inutile sperpero di risorse pubbliche dato che il passivo della sola gestione ordinaria di tale tratta viene annualmente coperto dalla Regione Marche per diversi milioni di euro che ricordo provengono dalle addizionali pagate dai cittadini contribuenti; inoltre, oltre alla riduzione del passivo di cui sopra, si avrebbe anche il vantaggio di non interrompere inutilmente il traffico veicolare sulla statale 16 e l’alibi pretesto per la voragine dell’inutile sottopasso.
  • Macerata, ok all’apertura
    di parrucchieri ed estetisti
    Il mercato c’è ma è un deserto

    129 - Mar 12, 2020 - 0:20 Vai al commento »
    RICAPITOLANDO LE DISPOSIZIONI EMANATE A CUI SI DEVONO ATTENERE ESTETISTE, PARRUCCHIERE E BARBIERI: 10/03 DIVIETO DI SVOLGERE L’ATTIVITÀ 11/03 TOLTO IL DIVIETO 12/03 REINTRODOTTO IL DIVIETO CON LA COMUNICAZIONE DELLE ORE 21,45 DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO CONTE C’È’ UN PO’ DI CONFUSIONE.......
    130 - Mar 11, 2020 - 15:17 Vai al commento »
    INSENSATO PERICOLOSO DIETROFRONT DELL’AMMINISTRAZIONE CHE PERMETTE L’ATTIVITÀ A PARRUCCHIERI ED ESTETISTE MENTRE A CIVITANOVA HANNO CHIUSO SPONTANEAMENTE, COME RIFERITOMI DAL MIO BARBIERE, DIMOSTRANDO BUON SENSO, OLTRETUTTO NON È NECESSARIO ED URGENTE COME RIFORNIRSI DI PRODOTTI ALIMENTARI. SAREBBE DA MULTARE GLI AMMINISTRATORI CHE LO HANNO AUTORIZZATO DOPO AVERLO BLOCCATO, ANCORA PEGGIO!!!
  • Coronavirus, l’infettivologo Tavio:
    «Abbiamo normalizzato ben di peggio,
    facciamolo anche oggi»

    131 - Feb 29, 2020 - 15:13 Vai al commento »
    Finalmente considerazioni di un espertissimo in materia contro eccessi di comportamenti e paure irrazionali, quest’ultime si che fanno danni rilevanti all’economia e di conseguenza a tutti altro che coronavirus...
  • Pugno duro con i lavavetri,
    niente restrizioni per i circhi con animali:
    approvato il regolamento di polizia

    132 - Feb 29, 2020 - 17:22 Vai al commento »
    Bene l’approvazione del regolamento di polizia urbana in 45 punti e se sarà fatto rispettare.....ma bene anche la bocciatura della mozione presentata da Corvatta e Poeta “...per l’introduzione di provvedimenti che alleggeriscano il traffico e la viabilità durante il cantiere per il sottopasso...” Dopo essersi inventati un sottopasso, che non solo non risolve nulla in termini di riduzione dell’eccesso di traffico ed inquinamento conseguente sulla statale 16 che taglia in due Civitanova, ma rende permanenti danni e rischi oltre alla paralisi della città durante i lavori, Corvatta & C. continuano con le fake news.....Invece REPETITA IUVANT le diverse osservazioni di opere per rendere più fluida la viabilità anche con i comuni limitrofi suggerite dal COMITATO NO SOTTOPASSO DI VIA CARDUCCI sin dal 29 maggio 2015 : bene il progetto approvato di recente dall’amministrazione comunale con il sottopasso alla ferrovia adriatica di fronte all’uscita della superstrada con le rotatorie per un accesso diretto alla zona sud alternativa al progetto iniziale del cavalcavia della Quadrilatero; nuovo casello autostradale Civitanova Nord o Porto Potenza Sud; stazione leggera fermata del treno al PALALUBE/CENTRO COMMERCIALE CUORE ADRIATICO.
  • Coronavirus, porte chiuse agli italiani:
    «Il mio viaggio è stato annullato
    Essere discriminati non è piacevole»

    133 - Mar 1, 2020 - 16:10 Vai al commento »
    È la signora stessa che avrebbe dovuto riflettere prima di rilasciare certe dichiarazioni, inopportune se non offensive, che vorrebbero equiparare l’annullamento di un viaggio di piacere, oltretutto in un’isola esclusiva ai Caraibi giustificato dalla diffusione del virus, con le discriminazioni e difficoltà vere di ogni giorno come sta subendo il popolo siriano causa guerra che dura da anni, oppure minoranze religiose come i cristiani emarginati e perseguitati nei paesi islamici.
  • Nelle confezioni di caramelle alla menta,
    oltre 800 grammi di eroina: due arresti

    134 - Feb 29, 2020 - 13:54 Vai al commento »
    ....due afgani molto nervosi arrestati dai Carabinieri per i soliti affari di droga, si ripete immancabilmente il “già noti alle forze dell’ordine” con molti immigrati: è incomprensibile al comune cittadino come possano ancora essere in Italia e non espulsi !
  • La regina è sempre la Lube
    Vinta la maratona contro Perugia
    Coppa Italia a Civitanova

    135 - Feb 23, 2020 - 21:25 Vai al commento »
    Altra conferma di una straordinaria LUBE CIVITANOVA!!!
  • Ceriscioli: «Mancinelli coerente, ora primarie»
    Calenda: «Lei era l’unica possibilità»

    136 - Feb 19, 2020 - 19:51 Vai al commento »
    A parte il premio di “migliore sindaco del mondo” che ritengo un’operazione di marketing politico di nessun effettivo valore oltre che per i votanti in maggioranza di Ancona ma anche per la poca credibilità di tali premi che mi fanno venire in mente quelli organizzati con la macrobiotica, comunque tanto di cappello alla Mancinelli per il modo elegante di tirarsi fuori difendendo la sua dignità nel migliore dei modi al contrario di altri che ancora insistono nonostante tutto....ed ha ragione Calenda a rammaricarsi del clamoroso autogol...!!!
  • Mancinelli si ritira e scuote il Pd:
    «Non sarò io il problema,
    ora scegliete il candidato vincente»

    137 - Feb 19, 2020 - 18:04 Vai al commento »
    “CERISCIOLI È IL CANDIDATO PIÙ FORTE....” per far vincere il centro destra!!!
  • “Bufera” social dell’elefante,
    il circo: «Animali trattati con rispetto»
    L’Oipa annuncia un presidio

    138 - Feb 14, 2020 - 18:33 Vai al commento »
    Leggo da comunicati CITES, ONU e WWF che nell'ultimo secolo gli elefanti in Africa sono diminuiti da 12 milioni agli attuali 400.000 esemplari e soltanto dal 2007 al 2014 ne sono scomparsi ben 144.000 con un'accelerazione impressionante a causa di paesi come NAMIBIA, ZIMBABWE e BOTSWANA che ostacolano la protezione non solo degli elefanti ma anche di altri animali fortemente a rischio estinzione come la tigre ed il gorilla, permettendo la caccia a pagamento, oppure vittime di cacciatori di frodo per vendere le zanne di avorio o per altri scopi. L'elefantessa che ha raggiunto l'età di 50 anni probabilmente sarebbe morta prima se fosse rimasta in Africa anzichè nel circo, inoltre che differenza c'è fra gli animali chiusi in un recinto dei vari zoo in tante città e quelli presenti nei circhi ??? Oltretutto penso che gli animali siano trattati con rispetto perchè è interesse del circo stesso e pertanto tutte le polemiche siano eccessive, lasciate in pace chi lavora nel circo, credo con molte difficoltà... Piuttosto il vero problema è riuscire a fermare lo sterminio di varie specie di animali in atto in vari paesi nel mondo, oltre al fatto che gli animali presenti nei circhi è in numero assolutamente irrilevante.
  • Va a scuola con la droga:
    «Il pusher è un mio compagno»
    Denunciato un 16enne

    139 - Feb 9, 2020 - 10:45 Vai al commento »
    Se perfino BAMBINI DI NOVE ANNI sono indotti alla droga, da altri minorenni più grandi o maggiorenni, ciò dovrebbe indurre a delle riflessioni: come può esserci tolleranza, giustificazione da parte di certe formazioni politiche di sinistra anziché totale comune avversione, indipendentemente da come ognuno la pensi politicamente, per le conseguenze devastanti per gli stessi assuntori, per le loro famiglie e non ultima per la stessa società ???
  • Disertati ristoranti e negozi cinesi:
    «Abbiamo un calo del 70%»
    Nelle farmacie esaurite le mascherine

    140 - Feb 3, 2020 - 16:58 Vai al commento »
    Condivido il commento n.5 di Sauro Paolucci ed aggiungo confermando quanto già detto in precedenza: anche se non si può generalizzare perchè i disonesti esistono anche fra gli Italiani, trovo alquanto singolare e bizzarro come fa Michele Scoponi al n.6 (fb) che definisce i cinesi sfruttati da italiani proprio nel settore calzaturiero che fino a qualche decennio fa ha fatto ricca la nostra zona ed oggi in evidente difficoltà sia per la cosiddetta globalizzazione con paesi orientali che producono con costi nettamente inferiori rendendo le nostre imprese non competitive a meno che non siano di fascia alta di qualità, ma anche all'interno della nostra area con imprenditori immigrati cinesi, pakistani ed altri che troppo spesso si comportano in modo irregolare mandando fuori mercato imprenditori italiani che pagano imposte, tasse e contributi. Ancora più accentuato ed evidente il modo negativo di fare impresa è quanto successo a PRATO e dintorni dove la presenza cinese in pochi anni ha letteralmente estromesso gli imprenditori Italiani con l'attuale 85% in loro mani nel settore pelli, cuoio ed abbigliamento, come ??? Basta essere informati e non essere in malafede ed autolesionisti: fabbriche con impianti elettrici fatiscenti, dormitori illegali, depositi di bombole gas ed altri rischi per la sicurezza dei lavoratori molti dei quali addirittura clandestini, pranzo in fabbrica, orari prolungati oltre la norma, prestanome e cambio di ragione sociale dopo 18/24 mesi prima che fisco ed enti previdenziali possano intervenire e nulla da perdere in caso di ispezione..... Ognuno non deve rendersi complice di questo modo irregolare comprando prodotti o servizi semplicemente perchè a basso costo non solo per i motivi di cui sopra ma anche per materie prime pericolose per la salute. Inoltre qualche commentatore, ingenuo o sinistrato politicamente, dimentica che oggi, non 100 anni fa, la CINA è il maggior paese colonialista al mondo, in Africa sta occupando i paesi possessori di materie prime essenziali per la supremazia nell'economia mondiale ed anche militare con centinaia di migliaia di cinesi che costruiscono porti, intere nuove città, ferrovie, basi militari mentre l'attuale inetto governo italiano amplifica lo sbarco di africani nei nostri porti creando problemi oltre quelli che abbiamo. NON E' LA "VIA DELLA SETA", MA COME L'HA DEFINITA UN IMPRENDITORE LA "VIA DELLA SEGA" NEL SENSO CHE STIAMO SEGANDO IL NOSTRO FUTURO....
  • Stop ai panni stesi sui balconi:
    multe fino a 500 euro

    141 - Feb 1, 2020 - 21:12 Vai al commento »
    Lo stop dei panni stesi alle finestre od ai balconi SE VISIBILI dalle strade o piazze non è un regolamento di Polizia Urbana inventato dal Comune di Civitanova Marche ma adottato da numerosi Comuni italiani, ed anche esteri, per il semplice motivo che rendono la città più ordinata; d’altronde nulla vieta di utilizzare le finestre laterali o posteriori delle case perché meno visibili, stendini all’interno degli stessi balconi o appartamenti. È un comportamento di buon senso già praticato dalla maggioranza e quindi dovrebbero preoccuparsi in pochi. Non mi pare di aver visto panni stesi sulle finestre e balconi di corso Umberto I , adesso proviamo ad immaginare esattamente il contrario : sarebbe la stessa immagine decorosa......??? Non credo proprio...!!!
  • «Mia figlia rapinata in discoteca,
    le hanno strappato la collana d’oro»

    142 - Gen 30, 2020 - 18:35 Vai al commento »
    Proprio per i gravi fatti di Corinaldo, ma non solo, è necessario prevenire certi atti di delinquenza consigliando ai giovani che per andare a divertirsi in discoteca non è necessario indossare collane d’oro od altri preziosi, purtroppo il mondo odierno è peggiorato e quindi bisogna regolarsi di conseguenza.
  • La madre era morta,
    lei continuava ad incassare la pensione
    sequestrati beni per oltre 100mila euro

    143 - Gen 23, 2020 - 12:52 Vai al commento »
    Se la procedura di comunicazione del decesso fra UFFICIO ANAGRAFE COMUNE , INPS od altro ente previdenziale pagatore e BANCA ricevente l’accredito della pensione viene rispettata, quest’ultima provvede a bloccare il conto corrente del beneficiario per la pratica di successione proprio per evitare indebite riscossioni, pertanto la responsabilità è anche di chi ha ritardato l’informativa.
  • Stazione in zona fiera, Ciarapica:
    «Meglio tardi che mai
    Corvatta e Micucci stopparono il progetto»

    144 - Gen 17, 2020 - 18:05 Vai al commento »
    @ SAURO MICUCCI: con ritardo, ma giustificato per impegni vari, ringrazio per l'apprezzato mio impegno a nome del COMITATO NO SOTTOPASSO, ed aggiungo alcune altre considerazioni affinchè i lettori abbiano una visione più chiara e complessiva del problema viabilità e mobilità sostenibile a Civitanova e sue possibili soluzioni di cui la recente, ma ritardata, approvazione unanime in Consiglio Regionale della mozione per una stazione al PALA-LUBE/CUORE ADRIATICO rappresenta un'importante opera ma non la sola: 1) dal 2015 ad oggi, per esperienza diretta, posso affermare con sicurezza che il maggior ostacolo è stata la poca conoscenza da parte di molti cittadini del problema di cui si sono approfittati i politici sostenitori del sottopasso, che attraverso una capillare, metodica informazione a qualche centinaio di contatti si è notevolmente ridotta tanto da cambiare, l'iniziale mia sensazione di "combattere contro i mulini a vento" o contro il "muro di gomma" del potere di certi politici locali e nazionali, in una giusta causa con possibile esito positivo: 2) naturalmente la mia informativa è stata, e continua ad essere, inviata anche a politici ed amministratori locali, regionali e parlamentari; 3) fra questi, debbo menzionare e ringraziare l'iniziativa del consigliere regionale LEONARDI ELENA che ha presentato la mozione n.545 il 1/10/2019, antecedente a quella di FRANCESCO MICUCCI la n.546, poi unificate in una risoluzione a cui si è aggregato SANDRO BISONNI. 4) in consiglio comunale, fra i più attivi ma non il solo, SERGIO MARZETTI con un ulteriore, odierno suo intervento sul RdC dal titolo: "SOTTOPASSO FERROVIARIO, NON APRITE QUEL CANTIERE, LA CITTA' SAREBBE PARALIZZATA, IL PROGETTO VA RIVISTO" perchè non risolverebbe nulla, mentre con la metropolitana di superficie "SI SALVEREBBE CAPRA E CAVOLI" di due interessi apparentemente contrapposti, senza danneggiare via Carducci con la voragine del sottopasso, risparmiando risorse pubbliche, non ultimo evitare il rischio di blocco della città in caso delle sempre più frequenti "bombe d'acqua" per tutti gli altri sottopassi esistenti.
  • Stazione ferroviaria al palas:
    ok unanime dal Consiglio regionale

    145 - Gen 14, 2020 - 18:32 Vai al commento »
    COMITATO NO SOTTOPASSO VIA CARDUCCI S.S.16 CIVITANOVA MARCHE: Finalmente un OK unanime alla fermata al PALALUBE, perchè di una evidenza logica, incontestabile a chiunque nonostante se ne parli da anni e quindi un OK arrivato con la "velocità" di un bradipo o di una tartaruga noti per la loro lentezza...!!! Concordo con la parte finale del commento N.1 di SAURO MICUCCI, ma non con l'attribuzione del merito al PD ed al suo consigliere MICUCCI FRANCESCO per i seguenti fatti e date che lo smentiscono nella mozione N.546 presentata in Regione in data 4/10/2019 al punto dove dichiara: "Il Comune di Civitanova Marche ha avanzato tramite lettera alla Regione Marche SOLAMENTE IL 19 SETTEMBRE SCORSO LA RICHIESTA DI PREVEDERE UNA NUOVA STAZIONE NELL'AREA COMMERCIALE/PALAS" 1) Il sottoscritto, insieme al dott. VALENTINI GIORGIO a nome del COMITATO, è stato ricevuto nel giugno 2015 dall'allora sindaco Dott. CORVATTA al quale abbiamo spiegato le varie motivazioni a sostegno del NO AL SOTTOPASSO ed in particolare la necessità di una fermata al PALALUBE, simile a quella realizzata all'ASPIO TERME/ANCONA SUD del costo di appena 500.000 euro importo frazionato fra i diversi operatori commerciali della zona come riferitomi dal direttore dell'IKEA situata a pochi metri dalla rampa di accesso alla fermata con annessa biglietteria automatica e pensilina per gli utenti. L'ex sindaco CORVATTA ci rispose: "E CHI L'HA DETTO CHE NON LA REALIZZIAMO ???" (LA FERMATA ndr). Quindi consigliere MICUCCI FRANCESCO, ammesso che l'attuale amministrazione abbia presentato "...SOLAMENTE IL 19 SETTEMBRE SCORSO LA RICHIESTA..." perchè il suo compagno di area politica ex sindaco CORVATTA non l'ha presentata all'epoca, quasi 5 anni fa, e nonostante le dichiarazioni a noi fatte a proposito..??? 2) l'11 ottobre 2015 ho incontrato a Colmurano, insieme ad un altro aderente al Comitato, l'attuale assessore regionale ai trasporti ed infrastrutture e suo compagno di partito ANGELO SCIAPICHETTI al quale abbiamo ribadito quanto già detto a CORVATTA..... 3) Infine, sempre una domenica dell'estate 2015, in quattro aderenti al COMITATO NO SOTTOPASSO abbiamo effettuato un volantinaggio in piazza SAN MARONE sempre sull'argomento, ricordo benissimo che L'UNICO A RIFIUTARE IL VOLANTINO, sui circa 200 distribuiti, E' STATO PROPRIO FRANCESCO MICUCCI..!!! UN ELETTO RAPPRESENTANTE DEI CITTADINI A QUALSIASI PARTITO APPARTENGA DOVREBBE INFORMARSI ANCHE SULLE OPINIONI DIVERSE DALLE SUE A PROPOSITO DEL SOTTOPASSO. 4) Ricordo inoltre che sono stati spesi (inutilmente almeno fino ad oggi) circa 100.000 euro per lo studio di fattibilità della metropolitana di superficie da parte dell'Ing. CALAFATI, come esiste in diversi centri città europee, non vedo perchè non si possa fare anche da noi. 5) La consigliera di opposizione alla Regione, ELENA LEONARDI ha presentato anch'essa sull'argomento la mozione n.545. Concludo che i soggetti di cui sopra tutti del PD proprio perchè di maggioranza avrebbero dovuto attivarsi sulla fermata molti anni prima di adesso e non attribuirsi un merito attuale inesistente: il solito gioco delle tre carte dei politici..!!!
  • Nuova fermata del treno
    nella zona commerciale:
    la mozione arriva in Consiglio

    146 - Gen 13, 2020 - 16:33 Vai al commento »
    COMITATO NO SOTTOPASSO VIA CARDUCCI S.S.16 CIVITANOVA MARCHE: Rinnovo l'approvazione per la mozione già presentata da ELENA LEONARDI affinchè sia realizzata la fermata al PALALUBE, una delle opere, non l'unica come ampiamente commentato da diversi anni, assolutamente necessaria per ridurre traffico veicolare e conseguente inquinamento in un'area fra le più congestionate dell'intera regione Marche.
  • “Citanò si slega”,
    le Sardine scendono in piazza

    147 - Gen 11, 2020 - 10:06 Vai al commento »
    In quanto a FAKE NEWS, BUFALE la sinistra da sempre è la prima della classe in quanto più organizzata, truppe "cammellate" al seguito che eseguono gli ordini impartiti, raccolta firme e quant'altro come una parte della magistratura dedita alla distruzione degli avversari politici, anzi si dovrebbe parlare di DISINFORMACIJA, in lingua russa, dato che tale "tecnica" è nata proprio nell'URSS ed applicata in tutti i regimi comunisti, e l'apparente novità delle SARDINE non è altro che una nuova maschera della sinistra nel vano tentativo di arginare il suo declino.
  • Dormono in un edificio abbandonato:
    trovate droga e armi improprie

    148 - Gen 6, 2020 - 15:41 Vai al commento »
    “.... si tratta di un 20enne del GAMBIA, già noto alle forze dell’ordine per fatti di spaccio (ancora in Italia???) e di 22enne italiano (acquisito) originario di un paese extra UE ....” Eppure qualcuno continua a sponsorizzare con l’immigrazione lo IUS SOLI ovvero una IUS SOLA....
  • Amiche travolte e uccise
    all’uscita della discoteca:
    arrestato l’investitore

    149 - Gen 6, 2020 - 15:12 Vai al commento »
    Si susseguono le stragi di giovani a causa di droga ed alcool..... Penso che un’iniziativa molto utile sia quella di parlarne nelle aule scolastiche su iniziativa di presidi ed insegnanti e far riflettere i giovani su comportamenti sbagliati non solo per loro, ma soprattutto del prossimo spesso vittima innocente.
  • Aggressione e rapina a un macchinista:
    «Atrio stazione senza controllo»
    «Grave l’indifferenza dei passanti»

    150 - Gen 5, 2020 - 15:02 Vai al commento »
    Quanto pubblicato da C.M. al n. 4 a nome di Italia Viva, che insieme alle Sardine sono le due recenti formazioni politiche nate nell’ambito del variegato mondo dei sinistrati, non è altro che un’ipocrita e non credibile “solidarietà” al macchinista aggredito da immigrati marocchini nella prima parte, ed una inutile “arrampicata sugli specchi”, nella seconda parte del comunicato, con il goffo e contraddittorio tentativo di attribuzione della colpa politica all’amministrazione locale dei numerosi episodi di criminalità: NON C’È MAI STATA TANTA CRIMINALITÀ NEGLI ULTIMI ANNI IN PROVINCIA COME IN ITALIA LA CUI RESPONSABILITÀ È OPERA DI IMMIGRATI AFRICANI, ASIATICI E DELL’EST EUROPA E CIÒ DERIVA DA UNA PRECISA E NETTA RESPONSABILITÀ POLITICA DI TUTTA LA SINISTRA.
    151 - Gen 5, 2020 - 12:43 Vai al commento »
    @ Direzione e Redazione di Cronache Maceratesi: Per caso, consultando la progressione dei commenti di GIORGIO RAPANELLI, che non conosco personalmente, ho notato che fino a questo momento non è stato ancora pubblicato l’ultimo dei suoi frequenti interventi sul tema immigrazione e conseguenze negative come nell’articolo presente, e pertanto, per un’informazione obbiettiva ai lettori di C.M., sollecito la pubblicazione dato che è stato inviato alle ore 1,37 di oggi.
  • Eroina sotto le suole delle scarpe:
    blitz in stazione, arrestato 30enne

    152 - Dic 24, 2019 - 14:57 Vai al commento »
    UN ALTRO PAKISTANO, MOLTO NERVOSO COME TUTTI GLI ALTRI, ARRESTATO PER SPACCIO DI EROINA, INSIEME AI NIGERIANI: “LA PROVINCIA SOTTO LE SUOLE DELLE SCARPE....” GRAZIE ALLA “ACCOGLIENZA” .....!!!
  • Civitanova assediata dal traffico,
    code infinite sulla statale Adriatica
    4 ore per raggiungere San Benedetto

    153 - Dic 21, 2019 - 23:07 Vai al commento »
    COMITATO NO SOTTOPASSO VIA CARDUCCI CIVITANOVA: La foto all’inizio dell’articolo non è altro che l’inizio di via Carducci, dalla rotonda Trialone verso sud, passaggio a livello ed imbocco superstrada, il tratto più congestionato ed inquinato da diversi anni della città e che nulla c’entrano i veicoli che hanno deciso di uscire dal casello autostradale utilizzando la statale 16 anziché l’A/14 con direzione sud Marche perché non occupano via Carducci ma più a sud via Martiri di Belfiore, ponte sul Chienti e poi Porto Sant’Elpidio..... Magari ci sarà un aumento dovuto allo shopping natalizio, ma il traffico eccessivo che paralizza tale tratto è quotidiano, anche se le sbarre del passaggio a livello sono aperte, e che pertanto occorrono opere pubbliche alternative che riducano il traffico sulla statale che taglia in due Civitanova.
  • Macerata ha le nuove scuole
    La corsa dei bambini: «Bellissime»
    Taglio del nastro con il Qatar (VIDEO)

    154 - Dic 21, 2019 - 16:33 Vai al commento »
    Il QATAR, fra i più integralisti paesi islamici dove chi non si adegua alle regole imposte dalla legge coranica, che è al di sopra dello stato, è considerato cittadino di serie B rischiando in molti casi pene severissime inconcepibili in Occidente, ricchissimo di petrodollari, con questi “regali”, che solo un ingenuo può ritenere tali, non solo a Macerata ma in numerose città d’Italia, sta semplicemente attuando la “islamizzazione dolce” così come definita da PAOLO BRANCA, docente di islamistica all’Universita’ Cattolica di Milano: “È il gioco simbolico di chi cerca consenso e visibilità con investimenti finanziari strategici finalizzati all’apertura di moschee e centri culturali islamici in Italia ed in Europa.” Ed il taglio di nastri è alternato........
  • Villa Lauri sarà inaugurata nel 2020:
    nuova casa dell’istituto Confucio

    155 - Dic 19, 2019 - 18:49 Vai al commento »
    Riporto alcune parti, di un esteso articolo, pubblicate sull'inserto culturale del Corsera, LA LETTURA n.419 del 8 dicembre 2019, dal titolo polemico: "FUORI GLI ISTITUTI CONFUCIO DALLE UNIVERSITA' ITALIANE" con interventi di due professori sinologi condirettori degli I.C.: STEFANIA STAFUTTI presso Università di Torino ed ATTILIO ANDREINI dell'Università Cà Foscari di Venezia. ".....gli I.C., nati nel 2004, sono diffusi all'interno di 535 Università nel mondo, di cui 12 in Italia, con l'obiettivo di favorire la conoscenza del mondo culturale e della lingua cinese. Il "quartier generale" degli I.C. a Pechino ha legami diretti con il governo cinese e con il partito comunista, benchè i due condirettori siano espressione delle rispettive università, quella cinese "di origine" e quella della nazione ospitante. Stefania Stafutti ha pubblicato una lettera a XI JINPING con la quale invita le autorità cinesi al dialogo con gli studenti di HONG KONG mobilitati per chiedere riforme democratiche nell'ex colonia britannica, dal 1997 tornata alla Cina con uno status di autonomia ed istituzioni semi-democratiche. Nelle elezioni di quartiere del 24/11/2019, le sole a suffragio universale, i partiti democratici hanno sbaragliato quelli filo Pechino. Curiosamente la lettera, pur avendo avuto una discreta audience, non è stata commentata dagli addetti ai lavori circa un centinaio di studiosi dell'Associazione Italiana di Studi Cinesi, che si sono astenuti da ogni considerazione. L'unico ad intervenire è stato ATTILIO ANDREINI che, oltre a far propria la lettera, ha sollevato il tema degli intellettuali, rivolgendosi ai colleghi, evidentemente restii a prendere posizione, considerando inopportuno affrontare argomenti che possano risultare sgraditi alle autorità cinesi e mescolare cultura e politica, come se i due ambiti non fossero legati. Gli I.C. sono gli istituti culturali, fiore all'occhiello del SOFT POWER CINESE, creati dallo HANBAN, il potente ente statale, EMANAZIONE DELL'UFFICIO PROPAGANDA DEL PARTITO COMUNISTA, cui è affidato il compito di diffondere la lingua a la cultura cinesi all'estero, una struttura imponente, che dispone di grandi mezzi finanziari e che si sta espandendo in tutto il mondo con l'obiettivo di creare un'immagine positiva e attrattiva della Cina, in un momento in cui il paese ha avviato un ambizioso progetto di espansione egemonica. Da anni, nel mondo, la collocazione degli I.C. nelle università è motivo di un acceso dibattito a causa dell'influenza che questi istituti esercitano sugli atenei in cui sono incardinati, limitandone l'azione e la libertà di pensiero, e monopolizzando le attività collegate alla Cina. Per questo molte università hanno scelto di non avere I.C.e,tra quelle che li avevano, non poche li hanno chiusi. La presenza sempre più invasiva degli I.C. sembra aver "melassato" gran parte dei sinologi, paralizzati se non proprio da un'aperta censura, quanto meno da una sorta di autocensura indotta da un sistema nel quale molti di loro sono nati e cresciuti accademicamente.
  • Caporalato, botte e minacce a un 29enne:
    «Questa provincia è nostra,
    se vuoi lavorare devi farlo con noi»

    156 - Dic 18, 2019 - 22:54 Vai al commento »
    NOTIZIE PAKIST(R)ANE OGGI: “QUESTA PROVINCIA È NOSTRA” anzi “SE NON VUOI LAVORARE CON NOI VAI VAI DALLA REGIONE MARCHE”....”SE TORNI DAL DATORE DI LAVORO ITALIANO TI UCCIDO”.... PAKISTANO ARRESTATO A CIVITANOVA CON OVULI DI EROINA NELLO STOMACO.... MACERATA: DUE PAKISTANI CONDANNATI A SEI E SETTE ANNI PER 43 OVULI DI EROINA SCOPERTI DALLE RADIOGRAFIE EFFETTUATE IN OSPEDALE
  • Dai Caraibi al Kenya:
    le mascotte made in Corridonia
    invadono i villaggi vacanze

    157 - Dic 21, 2019 - 11:48 Vai al commento »
    Complimenti per la creatività imprenditoriale!!!
  • Pignataro ai ragazzi di Civitanova
    «La droga è la porta dell’inferno
    e io sono il vostro angelo custode»

    158 - Dic 17, 2019 - 17:37 Vai al commento »
    Dato il tema di scottante attualità, sono rimasto sorpreso negativamente per la scarsa presenza in platea di studenti che occupavano un intero settore su tre e quindi circa 200 su una capienza totale di 600 posti: degli istituti superiori è mancata la presenza del LICEO LEONARDO DA VINCI ampiamente al primo posto cittadino come numero di studenti circa 1700 e dell'I.T.C. CORRIDONI. Sarebbe interessante conoscere le motivazioni di tali assenze, sopratutto del LICEO che frequentemente organizza al suo interno, disponendo di un ampio salone, anche incontri di esponenti politici su vari temi, ed invece sull'incontro odierno tema droga, con importanti presenze come il questore PIGNATARO e testimonianze di giovani della COMUNITA' DI RECUPERO SAN PATRIGNANO, ZERO ???? GRAVE!!!!
  • Cannabis light, salta l’emendamento:
    per il Senato è inammissibile

    159 - Dic 16, 2019 - 13:47 Vai al commento »
    STOP ALLO STATO SPACCIATORE DI DROGA: OTTIMA NOTIZIA!!!
  • Notte di follia a Castreccioni,
    il 19enne arrestato per tentato omicidio

    160 - Dic 15, 2019 - 13:40 Vai al commento »
    “HASHISH e MARIJUANA, CAUSA DI UNA NOTTE DI FOLLIA DI DUE GIOVANI, ARRESTO PER TENTATO OMICIDIO” : Questa è la realtà altro che liberalizzazione...!!! Proprio ieri ho riparlato con la mia giornalaia che ha subito una tentata rapina circa un me fa, con richiesta di 300 euro da parte di una tossicodipendente successivamente arrestata grazie al filmato ed alle sempre benemerite forze dell’ordine, ma non sicuramente a quei politici che contribuiscono, con le loro demenziali proposte, a rendere difficile non solo il lavoro di tanti operatori ma anche alle famiglie di tanti giovani indotti a drogarsi.
  • Ex Casermette, i nodi da sciogliere
    Conte non sarà all’inaugurazione,
    arrivano i benefattori del Qatar

    161 - Dic 14, 2019 - 15:49 Vai al commento »
    Il QUATAR, che ha “regalato” ( chissà perché? ) qualche milione di euro lo scorso anno invierà un suo rappresentante...???
  • Giocattoli e accessori da cucina
    non conformi alle normative:
    sequestrati oltre 35mila articoli

    162 - Dic 14, 2019 - 15:13 Vai al commento »
    È un fatto risaputo che troppi prodotti cinesi siano pericolosi per la salute, occorre privilegiare acquisti con marchio di garanzia europeo CE per il consumatore, anche se esiste un altro marchio volutamente ingannevole di diversa forma, quasi impercettibile, sempre CE ma con tutt’altro significato: CHINA EXPORT...e siamo pertanto al punto di partenza!!! C’è un altro pericolo, oltre a quello per la salute, e cioè la distruzione della produzione italiana ed europea con ripercussioni negative sull’occupazione proprio a causa della concorrenza sleale da parte della Cina che esporta a prezzi insostenibili, addirittura sottocosto, per un equivalente produttore italiano od europeo, proprio pochi giorni fa la Commissione Europea ha applicato dei dazi alle ceramiche cinesi per salvaguardare la produzione italiana del distretto Emiliano. Bisogna diffidare dei prezzi estremamente bassi perché ciò si paga in termini di pericolo per la salute, informarsi sull’etichetta ed anche rifiutare acquisti di prodotti cinesi sostituendoli con equivalenti italiani per la seconda ragione esposta sopra. La disputa sui dazi fra USA e CINA non è campata in aria....!!!
  • Cannabis light verso la legalizzazione,
    il Senato approva emendamento:
    «Sì alla vendita con Thc sotto lo 0,5%»

    163 - Dic 14, 2019 - 0:21 Vai al commento »
    @ Paolo Gentili: non mi è sfuggito anzi, la differenza è nell’uso: settore medico sanitario, cosmetico, alimentare, tessile e bioedilizia è assolutamente normale mentre fumare marijuana resto dell’idea già espressa, negativa come d’altronde l’abuso di tabacco ed alcol.
    164 - Dic 14, 2019 - 0:03 Vai al commento »
    @ Guerrino Marinozzi: se il titolare della tabaccheria vende ad un minorenne tabacco la legge prevede 15 giorni di chiusura, denuncia penale e multa, non credo che siano in molti ad infrangere tali disposizioni normative sia perché credo che la maggior parte siano persone per bene ed anche per il conto piuttosto salato se scoperto e non ne vale la pena; con i distributori automatici occorre inserire la carta sanitaria di un maggiorenne. Come in qualsiasi altro campo esiste l’illecito.....
    165 - Dic 13, 2019 - 23:03 Vai al commento »
    Dal Sole 24 Ore di oggi a pagina 39: “L’IMMAGINE DELLA MARIJUANA NON PUÒ ESSERE UN MARCHIO UE” Lo ha stabilito il TRIBUNALE UE di LUSSEMBURGO con la sentenza depositata ieri 12 dicembre 2019 nella causa T 683/18 con la quale ha bloccato la registrazione di segni, da apporre su alcuni prodotti destinati ai consumatori, che riportano indirettamente ad una SOSTANZA PSICOTROPA IN MODO CONTRARIO ALL’ORDINE PUBBLICO. Un segno figurativo che riproduce le foglie di cannabis non può essere registrato come marchio dell’UNIONE EUROPEA perché percepito dal pubblico come simbolo della marijuana.
    166 - Dic 13, 2019 - 22:45 Vai al commento »
    Il RdC di oggi dedica due intere pagine all’argomento, riporto le principali dichiarazioni di Francesco Vismara responsabile relazioni istituzionali della COMUNITÀ DI SAN PATRIGNANO storica, affidabile per risultati positivi di recupero ed unica in quanto ad utilizzo esclusivo di risorse finanziarie private al contrario di altre comunità anche poco trasparenti nell’utilizzo di risorse pubbliche : “SCELTA SBAGLIATA, MINORI A RISCHIO” BASTA PROPAGANDA “DALLA CANAPA LIGHT SI ARRIVA ALLE DROGHE PESANTI” “Noi siamo stati sempre contrari e continuiamo ad esserlo......è sbagliato pensare che la soluzione al problema sia di trovare in una soglia, quello dello 0,5% di THC, la cannabis light ha contribuito ad abbassare la percezione del rischio, c’è una fase di introduzione alle droghe, si comincia da quelle leggere per passare alle pesanti, e ciò vale per quasi tutti coloro che sono da noi” “È sbagliato il principio di fondo.....e l’emendamento è un modo per indurre a fumare cannabis” “Ed anche la motivazione di chi si schiera a favore della liberalizzazione come contrasto all’illegalità si è rivelata un fallimento, basta vedere agli Stati Uniti ed al Canada dove il racket della droga ha preso delle contromisure e la marijuana illegale continua a prevalere.” “Chi ha promosso l’emendamento ha voluto gettare le basi per un cambiamento di impostazione culturale, è uno scenario pericoloso” “Pensiamo anche alle famiglie che potenzialmente saranno più in difficoltà nel l’educazione: se passa il messaggio che una sostanza si può consumare liberamente, mi chiedo come faccia un genitore ad arginare un comportamento sbagliato del proprio figlio. La droga miete quasi una vittima al giorno in Italia e noi ci preoccupiamo di liberalizzare la cannabis light”. L’intervistato sarà anche lui “un novello talebano occidentale” ????
    167 - Dic 13, 2019 - 12:09 Vai al commento »
    "MALA TEMPORA CURRUNT SED PEIORA PARANTUR" : CORRONO BRUTTI TEMPI MA SE NE PREPARANO DI PEGGIORI. I sei senatori LEU + PD + M5S introducendo l'emendamento che liberalizza la commercializzazione della canapa sotto lo 0,5% stanno rovinando i giovani, il loro futuro e quello della nazione. A questo proposito, stamattina una mia cliente, mamma di una insegnante in un liceo nel nord Italia, mi ha raccontato che numerosi studenti si drogano in quella scuola quasi fosse ormai normale.... I senatori sinistrati di cui sopra si dovrebbero solo vergognare...!!!
  • Spaccio organizzato, 4 condanne:
    pene per oltre 19 anni

    168 - Dic 12, 2019 - 11:23 Vai al commento »
    Condivido totalmente il commento di Alessandro Fattori anche lui ingannato da disinformazione perché in realtà i nigeriani sono tornati in libertà, liberi di riprendere lo spaccio anche ai ragazzini davanti alle scuole: paese amministrato da normative demenziali e da politici che ogni cittadino deve contribuire, con la scheda elettorale, a cacciare !!!
    169 - Dic 12, 2019 - 10:42 Vai al commento »
    Sullo stesso argomento il titolo del RdC di oggi a pagina 4 cronaca di Macerata: “NIGERIANI CONDANNATI TORNANO IN LIBERTÀ” Chissà perché Cronache Maceratesi nell’articolo non fa cenno al fatto che i nigeriani siano tornati in libertà......!!!
  • Rapina una donna in strada,
    35enne in manette

    170 - Dic 11, 2019 - 18:41 Vai al commento »
    Peccato che la RISORSA TUNISINA, anziché raccogliere frutta fresca, verdura e pomodorini, secondo qualcuno con le fette di salame sugli occhi, ne sta combinando di tutti i colori da un bel po’ di tempo e non è stata rimandata a casa sua....
  • Questa Lube è il Brasile del volley:
    Cruzeiro battuto in casa,
    Civitanova sul tetto del mondo

    171 - Dic 8, 2019 - 19:42 Vai al commento »
    Straordinaria vittoria della LUBE CIVITANOVA...!!!
  • Ragazza sfigurata in un incidente,
    viso ricostruito con protesi su misura:
    nell’equipe un chirurgo maceratese

    172 - Dic 8, 2019 - 17:33 Vai al commento »
    Ulteriore conferma che non occorre ridimensionare i principali ospedali provinciali, anzi bisogna adeguarli con personale medico ed infermieristico sufficiente alle esigenze degli utenti altrimenti si favorisce la sanità privata senza una corretta concorrenza, perchè esiste Torrette, oltretutto in posizione baricentrica delle Marche e facilmente raggiungibile, per particolari necessità specialistiche.
  • Sfruttava braccianti “in nero”,
    blitz nell’azienda agricola
    (Foto/video)

    173 - Dic 8, 2019 - 21:31 Vai al commento »
    Premesso che qualsiasi illegalità o reato commessi da Italiani o stranieri pari sono, non potrebbe essere altrimenti.... ma il problema è un altro, statistico, che qualcuno si ostina a non voler vedere per malafede di appartenenza politica: la differenza abissale in rapporto alla popolazione: stranieri regolari presenti circa l’8% che commettono il 44,7% del totale dei FURTI ed il 39% del totale in Italia delle RAPINE (fonte QN del 7/12/19 pagina 6) e carcerati oltre 20000 1/3 del totale, tutto normale???
  • Lite in strada,
    polizia in via Piave (Video)

    174 - Dic 6, 2019 - 21:33 Vai al commento »
    @ Mauro Marconi: le scimmie sono migliori perché non spacciano eroina
  • «Sicurezza e lotta alla droga:
    partiamo da qui
    per rilanciare Macerata»

    175 - Dic 3, 2019 - 17:59 Vai al commento »
    Sempre d'accordo sul tema droga con le affermazioni dell'avvocato GIUSEPPE BOMMARITO, ma non con quelle del presidente dell'associazione INSIEME IN SICUREZZA, ROMEO RENIS sul tema immigrazione direttamente collegato alla sicurezza, come se milioni di africani od asiatici abbiano il diritto (?) di spostarsi in Italia o in altri paesi europei creando problemi di convivenza, per differenze culturali, religiose incompatibili con le nostre senza pregiudicare valori inalienabili, come sicurezza e libertà, a casa nostra: gli ultimi attentati in Europa, di una lunga serie, sono una prova di incapacità assoluta di integrazione da parte di seguaci fanatici islamici. L'emergenza migranti deve essere affrontata da organizzazioni internazionali alla radice, cioè bloccando le partenze favorite dai trafficanti di esseri umani e migliorando le condizioni di vita e economiche dei rispettivi paesi con piani di aiuto come successo in Europa nel dopo guerra. "Il clima di insicurezza a volte è ingiustificato e fa fare delle scelte irrazionali come porte blindate, licenze del tiro a volo per avere un'arma, la quantità di furti non giustifica questo panico, c'è una condizione di paura...." C'è un'evidente contraddizione nelle precedenti affermazioni: se fra i cittadini c'è paura, ricorso ad armarsi e quant'altro, evidentemente la politica della sinistra, sia governativa che locale, è stata sbagliata sul tema immigrazione e pertanto concordo con PAOLO PIERONI che occorre un'amministrazione NON DI SINISTRA PER LA SICUREZZA.
  • Voli aerei d’oro verso la Nigeria,
    così riciclavano i soldi della prostituzione:
    il Maceratese una base dell’organizzazione

    176 - Dic 2, 2019 - 11:27 Vai al commento »
    Intervento delle forze dell'ordine coordinate dalla DIREZIONE DISTRETTUALE ANTIMAFIA (DDA) dell'AQUILA per diversi reati eppure i buonisti sinistrati comprese le sardine continuano a pontificare sull'accoglienza, a deviare l'attenzione sul "fascismo", arma di distrazione di massa..... Ma se è intervenuta la D.D.A. ANTIMAFIA, allora la MAFIA NIGERIANA c'è...!!! Non bastano le MAFIE di casa nostra, occorre anche quella d'importazione ???
  • Oltre 500 Sardine in piazza
    cantano “Bella Ciao” (Foto-Video)
    «In questa città ci siamo anche noi»

    177 - Dic 2, 2019 - 10:23 Vai al commento »
    LE SALVINE SE MAGNERANNO LE SARDINE ROSSE
  • «Io e le 9mila “sardine” delle Marche:
    nati a Civitanova,
    pronti a riempire le piazze»

    178 - Nov 28, 2019 - 13:01 Vai al commento »
    Le “sardine rosse”, “....tanti, vicini e silenziosi, senza urla e senza insulti, nati dal basso ....” ma teleguidate da tesserati al PD “....che vorrebbero organizzare una manifestazione il giorno dell’arrivo della Meloni in Ancona....” ma guarda un po’ che coincidenza di provocazione...!!!
  • Operatore del Cosmari
    aggredito in strada

    179 - Nov 27, 2019 - 18:12 Vai al commento »
    Episodi ricorrenti che creano soltanto problemi in nome di una politica di “accoglienza” fallimentare : troppi immigrati irregolari, senza possibilità di un lavoro deve essere impedito l’arrivo sul territorio nazionale.
  • Giorgio Canali a Camerino,
    polemica sul concerto antifascista:
    «La città non è un centro sociale»

    180 - Nov 27, 2019 - 14:07 Vai al commento »
    Gaffe incredibile da parte del sindaco aver dato il patrocinio, oltretutto come ex comandante dei NAS dei Carabinieri, basterebbe solo l’insulto “sbirro del re” all’eroe SALVO D’ACQUISTO, che si è fatto fucilare dai nazisti salvando la vita a 10 miracolati, se non tutte le altre farneticanti affermazioni del “cantautore”. Un plauso a Roberto Lucarelli.
  • Scossicci affonda nel mare,
    «tre anni di indifferenza»

    181 - Nov 27, 2019 - 15:55 Vai al commento »
    Dato il ripetersi di tali danni, penso che l'unica soluzione per il futuro sia non concedere l'autorizzazione a costruire a ridosso del mare perchè troppo rischioso ed anche sproporzionato, eccessivo il costo dell'eventuale scogliera, peraltro di dubbia efficacia contro la forza del mare.
  • Unicam, le parole hanno un peso:
    «E’ violenza anche il linguaggio» (VIDEO)

    182 - Nov 25, 2019 - 22:18 Vai al commento »
    “....il nostro Paese è il primo al mondo per femminicidi, 119 nel 2018....” Colossale falso primato...!!!
  • Movimento delle ‘Sardine’,
    il disegnatore è anconetano:
    «La mia matita prestata alle loro idee»

    183 - Nov 24, 2019 - 15:40 Vai al commento »
    È notizia delle ultime ore che un branco di PINGUINI IMPERATORE (nome scientifico Aptenodytes Forsteri di tre specie: Salvinium, Melonix, Berluscones) di circa 9000 individui sono sbarcati sulla costa pugliese e calabrese, non con i soliti barconi delle ONG, ma dopo una lunga nuotata provenienti dall’Antardide; motivo? Venuti a conoscenza dei gruppi di SARDINE presenti prima a Bologna poi in altre località italiane, ed a causa di sempre più scarsità di pesci nel quinto continente, sono migrati e pare che ne arriveranno entro pochi giorni altri 90000...!!! A differenza delle SARDINE che si sono dichiarate falsamente apolitiche, ma subito smascherate di colore rosso, ed anti Salvini, i PINGUINI IMPERATORE, di tutte e tre le specie uniti, si sono dati l’obiettivo di “mangiare le sardine” dichiarandosi apertamente per il centro destra e per certe idee non contro ....
  • Furbetto scoperto dalla municipale:
    revocato il reddito di cittadinanza

    184 - Nov 23, 2019 - 23:48 Vai al commento »
    Leggo sul Sole 24 Ore di oggi delle affermazioni di De Luca, governatore PD della Campania, riportate in un articolo dal titolo “ QUESTO È UN CIRCO EQUESTRE, NON UN GOVERNO “ : “ Purtroppo siamo combinati così in Italia, tranne tre o quattro ministri di qualità, abbiamo un governo di squinternati, di scappati di casa, di improbabili, di miracolati, di quello che diavolo volete voi....ci stiamo mangiando le ricchezze fatte dai padri, quando finiranno, la situazione sarà drammatica. Eppure ci permettiamo il lusso di fare quota 100 non solo per i lavori usuranti ma anche per i lavori normali. L’Italia è l’unico Paese dell’Occidente dove il numero di chi non lavora supera quello di chi lavora e noi continuiamo a fare prepensionamenti ed a BUTTARE MILIARDI AL VENTO CON REDDITO DI CITTADINANZA. DI FRONTE ALLE SFIDE DEL FUTURO L’ITALIA È DISARMATA”. Nel primo pomeriggio ho incontrato un mio cliente commercialista che si è mostrato molto preoccupato della situazione difficile in cui versano molte imprese che saranno costrette a chiudere...... La povertà e la disoccupazione non si sconfiggono con il reddito di cittadinanza come dichiarato da DI MAIO (nel suo paese del napoletano metà cittadini lo prendono non a caso) né’ come più volte ho commentato con la falsa occupazione di cooperative di “accoglienza di immigrati” ma con incentivi fiscali e contributivi alle imprese per assumere soprattutto giovani creando lavoro vero..!!! Il reddito di cittadinanza costa 5,5 miliardi all’anno ed incentiva al non lavoro ed a nero: doppia fregatura!!!
  • Sottopasso di via Carducci
    «L’apertura del cantiere slitta
    a tempo indeterminato»

    185 - Nov 20, 2019 - 19:09 Vai al commento »
    COMITATO NO SOTTOPASSO VIA CARDUCCI CIVITANOVA MARCHE: non possiamo che apprezzare le dichiarazioni, contenute nell'articolo, dei consiglieri SERGIO MARZETTI, PAOLO NORI, MARINO MERCURI e PIERO CROIA che rispecchiano le posizioni del COMITATO sin dal maggio 2015 divulgate all'opinione pubblica attraverso i due quotidiani a maggiore diffusione locale RdC e C.A. di carta stampata ed anche on line su C.M., colloqui con l'ex prefetto, l'ex ministro dei trasporti GRAZIANO DELRIO, l'ex vice ministro RICCARDO NENCINI ed altri dirigenti di enti utili ad una soluzione veramente valida del problema viabilità non solo di Civitanova ma anche dei comuni limitrofi a sud ed a nord, per non parlare delle numerosissime telefonate a RFI TRENITALIA di sollecito ad aprire le sbarre dopo ritardi di 10/15/20 anche 30 minuti dopo il passaggio del treno ed ogni volta, dopo pochi secondi, le sbarre venivano riaperte come se aspettassero i nostri avvisi... Non solo sono scandalose oggigiorno tali inefficienze con la tecnologia all'avanguardia di cui si dispone anche in campo ferroviario fra le quali aziende italiane di eccellenza in campo mondiale che esportano anche in Paesi avanzati come il Nord America ed il Giappone, ma ancora più scandaloso è stato l'atteggiamento di diversi esponenti politici fautori del sottopasso, assolutamente inutile a risolvere sia l'eccesso di traffico che il conseguente inquinamento, TUTTI SILENTI, MUTI VERSO RFI TRENITALIA per quanto sopra da noi denunciato dal 2015, come se questi ritardi facessero loro comodo per fare l'opera ed ingannare gli automobilisti inca.zzati, in buona fede perchè non a conoscenza del problema complessivo, cause e soluzioni che abbiamo indicato più volte. E' lapalissiano che prima di spendere risorse si debbano ricercare le migliori soluzioni sotto ogni punto di vista, ma evidentemente per certi politici non è così... Altra incomprensibile testardaggine voluta dai politici locali sinistrati, appoggiati a livello nazionale, è il vincolo del finanziamento globale ed unitario per rotatorie e sottopasso come se non fosse possibile dirottare la parte di finanziamento riguardante il solo sottopasso ad opera alternativa e più efficace essendo una questione meramente burocratica..!!! Questo del sottopasso è solo un piccolo esempio di come, troppo spesso, vengono spesi male i soldi dei contribuenti per incompetenza politica e connivenze varie, ma che sommati ad altri casi, come l'Ospedale Unico Provinciale anzichè migliorare i principali esistenti tanto per restare in zona, non rendono servizi efficienti ed aumentano il debito pubblico nazionale. Agli aderenti al COMITATO NO SOTTOPASSO non manca la tenacia di continuare ad informare l'opinione pubblica e tutti i rappresentanti politici, sia di maggioranza che di opposizione, in consiglio comunale, per soluzioni vere e non apparenti...!!!
  • Le “sardine” sbarcano a Civitanova
    «No all’odio e al razzismo nei social»

    186 - Nov 20, 2019 - 23:48 Vai al commento »
    Nome scientifico della sardina rossa: “SARDINA ANTIDEMOCRATICUS”
    187 - Nov 20, 2019 - 21:57 Vai al commento »
    Le sardine sono pesci marini di colore verdastro o azzurro iridescente sul dorso, argenteo sui fianchi e biancastro sul ventre, costano poco ed hanno proprietà benefiche per la salute.... mentre queste “sardine” sono rosse, non per il mare inquinato, al contrario di quello che vogliono far credere di essere apolitiche, è solo una camaleontica rappresentazione che non ingannerà la maggioranza degli Italiani che voteranno..... verde ed azzurro come le sardine vere!!!
  • Dà un nome falso,
    poi tenta di aggredire gli agenti

    188 - Nov 15, 2019 - 19:32 Vai al commento »
    A pensare che i sinistrati con questa “accoglienza” hanno costruito una truffa epocale supportata da varie operazioni di marketing che per fortuna non funzionano più.....
  • Tenta la rapina armata di una siringa,
    80enne la mette in fuga

    189 - Nov 13, 2019 - 13:50 Vai al commento »
    Facendo seguito all’articolo di ieri di esponenti politici di + Europa a difesa sia di presunti posti di lavoro di agricoltori e commercianti di cannabis, il cui uso per molti rappresenta solo l’inizio di una vita rovinata e senza ritorno ad una normalità, ribadisco che i posti di lavoro veri da difendere da parte dello Stato sono invece quelli come i titolari della tabaccheria CORAZZA, di cui sono cliente, che hanno subito diverse volte violenza del genere per normative inadeguate ed ultra tolleranti da parte di politici che devono essere ripagati in modo appropriato dagli elettori...
  • +Europa difende la cannabis light:
    «A rischio migliaia di lavoratori
    Basta incertezza, va tutelata l’intera filiera»

    190 - Nov 12, 2019 - 22:49 Vai al commento »
    + CANNABIS LIGHT NON DIFENDE L’EUROPA : BASTA INCERTEZZA, A RISCHIO MIGLIAIA DI GIOVANI CHE VANNO TUTELATI..... I 13.000 “POSTI DI LAVORO” (?) , IN MAGGIORANZA NIGERIANI, PAKISTANI, MAROCCHINI, TUNISINI, AFGANI, GAMBIANI, CREATI NELLE MARCHE DALLA FILIERA DELLA CANNABIS, VANNO RISPEDITI A CASA LORO, MENTRE AGRICOLTORI E COMMERCIANTI CONVERTIRANNO LA LORO ATTIVITÀ, ALTRIMENTI CI PENSA PIGNATARO ....
  • Sorpreso a rubare in uno chalet,
    cerca di scappare: arrestato

    191 - Nov 5, 2019 - 11:20 Vai al commento »
    @ Sauro Paolucci: al di là della battuta che posso anche condividere, ritengo invece che bisogna denunciare e parlare della politica dell'accoglienza indiscriminata dei migranti imposta alla collettività dei cittadini, costretti a subire un'innegabile riduzione del livello di sicurezza a cui hanno diritto, mentre i sinistrati continuano imperterriti, sotto varie forme come anche la presentazione di libri sulla "libertà di migrare" a chiunque..... solita propaganda !!!
    192 - Nov 5, 2019 - 10:43 Vai al commento »
    UOMO STRANIERO, IRREGOLARE SUL TERRITORIO NAZIONALE E GIA' NOTO ALLE FORZE DELL'ORDINE: ARRESTATO E POI SARA' RILASCIATO ...??? NAZIONALITA' ???
  • Ombrellata a un carabiniere,
    un anno al 23enne

    193 - Nov 2, 2019 - 15:04 Vai al commento »
    Ha patteggiato un anno e subito libero di commettere ulteriori reati, dalle ombrellate a molto peggio tanto non hanno nulla da perdere, normative inadeguate da modificare con severità e l’espulsione dal territorio nazionale, ma per cambiare occorre che ai prossimi numerosi turni elettorali gli Italiani diano delle “ombrellate” con la scheda a quei partiti che hanno permesso tutto questo!!
  • Droga, pericolo Fentanyl:
    «Sta arrivando un altro
    potentissimo veicolo di morte»

    194 - Nov 3, 2019 - 17:04 Vai al commento »
    Anche se sono diverse le sostanze per pericolosità è unico il problema della droga che va combattuta con la massima risolutezza non solo sulla domanda ma soprattutto sull’offerta da parte di organizzazioni criminali sia nazionali che di immigrati. Ennesimo meritorio intervento dell’avvocato Bommarito per chiarezza espositiva !!!
  • «Adempio ai miei compiti
    e applico la legge
    C’è chi spaccia a ragazzi under 14 anni»

    195 - Ott 30, 2019 - 10:20 Vai al commento »
    "NON RAGIONIAM DI LOR, MA GUARDA E PASSA" (DANTE, INFERNO III, 51). La mistificazione di qualcuno che auspica la liberalizzazione delle cosiddette droghe leggere è l'INFERNO di troppi giovani perchè rappresenta solo l'inizio di un successivo passaggio ad altre droghe devastanti. La stragrande maggioranza dei cittadini plaude a PIGNATARO !!!
  • Pamela, l’appello della famiglia:
    «Si faccia luce sulle comunità di recupero»

    196 - Ott 26, 2019 - 23:55 Vai al commento »
    È grave che la richiesta di chiarezza sui vari quesiti posti dalla famiglia di Pamela, portati in Consiglio Regionale dall’interrogazione delle consigliere Leonardi (FdI) e Malaigia (Lega), non abbia ancora avuto risposta, non solo per il fatto accaduto ma anche perché la PARS incassa consistenti sovvenzioni pubbliche per la sua delicata attività e tutti i cittadini/contribuenti devono essere informati in modo dettagliato; nessuna informazione sul web del bilancio, dipendenti, rette giornaliere ed altro, gli unici dati molto sintetici della PARS sono stati pubblicati lo scorso 31/01 dal RdC all’interno del report TOP AZIENDE MARCHE : anno 2017 fatturato 11.576.962 con un utile di 863.472 che la pone al 559* posto. Al contrario fa da contraltare una periodica informazione su convegni vari come l’ultimo su “Agricoltura sociale, sviluppo territoriale, sperimentare una nuova ruralità” (?) anch’esso finanziato con risorse europee.... allora mi vengono in mente gli agricoltori, quelli veri, che a distanza di tre anni dal terremoto hanno ancora le stalle disastrate...!!!
  • Assunzioni in Trenitalia
    «Perché scelgono solo gli anconetani?»

    197 - Ott 24, 2019 - 22:15 Vai al commento »
    Mentre nel settore privato prevale l’interesse ad assumere dipendenti capaci per il buon andamento dell’azienda, non si verifica altrettanto nel settore pubblico dove troppo spesso prevale il potere politico con assunzioni di parte, ecco perché assistiamo a disservizi verso i cittadini, aziende pubbliche oberate di debiti perché amministrate male, il cui costo va ad incrementare il debito statale che inevitabilmente ricadrà su tutti i cittadini.
    198 - Ott 24, 2019 - 21:26 Vai al commento »
    Legittimo interrogativo del sindacato: l’unica selezione auspicabile è quella di assumere i più capaci e meritevoli senza restrizioni territoriali, altrimenti si alimenta il dubbio che si voglia favorire qualcuno.
  • Sorpreso a vendere eroina,
    picchia un carabiniere e ingoia le dosi:
    arrestato pusher 28enne

    199 - Ott 24, 2019 - 17:53 Vai al commento »
    SENZA FISSA DIMORA,DISOCCUPATO, GIA' NOTO ALLE FORZE DELL'ORDINE: UN VERO RIFUGIATO...!!!
  • Addio a Secondo Forani,
    per tutti il postino di Civitanova

    200 - Ott 24, 2019 - 17:43 Vai al commento »
    Condoglianze alla famiglia.
  • Un migliaio di cessioni di droga,
    tre arresti all’Hotel House
    Chiuso un bar: «Ritrovo di spaccio»

    201 - Ott 23, 2019 - 15:28 Vai al commento »
    ....oltre ad un controllo sugli ingressi, occorre anche modificare le normative per renderle più veloci con le espulsioni, meno garantismo legale con avvocati d'ufficio, meno possibilità di ricorsi per prolungare la permanenza in Italia, meno immigrati nelle nostre carceri che per molti di loro equivalgono ad alberghi, il tutto pagato dai contribuenti !!!
    202 - Ott 23, 2019 - 12:51 Vai al commento »
    Ancora TRE IMMIGRATI TUNISINI coinvolti nello spaccio di droga, a costo di essere monotono ripeto che, per ridurre i danni conseguenti, non esiste altra soluzione od attenuazione, se non con una politica governativa di riduzione drastica dell’ingresso sul territorio nazionale di immigrati, oltretutto irregolari nella maggior parte dei casi, e non la solita insensatezza dell’accoglienza senza limiti. Complimenti per le forze dell’ordine!!!
  • Calci e pugni alla madre,
    poi la minaccia con un coltello: arrestato

    203 - Ott 23, 2019 - 14:29 Vai al commento »
    Il tutto finalizzato all'acquisto di droga...???
  • Il Pd perde il capogruppo in Regione:
    Urbinati se ne va con Renzi,
    Italia Viva entra in Consiglio

    204 - Ott 21, 2019 - 17:10 Vai al commento »
    Mentre il centro destra si ricompatta, Matteo Renzi, conosciuto come il ROTTAMATORE, stavolta gioca in casa....
  • Caos in Galleria del commercio:
    la festa di compleanno
    finisce a botte e spintoni

    205 - Ott 20, 2019 - 12:29 Vai al commento »
    A pensare che Grillo, fa più ridere come politico che come comico, vorrebbe togliere il diritto di voto agli anziani per anticiparlo ai giovani sempre più dediti all’alcol per non dire della droga perfino all’età di 12 anni e dentro le scuole, come riportato anche oggi sulla stampa locale. Responsabile è una politica di permissivismo, indifferenza ed anche assenza da parte di alcuni genitori che porta alla rovina di troppi giovani e, conseguentemente, della società.
  • Marche 2020, il M5S apre al Pd:
    «Insieme con Longhi candidato»
    Nel centrodestra Castelli resta in pole

    206 - Ott 19, 2019 - 16:04 Vai al commento »
    Il tonno se pescato con la lenza o con la rete non ha importanza, è la mescolanza fra la qualità di tonno a pinne gialle con il tonno rosso che ha causato un sacco di problemi di convivenza fra le due specie, oltretutto quello rosso è ormai sempre più raro e ne è vietata la pesca tanto è vero che, pochi giorni fa, è stato sequestrato un esemplare a Civitanova dalla Guardia Costiera! Chissà se in Umbria il prossimo 27 ottobre abboccheranno i tonni......
    207 - Ott 18, 2019 - 16:03 Vai al commento »
    "MARCHE 2020, IL M5S APRE AL PD LA SCATOLETTA DI TONNO" SERGIO RIZZO giornalista sulla Repubblica: "M5S, FINE DELLA PRESA PER IL C*** !!! NATO PER SCARDINARE IL PER DECREPITO SISTEMA DEI PARTITI, SBARCATO IN MASSA NEL PARLAMENTO PER "APRIRLO COME UNA SCATOLETTA DI TONNO", HA FINITO PER INTEGRARSI IN PIENO CON IL CONTENUTO DI QUELLA SCATOLETTA, TONNO, MAGARI CON QUALCHE SPINA, MA SEMPRE TONNO, COSI' ANCHE GLI INSOSPETTABILI GRILLINI HANNO IMPARATO MOLTO BENE L'ADAGIO ANDREOTTIANO, QUELLO SECONDO CUI "IL POTERE LOGORA CHE NON CE L'HA".... I marchigiani, alle prossime elezioni regionali, verso questa accoppiata di comodo, non saranno tonni.....
  • Denunce per droga:
    il Maceratese terzo in Italia

    208 - Ott 15, 2019 - 19:36 Vai al commento »
    Terza posizione in classifica nazionale, dopo Roma e Genova, per reati attinenti la droga è “bel primato” per una provincia che non molti anni fa era fra le più tranquille, e non è un caso, nel senso che è da mettere in relazione a due fattori: la forte presenza di immigrati soprattutto all’Hotel House di Porto Recanati, a Macerata con i noti gravi fatti di inizio 2018, a Civitanova ed in misura minore negli altri centri, e la copertura politica della sinistra con normative create ad hoc per favorire la cosiddetta “accoglienza” gestita dalle cooperative, sedicenti ONLUS, che invece fanno affari poco trasparenti verso i i cittadini contribuenti che le mantengono mentre molti settori produttivi sono in crisi. Inoltre anche una parte della stampa asservita a certi poteri politici continua a sminuire l’evidente correlazione di certe etnie africane ed asiatiche con lo spaccio della droga. Non credo che alle forze dell’ordine si possa chiedere di più di quello che hanno fatto e continuano a fare di molto positivo, mentre è la politica che deve cambiare altrimenti si gira a vuoto vanificando il lavoro delle forze dell’ordine e lasciando nell’insicurezza i cittadini e soprattutto i giovani ed il loro futuro, ma con questo governo ne dubito molto....
  • In giro con la cocaina,
    denunciato un ragazzo

    209 - Ott 12, 2019 - 17:32 Vai al commento »
    “IN GIRO CON LA COCAINA DENUNCIATO L’ENNESIMO NIGERIANO RICHIEDENTE ASILO ED OSPITATO IN UNA COMUNITÀ DOVE UNO STUOLO DI ASSISTENTI, A SPESE NOSTRE, NON LO HANNO INTEGRATO...”
  • Ovuli di eroina e cocaina nello stomaco:
    pusher finisce in manette

    210 - Ott 9, 2019 - 16:33 Vai al commento »
    Un pò di grappa per digerire ??? Scherzi a parte, di nigeriani in pochi anni ne sono stati fatti venire da politici sinistrati, senza alcuna logica, circa 80.000 dei quali la maggior parte implicati in questi reati, pensate a quanto sono costati in termini di sicurezza, surplus di attività delle forze dell'ordine, richieste illegittime di accoglienza che ingolfano uffici pubblici ed ulteriori costi come in questo caso di espulsione con viaggio aereo ...!!!
  • “Miraggimigranti” a Macerata,
    c’è don Pierluigi Di Piazza

    211 - Ott 9, 2019 - 15:09 Vai al commento »
    MIRAGGIMIGRANTI = MIRAGGIO+MIGRANTI: continuano le attività propagandistiche da parte di lobbies pro immigrazione, a senso unico senza alcuna parvenza di autocritica, che per come è stata gestita negli ultimi anni e rivelatasi un vero fallimento anzi un MIRAGGIO che in senso figurato equivale a SPERANZA ILLUSORIA, PROMESSA INGANNEVOLE, SOGNO IRREALIZZABILE, UTOPIA supportata da frasi come "siamo tutti fratelli..." A proposito di MIGRANTI, cioè persone che si spostano da una zona geografica all'altra, la FONDAZIONE MIGRANTES ha pubblicato un rapporto sull'emigrazione dall'ITALIA verso altri Paesi principalmente NORD AMERICA, EUROPA, AUSTRALIA, mediamente 120/130.000 all'anno, giovani diplomati e laureati che secondo l'ISTAT sono costati allo STATO ed alle FAMIGLIE 14 MILIARDI ALL'ANNO...!!! Altri 5 MILIARDI annui sono stati spesi per sostenere la cosiddetta accoglienza.... L'impegno delle organizzazioni internazionali deve mirare ad aiutare i migranti a migliorare le condizioni di vita nei loro paesi e non a complicare i problemi già gravi dei paesi di arrivo come l'ITALIA, altrimenti si fa un doppio errore...!!! MIRAGGIMIGRANTI......???
  • San Patrignano ha scelto:
    è Pignataro l’uomo dell’anno

    212 - Ott 7, 2019 - 19:00 Vai al commento »
    @ Sauro Micucci: non sbagli nel ricordare che San Patrignano vive con le attività interne ed anche con le elargizioni private senza alcun finanziamento pubblico al contrario di tante altre sedicenti “onlus”, notevole differenza di serietà come anche l’aver concesso il riconoscimento al questore Pignataro !
    213 - Ott 7, 2019 - 12:16 Vai al commento »
    OTTIMO RICONOSCIMENTO....!!!!
  • «Iva sulle perdite e Imu sui capannoni,
    meccanismi assurdi per le aziende»

    214 - Ott 7, 2019 - 12:15 Vai al commento »
    Concordo con quanto denunciato dall'imprenditore Miccini sui due punti particolari dell'IVA sulle perdite e l'IMU sui capannoni, ed aggiungo altri fattori generali molto negativi penalizzanti le imprese, ancor di più per le piccole e medie, come: SPRECHI E SPERPERI della PUBBLICA AMMINISTRAZIONE che, secondo un recente studio della CGIA di Mestre ammontano a 200 miliardi il doppio dell'evasione fiscale anche se quest'ultima deve essere perseguita ovunque la legalità tutti devono rispettarla non solo privati ed imprese ma anche il settore pubblico; BUROCRAZIA P.A. che determina danni sopratutto alle imprese che sono quelle che creano ricchezza vera al Paese; PRESSIONE FISCALE opprimente, ai vertici europei, che costringe tanti lavoratori autonomi a chiudere l'attività dopo aver praticato un'evasione di sopravvivenza; TERZO SETTORE al contrario in espansione, basta vedere in provincia quante "ONLUS" con centinaia di dipendenti si occupano di accoglienza di immigrati con rilevanti sovvenzioni di risorse pubbliche: un'evidente contraddizione perchè se non si crea ricchezza ed occupazione vere con le imprese, il PIL naviga costantemente vicino allo ZERO da diversi anni, non può neanche esserci un terzo settore che è accessorio e non principale...!!! SINDACATI E SINISTRA POLITICA troppo spesso inattivi su questi temi, se non conniventi.
  • Piano anti-smog della Regione,
    limitazioni alla circolazione
    in 11 comuni del Maceratese

    215 - Ott 4, 2019 - 19:40 Vai al commento »
    COMITATO NO SOTTOPASSO VIA CARDUCCI S.S.16 CIVITANOVA MARCHE: A fronte di due centraline ARPAM per il monitoraggio della qualità dell'aria posizionate in provincia di cui una a Macerata e l'altra a Civitanova in aperta campagna ed in collina zona ippodromo Mori, debbo rilevare che tale posizione non è sicuramente quella ideale per monitorare i vari agenti inquinanti nelle varie zone della città, sopratutto lungo la statale 16 ed in particolare dalla rotonda Trialone/inizio via Carducci/passaggio a livello/via Martiri di Belfiore/imbocco superstrada, il tratto più congestionato dal traffico veicolare della provincia. Sono stati diffusi oggi sul RdC i seguenti dati: PM10 = 15,9 e BIOSSIDO D'AZOTO = 14,8 microgrammi per metro cubo d'aria, entrambi rappresentano valori medi annui rientranti nei valori limite stabiliti per la salute umana dalla normativa, ma i cittadini non vengono informati di quanti sforamenti, dei valori limite di40/50 microgrammi, avvengano nell'anno e che non possono superare più di 35 volte...!!! Sono stati rilevati dalla centralina situata in collina zona ippodromo Mori ??? Io sono certo che lì i cavalli respirano un'aria più che buona e penso che tale centralina abbia anche una funzione diversa e particolare. Ricordo che, in occasione dell'arrivo del TRENO VERDE nello scorso marzo, sono state effettuate delle rilevazioni in diverse zone di Civitanova e proprio all'inizio di Via Carducci è stato certificato un preoccupante sforamento di PM10 fino a 155 microgrammi, molto al di sopra del limite!!! Ripeto quanto già detto in precedenti articoli: OCCORRE POSIZIONARE IN MODO PERMANENTE SU VIA CARDUCCI UNA CENTRALINA DI MONITORAGGIO DELLA QUALITA'DELL'ARIA, SICURAMENTE PESSIMA, IN MODO D'AVERE DATI OBBIETTIVI ED INCONFUTABILI E NON PARZIALI ED INATTENDIBILI. I cittadini ne hanno diritto molto più dei cavalli.....
  • Con una falce in mano,
    semina il panico (VIDEO)
    Finita la fuga: è stato preso

    216 - Ott 3, 2019 - 18:17 Vai al commento »
    "I DIRITTI DELL'UOMO CONTRO IL POPOLO" di JEAN LOUIS HAROUEL docente universitario e giurista francese, casa editrice LIBERILIBRI di MACERATA con catalogo ricco di altre pubblicazioni interessanti: suggerisco la pubblicazione, breve, chiara e fondamentale a tutti coloro che vogliono sapere come definire gli entusiasti della capitana CAROLA RACKETE e simili per prendere coscienza della folle tendenza all'immigrazionismo dall'Africa e da paesi islamici, dal quinto capitolo: "quando un popolo intruso utilizza i diritti dell'uomo contro il popolo di un Paese per strappargli dei vantaggi indebiti, per spossessarlo progressivamente del proprio territorio, per sostituirglisi poco a poco, il popolo che viene spossessato verrà stritolato da quella meccanica, Tutti coloro che in questo Paese, nel nome della sacralità dei diritti dell'uomo, partecipano a tale meccanica distruttrice del proprio popolo a beneficio del popolo conquistatore, ne sono collaboratori".
    217 - Ott 3, 2019 - 15:37 Vai al commento »
    IUS CULTURAE ovvero IUS SOLA !!!
  • Ferrovie, mozione in Regione:
    «Necessaria nuova fermata
    nella zona Palas di Civitanova»

    218 - Ott 1, 2019 - 17:53 Vai al commento »
    COMITATO NO SOTTOPASSO VIA CARDUCCI CIVITANOVA: ottima iniziativa della capo-gruppo FdI ELENA LEONARDI !!! La fermata del treno al PALALUBE/CUORE ADRIATICO e l'utilizzo, da e per la stazione centro, come METROPOLITANA DI SUPERFICIE è correlata al NO SOTTOPASSO, evidente sperpero di risorse, peraltro situazione simile a diversi centri di città europee ed anche italiane.
  • Boato nella notte, assalto al bancomat:
    colpo da 70mila euro
    Speronata l’auto dei carabinieri

    219 - Set 28, 2019 - 13:12 Vai al commento »
    La gazzella dei Carabinieri lanciata nel l'inseguimento sarebbe stata tamponata dall'auto dei banditi....???
  • Case occupate abusivamente,
    tre persone denunciate

    220 - Set 21, 2019 - 18:11 Vai al commento »
    Dall'HOTEL HOUSE ancora un concreto esempio di multiculturalismo, integrazione, aumento delle ore lavorate da parte delle forze dell'ordine con conseguente diminuzione della disoccupazione, aumento del prodotto interno lordo dell'economia locale, tutto merito di 4 cittadini stranieri in rappresentanza di INDIA, MAROCCO, GAMBIA e CONGO con le solite attività benefiche: occupazione abusiva di appartamenti, detenzione e spaccio di varie sostanze stupefacenti... Fino a qualche tempo fa, vari esponenti politici buonisti e sinistrati, accompagnati anche da parlamentari locali, erano soliti fare passerelle, assemblee pubbliche, promesse roboanti di soluzioni talmente inconsistenti, per qualsiasi cittadino di normale intelletto ed obbiettività di giudizio, da assomigliare all'aria fritta...!!!
  • Pusher in trasferta a Macerata,
    aveva ingoiato 10 ovuli di cocaina

    221 - Set 19, 2019 - 17:08 Vai al commento »
    Ma fino a quando dobbiamo assistere alla farsa sulla cosiddetta "accoglienza" degli immigrati, specialmente di certe etnie altamente specializzate in gravi reati come lo spaccio di droga ed altro ...??? La NIGERIA, già oggi paese più popolato dell'Africa, fra pochi anni scalerà la classifica mondiale diventando il 3° dopo CINA ed INDIA...!!! Le navi-taxi delle ONG hanno ripreso la loro attività con maggiore lena complice il cambio di governo in Italia che, con la componente di sinistra, provvederà ad annullare i due decreti sicurezza che prevedevano elevate multe e sequestro della nave stessa come deterrente.... La NIGERIA, MAROCCO e TUNISIA sono fra i pochi paesi firmatari di accordi con l'ITALIA per gestire rimpatri che, essendo praticamente nella quasi totalità coatti e non volontari, costano migliaia di euro ciascuno al contribuente.... L'Unione Europea ed altri organismi sovranazionali sono inconcludenti sull'argomento lasciando il problema all'Italia, oltre alla Grecia e Spagna.... L'unica soluzione alla radice è impedire con un blocco navale militare gli sbarchi dei clandestini!!!
  • Bianchini, Ri-Pensare Macerata:
    «No al buonismo imperante del Pd
    Ho l’identikit del candidato anti-Ricotta»

    222 - Set 18, 2019 - 0:26 Vai al commento »
    Bianchini, Ripensare Macerata: sul punto FUGA DEI CERVELLI parla dei tanti, troppi giovani maceratesi costretti ad emigrare dopo aver gravato sulle proprie famiglie e finanze pubbliche (ma è un problema nazionale) per il diploma o la laurea mentre non c'è alcun riferimento al l'immigrazione sponsorizzata politicamente dalla sinistra con costi rilevanti che si aggiungono ai danni di cui sopra, le varie cooperative del cosiddetto terzo settore che "fatturano" decine di milioni in provincia con poca trasparenza verso i contribuenti che mantengono tutto questo apparato....ma che senso ha questa sostituzione quando oltretutto ci sono anche troppi Italiani in povertà tanto da frequentare la Caritas ??? Personalmente nei prossimi giorni invierò ad una suora africana del Togo un contributo che pesa molto di più per efficacia rispetto alla stesso importo utilizzato da presunte "onlus"....!!!
  • Blitz lungo il Chienti (VIDEO)
    Scoperta piantagione di marijuana

    223 - Set 13, 2019 - 21:24 Vai al commento »
    Sarà qualcuno che è rimasto folgorato sull'arena dello Sferisterio dalla definizione "marijuana dono di Dio" e si è convertito.....
  • Contromano e senza patente,
    non si ferma all’alt:
    22enne arrestato dopo l’inseguimento

    224 - Set 10, 2019 - 19:43 Vai al commento »
    DIREZIONE E REDAZIONE CRONACHE MACERATESI: perchè non inserite in fondo al presente articolo gli altri correlati ben n.32 pubblicati sin dal 12/05/2014 che riguardano il giovanotto di origini marocchine l'ultimo dei quali risale al recente 16/07/2019 dal titolo: IN GIRO CON 50 GRAMMI DI COCAINA, 4 ANNI E 4 MESI PER UN 23ENNE ?????? Le performance della risorsa acquisita marocchina, una vera IUS SOLA, riguardano reati di vario genere: possesso di cocaina, coltelli, furti, incendi alla Vulcangas con condanna a 5 anni (?????), botte ad una minorenne, fuga con motorino rubato, furti con spaccate in diversi negozi, guida senza patente, mancato rispetto del foglio di via ed obbligo di dimora, incendio dell'auto del bodyguard, aggressione a 3 controllori della CONTRAM perchè senza biglietto..... Nonostante gli oltre 9 anni di condanna, ma non credo siano i soli, ancora libero ???
    225 - Set 10, 2019 - 10:24 Vai al commento »
    Ma è mai possibile che il solito marocchino, che ne ha commesse di tutti i colori ed anche di recente condannato, sia ancora libero e non in galera...??? Revoca della cittadinanza italiana ed espulsione ancora meglio...!!!
  • Civitanova perde un pezzo di storia,
    addio ad Alvere Ercoli

    226 - Set 3, 2019 - 17:58 Vai al commento »
    Condoglianze
  • Bivacchi al parco Cecchetti, la protesta:
    «Non è questa la sicurezza promessa»

    227 - Set 1, 2019 - 12:41 Vai al commento »
    .....per avere sicurezza occorre sinergia fra amministrazione locale e governo centrale con le forze dell'ordine, ricordo inoltre che rispetto alla precedente amministrazione di sinistra la situazione è indubbiamente migliorata basta vedere il lungomare sgombro da venditori abusivi di prodotti contraffatti, all'epoca dell'ex sindaco CORVATTA se ne contavano anche 70/80 tranquilli anche sotto i cartelli fatti affiggere dallo stesso CORVATTA inutilmente, stessa netta diminuzione davanti ai supermarket....
    228 - Set 1, 2019 - 12:19 Vai al commento »
    "Il peggio dovrà ancora arrivare" : è vero ! Considerato il governo giallo-rosso che si prospetta la situazione sull'argomento correlato immigrazione/Sicurezza non potrà che peggiorare e di parecchio: immigrazione senza limiti, ripristino della mangiatoia delle cooperative di falsa accoglienza vera truffa legalizzata a danno degli Italiani che necessitano di aiuto, parenti di immigrati fatti venire in Italia per beneficiare di pensioni senza aver versato un euro di contributi, giovani Italiani disoccupati in aumento oltre il 30% dei quali oltre 100.000 all'anno in maggioranza laureati e diplomati costretti ad emigrare, carceri sovraffollate di cui un terzo sono immigrati e quelli che non lo sono, sono liberi di delinquere in base a leggi buoniste approvate dalla sinistra che si preoccupa più degli immigrati che degli Italiani .....
  • “Demolition day”, l’assessore in ruspa
    bersaglio dell’ironia social

    229 - Ago 30, 2019 - 20:35 Vai al commento »
    Ancora un articolo per enfatizzare ironicamente sui due argomenti dei quali si è reso protagonista Cognigni anziché esprimere un giudizio su cause e rimedi: DEMOLIZIONE BAGNI PUBBLICI è incontestabile che tali bagni, risalenti all'amministrazione Marinelli, hanno funzionato soltanto per pochi mesi, a pagamento con monete, per poi diventare inservibili e chiusi a causa di vandalismi ed anche pericolosi perché utilizzati da tossicodipendenti, questo è ciò che mi hanno riferito due miei conoscenti che abitano nei pressi e dei quali non ho motivo di dubitare; allora continuare a tenerli in loco per perpetuare il degrado ed il pericolo...??? Rifarli nuovi spendendo risorse pubbliche inutilmente perché dopo pochi mesi si ritorna alla situazione di quelli demoliti..??? Mettìamo dei vigili 24/24 ore....??? Secondo me è perfettamente inutile e dato che erano a pagamento tanto vale che le stesse monete vengano spese presso uno dei numerosi esercizi pubblici come bar, gelaterie ed altri di cui Civitanova abbonda con un risultato positivo sia per il COMUNE che non spende nulla sia per l'impianto che per il suo mantenimento e difficile controllo, che per gli ESERCIZI PUBBLICI che per normative sono provvisti di bagni ed incassano i....."gettoni" !!! BICICLETTE : proprio ieri pomeriggio verso le ore 18,30 sono capitato in piazzale della stazione, all'angolo del piccolo supermarket, ho notato una bicicletta di colore verde legata al palo metallico a circa 2/3 metri dalla rastrelliera con 7 biciclette regolarmente parcheggiate e con altri spazi vuoti disponibili.....!!! Allora tutto normale....???
  • L’assessore leghista sale in ruspa
    con la maglietta di Salvini
    e abbatte i bagni pubblici

    230 - Ago 29, 2019 - 20:53 Vai al commento »
    @ DIREZIONE E REDAZIONE DI CRONACHE MACERATESI: dato che avete, giustamente, da qualche anno richiesto la certificazione degli opinionisti per essere certi di chi commenta, perché importate da Facebook la maggior parte N.55 contro i N.10 soltanto di certificati come sul presente articolo quando si sa che su Facebook esistono falsi profili e quindi inattendibili??? Trovo contraddittorio quanto sopra. Oltretutto, salvo pochi, la maggior parte sono soltanto insulti non commenti....
  • Bottigliata ad un amico:
    «Non mi aiuti a trovare lavoro»

    231 - Ago 27, 2019 - 17:59 Vai al commento »
    Embeee'....!!! Era indolente ad aiutarlo a trovare lavoro, la bottigliata in testa ci sta tutta, normale e che sarà...!!! Anche al bar Narciso nuova gestione di africani se le sono date di bottigliate in faccia ed in testa, ci dobbiamo abituare, anzi integrare a queste espressioni etniche, secondo i dettami del multiculturalismo...!!!
  • Alla guida ubriaco,
    tasso 5 volte oltre il limite

    232 - Ago 27, 2019 - 18:11 Vai al commento »
    Il rischio più grave lo corrono cittadini che hanno l'unica colpa di trovarsi sulla strada alcolizzati o drogati alla guida di auto, potenziali omicidi....
  • La proposta di Yuri Rosati:
    «Nuovo svincolo dell’A14 a Civitanova»

    233 - Ago 22, 2019 - 12:08 Vai al commento »
    COMITATO NO SOTTOPASSO VIA CARDUCCI S.S.16 CIVITANOVA MARCHE: Finalmente una proposta, anzi l'unica sensata, da un esponente della sinistra che indirettamente collima con quanto il COMITATO dice dal 2015 contro la follia del sottopasso, sia dal punto di vista della viabilità e dell'inquinamento che nulla migliora, ed anche per le risorse sprecate 6.000.000 e tutti gli altri danni collaterali, temporanei durante i lavori e permanenti sicuramente superiori, sia alle attività imprenditoriali che alle abitazioni sia di via Carducci che delle altre vicine; è sempre utile ricordare, però, che nessun esponente della sinistra o sedicenti associazioni ambientaliste che, nel proprio statuto, si dichiarano autonome, ha MAI DENUNCIATO L'INEFFICIENZA DELLA GESTIONE DEL PASSAGGIO A LIVELLO, COME DI ALTRI SULLA TRATTA, DA PARTE DI RFI-TRENITALIA ANZI L'HA UTILIZZATA PER SOSTENERE IL SOTTOPASSO, SOLO IL COMITATO NO SOTTOPASSO LO HA FATTO SIA CON INNUMEREVOLI TELEFONATE AL GESTORE, CHE CON DENUNCE SU VARI ORGANI DI INFORMAZIONI, RITARDI INCONCEPIBILI PER FREQUENZA E DURATA. Ovviamente la proposta ROSATI è da approfondire ma sicuramente meritevole anche perchè spesso noto che fra maggioranza ed opposizione si fanno la "guerra" senza alcun costrutto. Riepilogo le altre idee del COMITATO: FERMATA AL PALALUBE ed utilizzo del treno come metropolitana di superficie nell'ultimo tratto di circa km.2 da e per la stazione centrale con evidenti positività ambientali e di circolazione veicolare; "non si capisce" perchè SCIAPICHETTI, assessore regionale, con cui ho parlato nel 2015 a Colmurano sull'argomento, abbia sostenuto le ulteriori fermate del treno a Macerata e Tolentino e non a Civitanova PALALUBE 100 volte più necessaria!! PONTE SUL CHIENTI di collegamento via Einaudi centro commerciale CUORE ADRIATICO con AUCHAN di Porto Sant'Elpidio Nord, tale opera avrebbe anch'essa l'obbiettivo di ridurre il traffico sulla S.S.16 sia per la clientela dei due centri commerciali che per i veicoli provenienti dall'interno della superstrada ma diretti a sud; SOTTOPASSO SOTTO LA FERROVIA ADRIATICA di fronte all'uscita della superstrada per indirizzare direttamente i veicoli alla zona sud/stadio, alternativa al cavalcavia previsto dalla QUADRILATERO, senza ingolfare diverse vie come succede oggi.
  • Lo show di Venditti continua
    Botta e risposta nei commenti di CM

    234 - Ago 19, 2019 - 10:45 Vai al commento »
    @ Aldo Caporaletti: ma che c'entra "VENDITTI, QUANDO ASFALTO' SALVINI A BALLARO'"??? La critica ha riguardato il tema droga ed il concerto del 1978, neanche la sua bravura canora...! Dato che nel suo lungo commento non ne ha parlato divagando su altri argomenti, le faccio una domanda precisa: ma è giusto che abbia assolto, quasi incentivato l'uso della marijuana che per molti sempre più giovani è solo l'inizio per un successivo passaggio ad altre droghe più pesanti, con tutti i problemi per gli stessi assuntori, ma anche per le loro famiglie e per la società intera ???
  • Maratona Venditti allo Sferisterio:
    «Eroina vera piaga dagli anni ’70,
    la marijuana è un dono di Dio» (FOTO)

    235 - Ago 17, 2019 - 18:48 Vai al commento »
    @ Sergio Menchi: complimenti per l'estesa, diretta testimonianza del concerto del 1978 che danno una versione diversa, non di comodo: "senza tintura di capelli".....
    236 - Ago 17, 2019 - 15:53 Vai al commento »
    Venditti anziché propagandare l'uso della marijuana come... "dono di Dio"..."cultura dello stare insieme"...."Chen il cinese che parla di un ragazzo che coltiva e regala erba per donare felicità ..." avrebbe dovuto mettere in guardia soprattutto i giovani di vivere liberi dalla droga, anche la marijuana lo è, degli effetti negativi che danneggiano le menti e che non donano felicità ma solo illusioni, allora la sua voce avrebbe avuto un insegnamento positivo...!!!
  • La magghjorana si gusta
    su lo pa’ ccunnito

    237 - Ago 18, 2019 - 10:15 Vai al commento »
    Sì alla magghjorana no alla marijuana !!!
  • Linea Pasqualetti e attacco a Bommarito,
    tre uomini Pd prendono le distanze:
    «Questo non è il nostro partito»

    238 - Ago 9, 2019 - 15:08 Vai al commento »
    Prego la redazione di CM di annullare il voto pollice rosso perché inavvertitamente ho toccato il tasto sbagliato che doveva essere invece il pollice verde sul commento N.3 di Giuseppe Bommarito a cui rinnovo la massima stima e solidarietà.
  • Pd, Pasqualetti detta la linea
    La strategia dell’insabbiamento

    239 - Ago 9, 2019 - 11:02 Vai al commento »
    Nessuna sorpresa per il vile attacco, la massima solidarietà all'avvocato GIUSEPPE BOMMARITO.
  • La lezione del prof Ceriscioli
    «È il governo dello zero»
    Duro affondo sulla gestione del sisma

    240 - Ago 7, 2019 - 17:45 Vai al commento »
    Dato che dei tre anni dal terremoto, due riguardano il precedente governo di sinistra ed uno l'attuale governo giallo-verde, eventualmente il bilancio aritmetico del governatore Ceriscioli non è ZERO a ZERO ma DUE a UNO a sfavore della sua parte politica. Purtroppo la disonestà della politica, nessuno escluso, è questa!!!
  • Bar chiuso in piazza Mazzini
    «La mia colpa è non essere razzista
    Non riaprirò, mi sento perseguitata»

    241 - Ago 8, 2019 - 10:33 Vai al commento »
    "...LA MIA COLPA E' DI NON ESSERE RAZZISTA..." faccio molta fatica a credere che il titolo di cui sopra sia la motivazione per la quale il questore Pignataro, il cui lavoro è apprezzatissimo dalla stragrande maggioranza dei cittadini della provincia, abbia adottato il provvedimento restrittivo di chiusura del locale, e, data l'estesa intervista difensiva della titolare del bar che molti hanno letto, sarebbe opportuno, associandomi a quanto suggerito da ALDO IACOBINI (4) che la stessa titolare si rechi nuovamente presso la redazione di Cronache Maceratesi richiedendo la pubblicazione integrale del provvedimento del questore in modo che tutti abbiano la possibilità di conoscere anche le motivazioni dell'altra "campana": sarebbe una mossa intelligente a sostegno della sua credibilità, altrimenti......
  • Ubriaco perde la testa,
    caos all’ex Narciso

    242 - Ago 5, 2019 - 14:27 Vai al commento »
    Correzioni: ....ESTRAMANTE = ESTREMAMENTE....CHIARAMENTE = CHIAMATO.... stavolta non c'è come su altro commento precedente:...HOTEL HOUSE trasformato dal correttore automatico in HOTEL HOUSTON quasi fosse il centro spaziale del TEXAS , in realtà l'argomento è lo stesso !!!
    243 - Ago 5, 2019 - 11:35 Vai al commento »
    TITOLO E TESTO ESTREMANTE MODERATO E LACUNOSO SUL FATTO RISPETTO A QUELLO AVVENUTO COME DESCRITTO SUL RDC: MAXI RISSA TRA AFRICANI, SONO VOLATI PUGNI, BOTTIGLIATE ED INSULTI, IL TUTTO SOTTO GLI OCCHI ALLIBITI DI DIVERSI BAMBINI E DEI TANTI PASSANTI CHE AFFOLLAVANO LE MURA IERI SERA........A QUEL PUNTO IN MOLTI, ANCHE TRA I CLIENTI CHE STAVANO CENANDO ALLA PIZZERIA DI FRONTE, SPAVENTATI HANNO CHIARAMENTE LE FORZE DELL'ORDINE, È ARRIVATA LA POLIZIA CHE HA CALMATO GLI ANIMI, MA APPENA GLI AGENTI SE NE SONO ANDATI, TEMPO NEANCHE UN QUARTO, HANNO RICOMINCIATO A DARSELE DI SANTA RAGIONE, ANCHE PEGGIO DI PRIMA: BOTTIGLIATE IN FACCIA, PUGNI, ED IN DIVERSI HANNO BUTTATO A TERRA UNA DONNA AFRICANA E SI SONO GETTATI SOPRA DI LEI CHE GRIDAVA IN MODO SPAVENTOSO A DETTA DI DIVERSI PASSANTI CHE HANNO RICHIAMATO LE FORZE DELL'ORDINE, CARABINIERI E POLIZIA SONO INTERVENUTI CONTEMPORANEAMENTE ED HANNO FERMATO GLI UOMINI. TESTIMONE ANCHE ALBERTO TOMBESI, EX CONSIGLIERE COMUNALE DI MACERATA, CHE STAVA MANGIANDO UNA PIZZA AL PALACE ED HA VISTO TUTTA LA SCENA ERA IL CAOS TOTALE ....APRITE I PORTI.....
  • Pulmino dello spaccio,
    fermati sei stranieri

    244 - Lug 30, 2019 - 17:09 Vai al commento »
    Magari è una falsa notizia ed i cinque nigeriani sono americani ed il senegalese è un norvegese, così a chi commenta negativamente contro certa immigrazione che è tutti i giorni sulla stampa viene richiesto di scusarsi, mica a chi dirama le notizie !!! Vero Poloni ???
  • Nella casa occupata abusivamente
    scoperte tracce di un latitante:
    un arresto e 4 denunce

    245 - Lug 26, 2019 - 12:55 Vai al commento »
    Marocco, Sudan, Gambia, Bangladesh ed un altro nato all'estero con cittadinanza italiana acquisita....serie infinita di blitz delle forze dell'ordine all'Hotel Houston, in questo caso di CARABINIERI a causa della responsabilità politica dei sinistrati, quelli dei porti aperti, dell'accoglienza indiscriminata di ogni feccia proveniente dall'Africa e dall'Asia, ed anche di qualche giudice politicizzato che il giorno dopo dell'arresto li rilascia a piede libero per reiterare gli stessi reati...! Stamattina un giovane CARABINIERE sposato da pochi mesi è stato ucciso a Roma da un altro immigrato africano per essere stato scoperto per il furto di un cellulare, già si leggono ipocrite dichiarazioni dagli stessi politici, autentiche lacrime di coccodrillo....!!!
  • In fuga dopo un furto,
    aggredisce due carabinieri

    246 - Lug 24, 2019 - 12:33 Vai al commento »
    Da imbarcare sulla nave ong SEA WATCH della comandantA Carola direzione inversa nord Africa
  • Centinaia di cessioni di cocaina,
    nei guai un 34enne
    Legami con malavita calabrese

    247 - Lug 20, 2019 - 21:10 Vai al commento »
    .....inoltre non comprendo la disparità di trattamento rispetto ad altri soggetti, responsabili di reati analoghi, dei quali vengono pubblicati nome, cognome, nazionalità e per altri solo le iniziali....
    248 - Lug 20, 2019 - 19:28 Vai al commento »
    Fino a quando le misure giudiziarie non saranno comminate con la massima durezza nei confronti degli spacciatori i problemi rimarranno inalterati nella loro gravità e con poche speranze di soluzione.
  • Appalti pilotati, bufera nell’Asur:
    indagato il direttore generale Marini

    249 - Lug 18, 2019 - 22:12 Vai al commento »
    @ Mauro Tombesi: condivido l'analisi !
    250 - Lug 18, 2019 - 10:50 Vai al commento »
    Questo è il settore pubblico e la sanità in particolare occupata da politici "sinistrati" a danno dei contribuenti, degli utenti dirottati sulla sanità privata, ed anche della maggior parte dei dipendenti che lavorano con senso di responsabilità senza protezioni politiche...!!! Ricordo che il settore sanitario rappresenta mediamente il 70/80% di ogni bilancio regionale, ecco perchè accadono certi fatti.... Facciamo l'ospedale unico.... ??? Oppure gestiamo meglio i principali ospedali riducendo le liste d'attesa senza favorire la sanità privata, anch'essa necessaria, ma secondo una concorrenza vera, combattuta a livello di efficienza e criteri meritocratici e non drogata come accade oggi...!!!
  • Il “Treno in corsa” di Pannaggi
    ospite d’onore a Popsophia

    251 - Lug 16, 2019 - 11:57 Vai al commento »
    A distanza di circa 100 anni, se IVO PANNAGGI sapesse di tutti i disagi, ritardi creati da mala gestione della tratta ferroviaria CIVITANOVA/ALBACINA e la ANCONA/FABRIANO, per protesta e per merito di chi, al contrario, gestisce un servizio pubblico in modo efficiente come le FERROVIE GIAPPONESI, regalerebbe l'opera "IL TRENO IN CORSA" ad un museo di TOKIO...!!! "SATANA SU ROTAIA", come è stato definito da GIOSUE' CARDUCCI, titolo azzeccatissimo e condiviso da un centinaio di imprenditori di VIA CARDUCCI e vie limitrofe aderenti al COMITATO NO SOTTOPASSO. NO ALLO SPERPERO DI 6 MILIONI SI AD OPERE ALTERNATIVE E METROPOLITANA DI SUPERFICIE CON FERMATA AL PALALUBE/CUORE ADRIATICO...!!!
  • Urina in piazza,
    clandestino espulso

    252 - Lug 13, 2019 - 13:41 Vai al commento »
    Il senegalese, irregolare sul territorio nazionale, sarà sbarcato in Sicilia con la SEA WATCH dell'eroina Carola a cui l'ipocrisia francese senza limiti ha conferito la massima onorificenza del Comune di Parigi la medaglia Grand Vermeil ??? Oltre al l'ipocrisia per non aver risposto alla stessa comandanta Carola di accesso ad un porto francese, c'è da aggiungere la provocazione, e non è la prima volta, dei respingimenti al confine di Ventimiglia di immigrati irregolari addirittura con sconfinamento dei militari francesi in territorio italiano!!!
  • Rissa in centro
    finisce a coltellate: due feriti (VIDEO)

    253 - Lug 13, 2019 - 11:59 Vai al commento »
    Il presente articolo, seppur in aggiornamento, rispetto all'altro recente sulla "quasi" rissa ed ai "sarebbero" stranieri di nordafricani ed albanesi, va meglio come deve essere l'informazione in base al codice deontologico dei giornalisti, come lettore attendo maggiori informazioni sul terzo coinvolto, oltre all'albanese e l'africano del Gambia, e le motivazioni sul fatto, regolamento di conti per affari di droga???
  • Spaccio organizzato a Macerata,
    catturato l’ultimo dei fuggitivi

    254 - Lug 13, 2019 - 12:10 Vai al commento »
    "........IMPONENTE GIRO DI SPACCIO DI NIGERIANI....." ma fino al brutale, feroce assassinio di PAMELA perché questi fatti sotto gli occhi dei cìttadini comuni erano tenuti sotto tono, in nome di un'imperante politica immigratoria???
  • Rissa sfiorata in piazza Pizzarello,
    intervengono i carabinieri

    255 - Lug 9, 2019 - 15:52 Vai al commento »
    Per una corretta informazione il titolo dovrebbe essere rettificato come lo ha pubblicato un quotidiano nazionale, con sede a Bologna, nella cronaca locale: "MAXI RISSA TRA STRANIERI IN STRADA, BOTTE TRA ALBANESI E NORDAFRICANI, PAURA IN PIAZZA PIZZARELLO" e senza usare il condizionale nel testo: "...diversi SAREBBERO stranieri..." Sarà moderato anche questo commento oltre a quello delle 9,44 ?
    256 - Lug 9, 2019 - 11:57 Vai al commento »
    Sollecito la pubblicazione del mio commento inviato alle ore 9,44 ancora in moderazione nonostante la richiesta telefonica delle ore 10,08 : è una precisazione importante dei coinvolti nella rissa pubblicata oggi dal quotidiano locale più diffuso
    257 - Lug 9, 2019 - 9:44 Vai al commento »
    dal RdC pag.7 Macerata 9/7/19: "RISSA IN STRADA: DAMMI I SOLDI O TI AMMAZZO" DUE GRUPPI, ALBANESI E NORDAFRICANI, SI SONO AFFRONTATI IN VIA EMANUELE FILIBERTO, I RESIDENTI ALLARMATI HANNO CHIAMATO POLIZIA E CARABINIERI.
  • Alcol e droga alla guida,
    strage di patenti sulla costa

    258 - Lug 7, 2019 - 15:11 Vai al commento »
    Su 156 persone identificate ben 24 risultate positive ai test antidroga ed anti alcol, all'incirca 1/6, rapporto elevatissimo sui rischi che corrono, ma soprattutto fanno correre ad altri pedoni o automobilisti che hanno la sventura di incrociare questi incoscienti !!!
  • Civitanova stacca Macerata,
    quasi mille abitanti in più
    Ecco i dati demografici in provincia

    259 - Lug 5, 2019 - 10:12 Vai al commento »
    Questi dati smentiscono ancora una volta le decisioni dei politici che vogliono l'ospedale unico provinciale a circa 40 km. dalla costa anzichè rafforzare l'esistente ospedale di Civitanova Marche, zona costiera che, oltretutto, raddoppia come popolazione durante il periodo estivo e beneficia di infrastrutture viarie fra le più frequentate dell'intera regione Marche.
  • “Free Carola”, oltre 300 in piazza
    «Salvare le vite non è un reato» (FOTO)

    260 - Lug 2, 2019 - 11:33 Vai al commento »
    dal radiogiornale delle ore 11 RADIO 24: LA GUARDIA DI FINANZA, COMANDO PROVINCIALE DI LODI, HA ARRESTATO 11 PERSONE DI 4 ONLUS DI ACCOGLIENZA MIGRANTI CHE HANNO INCASSATO PROFITTI ILLECITI PER CIRCA 7 MILIONI DI EURO DI CUI 4 MILIONI SONO RIMASTI NELLE LORO TASCHE ED AGGIUNGO IO RISORSE USCITE DALLE TASCHE DEI CONTRIBUENTI ITALIANI CHE PAGANO IMPOSTE: LE ACCUSE: ASSOCIAZIONE A DELINQUERE, TRUFFA ALLO STATO ED AUTORICICLAGGIO. Chi conosce ed ascolta RADIO 24, ottima radio non solo di finanza e mercati, avrà sentito parlare del PREMIO GIACHETTI, ironicamente attribuito a chi se lo merita in senso negativo, come nell'argomento "AFFARI CON L'IMMIGRAZIONE DELLE COOP-ONLUS", ai politici che hanno "costruito" il sistema ed a tutti coloro che lo sostengono: "AVETE LA FACCIA COME IL CU.LO!!!"
    261 - Lug 2, 2019 - 10:52 Vai al commento »
    dal quotidiano finanziario ITALIA OGGI a firma Filippo Merli troppo forte: O CAPITANA! MIA CAPITANA! COL VENTO TRA I CAPELLI SUL PONTE DI COMANDO! TU CHE SALVI I POVERI CON LE NAVI DEI RICCHI. TU LA FUORILEGGE DEGLI ABISSI! O capitana! Mia capitana! Così piccola e forte, giovane e ribelle, innocente e coraggiosa. La prima volta che ti ho visto ho pensato: "Che ca.zzo ci fa ARISA al timone della SEA WATCH?" la seconda volta che ti ho visto ho pensato:"Ecco la classica radical vegana chic che soccorre i migranti col salvagente degli altri". Mi sbagliavo, sono gli effetti della maledetta propaganda sovranista, ed io ti chiedo scusa. O CAPITANA! MIA CAPITANA! Ora so tutto di te. GIOVANNA D'ARCO degli oceani. CHE GUEVARESSA della risacca. CAPITANA UNCINA. "La mia vita è stata facile, ho potuto frequentare tre Università, sono bianca, tedesca, nata in un paese ricco e col passaporto giusto". Bianca, ricca, con i migliori studi alle spalle e lontana anni luce dalle classi operaie: ecco perchè gli esponenti della sinistra italiana si riconoscono in te. O CAPITANA! MIA CAPITANA! Tu che a 31 anni parli 5 lingue e ti sei laureata con una tesi sugli albatros. Tu che ti chiami CAROLA e non CAROLO perchè il BOLDRINISMO era nel tuo destino. Tu che hai deciso di forzare il blocco navale per portare 42 migranti in salvo a Lampedusa, lì dove la LEGA ha preso il 45%. E' un po' come curare un albatros e metterlo in salvo in un gattile. Ma tu NETTUNA, dea del mare, l'hai fatto in buona fede. Sei MIMMO LUCANO e NICOLA FRATOIANNI insieme, totale dei voti: 1,7%. O CAPITANA! MIA CAPITANA! Ti dedicheranno poemi, liriche, canzoni: "Guarda i muscoli della capitana, tutti di plastica e di metana". Ti hanno dato della figlia di papà, ti hanno apostrofato come sbruffoncella, volevano affondarti. Tu ULISSA, sulla soglia della tua Itaca occupata dai Proci razzisti. O CAPITANA! MIA CAPITANA! Per fortuna ci sono i progressisti, che hanno organizzato una raccolta fondi per pagare le ture spese legali, ed io ci sto. Avevo tenuto da parte qualche spicciolo per la figlia che ancora non ho. Volevo il meglio per lei. Un lavoro? NO: un passaporto tedesco e la copertura economica necessaria per farla salire a bordo di una rompighiaccio di GREEPEACE e di una ONG battente bandiera olandese. Volevo fare di lei una pescatrice di anime. Proprio come te, mia dolce capitana NEMA. Col vento tra i capelli sul ponte di comando. Tu che salvi i poveri con le navi dei ricchi, ROBIN HOOD delle onde. Fuorilegge degli abissi. Come ha scritto il CORRIERE:"Il profilo perfetto della ragazza tedesca che si batte per i diritti". Come sia una ragazza tedesca imperfetta, io non lo so. Ma non importa, mia cara capitana ACHAB. Leva l'ancora, spiega le vele, issa il vessillo, passa a prendere GRETA che ha già la mantella, insieme vi vedo bene, chissà perchè, ma tu salpa, mia capitana, prendi il largo, vola sull'acqua, ciurma all'arrembaggio, yo oh oh e una bottiglia di rum, solca il mare, a dritta, a prua, corpo di mille balene, schiva gli scogli, per la benda di Barbanera, noi siamo con te, sempre con te, quando nessuno ti pagherà le spese legali perchè sarai già passata di moda e la sinistra avrà trovato un altro idolo a tempo determinato, noi saremo l1, con le arance nel sacchetto ed una lima nella torta, pronti a farti evadere nel sacro nome dell'anarchia. O CAPITANA! MIA CAPITANA! Solo un appunto: i pirati, quelli veri, erano senza passaporto, senza soldi, senza istruzione e senza denti. Loro con gli albatros ci facevano le grigliate, non le tesi, e SOPRATUTTO NON CONCEDEVANO PASSERELLE AI PARLAMENTARI DEL PD.
  • «Siamo con la Sea Watch3,
    la vita umana prima di tutto»
    Scatta la protesta in piazza

    262 - Giu 30, 2019 - 20:02 Vai al commento »
    "SIAMO CON LA SEA WATCH3, LA PROVOCAZIONE PRIMA DI TUTTO" : nonostante la CORTE EUROPEA DEI DIRITTI DELL'UOMO abbia rigettato la richiesta della capitana tedesca della nave battente bandiera olandese perche' l'ITALIA non ha alcun dovere di accogliere ne' i clandestini raccolti sotto costa libica ne' la nave stessa, nonostante la Segreteria di Stato olandese al l'immigrazione ANKIE BROEKERS -KNOL, in risposta a SALVINI, abbia dichiarato che la RACKETE, oltre alla più vicina TUNISIA se non la LIBIA, si sarebbe potuta dirigere in 3/4 giorni nel porto di competenza dell'OLANDA (oppure anche in un porto tedesco data la sua nazionalità ndr) ne avrebbe avuto tutto il tempo anziché restare ostinatamente 17 giorni davanti a LAMPEDUSA e forzando l'entrata in porto, basta quanto sopra per definire l'azione della capitana soltanto una PROVOCAZIONE alla quale si sono aggregati 5 parlamentari "sinistrati" che continuano sempre sulla stessa linea anziché adeguarsi a come la pensa la stragrande maggioranza degli Italiani anche di sinistra, basta vedere il recente risultato elettorale in DANIMARCA dove il Partito Socialdemocratico ha vinto proprio per aver cambiato radicalmente la politica immigratoria da pro a molto restrittiva, evidentemente ai politici italiani "sinistrati" negli ultimi appuntamenti elettorali non basta.....
  • Pistole in pugno
    rapinano la sala slot

    263 - Giu 29, 2019 - 10:08 Vai al commento »
    @ Dino Casoni: dato il suo commento di risposta, preciso che il mio "...la rapina ordinaria..." non è riferito al titolare della sala slot che svolge un'attività prevista dalle normative vigenti nè paragonabile alla rapina dei due uomini armati, ma voleva essere un'iperbole sul gioco d'azzardo che sta rovinando troppe persone, qualcuna da me conosciuta, che precipitano nel baratro della dipendenza patologica trascorrendo diverse ore al giorno in questi locali, mettendo a repentaglio non solo se stessi ma anche la vita delle proprie famiglie giocandosi i risparmi di anni se non di una vita. Leggo sul RdC alcuni dati statistici, riferiti alla nostra provincia di Macerata, che rispecchiano la gravità di tale problematica: 469 milioni di giocato "fisico", a cui bisogna aggiungere 164 milioni di giocate telematiche, per un totale di ben 633 milioni annui, numeri che se riferiti alla popolazione maggiorenne, danno una media pro capite di 1.754 euro l'anno per il giocato "fisico" e di 615 euro per le giocate telematiche per un totale quindi di euro 2.369..!!! Se consideriamo, come spero, che coloro che "giocano" siano una minoranza rispetto a coloro che non lo fanno, tale costo lievita ancora di più, a questo proposito è il caso di ricordare il mitico TRILUSSA con una delle sue poesie "LA STATISTICA" in dialetto romanesco adattandola al caso nostro: "Sai ched'è la statistica? E' na' cosa che serve pe fa' un conto in generale de la gente che joca nelle sale slot, se la media è de 2.369 euro ar l'anno, ma se riferita a 2 persone, una no' joca, significa che l'antro sa' jocato er doppio de 2.369 euro, cioè 4.738...!!!
    264 - Giu 28, 2019 - 15:43 Vai al commento »
    Quindi questa è una rapina straordinaria rispetto a quella ordinaria che avviene ogni volta che i frequentatori entrano in questi locali...
  • Pozzo dell’orrore,
    si complica l’indagine per omicidio
    Autorità bengalesi non collaborano

    265 - Giu 27, 2019 - 17:07 Vai al commento »
    Che l'indirizzo della rogatoria internazionale possa non essere corretto non è un problema se le autorità bengalesi collaborassero alla ricerca del giovane indagato per omicidio, ma il fatto che si rifiutino è gravissimo e sembra la ripetizione dell'ancor più grave caso GIULIO REGENI assassinato in EGITTO probabilmente da uomini legati ai servizi segreti, questi fatti insieme a tanti altri dimostrano che certe popolazioni con usi, costumi e religioni intolleranti non sono integrabili in Europa, ed Occidente in generale, per mancanza di reciprocità come afferma Franco Marini al commento n.1, nonostante tutti gli sforzi dei "buonisti sinistrati" !!!
  • Nuova Rianimazione, iniziati i lavori
    L’assessore Sciapichetti:
    «Non trascuriamo nessuno»

    266 - Giu 25, 2019 - 23:12 Vai al commento »
    Nuova rianimazione per un costo di ben 745.000 euro.......facendo crescere in termini di qualità l'offerta dei servizi sanitari .....attraverso progetti di miglioramenti di numerosi reparti, oltre alla rianimazione dell'ospedale di Macerata, nei vari presidi ospedalieri esistenti nella nostra provincia, non trascurando nessuno, MA ANZI PORTANDO AVANTI PARALLELAMENTE ANCHE IL PROGETTO DELL'OSPEDALE PROVINCIALE. (???) Ma non è una duplicazione di spesa e di reparti fare l'ospedale unico provinciale se contemporaneamente si spendono risorse come dichiarato nell'articolo? Si continui a migliorare gli ospedali principali esistenti ma rinunciando all'ospedale unico provinciale perché contraddittorio e meno vicino agli utenti!!!
  • Blitz al porto di polizia e capitaneria:
    smantellata la pescheria abusiva
    di Leonardo Annacondia

    267 - Giu 25, 2019 - 14:41 Vai al commento »
    Scommetto che se non c'erano sia l'avvocato BOMMARITO che il Questore PIGNATARO la situazione rimaneva tale e quale, perchè purtroppo non tutti hanno il coraggio e la determinazione dei suddetti e, come ho sentito stamattina su Radio 24, riporto una frase del PdR MATTARELLA che casca a proposito: "FINGERE DI NON VEDERE E' UN AIUTO ALL'ILLEGALITA'!" e ciò è ancora più grave per tutti coloro che sarebbero dovuti intervenire da tempo e non lo hanno fatto...!!!
  • Licenziati dall’Agenzia delle Entrate
    «Hanno un’attività turistica in Kenya»

    268 - Giu 25, 2019 - 10:46 Vai al commento »
    Penso che un dipendente pubblico non possa esercitare un'altra attività di libera professione, commerciale od altro perchè incompatibile, a meno che non sia autorizzata dal datore di lavoro, dico questo per esperienza personale perchè quando ho vinto il concorso in un istituto bancario ho dovuto cedere una licenza commerciale ad un familiare mentre fino ad allora, essendo dipendente di una ditta privata, il problema di incompatibilità non sussisteva.
  • Treni, la rivoluzione inizia da Unimc
    «Entro il 2024 via i passaggi a livello»
    Civitanova-Albacina: solo bus per 2 mesi

    269 - Giu 23, 2019 - 11:31 Vai al commento »
    COMITATO NO SOTTOPASSO VIA CARDUCCI S.S.16 CIVITANOVA MARCHE: comunico e denuncio quanto accaduto ieri sera, e centinaia di altre volte di cui conservo ampia documentazione e testimonianze, in merito alla prolungata chiusura delle sbarre oltre ogni limite di normalità, nel 2019, da parte del gestore RFI PESCARA dal 2/12/2018 trasferimento da RFI BARI a cui bisogna sempre chiamare tramite il n. 080-58955099 e non direttamente. 1° CHIUSURA: TRENO IN TRANSITO DIREZIONE VERSO LA STAZIONE: dall'attivazione del semaforo rosso, chiusura delle sbarre, transito del treno al p.l. sono occorsi minuti 3.05.24 poi non è che le sbarre vengano aperte immediatamente dopo il transito sulla S.S.16 secondo logica, no, bisogna aspettare e far aspettare INUTILMENTE, tutte le auto incolonnate, altri minuti 1.21.17 affinchè il treno arrivi in stazione ...!!! Non ha alcun senso, le sbarre devono essere aperte subito, semmai, se c'è in transito sulla ferrovia adriatica un treno che ostacola l'ingresso di quello in arrivo dalla CIVITANOVA/ALBACINA è quest'ultimo che deve fermarsi con apposito avviso semaforico non sicuramente le auto su via Carducci...!!! 2° CHIUSURA: TRENO IN PARTENZA DALLA STAZIONE VERSO MONTECOSARO ora 20.28 attivo il cronometro e passano la bellezza, si fa per dire, di minuti 13.49.61 (per fare appena 1002 metri distanza fra la stazione ed il p.l.) e sono costretto a chiamare il numero di cui sopra alle ore 20.42 (durata 43 secondi) chiedendo spiegazioni, l'operatore (ormai ci conosciamo da anni) mi risponde che verifica con l'ufficio competente, probabilmente RFI PESCARA, e chiude la comunicazione, dopo poco passa il treno e le sbarre vengono aperte dopo secondi 12.65 e la circolazione può riprendere... Altre volte è successo di peggio, che le sbarre non vengano aperte neanche quando il treno arriva in stazione, ma aspettano che il treno riparti con gli scarsi passeggeri in direzione MONTECOSARO amplificando ulteriormente i tempi e facendo, non solo incaz..re gli automobilisti, ma ingenerando in molti disinformati la "necessità" del sottopasso anzichè migliorare la gestione del passaggio a livello... Dato quanto sopra ed i frequenti disservizi riportati sulla stampa locale inerenti le tratte ferroviarie secondarie delle Marche tanto da far sostenere ad un imprenditore e finanziere del calibro di MARIO PESARESI "...CI HANNO COSTRETTO AD EVITARE IL TRENO PERCHE' DIVENTATO UN ROSARIO DI RITARDI E DI INEFFICIENZE.." e considerato il titolo dell'articolo "TRENI, LA RIVOLUZIONE INIZIA DA UNIMC, ENTRO IL 2024 VIA I PASSAGGI A LIVELLO..." mi fa arrabbiare perchè la vera RIVOLUZIONE dovrebbe consistere prima nel migliorare i tempi non nel fare pure un favore del tutto immeritato ad RFI TRENITALIA poi eventualmente parlare della necessità del/dei sottopassi e caso per caso. Ne ho già parlato diverse volte, anche stavolta nessun accenno alla fermata al PALALUBE/CUORE ADRIATICO, non per sminuire le nuove fermate a Macerata e Tolentino, ma per un'evidente concreta utilità rapportata all'enorme affluenza di cittadini in tale zona.
  • Il mistero della pescheria a cielo aperto:
    Leonardo Annacondia “re abusivo”
    sfugge ai radar dei controlli (FOTO)

    270 - Giu 22, 2019 - 22:36 Vai al commento »
    Complimenti ancora a GIUSEPPE BOMMARITO !!!
  • I sindaci del cratere ringraziano il Papa
    «Lasciati soli, ci ha ridato fiducia
    Temiamo la strategia dell’abbandono»

    271 - Giu 18, 2019 - 15:06 Vai al commento »
    Non c'era anche il comune di Pesaro fra quelli "danneggiati" dal terremoto e richiedente benefici.....???
  • «Lo Sprar non dà soldi ai migranti,
    ma una possibilità di integrazione»

    272 - Giu 13, 2019 - 18:39 Vai al commento »
    L'analisi della consigliera MARIKA MARCOLINI oltrechè ERRATA, perchè non corrispondente alla realtà e verità, e FUORVIANTE, perchè ingannevole, risulta anche pericolosamente STRUMENTALE per ottenere fini diversi da quelli sbandierati per una insostenibile "accoglienza" che l'Italia non può permettersi in quanto ci sono 5 milioni di connazionali sotto la soglia di povertà e molte altre priorità; l'accostamento fra immigrazione e delinquenza è certificato da dati ufficiali incontestabili del MINISTERO DELL'INTERNO, ISTAT e popolazione carceraria; i veri missionari, sia religiosi che laici, sono quelli che vanno in Africa ed altri continenti ad aiutare chi ha bisogno con molta più efficacia in termini di risorse finanziarie, ben fatto il taglio del decreto sicurezza che smantella il "sistema accoglienza" creato dalla sinistra per favorire organizzazioni speculative e un'occupazione fasulla.
  • Non rispetta il divieto di dimora:
    due denunce in un giorno

    273 - Giu 9, 2019 - 14:39 Vai al commento »
    Dichiarazione del presidente dei vescovi italiani a Salvini : ...."accogliere i migranti non è opera pia ma necessità democratica e priorità civile"....!!!
  • Macerata-Loreto, l’abbraccio
    tra Asmae Dachan
    e il cardinale Bassetti (VIDEO)

    274 - Giu 9, 2019 - 19:00 Vai al commento »
    SPeccato che la realtà sia molto diversa da quella che può apparire quando si parla di ligi praticanti una religione che non tollera nei paesi dove la sharia, ovvero il diritto islamico, è legge dello stato con tutte le conseguenze negative ed inconciliabili con i diritti acquisiti nei paesi occidentali: parità uomo/donna, condanne come fustigazione, lapidazione, taglio della mano e del piede, impiccagione ed altre amenità del genere..... Peccato che manca la reciprocità della libertà di poter, o non, praticare la religione che ognuno vuole ma non solo, addirittura i cristiani sono perseguitati e addirittura uccisi, le chiese distrutte, e nella migliore delle ipotesi costretti a fuggire come sta avvenendo in medio oriente dove sono rimasti il 20% di quelli che erano appena 10/15 anni fa!!! Peccato che fra i precetti praticati dagli osservanti coranici ce ne siano due che lasciano dei dubbi legittimi verso chi vuole "dialogare" con gli "infedeli o miscredenti" che saremmo noi occidentali cristiani o atei : TAQIYYA ovvero dissimulazione, sentirsi autorizzato a mentire allo scopo di ingannare il "nemicoi" di altra religione.... e KITMAN, "riserva mentale", che consiste nel dire non tutta la verità ma solo una parte in modo da portare fuori strada il "nemico". Mentre per la cultura occidentale inganno e tradimento sono negatività per qualcun'altro sono "valori" ....
  • Alla guida con una sbronza da record,
    40enne nei guai

    275 - Giu 4, 2019 - 10:40 Vai al commento »
    Leggo stamattina i risultati della dedica, del presidente della camera dei deputati FICO, ai rom e migranti: "ARRESTATE 5 LADRE ROM ALLA PARATA DEL 2 GIUGNO, LE NOMADI FRA I 25 E I 33 ANNI HANNO CIRCONDATO UNA TURISTA INDIANA A CUI HANNO SFILATO IL PORTAFOGLI SENZA CHE SE NE ACCORGESSE DI NULLA, MA POCO DOPO SONO STATE FERMATE DAI MILITARI CHE LE HANNO TROVATE CON LA MERCE RUBATA". NELLA STESSA OCCASIONE SONO STATI ARRESTATI UN TUNISINO ED UN PERUVIANO. RIMANENDO IN TEMA DI MINORANZE DA TUTELARE, IL 1 GIUGNO, ALLA VIGILIA DELLA FESTA DELLA REPUBBLICA, SEMPRE A ROMA E' FINITA DIETRO LE SBARRE L'ORMAI FAMOSA "MADAME FURTO", UNA ROM BOSNIACA DI 32 ANNI NOTA PER LA LUNGA CARRIERA DI BORSEGGIATRICE CON BEN 42 FURTI E PENA CUMULATA A 25 ANNI DI CARCERE MAI SCONTATI PERCHE' SEMPRE INCINTA. STAVOLTA PERO' E' STATA SPEDITA A REBIBBIA DAI CARABINIERI, E DATA CHE L'ARIA E' CAMBIATA CON IL DECRETO SICUREZZA, SPERIAMO CHE CI RESTI. "Complimenti ancora a FICO ed a TRENTA"....!!!
    276 - Giu 3, 2019 - 11:43 Vai al commento »
    La sbronza record è dovuta ai festeggiamenti in "onore della Repubblica" in seguito alle dichiarazioni, palesemente inopportune, di rappresentanti dei 5 stelle in carica al Governo sia del ministro della difesa TRENTA "festa dell'inclusione", che del presidente della Camera dei Deputati FICO "è la festa dei nomadi e dei migranti"...un insulto per chi ha perso la vita difendendo la nostra Patria, tanto è vero che diversi alti esponenti delle FORZE ARMATE e politici .hanno disertato la parata e penso che sia la prima volta che accada. Aggiungo un'altra notizia statistica pubblicata oggi che nel 2018 sono stati aggrediti 2.646 tutori dell'ordine e circa la metà di questi attacchi è opera di immigrati ed irregolari che chiedono asilo nonostante non ne abbiano diritto nella maggioranza dei casi. All'ubriaco ROMENO si sono aggregati ai festeggiamenti anche un CONGOLESE ed un ALBANESE: I "VANTAGGI" DEL MULTICULTURALISMO...!!!
  • «Mio suocero lasciato per quattro notti
    su una barella al pronto soccorso,
    abbiamo chiesto aiuto ai carabinieri»

    277 - Giu 2, 2019 - 22:57 Vai al commento »
    Bisogna aspettare il nuovo ospedale unico provinciale e questi problemi saranno solo un ricordo.....secondo il governatore Ceriscioli che, appena eletto si è riservato anche la carica della sanità, guarda caso dopo che la sua campagna elettorale è stata finanziata da DE BENEDETTI uno dei maggiori esponenti dell'imprenditoria della sanità privata in Italia ed in provincia con oltre 7000 dipendenti, mentre piano piano viene ridotta la sanità pubblica con la trasformazione di ospedali in rsa e personale infermieristico e medico ridotto all'osso incapace a soddisfare, nonostante il massimo impegno di loro, le sacrosante esigenze degli utenti come nel l'ennesimo caso descritto nell'articolo. Civitanova per la sua posizione viaria strategica, per il bacino di utenza residente in aumento con il trasferimento dalle zone terremotate e l'afflusso di turisti durante la stagione estiva, necessita di un ospedale rafforzato e non un declassamento come si prospetta e come già avvenuto in altri ospedali. Massima solidarietà alla famiglia Mammoli !!
  • Navigator, 1100 marchigiani
    in corsa per 55 posti

    278 - Giu 2, 2019 - 15:22 Vai al commento »
    Condivido il commento di Mauro Tombesi ed aggiungo: è soltanto una burocrazia inutile, bastava concedere degli incentivi fiscali e/o previdenziali alle imprese industriali, artigiane e commerciali e le assunzioni ci sarebbero in modo rapido ed in modo efficace!
  • La Cassazione ha deciso:
    «Illegale la cannabis light»

    279 - Mag 30, 2019 - 20:54 Vai al commento »
    Finalmente la sentenza della Cassazione che ha portato chiarezza: le cosiddette droghe leggere non esistono perché sono tutte pericolose in quanto spesso rappresentano soltanto il primo gradino per un successivo passaggio ad altre più pesanti da cui troppi giovani sono stati rovinati e con essi le loro famiglie e la società per tutti i problemi connessi, l'apertura di esercizi commerciali per la rivendita di tali prodotti cosiddetti "light" è stato un incentivo ed un inganno pericoloso.
  • “Pignataro vattene”,
    ennesima scritta contro il questore

    280 - Mag 15, 2019 - 20:00 Vai al commento »
    Purtroppo il questore Pignataro non poteva venire prima dei tragici fatti di inizio 2018 perché la connivenza di una certa politica dei "sinistrati" favorevole alla immigrazione ed agli "affari" delle cooperative aveva tutto l'interesse a non fare tanta pubblicità alla realtà sminuendola per non allarmare l'opinione pubblica, è paradossale e senza alcuna giustificazione ma la folle sparatoria di Traini dopo l'omicidio di Pamela ha "costretto il precedente governo ad inviare uno suoi migliori uomini migliori come l'attuale Questore Pignataro che ha dimostrato capacità e conseguenti notevoli risultati anche se le normative e l'interpretazione discrezionale di certi giudici spesso vanificano il lavoro delle forze dell'ordine che si vedono costrette a rincorrere più volte gli stessi soggetti criminali rimessi in libertà.
  • Trova i ladri in camera
    e gli scaglia contro il cane

    281 - Mag 7, 2019 - 11:24 Vai al commento »
    Con il DECRETO SICUREZZA, approvato di recente, i ladri che entrano in casa altrui, senza essere invitati, a qualsiasi ora non sono più scandalosamente iper garantiti come in precedenza più della parte offesa come in diversi casi accaduti, quindi se il ladro viene morso dal cane del proprietario di casa o da questi ferito o ucciso con un'arma regolarmente posseduta per difesa, fa parte del suo rischio del "mestiere di ladro"...quindi la signora non dovrebbe avere alcun pentimento di avergli lanciato contro il proprio pastore maremmano, anzi complimenti!!!
  • Piscine, la transazione grida vendetta:
    tutta a favore della Fontescodella Spa
    Compromessi i rapporti con Unimc

    282 - Mag 8, 2019 - 11:07 Vai al commento »
    Quanto descritto, anche in altri precedenti interventi sull'argomento piscine da BOMMARITO sempre preciso ed anche ironico, fa apparire la vicenda come un'opera scritta con le caratteristiche del TEATRO DELL'ASSURDO a cui associare un aforisma di SAMUEL BECKETT, uno dei suoi massimi esponenti, e cioè: "NIENTE E' PIU' REALE DEL NULLA" ...le piscine, già preannunciate come imminente inizio lavori durante l'ultima campagna elettorale locale tanto da recintare l'area interessata con tanto di RUSPA!!! A tal proposito mi viene in mente un'altra RUSPA quella utilizzata, in scena allo SFERISTERIO dello scorso anno, da GRAHAM VICK stravolgendo il FLAUTO MAGICO di MOZART con conseguenti accese polemiche di strumentalizzazione politica contro la LEGA di SALVINI come interpretato da molti, allora secondo la legge del contrappasso e date le previsioni di una sonora sconfitta dell'attuale amministrazione di sinistra chissa' se allo SFERISTERIO 2020 verrà messa in scena l'opera "LE FANTOMATICHE PISCINE DI FONTESCODELLA" con tanto di RUSPA IMMOBILE, per lavori mai iniziati e una piscina BUSCO sul palco ???
  • Blocchi di cemento scagliati
    sulle auto in sosta

    283 - Mag 2, 2019 - 13:11 Vai al commento »
    Blocco di cemento a posto del cervello!
  • Si finge interessata alla casa del vicino,
    svaligia quella di un anziano

    284 - Apr 30, 2019 - 15:40 Vai al commento »
    Purtroppo gli anziani sono facili e frequenti "prede" di raggiri come questo, probabilmente la truffatrice, non di Civitanova, aveva delle informazioni da basisti sugli anziani, magari soli, CHE DEVONO ESSERE COSTANTEMENTE INFORMATI SU QUESTO TIPO DI PERICOLO, da parenti, amici ed anche con riunioni condominiali, di quartiere, o di parrocchia e di NON FAR ENTRARE SCONOSCIUTI IN CASA CHE A VOLTE SI PREANNUNCIANO ANCHE CON TELEFONATE RIFERENDO PARTICOLARI SULLA VITTIMA DA ABBINDOLARE IN MODO DA RENDERE ANCOR PIU' FACILE LA TRUFFA.
  • Addio ad Athos Poeta,
    “maestro” dei civitanovesi

    285 - Apr 29, 2019 - 16:34 Vai al commento »
    Indimenticabile Maestro, condoglianze alla famiglia da un ex alunno!
  • Piscine, il Pd fa quadrato:
    «Massima chiarezza e trasparenza
    ma senza commissione d’inchiesta»

    286 - Apr 27, 2019 - 20:36 Vai al commento »
    Anagramma del titolo: "MA SENZA COMMISSIONE D'INCHIESTA, MASSIMA CHIAREZZA E TRASPARENZA?????????"
  • Sosta selvaggia in via Civitanova:
    «Servono i dissuasori»

    287 - Apr 26, 2019 - 19:09 Vai al commento »
    Problema simile di SOSTA SELVAGGIA all'inizio di via D'Annunzio lato negozio di tabacchi di fronte al COMMISSARIATO DI POLIZIA: in una rientranza dalla sede stradale, di proprietà privata e quindi senza strisce bianche, parcheggiano ogni giorno anche 7/8/9 auto a spina di pesce rispetto al senso di marcia dei veicoli occupando irregolarmente con la parte posteriore anche di 100/150 centimetri la sede stradale ostacolando e creando situazioni di pericolo per i veicoli circolanti; ho contattato il dirigente del V* settore dell'ufficio tecnico Ing.Guarnieri ed in sua assenza ho esposto il problema al responsabile della segnaletica geometra De Florio Maurizio che ha assicurato che provvederà a delimitare con strisce bianche discontinue la sede stradale riservata ai veicoli dall'area di rientranza privata sulla quale eventualmente potranno parcheggiare 2/3 veicoli al massimo in modo parallelo alla via e senza occupare alcuna parte di essa.
  • La memoria degli eroi dimenticati:
    i polacchi che liberarono le Marche

    288 - Apr 25, 2019 - 16:35 Vai al commento »
    Dell'intero articolo mi ha incuriosito una frase riguardante le 60 foto selezionate dall'autore Piangerelli su Porto Recanati, durante il passaggio delle truppe polacche al seguito degli Alleati, messe a confronto con la città di oggi: "Hanno un valore di contestualizzazione del passato nel presente proprio grazie agli stranieri, ai polacchi, il nostro paese è stato liberato. OGGI INVECE ASSISTIAMO A UNA PERSECUZIONE DELL'ESTRANEO." Premesso che mi riprometto di leggere il libro e quindi posso fare solo delle ipotesi, ma qualche dubbio mi viene spontaneo: Ma paragonare i soldati polacchi agli stranieri/immigrati di oggi, per di più a Porto Recanati resa "famosa", non solo in Italia ma anche sulla stampa internazionale, per i problemi creati dagli immigrati di cui l'Hotel House ne è l'emblema, non è azzardato e diffamatorio in primo luogo proprio per i polacchi che riposano nel cimitero militare a Loreto ? Gli stranieri sarebbero perseguitati in Italia e dalle nostre parti??? Direi esattamente il contrario...!!!
  • Decreto Salvini, la Croce Rossa:
    «Rinunciamo a fare accoglienza,
    non sarebbe degna di un essere umano»

    289 - Apr 23, 2019 - 16:55 Vai al commento »
    Se la benemerita CROCE ROSSA ITALIANA rinuncia a partecipare ai prossimi bandi della Prefettura per la gestione di immigrati, come hanno già rinunciato diverse altre poco benemerite cooperative, "onlus" piuttosto lacunose a rendicontare fino all'ultimo centesimo i bilanci milionari di risorse pubbliche, (non ho dubbi al riguardo sulla C.R.I.!), significa che il cosiddetto decreto SALVINI funziona, con la riduzione del finanziamento pro-capite, togliendo l'alibi di una "accoglienza" che non ci possiamo permettere per diverse ragioni. Riporto alcune dichiarazioni del cardinale africano ROBERT SARAH, certamente coraggiose ed in controtendenza nella Chiesa di Papa Francesco: ".....resto perplesso di fronte a questi migranti senza documenti, senza progetti, senza famiglia, pensano di trovare quì il paradiso terrestre? Se è bene aiutarli, credo sia bene farlo a casa loro, nei loro villaggi, presso le loro tribù" ed ancora "non si possono accogliere tutti i migranti del mondo... la Chiesa non può cooperare con questi traffici umani che sembrano una nuova edizione della schiavitù. Trovo scandaloso che si usi la parola di Dio per giustificare tutto ciò." Sull'Islam ed islamizzazione il cardinale ROBERT SARAH non è meno netto: "vedete che siete voi europei invasi dall'Islam: ed essi vogliono islamizzare il mondo intero!"
  • Investimento in via Carducci,
    un ferito al pronto soccorso

    290 - Apr 14, 2019 - 19:48 Vai al commento »
    L'ennesimo investimento ...!!! Via Carducci / statale 16 non è più da anni una via periferica di Civitanova ma una via cittadina che deve sopportare una mole eccessiva di traffico con queste conseguenze oltre all'inquinamento: quando capiranno tutti coloro che hanno il potere decisionale di fare opere alternative utili alla mobilità sostenibile urbana ed anche d'interesse dei comuni confinanti???
  • Sanità, in 3mila al corteo di protesta:
    «Regione svende il diritto alla salute»

    291 - Apr 14, 2019 - 15:49 Vai al commento »
    Premesso che il settore sanitario rappresenta mediamente l'80% del bilancio di ogni regione e conseguentemente l'enorme peso politico e clientelare che rappresenta, il recente grave scandalo nella sanità pubblica della vicina Umbria con arresti domiciliari di importanti esponenti PD, soltanto ultimo di una lunga serie in altre regioni fra le quali anche le Marche con l'inchiesta aperta lo scorso anno e tutt'ora in corso che vede coinvolti ben 53 dirigenti per assunzioni irregolari, ed inoltre i dubbi di molti cittadini sul perché Ceriscioli, appena eletto governatore, si sia riservato la responsabilità della sanità anziché affidarla ad un esperto del settore secondo criteri meritocratici gli unici che possono garantire un efficiente servizio agli utenti anziché la tessera politica del partito di appartenenza, lo stesso finanziamento della sua campagna elettorale da parte di DE BENEDETTI fra i più grandi imprenditori privati della sanità nazionale ed anche marchigiana, lo stesso contestato ospedale unico anziché rafforzare i principali ospedali esistenti con l'assunzione di altro personale in modo da ridurre le attese che spesso oltrepassano l'anno per essere soddisfatte e ciò dura da anni....dato tutto quanto sopra, mi chiedo com'è possibile che i sindacati che operano all'interno dell'ASUR manifestano apertamente solo adesso??? Forse perché collaterali a certi partiti???
  • Spaccio, condanne quasi dimezzate:
    Awelima e Desmond restano in carcere

    292 - Apr 9, 2019 - 12:13 Vai al commento »
    IUS SOLA
  • Convegno sulla famiglia con Pillon
    «Il Comune ha speso 600 euro,
    doveva pagarlo Ciarapica di tasca propria»

    293 - Apr 8, 2019 - 20:53 Vai al commento »
    Durante la precedente amministrazione di sinistra è stata organizzata una conferenza, concedendo la sala riunioni CECCHETTI sopra alla biblioteca in viale Vittorio Veneto, con l'intervento di un "esperto" (non ricordo il nome) sui ROM/SINTI, popolarmente meglio conosciuti come ZINGARI (mia madre ha subito 2 furti al mercato ed alla pescheria) quindi vorrei sapere, tanto per fare un parallelo con l'argomento molto più serio ed importante sulla famiglia, ha pagato CORVATTA di tasca propria oppure l'ex amministrazione e cioè i cittadini?? Ed in quest'ultimo caso quanto è costato??
  • Lavori in via Del Casone,
    traffico in tilt

    294 - Apr 8, 2019 - 18:15 Vai al commento »
    COMITATO NO SOTTOPASSO VIA CARDUCCI: LAVORI IN VIA DEL CASONE, TRAFFICO IN TILT ??? Adesso immaginate per un attimo il caos, la paralisi del traffico per l'intera Civitanova, non per 15 giorni ma per 1/2 anni, che ci sarà nella malaugurata e demenziale ipotesi del sottopasso al passaggio a livello di via Carducci sulla statale 16...!!! Le numerose ragioni che abbiamo opposto sin dal 29/05/2015, e che continueremo a rivendicare contro tale opera, ideata e sponsorizzata da diversi soggetti politici durante l'ex amministrazione CORVATTA sono le seguenti: 1) via Carducci essendo il tratto viario più trafficato ed inquinato della città necessita di un alleggerimento veicolare con opere alternative; 2) la migliore soluzione sotto tutti i punti di vista, sia finanziario, ambientale e di miglioramento della mobilità urbana è un uso cittadino della ferrovia come METROPOLITANA DI SUPERFICIE con fermata al PALALUBE/CUORE ADRIATICO; 3) Se l'assessore regionale ai trasporti SCIAPICHETTI, recentemente ha sbandierato ai quattro venti le nuove fermate cittadine sia a Macerata che a Tolentino, riportate dal quotidiano locale CORR.ADR. appunto come una sorta di metropolitana, perchè non si fa altrettanto ed a maggior ragione a Civitanova??? 4) i tempi di chiusura del passaggio a livello possono essere ancora ridotti e migliorati dopo il trasferimento della gestione da RFI BARI a RFI PESCARA dal 02/12/2018; 5) rimanendo inalterati sia l'eccessivo traffico che conseguentemente l'inquinamento nell'ipotesi sottopasso, tale opera è un AUTENTICO MONUMENTO ALLO SPRECO PUBBLICO PER MIOPIA DELLA MOBILITA' URBANA.
  • Quote non pagate nel mirino,
    Carancini verso l’espulsione dal Pd:
    «Pretesto per farmi uscire di scena»

    295 - Apr 7, 2019 - 15:59 Vai al commento »
    Avevo già letto stamattina sul quotidiano locale C.A. la notizia ed ho trovato strano il ritardo di C.M. on line che avrebbe dovuto anticipare già da ieri dato il vantaggio che ha rispetto alla carta stampata....ma comunque le stranezze non finiscono qua: da lettore attento, anche se non maceratese, e critico dell'amministrazione Carancini per tutto quello che è successo sul tema immigrazione principalmente, stavolta penso che Carancini abbia ragione nell'affermare che la sua cancellazione dagli iscritti del PD sia un pretesto per farlo fuori politicamente e per scaricare tutte le responsabilità della peggiore amministrazione che Macerata ricordi su una sola persona e non sull'intero partito. Anche se non conosco il regolamento interno dei rimborsi delle quote, secondo logica Carancini ha ragione anche nell'escludere il costo della polizza assicurativa che lo copre dai rischi di eventuali danni commessi nell'espletare le funzioni di sindaco. Altra stranezza che tale disputa permane dal 2015....
  • Partiti verso le elezioni:
    salute precaria per tutti,
    la Lega invece sta benone

    296 - Apr 7, 2019 - 17:51 Vai al commento »
    @ Marco Romagnoli: ......e la sinistra continua con le marce "antirazziste" pro immigrazione come in Ancona enfatizzando la "partecipazione di ben 90 sigle" e duemila manifestanti , la solita claque di cui è maestra ma a cui la stragrande maggioranza degli Italiani anche di sinistra non crede, puro masochismo anziché fare una doverosa autocritica.....
  • Hotel House, approvato il bilancio
    La Lega esulta e parcheggia “la ruspa”

    297 - Apr 7, 2019 - 15:10 Vai al commento »
    @ Aldo Iacobini: non sono d'accordo, l'H.H. per tutto quello che è successo quotidianamente da diversi anni inerente l'ordine pubblico e sicurezza per i cittadini non solo di Porto Recanati travalica la normalità di qualsiasi gestione amministrativa di condominio, pertanto la politica ed il governo nazionale devono occuparsene anche perché l'amministrazione comunale e' impotente tanto più i singoli abitanti che si comportano correttamente anche se minoranza.
    298 - Apr 7, 2019 - 11:41 Vai al commento »
    Finalmente una concreta inversione di tendenza, merito del ministro degli interni Salvini sulla questione immigrati e delle forze dell'ordine con il super questore Pignataro, anche se ci vorrà molto tempo prima di riportare una certa normalità all'HH scandalo non solo nazionale ma anche ripreso dalla stampa internazionale, ed esclusiva responsabilità politica della sinistra complice di una falsa accoglienza e di interessi ad essa correlati.
  • Mezzo chilo di cocaina in nove mesi,
    un giro d’affari di 50mila euro:
    arrestata una 37enne

    299 - Apr 2, 2019 - 17:38 Vai al commento »
    @ Giuseppe Vallesi: nell'articolo non viene specificato il paese maghrebino della "risorsa", solo con Marocco e Tunisia esistono accordi bilaterali e se la nazionalità fosse uno di questi due sarebbe il caso di finirla con il "tutto spesato" da noi e rispedirla a scontare la pena nelle carceri del suo paese con diversi vantaggi: risparmio di circa 150 euro al giorno; diminuzione e soluzione del sovraffollamento delle carceri italiane di cui oltre 20.000 sono immigrati pari ad 1/3° se almeno la metà fossero espulsi; eliminazione del rischio che la "risorsa" ritorni in circolazione dopo breve tempo a reiterare il proficuo "lavoro"; minor lavoro per le forze dell'ordine.
  • Rissa vicino allo Sferisterio,
    giovane ferito con una bottigliata

    300 - Mar 30, 2019 - 12:56 Vai al commento »
    Chissà se i due extracomunitari sono accolti in qualche struttura cooperativa di accoglienza e beneficenza con i soldi dei contribuenti italiani in carico al progetto SPRAR .....??? Dovrà finire tutta 'sta truffa legalizzata....!!!
  • Rifiuti lungo la superstrada,
    Anas al lavoro per ripulire (VIDEO)

    301 - Mar 29, 2019 - 15:32 Vai al commento »
    E'incredibile, ma purtroppo vero, che esistano incivili ed ignoranti che decidono di abbandonare rifiuti commettendo un vero atto criminale verso l'ambiente, quando tutti i Comuni sono attrezzati con isole ecologiche ed addirittura con un servizio di ritiro a domicilio di rifiuti particolari ed ingombranti!!! Difficile identificare i responsabili, nel qual caso andrebbero puniti duramente...
  • Calenda show a Macerata:
    «Contro i nazionalismi,
    l’Europa sia un porto sicuro»

    302 - Mar 27, 2019 - 21:47 Vai al commento »
    "CONTRO I NAZIONALISMI, L'EUROPA SIA UN PORTO SICURO....PER I POPOLI EUROPEI" : evidentemente la sinistra italiana ed europea ha commesso gravi errori soprattutto di politica immigratoria minacciando identità, tradizioni, cultura, religione e sicurezza, altrimenti non ci sarebbero stati i cambiamenti recenti da parte degli elettori di diversi paesi europei !
  • Sborgia ufficializza la candidatura:
    «Serve forte cambio di marcia,
    ricostruzione fulcro del programma»

    303 - Mar 24, 2019 - 12:51 Vai al commento »
    Ricoprire l'incarico di comandante dei Carabinieri del NAS delle Marche è garanzia affinché venga eletto prossimo sindaco di Camerino al contrario di squallidi ed inconsistenti personaggi politici che sono stati capaci solo di inutili passerelle con il casco in testa, sciarpe avvolgenti, viso ipocritamente contrito e vuote promesse del tipo "non vi lasceremo soli...."
  • «Dopo quanto successo a Macerata,
    una vita tranquilla non è più possibile»

    304 - Mar 21, 2019 - 19:17 Vai al commento »
    "DOPO QUANTO SUCCESSO A MACERATA, UNA VITA TRANQUILLA NON E' PIU' POSSIBILE......SOPRATUTTO PER GLI ITALIANI" "NON E' IL COLORE DELLA PELLE A DECIDERE SE UNA PERSONA E' BUONA O CATTIVA": siamo d'accordo, ma fino un certo punto...: Perchè sono troppi gli immigrati che delinquono in rapporto alla loro presenza; perchè troppi non si integreranno mai per cultura e sopratutto per una religione che predica la supremazia sulle altre ed addirittura si pone sopra alle regole dello Stato che invece deve essere laico senza alcuna confusione con il pensiero religioso di ognuno; perchè troppe organizzazioni cooperative e partiti politici ("sinistrati") hanno lucrato con gli immigrati distogliendo risorse di miliardi di euro negli ultimi anni togliendoli agli Italiani; anche oggi i CARABINIERI hanno sgominato un'organizzazione criminale di ben 35 elementi, con a capo un trafficante marocchino ed un politico capogruppo del PD al consiglio comunale di Eboli (che postava continue critiche all'attuale Governo!!), per una serie impressionante di reati: associazione a delinquere finalizzata al favoreggiamento e sfruttamento della immigrazione clandestina, tratta di esseri umani ed altro... L'Italia purtroppo ha una disoccupazione fra le più alte in Europa ed altri gravi problemi per i suoi cittadini, non può quindi fare "beneficenza" oltre le sue possibilità; gli immigrati che sono riconosciuti colpevoli di gravi reati devono essere espulsi verso i loro paesi di provenienza, ma ciò è possibile oggi solo verso 4 paesi africani per accordi bilaterali esistenti, con altri il Governo si è attivato ma occorre tempo... per quale ragione l'Italia dovrebbe tollerare lo sbarco di persone senza documenti d'identità con il rischio di far entrare anche terroristi..??? Pertanto continuare a dare del razzista alla maggior parte dei cittadini Italiani non solo non risponde alla realtà ma la si mistifica per difendere propri interessi.
  • Il treno ferma a Tolentino Campus:
    approvato dalla Giunta
    l’accordo per la realizzazione

    305 - Mar 19, 2019 - 18:49 Vai al commento »
    Anche se già commentato in precedenza, vorrei ancora suggerire, oltre alla fermata del treno di cui sopra, anche il collegamento stradale dei due centri commerciali CUORE ADRIATICO CIVITANOVA con AUCHAN PORTO SANT'ELPIDIO attraverso un ponte sul Chienti che avrebbe un duplice riflesso positivo con decongestionamento del traffico sulla statale 16, precisamente fra la rotonda TRIALONE a SAN MARONE / VIA CARDUCCI / PASSAGGIO A LIVELLO / VIA MARTIRI DI BELFIORE / INGRESSO SUPERSTRADA perchè ? Semplice ! i clienti dei due centri commerciali avrebbero un collegamento diretto e non più obbligati ad ingolfare la statale 16, inoltre i veicoli provenienti dall'interno della superstrada ma diretti a sud e non a Civitanova, svoltebbero a destra sul ponte circa 1 km. prima dell'uscita superstrada per proseguire verso sud. Con tale riduzione di traffico sulla statale, si avrebbe un ulteriore benefica riduzione dell'inquinamento proprio sul tratto più congestionato di Civitanova, tanto è vero che con una rilevazione della qualità dell'aria del 23/01/2019 il picco più elevato di PM-10 polveri sottili 155 microgrammi/mc si è registrato proprio alla rotonda di SAN MARONE inizio di via Carducci, ben 4 volte superiore alla norma !!! DATO QUANTO SOPRA, SI SPENDANO I 6 MILIONI DI EURO ANZICHE' PER IL SOTTOPASSO, DAVVERO INUTILE, PER LA FERMATA DEL TRENO ED IL PONTE...
    306 - Mar 19, 2019 - 17:28 Vai al commento »
    @ ANGELO SCIAPICHETTI: A quando la fermata al CENTRO COMMERCIALE CUORE ADRIATICO / PALALUBE di CIVITANOVA MARCHE ??? E' il centro commerciale che va meglio per visite e fatturato tra quelli in Italia: 5,5 milioni di visitatori nell'anno 2018 e ben 570.000 presenze nel solo mese di Dicembre 2018 !!! Non pensa all'importanza che potrebbe avere sia per RFI-TRENITALIA, che potrebbe ridurre il passivo del bilancio ordinario annuale che la Regione Marche è costretta ad azzerare con importanti risorse dei contribuenti, che per ridurre il caos del traffico veicolare incentivando l'uso del treno ??? COMITATO NO SOTTOPASSO VIA CARDUCCI CIVITANOVA MARCHE
  • Area floristica Tre Case, Cognigni:
    «Ecco i documenti
    del rinnovo del comodato d’uso»

    307 - Mar 18, 2019 - 19:00 Vai al commento »
    Sono costretto a ritornare sull'argomento perchè i due documenti in mano all'assessore COGNIGNI penso smentiscano la sterile polemica politica riguardante l'area floristica TRE CASE: allargando la foto si può notare che il contratto firmato dal proprietario dell'area VALLESI riporta la data 11/03/2019, mentre la cartellina retrostante, contenente la delibera di giunta datata 09/01/2019, presumo contenga l'accordo fra COMUNE e LEGAMBIENTE.... allora a che pro tutte queste polemiche ??? Rinnovo l'invito sia ai consiglieri di opposizione che a LEGAMBIENTE ad occupare tempo, energie e soluzioni già indicate dal COMITATO NO SOTTOPASSO per quanto riguarda la mobilità urbana e correlato inquinamento...
  • Mancato rinnovo dell’area floristica
    «Bieche strumentalizzazioni»

    308 - Mar 15, 2019 - 17:18 Vai al commento »
    La risposta di chiarimento, sul rinnovo del comodato d'uso gratuito dell'area floristica, da parte dell'assessore COGNIGNI non poteva essere più chiara e netta verso chi cerca la polemica e si arroga l'esclusiva paternità dei temi ambientali che, invece, sono di tutti indipendentemente dalle opinioni politiche. Senza nulla togliere d'importanza a tale area, ci sono temi molto più importanti fra i quali l'inquinamento per eccesso di traffico su tutta la statale 16, che taglia in due la città di Civitanova, e che altre città simili anche nelle Marche hanno risolto o attenuato con opere alternative.
  • Bollette acqua, ancora aumenti nel 2019
    «Tariffe artificiosamente basse per 10 anni»

    309 - Mar 15, 2019 - 11:30 Vai al commento »
    @ Aldo Iacobini: prendo spunto dal tuo commento e dai numerosi articoli apparsi anche sulla stampa locale per esprimere mie riflessioni al riguardo supportato da informazioni recenti di Milena Gabanelli che chiunque può rilevare in modo completo sulla rete dal titolo "ACQUA POTABILE, UNA RETE COLABRODO: SI PERDONO 6,5 MILIONI DI LITRI AL MINUTO" (ovviamente sono dati nazionali ndr). "Roba da non crederci, di tutta l'acqua potabile immessa nella rete di distribuzione italiana, il 41,4% viene buttato, in un solo anno si sprecano 3,45 miliardi di metri cubi d'acqua." "I primi a pagarne le conseguenze sono il 10% delle famiglie che lamentano abituali irregolarità nell'erogazione idrica: circa 2,6 milioni di famiglie; ma il danno economico di 4 miliardi di euro lo PAGHIAMO TUTTI..." "La metà delle regioni italiane sprecano per oltre il 60% l'acqua immessa nella rete di distribuzione..." "questo avviene da decenni e gli interventi stanno a zero.." "le perdite idriche delle provincie di MACERATA, FERMO, ASCOLI PICENO, ANCONA sono comprese in una fascia che va dal 21% al 40% quella di PESARO ancora peggio dal 40,1% al 60%.." ma tutte in aumento dal 2012 al 2015 anno di riferimento.." "TUBATURE VECCHIE SENZA MANUTENZIONE" da cui deriva questo gigantesco spreco del servizio idrico agli utenti finali" "secondo la FEDERAZIONE che riunisce le AZIENDE CHE OPERANO NEI SERVIZI PUBBLICI DELL'ACQUA CI VOGLIONO 3 MILIARDI PER LE OPERE DI MANUTENZIONE (MA RIPETO IL DANNO ECONOMICO DI 4 MILIARDI E' SUPERIORE E LO PAGHIAMO TUTTI..." "..Oggi il rinnovo della rete idrica procede ad un ritmo di 3,8 km. l'anno (in Italia non a Civitanova od in Provincia!!!), di questo passo UTILITALIA stima che ci vorranno 250 anni prima di aver ristrutturato le migliaia di km. di tubi deteriorati. IN COMPENSO PERO' PAGHIAMO LE BOLLETTE MENO CARE D'EUROPA NONOSTANTE LE TARIFFE SIANO AUMENTATE DEL 30% NEGLI ULTIMI 5 ANNI: COSTO MEDIO PER METRO CUBO: ROMA....... euro 1,10 LONDRA......euro 3,08 PARIGI......euro 3,19 OSLO........euro 4,13 BERLINO.....euro 4,90 Adesso, dai dati nazionali di cui sopra molto interessanti per dare una valutazione obiettiva al problema acqua, passo a mie considerazioni da cittadino utente: NEI VARI INTERVENTI POLITICI E PRIVATI, NESSUN ACCENNO AL TEMA SPRECO MA SOLO SCHERMAGLIE DI INTERESSE DI PARTE; CHISSA' SE FRA CHI PROTESTA C'E' ANCHE QUALCUNO CHE SPRECA, IN VARI MODI, LA SEMPRE PIU' PREZIOSA ACQUA ??? LO SCORSO 7 MARZO SI E' VERIFICATO IL TERZO GUASTO NELL'ARCO DI CIRCA UN ANNO SU UN FRONTE STRADA DI APPENA 10 METRI, NEI PRESSI DEL PASSAGGIO A LIVELLO DI VIA CARDUCCI (QUELLO CHE L'ILLUMINATA, SI FA PER DIRE, PRECEDENTE AMMINISTRAZIONE CORVATTA SI E' MOLTO PRODIGATA PER FAR SPENDERE 6.000.000 DI EURO PER UN SOTTOPASSO FERROVIARIO ASSOLUTAMENTE INUTILE) CON RILEVANTI PERDITE D'ACQUA E CHE HO PROVVEDUTO TEMPESTIVAMENTE A SEGNALARE ALL'ATAC (800-049330) PER LA RIPARAZIONE. Per quanto sopra Aldo Iacobini, quali sono le tariffe normali, le vecchie o le nuove??? Questione di punti di vista!!!
  • Mozione sull’ospedale unico:
    «Farlo a Macerata da 350 posti
    e potenziare le altre strutture»

    310 - Mar 14, 2019 - 21:44 Vai al commento »
    Quanto proposto da Uniti nel centrodestra è buon senso e ciò che pensa la maggior parte dei cittadini al contrario dell'ospedale unico, altro spreco di risorse pubbliche che vanno utilizzate per rafforzare i principali ospedali esistenti e rendere un servizio più efficiente dell'attuale agli utenti, competitiva della sanità privata senza favoritismi politici.
  • Auto con targa straniera:
    712 euro di multa per una 40enne

    311 - Mar 14, 2019 - 12:51 Vai al commento »
    La pacchia non è finita, magari! Siamo solo all'inizio affinché sia ridimensionata di parecchio in tanti settori legati al l'immigrazione e a chi ha fatto affari spacciandosi per "missionari" ....
  • Corte dei Conti,
    danni erariali per 6 milioni di euro
    Nei guai professori e medici

    312 - Mar 9, 2019 - 11:12 Vai al commento »
    Faccio fatica a capire come un chirurgo, a fine intervento, possa "dimenticare" nell'addome del paziente una spatola d'acciaio di ben 32 centimetri...!!! Spero che il paziente non ci abbia lasciato le penne.
  • Sorpreso mentre vende eroina,
    la polizia blocca uno spacciatore

    313 - Mar 8, 2019 - 17:00 Vai al commento »
    Ancora uno spacciatore di eroina NIGERIANO denunciato dalla Polizia a Macerata, ormai non fa più quasi notizia data la frequenza quasi quotidiana a cui però non bisogna abituarsi come se fosse ineluttabile, tutt'altro...!!! Anzi, lo collego ad un'altra notizia diffusa questa mattina: "La Compagnia della Guardia di Finanza di Orio al Serio, aeroporto di Bergamo, ha disposto la custodia cautelare di ben 67 CORRIERI DELLA DROGA TUTTI DI ORIGINE NIGERIANA ED IL SEQUESTRO DI BEN KG.78 DI DROGA (KG.51 COCAINA E KG.27 EROINA) DA SPACCIARE SUL MERCATO ITALIANO. 67 NIGERIANI ovulatori (da non confondere con le ovaiole quelle sono innocue galline) come quei 31 PAKISTANI arrestati solo 2 giorni fa in altro intervento delle benemerite FORZE DELL'ORDINE, e poi i "sinistrati" continuano a sostenere un'immigrazione fuori controllo...???
  • Inchioda per l’autovelox,
    schianto in superstrada:
    traffico in tilt

    314 - Mar 8, 2019 - 19:00 Vai al commento »
    @ Patrick Di Lupidio: condivido che l'accoppiata autovelox posizionati al confine dei comuni di Loreto e Castelfidardo è per fare doppia cassa, ahimè anch'io ho contribuito alle due tesorerie....
  • Due nuove fermate dei treni:
    a Macerata e Tolentino

    315 - Mar 7, 2019 - 15:59 Vai al commento »
    COMITATO NO SOTTOPASSO / VIA CARDUCCI / CIVITANOVA MARCHE Premessa: Il sottoscritto insieme ad un altro aderente al COMITATO Franco S. domenica 11/10/2015 a Colmurano, in occasione del convegno "Le erbe spontanee commestibili", ha incontrato e spiegato brevemente consegnando all'assessore regionale ai Trasporti ANGELO SCIAPICHETTI una rassegna stampa dal 29/05/2015 sulle motivazioni contrarie al sottopasso sulla statale 16 e proseguite successivamente fino ad oggi, sia su questo giornale online che sulla stampa locale. Approfitto del presente articolo per ribadire, quanto già suggerito sia all'ex sindaco Corvatta che all'attuale Ciarapica ed assessori di competenza, la necessità di una fermata del treno nei pressi del PALALUBE-CENTRO COMMERCIALE CUORE ADRIATICO che dista circa 2 km. dalla stazione centrale di Civitanova Marche, ne sintetizzo le utilità: tale fermata consentirebbe un utilizzo ai numerosi clienti del CUORE ADRIATICO alternativo all'uso dell'auto che attualmente soffoca la circolazione delle strade interessate oltre all'inquinamento prodotto; dato che la gestione ordinaria di tale tratta ferroviaria è ampiamente negativa tanto che la Regione Marche deve ogni fine anno ripianare il passivo che dovrebbe ammontare a circa 10/12 milioni di euro (non ho i dati aggiornati), nel caso auspicato dal COMITATO NO SOTTOPASSO della realizzazione di tale fermata, per incentivarne l'uso si potrebbe concedere un uso gratuito od a tariffa simbolica; Per quanto riguarda i tempi di chiusura del passaggio a livello, la cui gestione è stata trasferita dal 2/12/2018 da RFI-BARI a RFI-PESCARA anche per le numerose denunce da parte del COMITATO NO SOTTOPASSO che lo scorso anno ha minacciato un esposto alla Procura della Repubblica, rilevo una riduzione dei tempi, sebbene non ancora ottimale perchè suscettibile di ulteriore miglioramento che se ci fosse renderebbe inutile il sottopasso, autentica voragine sia per il costo previsto di 6 milioni che per tutti i danni indiretti alle vie interessate. Ben venga quindi la fermata del treno nella zona commerciale.
  • Sorpresa a comprare eroina:
    pusher nei guai

    316 - Mar 7, 2019 - 13:11 Vai al commento »
    NIGERIANO da rimandare in NIGERIA, non ci può essere alcuna giustificazione perché rimanga in ITALIA per gli spacciatori immigrati, ne' per gli immigrati che dovessero aver acquisito la cittadinanza italiana che dovrebbe essere revocata e conseguente espulsione, purtroppo ci dobbiamo tenere gli spacciatori italiani che non possiamo espellere ma sbattere in galera sì; le normative devono essere adeguate alla massima durezza in primo luogo verso gli spacciatori perché procurano un mare di danni alla società e costi come il mantenimento in carcere.
  • Visite prenotabili in farmacia:
    «Bene ma serve programmazione»

    317 - Mar 6, 2019 - 20:09 Vai al commento »
    Condivido le perplessità di Sauro Micucci, che la prenotazione delle visite anche tramite la diffusa rete delle farmacie possa essere una facilitazione per gli utenti possiamo essere d'accordo, ma come possa ridurre le liste d'attesa, se non vengono rafforzate le assunzioni del personale sia medico che infermieristico, resta un mistero....
  • Nello zaino hashish e marijuana,
    scoperto tenta la fuga:
    ennesimo arresto per il pusher acrobata

    318 - Mar 6, 2019 - 16:01 Vai al commento »
    @ Aldo Iacobini: Perchè ? Forse per i notevoli impegni con la marcia antirazzista di Milano, le elezioni del nuovo segretario nazionale (che non cambierà nulla sull'argomento ndr) ed anche per i preparativi dell'arrivo di Matteo Renzi, stanno studiando la sede più opportuna, se fossi io sceglierei Visso oppure Camerino per vedere l'effetto che fà...!!! Inoltre il bollettino di guerra provinciale sugli arrestati e condannati immigrati per affari di droga e l'incidente di Porto Recanati non facilitano i commenti per i troppo "buonisti"...
    319 - Mar 6, 2019 - 14:44 Vai al commento »
    E' un bollettino di guerra quotidiano sullo spaccio di droga, riporto un messaggio delle ore 08.25 da TELEVIDEO RAI: DROGA, BLITZ GDF: 31 MISURE CAUTELARI I finanzieri del Comando Provinciale di Bologna e dello SCICO (Servizio Centrale Investigazione Criminalità Organizzata) di ROMA, stanno eseguendo in Emilia Romagna, Lombardia, Toscana e Lazio, un ordine di applicazione di misure cautelari nei confronti di 31 persone. Si tratta di appartenenti a un sodalizio criminale costituito da soggetti di etnia pakistana dediti all'importazione di eroina tramite corrieri ovulatori, sequestrati inoltre beni per un valore complessivo di circa mezzo milione di euro, in corso numerose perquisizioni.
  • Convalidato l’arresto di Farah,
    si aprono le porte del carcere
    «L’incidente? Non ricordo»

    320 - Mar 6, 2019 - 12:12 Vai al commento »
    Resto sconcertato dalla dichiarazione dell'avvocato difensore quando dice: "...la misura cautelare sia essa in carcere o ai domiciliari per uno che guida l'auto è la stessa cosa, cioè non può guidarla in entrambi i casi...". Io capisco che chiunque sia accusato del peggior delitto debba avere un avvocato difensore e che il giudizio debba arrivare fino all'ultimo grado della Cassazione per essere definitivo, ma la dichiarazione di cui sopra penso che sia completamente fuori luogo e spiego perchè il marocchino debba stare in carcere e non a casa sua: - MAGGIO 2014: patteggia un anno per droga, pena sospesa; - APRILE 2018: arrestato per spaccio di 225 kg. di hashish; - da APRILE ad OTTOBRE 2018 resta in carcere; - da OTTOBRE 2018 fino a metà gennaio 2019 si domiciliari con braccialetto elettronico; - da metà GENNAIO 2019 obbligo di firma; - 6 FEBBRAIO 2019 era prevista la sentenza, processo slittato al 26 MARZO; - 3 MARZO 2019 l'incidente mortale sulla statale con le gravissime conseguenze che tutti conosciamo; Da quanto sopra, riportato da un quotidiano locale, traggo la mia conclusione: 1) anche la lentezza della Giustizia ha le sue colpe indirette come in questo caso perchè se fosse stata rispettata la scadenza del 6 FEBBRAIO per la sentenza non sarebbe successo il duplice omicidio stradale ed il grave ferimento dei due piccoli; 2) il marocchino era già ai domiciliari con braccialetto elettronico, ma questo provvedimento non gli ha impedito di prendere l'auto sotto effetto di alcol e stupefacenti (ancora in corso di verifiche ulteriori) e quindi non è la stessa cosa se fosse stato invece in carcere.... l'auto non l'avrebbe potuta prendere, o no ??? Che facciamo lo rimettiamo ancora ai domiciliari???
  • Sorpresi a preparare dosi di eroina,
    blitz della Finanza: tre arresti

    321 - Mar 5, 2019 - 12:18 Vai al commento »
    PAKISTANO, AFGHANO e TUNISINO....sorpresa ??? NO !!! Tutto "normale" per gli accoglienti, antirazzisti, organizzatori di cortei e sfilate, "eroi umanitari" che continuano a far finta di nulla ...
  • Spaccio organizzato a Macerata,
    24enne preso a Malpensa

    322 - Mar 5, 2019 - 11:52 Vai al commento »
    Ottima operazione da parte della Squadra Mobile di Macerata e complimenti !!!
  • Tragico schianto, arrestato il 34enne:
    era già finito in carcere
    in una maxi operazione antidroga

    323 - Mar 3, 2019 - 12:44 Vai al commento »
    Un'altra tragedia con due vittime e due ragazzini orfani che rimarranno segnati per sempre a causa di un marocchino con affari di droga e residente, anzi "con diritto di residenza" a detta dei sinistrati che hanno manifestato sempre a tutela di un'immigrazione ad ogni costo senza alcun impedimento verso chi non ha motivo di restare in Italia se non per complicarci la vita...!!!
  • «Sposti la bici o la rimuovono»,
    disavventura di un cittadino green

    324 - Mar 1, 2019 - 16:00 Vai al commento »
    Sono stato informato ed invitato a segnalare un altro caso di bicicletta legata ad un palo della segnaletica stradale e sopra ad un marciapiede pedonale all'inizio di via Civitanova, di fronte al n.31 edicola PRIMA PAGINA, angolo via Toscana: trattasi di bicicletta sportiva con telaio di colore giallo marca CARNIELLI BLADE, caso molto diverso da quello trattato nell'articolo, perchè tale bicicletta è ferma lì 24 ore su 24 da oltre 3 mesi a meno che il proprietario non sia andato a lavorare all'estero, oppure sia rubata....
  • Scovato il ladro seriale:
    era in una baracca dell’area Ceccotti

    325 - Feb 26, 2019 - 10:48 Vai al commento »
    TUNISINO CLANDESTINO E SENZA FISSA DIMORA: ACCOGLIENZA ...ACCOGLIENZA... APRITE I PORTI.... PROCESSATE IL MINISTRO DEGLI INTERNI PERCHE' DIFENDE IL TERRITORIO NAZIONALE DALL'INGRESSO DI IMMIGRATI IRREGOLARI.... ...CHE CHIEDONO PURE I DANNI... FACCIA COME IL CU.LO !!!|
  • Il Sahara sul lungomare

    326 - Feb 25, 2019 - 17:25 Vai al commento »
    Mancano solo i cammelli provenienti dai paesi dell'Asia Centrale poi c'è tutto....
  • Ricostruzione, gli imprenditori edili:
    «Mesi di ritardo sui pagamenti,
    così rischiamo il fallimento»

    327 - Feb 20, 2019 - 17:09 Vai al commento »
    La burocrazia della macchina statale che strangola le imprese, con i ritardi dei pagamenti dovuti nell'era dell'informatica e delle fatture elettroniche pretese, con il rischio di fallimento è semplicemente vergognoso !!! Posso solo esprimere condivisione e solidarietà agli imprenditori...
  • Hotel House al setaccio,
    scoperta discarica abusiva
    (FOTO/VIDEO)

    328 - Feb 19, 2019 - 18:23 Vai al commento »
    @ Marco Romagnoli: anche se il suo potrebbe essere solo un commento provocatorio, non sono d'accordo con la distruzione dell'immobile per diversi motivi: - non è l'immobile in sè il problema, bensì gran parte dei suoi abitanti che hanno praticato illegalità di vario genere con al primo posto lo spaccio di droga; - responsabilità politiche degli ultimi governi che hanno lasciato incancrenire la situazione; - mistificazione di un'immigrazione "colabrodo" anzichè limitata e programmata a chi veramente ne ha diritto e possibilità di lavoro, accettando le regole del paese ospitante; - inutili passerelle di politici, anche locali; - ci sono legittimi proprietari e residenti, italiani ed immigrati che siano, regolari per lavoro e pagamento delle quote condominiali; Quindi per la quale ragione demolirlo??? Anzi si complicherebbe il problema del controllo degli immigrati irregolari, ora concentrati in un unico immobile; La soluzione, anche se ci vorranno anni, è proprio quella intrapresa dall'attuale governo ed in particolare dalla determinazione del ministro degli interni SALVINI, e l'ennesima operazione odierna delle forze dell'ordine ne è una dimostrazione concreta, con l'obbiettivo delle espulsioni dal territorio nazionale con necessari accordi bilaterali con i diversi paesi di provenienza.
  • Gus, il caso in Consiglio
    «Non c’è obbligo di trasparenza
    sulle spese sostenute»

    329 - Feb 18, 2019 - 22:39 Vai al commento »
    Troppo comodo pubblicare solamente i contributi pubblici ricevuti, senza una dettagliata rendicondazione su come sono stati spesi!!! Il GUS ed altre organizzazioni simili presenti in provincia, che ricevono diverse decine di milioni di euro provenienti dalle imposte pagate dai cittadini contribuenti, non hanno un obbligo normativo per pubblicare in modo trasparente tali dati di spesa??? Vadano oltre la normativa e lo facciano in modo autonomo perché è un dovere morale verso la collettività, non essendo imprese private, altrimenti verrebbe il sospetto che l'opacità sia stata voluta proprio dai politici che hanno legiferato favorendo la cosiddetta "industria dell'accoglienza degli immigrati" .
  • Oltre 500 grammi di eroina nel borsello:
    due arresti all’Hotel House

    330 - Feb 17, 2019 - 17:12 Vai al commento »
    .....Ancora 2 PAKISTANI arrestati, etnia specializzata nello spaccio dell'eroina all'ingrosso come in questo caso, ed al famigerato H.H. di Porto Recanati dove proprio pochi giorni fa è morta la ragazza civitanovese Alessandra Ercolani, la terza vittima nel solo mese di gennaio 2019 nelle Marche, regione con il triste primato in Italia per tasso di mortalità per overdose e Macerata prima fra le cinque provincie...!!! Sono un caso questi "primati" ??? Non credo proprio, ma dipende dalla stretta correlazione con organizzazioni criminali principalmente d'immigrazione.
  • Circolare sul part time, diffida all’Area vasta:
    «Condotta antisindacale»

    331 - Feb 14, 2019 - 22:38 Vai al commento »
    CGIL CISL e UIL diffidano l'AREA VASTA 3 ASUR, che ha portato a conoscenza di tutto il personale con circolare del 7.2.2019 le "indicazioni in merito all'istituto del lavoro a tempo parziale in applicazione degli artt. 60 e 61 del CCNL del personale comparto sanità 21.05.2018", diffida evidentemente per restrizioni rispetto alle precedenti possibilità per i dipendenti di ottenere il part time. Riporto una precedente circolare del 30.10.2018 protocollo n.114118 a tutto il personale avente per oggetto sempre il nuovo CCNL Comparto Sanità 21.05.2018 con delle modifiche riguardanti alcuni istituti fra i quali alcuni articoli dei quali riporto solo il N.38: "I PERMESSI DI CUI ALL''ART.33 COMMA 3 DELLA LEGGE 104/1992, A FAVORE DEI LAVORATORI CHE ASSISTONO UN SOGGETTO PORTATORE DI HANDICAP IN SITUAZIONE DI GRAVITÀ, POSSONO FRUIRE UNICAMENTE A GIORNI E SECONDO L'ORARIO CONVENZIONALE COME SOPRA INDICATO, COME PREVISTO DALLA CIRCOLARE ASUR N.28967 DEL 15.10.2018." Dato che la suddetta legge 104/92 è stata emanata proprio per agevolare i dipendenti che devono accudire QUOTIDIANAMENTE spesso genitori anziani invalidi al 100% e che fino al 30.10.2018 potevano usufruire, ad esempio, nel ritardare al mattino di un'ora l'entrata al lavoro, soluzione ottimale per molti che invece dal 1.11.2018 sono costretti unicamente ai 3 giorni interi di permesso mensile e non più frazionati ad ore spalmate nell'arco del mese, che senso ha tutto questo??? Non viene stravolta la legge 104/92 ??? Perché i suddetti sindacati CGIL, CISL ed UIL non si sono opposti, a maggior ragione, come stanno facendo invece con la diffida verso restrizioni del part time seppur anch'esso meritevole di tutela???
  • Gli spacciatori nigeriani a Macerata
    nel nuovo dossier della Dia

    332 - Feb 14, 2019 - 16:14 Vai al commento »
    Finalmente il rapporto della D.I.A. che include Macerata e provincia fra le numerose aree in Italia dove la criminalità nigeriana imperversa da anni e che ha cambiato molto in peggio la vivibilità e la sicurezza dei maceratesi, è un fatto nuovo ed importante perche' smaschera tutti gli ambienti politici collegati alla sinistra che non hanno fatto altro che sminuire sottacendo tale pericolo, e dell'immigrazione in generale, cercando di deviare l'attenzione con manifestazioni "antirazziste ed antifasciste" alle quali i cittadini non abboccano più...!!!
  • Farmacie comunali, Brini:
    «Proiezioni di perdite
    per 430 mila euro»

    333 - Feb 12, 2019 - 19:58 Vai al commento »
    6 farmacie pubbliche comunali = perdite per 430.000 euro !!! mentre le altre 4 farmacie private, da parecchio tempo operative, sono sicuramente in utile altrimenti avrebbero chiuso i battenti, allora è la solita storia dell'impresa privata più efficiente perché gestita meglio, pertanto a che titolo gestire le farmacie pubbliche che non falliscono, per caricare le perdite sui contribuenti??? Non è la stessa cosa di un ospedale pubblico che deve garantire prestazioni sanitarie ad un'utenza generale di cittadini soprattutto quelli a bassa disponibilità economiche perché i ricchi possono servirsi della sanità privata....
  • Fonte storica recintata,
    intervengono i vigili urbani

    334 - Feb 9, 2019 - 22:01 Vai al commento »
    La ripicca delle fonti....
  • Fermato con 150 grammi di eroina,
    arrestato 33enne

    335 - Feb 8, 2019 - 11:51 Vai al commento »
    AFGANO con regolare permesso di soggiorno per "PROTEZIONE SUSSIDIARIA": l'ennesimo esempio di "accoglienza" travestita da "umana solidarietà".....voluta dai "sinistrati".
  • “La bellezza in bicicletta”,
    quattro comuni sui pedali

    336 - Feb 5, 2019 - 19:03 Vai al commento »
    A leggere certe dichiarazioni sugli effetti positivi che avrebbe il P.I.L. (Progetto Integrato Locale) con il cicloturismo mi sembra esagerato... Per risollevare l'altro, molto più importante, P.I.L. (Prodotto Interno Lordo) che misura il valore complessivo dei beni e servizi prodotti, in questo caso, nelle zone terremotate ci vogliono ben altri sostegni a favore delle imprese.
  • Chiusura del Donoma, la proprietà:
    «Giusta la decisione del questore»

    337 - Feb 5, 2019 - 11:36 Vai al commento »
    Finalmente una dichiarazione da apprezzare dei titolari del DONOMA per l'attività delle forze dell'ordine nonostante il danno economico per la chiusura forzata di 15 giorni, finalizzata al contrasto di chi si comporta contro la convivenza civile, e contro chi, commentando, vede solo una parte del problema.
  • Con la scusa della differenziata
    derubavano gli anziani:
    banda finisce in manette

    338 - Feb 5, 2019 - 10:57 Vai al commento »
    Criminali vigliacchi approfittarsi di anziani indifesi, parassiti della società in quanto dediti al furto ed all'accattonaggio,a cui la precedente amministrazione di sinistra ha concesso pure la saletta sopra al cinema Cecchetti per esporre le "qualità" dei rom , senza vergogna!!!
  • Sanità, Ciarapica non ci sta:
    «Giù le mani dall’ospedale di Civitanova»

    339 - Feb 3, 2019 - 19:08 Vai al commento »
    È insensato depotenziare l'ospedale di Civitanova per molteplici ragioni: per la sua posizione strategica a servizio di un bacino di utenza il più ampio a livello provinciale che si amplia notevolmente nel periodo estivo, nodo fra i primi della regione per infrastrutture viarie che facilitano l'accessibilità, posizione in collina in sito non inquinato (a differenza sia della prima ipotesi di localizzazione nella pianura di Montecosaro che oltretutto dista solo 6 km, che della prima Pieve sopra ad una vecchia discarica ed è stato pertanto un inutile sperpero di risorse pubbliche per fare sondaggi del terreno), sito circondato da aperta campagna e quindi con possibilità di ampliamento senza alcun problema, un'ala inutilizzata da diverso tempo costata 9/10 milioni di euro se ricordo bene, alcune macchine altrettanto inutilizzate, personale sottodimensionato sia medico che infermieristico, tempi lunghi per accertamenti specialistici.....; per tutto quanto sopra ritengo che le centinaia di milioni che servono per l'ospedale unico vadano spese per migliorare i servizi agli utenti oggi che ne hanno bisogno e non promettere per domani o dopodomani delle illusioni....!!! Tutto quanto accaduto alla sanità pubblica negli ultimi anni ed il parallelo rafforzamento di quella privata, di cui De Benedetti (tessera PD N.1) e' uno dei massimi imprenditori a livello nazionale con oltre 7000 dipendenti ed anche a livello regionale mi fa pensare e collegare alcuni fatti e notizie: perché Ceriscioli appena eletto governatore si è riservato la delega alla sanità??? Se fosse stato un esperto del settore l'avrei anche ammesso! Perché si è fatto finanziare la campagna elettorale proprio da De Benedetti ??? E perche' lo stesso imprenditore lo ha finanziato??? Non c'è un conflitto d'interessi??? Personalmente non sono contro l'impresa privata in qualsiasi settore operi, tutt'altro...anzi ne sono un sostenitore ma quando c'è una coesistenza non falsata da appoggi ambigui politici che favoriscono il privato a detrimento del pubblico ed anche il personale in fatto di meritocrazia. L'ultima dichiarazione di Ceriscioli "Ospedale unico, c'è una manifestazione di interesse di un privato annunciata entro fine mese" fa pensare al prestigiatore che dal cilindro anziché tirare fuori il classico coniglio tiri fuori una pantegana. NO AL DEPOTENZIAMENTO DELL'OSPEDALE DI CIVITANOVA
  • Furto in 30 secondi:
    ladro seriale colpisce ancora

    340 - Feb 1, 2019 - 15:15 Vai al commento »
    Sempre il solito marocchino, ma sta facendo incetta di abbigliamento perchè aprirà un negozio a Marrakesh, fatelo "lavorare" in pace !!!
  • Ai domiciliari,
    poteva uscire per lavorare:
    fermato con droga e capi contraffatti

    341 - Feb 1, 2019 - 13:54 Vai al commento »
    AI DOMICILIARI, normative troppo buoniste, POTEVA USCIRE PER LAVORARE ma certamente....!! Sempre lo stesso "lavoro" per cui era ai domiciliari...FERMATO CON DROGA E CAPI CONTRAFFATTI...sempre il solito problema.... chissà se i sinistroidi sinistrati faranno intervenire il "garante dei diritti " perché i finanzieri sono stati troppo aggressivi con il marocchino...???
  • In manette pusher degli studenti:
    è il terzo arresto in un anno

    342 - Feb 1, 2019 - 15:46 Vai al commento »
    ...un altro "profugo che è scappato dalla guerra in GUINEA" spacciatore di droga agli studenti arrestato dalla Polizia con l'aiuto della squadra cinofili di Ancona: NO, NO... NON VA BENE, CON I CANI ANTIDROGA NO!!! Secondo il garante regionale dei "diritti", profondamente sdegnato qualche giorno fa perchè le forze dell'ordine sono intervenute in alcune scuole anconetane per controlli antidroga, l'uso dei cani equivale ad "ATTIVITA' ECCESSIVAMENTE REPRESSIVA" ed assomiglia ad uno "SCENARIO PARANAZISTA"...!!! Idee deliranti...
  • Nuova viabilità, progetto da 3 milioni

    343 - Gen 30, 2019 - 17:58 Vai al commento »
    COMITATO NO SOTTOPASSO VIA CARDUCCI: Quanto deliberato dalla giunta sulla nuova viabilità all'uscita della superstrada e zona sud città va nel verso giusto, auspicato e suggerito dal COMITATO il 22/07/2017, quando abbiamo convocato alcuni giornalisti, presente il consigliere comunale Simone Garbuglia, nel piazzale antistante l'uscita, con tanto di piantina delle opere e suggerimenti utili a decongestionare la statale 16 (via Martiri di Belfiore, via Carducci, via Indipendenza) in modo da permettere una viabilità più diretta verso tale zona sud; nonostante abbia richiesto stamattina alla redazione C.M. di inserire l'articolo del 22/07/17 in modo da permettere ai lettori di avere una correlazione con l'articolo di cui sopra, ciò non è stato fatto. Cerco di riepilogarne i punti essenziali: ROTATORIA grande all'uscita della superstrada; ROTATORIA PICCOLA poco più a sud con via Fontanella e via De Nicola (Hotel Cosmopolitan); STRADA parallela al canale, dall'uscita della superstrada fino in fondo vicino alla ferrovia adriatica; ROTATORIA piccola di collegamento fra via Castelfidardo e via De Nicola attualmente sottoutilizzate; SOTTOPASSO CARRABILE (non solo pedonale) ad una corsia lunga 70 m.l. sotto la ferrovia adriatica con sbocco zona Pinetina; Quanto sopra è stato recepito ed, in aggiunta, anche il prolungamento di via Castelfidardo verso via Aldo Moro ed altro ancora, tutto bene ma non esaustivo per migliorare la mobilità urbana E LA NON NECESSARIA COSTRUZIONE DEL SOTTOPASSO DI VIA CARDUCCI per diversi motivi. Lo abbiamo spiegato centinaia di volte dal 29/05/2015 ma vale la pena ripetere i punti essenziali: I lavori deliberati di cui sopra ridurranno certamente il traffico sulla statale; Le centinaia di telefonate che le "sentinelle" del COMITATO NO SOTTOPASSO hanno fatto a RFI BARI fine a novembre scorso per sollecitare l'apertura delle sbarre con ritardi inaccettabili e l'ultima minaccia di portare un ampio dossier e testimonianze all'attenziona della PROCURA DELLA REPUBBLICA per verificare eventuali reati hanno contribuito a trasferire la gestione anche dei passaggi a livello della tratta Civitanova Albacina a RFI PESCARA dal 2/12/18 con alcuni miglioramenti dei tempi di chiusura del passaggio a livello; Si potrebbe ridurre ancora il tempo di chiusura dagli attuali 2,5/3,5 minuti a circa 2 minuti senza aspettare l'arrivo del treno alla stazione ma dopo pochi secondi dal passaggio del treno e immediato ripristino della circolazione veicolare, eventualmente è il treno che deve fermarsi prima di confluire sulla ferrovia adriatica in caso di passaggio di treni provenienti da Pescara o da Ancona, non è più un problema che riguarda i veicoli su via Carducci!!! Ogni fine anno la Regione Marche eroga a RFI-TRENITALIA circa 10/12 milioni di euro per coprire la perdita della sola gestione ordinaria di tale tratta..., è appena il caso di ricordare che diverse corse nell'arco della giornata passano vuoti o semivuoti di passeggeri!!! A tale spesa, già di per se' rilevante in rapporto ai passeggeri, messa a disposizione dai contribuenti che pagano le addizionali regionali, va aggiunta la spesa della gestione straordinaria... Non è minimamente paragonabile alle migliaia di passeggeri giornalieri della tratta adriatica...! L'eventuale sottopasso di via Carducci, oltre al costo di 6 milioni preventivato, provocherebbe rilevanti danni milionari indiretti soprattutto agli imprenditori della zona ed agli edifici di civile abitazione; difficoltà che potrebbero insorgere durante i lavori tipo falda acquifera come successo e riportato dal C.A. lo scorso 3/1/19 al programmato sottopasso fra via Venezia e zona ex Cecchetti, che dista circa 300 metri solamente, riporto testualmente:"....IL PROBLEMA E' IL TRATTAMENTO DELL'ACQUA CHE AFFIORA DURANTE GLI SCAVI, PER LEGGE VA CONFERITA AL DEPURATORE MA E' MATERIALMENTE IMPOSSIBILE IL TRASPORTO. CERCHEREMO UNA SOLUZIONE." Ponte di collegamento fra l'ampia via Einaudi CUORE ADRIATICO ed il centro commerciale AUCHAN di PORTO SANT'ELPIDIO NORD con due vantaggi positivi di ulteriori riduzioni del traffico sulla statale: i clienti dei due centri commerciali ed i veicoli provenienti dall'interno della superstrada e diretti a sud, perchè non interessati a Civitanova, non sono costretti ad ingolfare la statale, perchè uscirebbero circa 1 km prima svoltando a destra. Casello autostradale A/14 a PORTO POTENZA PICENA già programmato, consentirebbe un'ulteriore riduzione di veicoli in uscita attuale al casello di Civitanova, il più utilizzato nella regione, e conseguente attuale ingolfamento sulla statale 16; Non mi pare che l'Italia navighi nell'abbondanza delle risorse disponibili, tutt'altro..., pertanto le disponibilità vanno oculatamente spese e se servono veramente a risolvere i problemi: IL SOTTOPASSO DI VIA CARDUCCI NON SERVE ASSOLUTAMENTE A NULLA ANZI CREA ULTERIORI PROBLEMI. Bene ha deliberato l'attuale Giunta a spendere 3.050.000 di euro, compreso il sottopasso ferrovia adriatica, la metà della voragine voluta ostinatamente dall'ex sindaco CORVATTA, CECCHETTI, POETA & C.
  • Piste ciclabili con i fondi per il sisma
    I comitati: «Vergognatevi, sarà battaglia»

    344 - Gen 27, 2019 - 16:47 Vai al commento »
    Ammesso che sia complicato gestire le risorse pubbliche, ma destinarle alle piste ciclabili significa non saper programmare una scala di priorità da soddisfare che oggi è soltanto quella di alleviare i problemi delle zone terremotate.
  • “La nuova città”
    aderisce a “Italia in comune”

    345 - Gen 26, 2019 - 20:21 Vai al commento »
    Dal COMITATO NO SOTTOPASSO VIA CARDUCCI: la nascita della nuova creatura politica mi ricorda il "GATTOPARDO" di Tomasi di Lampedusa ambientato nella Sicilia del 1860, una verità italiana sempre attuale, "TUTTO CAMBIA PERCHÉ NULLA CAMBI"...che si adatta perfettamente al gruppo in fotografia fortemente sostenitore della voragine del SOTTOPASSO sulla statale 16 volendo far credere solo agli ingenui disinformati che con tale opera (definita EPOCALE dall'ex sindaco CORVATTA) tutto CAMBI in meglio mentre, in realtà, NULLA CAMBIEREBBE in fatto di caos del traffico eccessivo che rimarrebbe tale e quale ad oggi, inquinamento e RISCHI AMBIENTALI, ed a sostegno dell'ultimo punto, riporto parzialmente l'esito della 14* edizione del THE GLOBAL RISKS REPORT 2019 promossa dal WORLD ECONOMIC FORUM che disegna una mappa dei rischi ambientali che conferma, per il terzo anno consecutivo, al 1* posto: EVENTI METEOROLOGICI ESTREMI; al 2* posto il possibile fallimento dei piani di mitigazione e di adattamento ai CAMBIAMENTI CLIMATICI ed al 3* le CATASTROFI NATURALI. In Italia il 2018 è stato l'anno più caldo dal 1800 e questo si è tradotto in 148 eventi estremi, il 91% DEI COMUNI È A RISCHIO ALLAGAMENTI ED ALLUVIONI. E questi dichiarano nel fine articolo: ".......cerchiamo competenza, civismo.....e poi ambientalisti" . E come no, si vede...!!!!
  • Traini, legale chiederà scarcerazione:
    «Ai domiciliari
    con braccialetto elettronico»

    346 - Gen 25, 2019 - 16:19 Vai al commento »
    @ Aldo Iacobini: è paradossale dirlo ma è stata la folle sparatoria di Traini a "bloccare in parte l'illegalità smisurata" (Pescolloni 1) in provincia di un'immigrazione fuori controllo ed "affaristica" da parte di cooperative appoggiate dai "sinistrati" e non la morte orrenda di Pamela, che ha portato alla ribalta nazionale ed internazionale MACERATA obbligando il precedente governo a sostituire in fretta il Questore con PIGNATARO uno dei migliori a disposizione; se non ci fosse stata, ripeto, la follia di Traini, non ci sarebbe stato neanche il corteo dei centri sociali e sinistrati vari contro il "razzismo" e "fascismo" inesistenti, perchè le forze politiche "buoniste" ed "accoglienti", a spese degli Italiani, non avrebbero avuto alcuna convenienza a rimarcare mediaticamente di quanto sono accusati tuttora i macellai nigeriani sotto processo.
  • Oltre 700 grammi di cocaina
    nascosti nella mansarda della nonna:
    arrestato un 33enne

    347 - Gen 24, 2019 - 13:25 Vai al commento »
    Pene severissime per gli spacciatori!!!
  • Furgone incastrato nel sottopasso,
    il Castellaro “colpisce” ancora

    348 - Gen 23, 2019 - 12:36 Vai al commento »
    dal COMITATO NO SOTTOPASSO VIA CARDUCCI: dopo il commento del 21/01/2019 sull'ennesimo mezzo furgonato incastrato sul sottopasso del CASTELLARO ancora un'altro...., sulla ferrovia adriatica Ancona/Pescara inaugurata nel lontano 1861, sottopasso che dovrebbe avere un'anzianità di oltre 100 anni quando ci passavano i carri trainati da cavalli e non il flusso continuo di autoveicoli in ingresso ed uscita dal corso principale di Civitanova, ripeto da alcuni anni l'INADEGUATEZZA E LA NECESSITA' EVIDENTE DI RIFARLO COME QUELLO A FINE LUNGOMARE NORD V.LE IV NOVEMBRE (OLTRETUTTO MOLTO MENO TRAFFICATO E SOLO IN USCITA A SENSO UNICO) TALMENTE AMPIO, SIA IN LARGHEZZA CHE IN ALTEZZA, DA NON FAR SUCCEDERE PIU' TALI INCIDENTI; faccio appello all'attuale Amministrazione Comunale, nelle persone degli assessori CARASSAI e TROIANI, affinchè intervengano presso le FERROVIE DELLO STATO per risolvere tale problema. Dato che stiamo parlando di RFI-TRENITALIA informo anche che, nonostante la gestione dei passaggi a livello della tratta Civitanova/Albacina sia passata DA RFI-BARI a RFI-PESCARA dal 02/12/2018, stamattina dopo le ore 9 si sono bloccate le sbarre in chiusura di ben 4 passaggi a livello in territorio comunale causando la paralisi del traffico veicolare per circa 20/30 minuti e senza alcun fulmine come successo il 2/1/19 .....ma per problemi dei meccanismi di gestione. Vogliamo fare 70 sottopassi sulla tratta spendendo centinaia di milioni di euro di risorse pubbliche per i pochi utenti del treno, oppure qualcuno del Ministero dei Trasporti ed Infrastrutture deve intervenire presso RFI-TRENITALIA affinchè rendano più efficiente la gestione dei passaggi a livello????? Oltretutto nei passaggi a livello ci sono ancora i vecchi cartelli con i numeri telefonici di RFI-BARI anzichè quelli di RFI-PESCARA per chiamare in caso di necessita' come stamattina, a distanza di due mesi....
  • Sottopasso, una “trappola” continua:
    ambulanza resta incastrata

    349 - Gen 21, 2019 - 18:50 Vai al commento »
    Il COMITATO NO SOTTOPASSO VIA CARDUCCI ha denunciato più volte, sia su questo giornale online che sui due quotidiani locali, l'inadeguatezza del sottopasso del Castellaro, durante l'ultima campagna elettorale amministrativa del 2017, portandola a conoscenza degli elettori con volantini e manifesti: SOTTOPASSO CASTELLARO DA RIFARE in contrapposizione al SOTTOPASSO VIA CARDUCCI S.S.16 DA NON FARE, l'unico intervento effettuato è stato quello di aver rifatto l'intonaco fatiscente, cadeva letteralmente a pezzi, e dipinto i bordi con strisce bianco/rosse in modo da indurre a maggiore attenzione; ma dati i numerosi "incastri" di mezzi furgonati, e quello che è ancora più grave sopratutto a diversi mezzi di soccorso, stupisce che chi di dovere, presumo le FERROVIE DELLO STATO, non intervenga ad ampliare l'altezza della luce dei due sottopassi in entrata ed uscita di 20/30 centimetri scavando la sede stradale che oltretutto con i vari rifacimenti dell'asfalto si è alzata riducendo l'altezza utile al passaggio dei mezzi. Oppure, sarebbe la soluzione ottimale, rifare ex-novo il sottopasso con altezza adeguata e senza l'attuale ampio muro divisorio come è stato realizzato alla fine del lungomare nord, conosciuto come sottopasso BROCCOLO, e gli "incastri" non ci sarebbero più....
  • Raid tra le bancarelle,
    sorpreso a rubare giubbotti

    350 - Gen 19, 2019 - 16:24 Vai al commento »
    No Aldo Iacobini...!!! È il contrario: i carabinieri hanno trovato il marocchino perquisendo i 5 giubbotti rubati...
    351 - Gen 19, 2019 - 14:52 Vai al commento »
    Ma e' sempre lo stesso marocchino....???? Ma non po esse !!! È na barzelletta che le forze dell'ordine continuino a correre dietro a questo collezionista di denunce senza che venga rispedito in Marocco....
  • Tabaccheria chiusa per la cannabis light:
    «Prodotti acquistati regolarmente,
    la normativa è lacunosa»

    352 - Gen 15, 2019 - 20:03 Vai al commento »
    Aldilà del giudizio personale che ognuno può avere sull'argomento cannabis light, che per me è assolutamente negativo perché può rappresentare l'inizio con passaggio successivo ad altre droghe più pesanti come cocaina, eroina e sintetiche varie da parte di giovani anche minorenni con effetti devastanti sia per le famiglie coinvolte che per la società, dato che gli stessi legali difensori dichiarano "EVIDENTI E CONCLAMATE LACUNE INTERPRETATIVE DELLA LEGGE..." non sarebbe opportuno e prudente, da parte degli esercenti tabaccai, astenersi dal rivendere tali prodotti in attesa di certezza normativa??? E poi il fatto che l'acquisto sia stato regolarmente fatturato non sminuisce l'eventuale reato se verrà confermato...
  • Chiusa tabaccheria a Civitanova,
    vendeva cannabis light:
    decisiva segnalazione di alcune mamme

    353 - Gen 11, 2019 - 16:05 Vai al commento »
    TUtti i cittadini convinti della pericolosità della marijuana cosiddetta light dovrebbero BOICOTTARE TALI RIVENDITE E NON ESSERE PIÙ LORO CLIENTI PER NESSUN ALTRO PRODOTTO, UN MODO EFFICACE DI COLLABORAZIONE CON LE FORZE DELL'ORDINE.
    354 - Gen 11, 2019 - 15:50 Vai al commento »
    Ben fatto !!! Purtroppo in altre città, anche delle Marche, sono aperti negozi specializzati nella vendita di cannabis e non vengono chiusi, perché? Evidentemente le normative non sono chiare e adeguate alla potenziale pericolosità dei prodotti a basso contenuto di thc della cannabis light come dichiarato dal Consiglio Superiore di Sanità nell'aprile 2018 ed ignorato dalla politica tanto che il senatore Matteo Mantero M5S ha depositato un disegno di legge che propone la facoltà dì detenerne 15 grammi in casa e 5 fuori, oltre alla possibilità di coltivare fino a tre piante. Nei paesi dove da anni ne è consentito l'uso legale sono aumentati incidenti stradali, crescita significativa delle psicosi e violenze in famiglia da parte di giovani e giovanissimi peggio dell'alcol; dati approfonditi di studi americani ed europei sono raccolti nel saggio pubblicato da Alex Berenson dal titolo: "DITELO AI VOSTRI FIGLI: LA VERITÀ SU MARIJUANA, MALATTIE MENTALI E VIOLENZA".
  • Un’arma in più contro il diabete,
    donato un nuovo strumento

    355 - Gen 9, 2019 - 22:31 Vai al commento »
    La sanità pubblica deve essere più efficiente verso gli utenti riducendo i tempi di attesa per gli esami diagnostici con assunzione di personale adeguato a tale scopo, rafforzare i principali ospedali esistenti sul territorio anziché l'ospedale unico provinciale, senza favorire la sanità privata come invece sta avvenendo danneggiando soprattutto i cittadini meno abbienti, altrimenti quel PACCHETTO sopra al tavolo raffigurante lo strumento biotesiometro plus, di per se utile, è ben poca cosa ed assume un significato negativo come quando si dice: "RIFILARE IL PACCO".
  • Rubano pantaloni e profumo,
    inseguiti e bloccati

    356 - Gen 9, 2019 - 18:16 Vai al commento »
    ....e quando uno è un "profugo" è un "profugo"....!!! A proposito di "profughi" magrebini, stamattina i Carabinieri del ROS ne hanno arrestati una quindicina che organizzavano passaggi con imbarcazioni veloci dalla Tunisia alla Sicilia al prezzo di 2.500 euro a persona accusati di vari reati fra i quali: favoreggiamento dell'immigrazione clandestina e del terrorismo islamico tanto da far dichiarare ai PM sulla banda "È UNA MINACCIA ALLA SICUREZZA NAZIONALE PERCHÉ DAVA PASSAGGI A RICERCATI" . Ed i "sinistrati" di casa nostra continuano ad opporsi al Decreto Sicurezza ......
  • Culle vuote nelle Marche:
    nascite al minimo storico,
    in 5 anni persi 21mila residenti

    357 - Gen 8, 2019 - 16:27 Vai al commento »
    Mentre in Italia le nascite sono in continuo calo, registrando la peggiore performance fra i paesi europei, l'UNGHERIA va in controtendenza grazie alle politiche adottate dal Governo ORBAN lo scorso anno che prevedono un piano di aiuti alle donne ungheresi per favorire la nascita di nuovi figli per fare in modo che il tasso di fecondità totale, passi dall'attuale 1,5 figli per donna al 2,1, cioè il tasso di ricambio, entro il 2030. L'UNGHERIA lo scorso anno ha destinato il 5% del PIL, oltre 6 miliardi di euro contro la metà degli altri Paesi OCSE, a POLITICHE FAMILIARI, che hanno azzerato le tasse sul reddito per le famiglie che hanno almeno tre figli. Inoltre, lo Stato ha deciso di stanziare risorse importanti per aiutare le famiglie ad acquistare casa, rendere accessibili servizi come asili e congedi di paternità per stare con i propri figli. Con questi provvedimenti governativi, si è determinato un BOOM DI MATRIMONI E DI NASCITE CHE VEDONO PROTAGONISTI GLI UNGHERESI E NON L'IMMIGRAZIONE DEMOGRAFICA PROVENIENTE DA VARI PAESI. Il ministro ungherese della famiglia è convinta che la ricetta giusta per far ripartire la demografia sia quella di PUNTARE SULLA GENTE DEL POSTO PERCHE' L'IMMIGRAZIONE "PUO' ALTERARE LE RADICI RELIGIOSE, SOCIALI ED ETNICHE DELL'EUROPA" e dato che "OGGI LA CRESCITA DELLA POPOLAZIONE EUROPEA DIPENDE ESCLUSIVAMENTE DALL'IMMIGRAZIONE, SE VA AVANTI COSI', L'EUROPA PERDERA' LO SCONTRO DI CIVILTA', VISTO CHE IL 46% DEI PAESI OCCIDENTALI NON SARA' IN GRADO DI RIPRODURRE SE' STESSO SE CONTINUERA' QUESTA TENDENZA". Da un'intervista a KATALIN NOVAK, ministro della famiglia, pubblicata su un quotidiano nazionale. In Italia, e nelle Marche, è successo esattamente il contrario con i precedenti governi di sinistra: si è favorita l'immigrazione ed importanti risorse destinate alle cooperative di "accoglienza"; e giovani Italiani, per la maggior parte diplomati e laureati, costretti ad emigrare in altri paesi europei, USA ed Australia; UN DOPPIO DANNO NEGATIVO PER IL FUTURO DELL'ITALIA.
  • Discarica a cielo aperto,
    continuano gli abbandoni di rifiuti

    358 - Gen 7, 2019 - 14:05 Vai al commento »
    Inaccettabile mancanza di senso civico!!! Conferire direttamente i rifiuti ingombranti nelle apposite isole ecologiche oppure farli ritirare direttamente a casa propria dal servizio apposito, che quasi tutti i Comuni hanno predisposto con una spesa minima, costa meno che abbandonarli e non si rischia multe o denuncie penali; bisognerebbe sensibilizzare anche gli studenti sin dalle scuole elementari, sul tema rifiuti ed opportuno riciclaggio, perché sicuramente da adulti non commetteranno illegalità come quella riportata nell'articolo.
  • Ruba 5 giubbotti al Cuore Adriatico
    e tenta di rivenderli: denunciato

    359 - Gen 5, 2019 - 14:08 Vai al commento »
    Marocchino ladro seriale già conosciuto sia da commercianti che dalle forze dell'ordine, nonostante il curriculum piuttosto nutrito ancora in Italia probabilmente per i vari sindaci "sinistrati e buonisti", ribelli al decreto sicurezza e fautori di una falsa accoglienza, sarebbe da regolarizzare il suo essere clandestino con iscrizione all'anagrafe....invece sarà rispedito in Marocco!!! Per fortuna, come riportato dall'agenzia Frontex, nell'ultimo anno c'è stato un netto crollo dell'80% degli sbarchi sulle coste italiane a poco più di 23.000, con meno morti in mare, meno affari stimati in 5000 euro a testa per gli scafisti trafficanti di esseri umani, meno delinquenti importati e meno lavoro per le forze dell'ordine = più sicurezza per i cittadini !!!
  • Senza casa e lavoro, vive in auto
    Scatta la gara di solidarietà:
    albergo pagato e colletta social

    360 - Gen 6, 2019 - 9:59 Vai al commento »
    Per errore ho indirizzato il commento (12) a Aldo Iacobini (11) anziché a Sauro Micucci (10) come risposta, mi scuso con entrambi ed i lettori.
    361 - Gen 5, 2019 - 19:34 Vai al commento »
    @ Aldo Iacobini: anche se l'interrogativo finale (10) dovrebbe avere una risposta implicita nel tuo ed in tanti altri precedenti commenti, io penso che sindaci come Orlando a Palermo e De Magistris a Napoli, città fra le più disastrate d'Italia per i problemi immensi difficilmente risolvibili, facciano soltanto demagogia per ostilità pregiudiziale ed interessata (cooperative collegate alla sinistra con frequenti scandali) contro l'attuale governo che sta cercando di far capire che non può essere l'Italia a farsi carico del problema immigrazione, perché sarebbe chiaramente impossibile, ed anche perché deve pensare prima ai propri connazionali in povertà assoluta in aumento (basta leggere l'ultimo report ISTAT) senza essere tacciati di razzismo o addirittura di fascismo.
    362 - Gen 5, 2019 - 15:53 Vai al commento »
    "....I SERVIZI SOCIALI NON POSSONO RISOLVERE LA SUA EMERGENZA ABITATIVA PERCHÉ MACERATESE E NON DI LORETO..." ma non potevano intervenire una delle "ONLUS DI UMANA SOLIDARIETÀ" presenti in provincia che non hanno avuto alcuna difficoltà a trovare alloggio in appartamenti ed alberghi a centinaia di africani e asiatici soprattutto pakistani provenienti da oltre 5000 kilometri e chissà perché indirizzati e perfettamente a conoscenza di Macerata ??? Forse il clochard Italiano, disoccupato e costretto a dormire in auto fino a pochi giorni fa, non aveva ....i requisiti!!
  • Immigrazione, l’Anci Marche:
    «Situazione sfuggita di mano
    Il governo faccia un passo indietro»

    363 - Gen 4, 2019 - 16:04 Vai al commento »
    Titolo dell'articolo da correggere in: "IMMIGRAZIONE,SITUAZIONE SFUGGITA DI MANO AI PRECEDENTI GOVERNI DI SINISTRA A CUI GLI ELETTORI HANNO FATTO FARE UN PASSO INDIETRO PERCHE' NON HANNO TUTELATO PRIMA I DIRITTI DEGLI ITALIANI". Premesso che, il "DECRETO SICUREZZA" è una legge di un Governo ed uno Stato democratico approvata secondo la procedura prevista dalla Costituzione e firmata per conformità dal Capo dello Stato Mattarella altrimenti non sarebbe passata, un'eventuale parziale non conformità lo dovrà stabilire la Corte Costituzionale, a che titolo certi sindaci "sinistrati e moralisti", che invocano la "Costituzione più bella del mondo" solo quando fa comodo a loro, pretendono di non rispettare disapplicando una legge regolarmente approvata??? E'la solita sceneggiata di una sinistra allo sbando e che non vuole capire tutti gli errori, da essa fatti sul tema immigrazione, che hanno causato gravosi problemi di natura finanziaria, sicurezza, incompatibilità con culture e religioni a noi lontane anche per mancanza di reciprocità in fatto di diritti concessi nei loro paesi, consentendo spesso ad immigrati diritti, come pensioni senza aver mai pagato contributi, od ottenere case popolari solo perchè con numerosi figli, generando disparità a danno di cittadini e contribuenti Italiani, paradossalmente una forma di autorazzismo! E' facile dedurre che se la sinistra, ridotta al 20% in totale secondo gli ultimi sondaggi, continuerà su questa strada, pagherà ancora di più ai prossimi turni elettorali...
  • Pasticcio mercatini, Marzetti attacca:
    «Le multe dovrebbe pagarle Borroni»

    364 - Dic 28, 2018 - 19:42 Vai al commento »
    Se la PROMOTION MARKETING è l'organizzazione autorizzata con tanto di delibera non vedo perché dovrebbe essere sanzionata con una pesante multa che dovrebbe essere semplicemente annullata .....
  • Scappa durante un controllo,
    inseguito per le vie di Macerata:
    arrestato dopo aver aggredito due agenti

    365 - Dic 28, 2018 - 18:50 Vai al commento »
    Gli applausi dei cittadini, che hanno assistito all'arresto dell'ennesimo delinquente nigeriano, stanno a dimostrare l'esasperazione estrema a cui ci ha condotto la politica della cosiddetta "accoglienza" da parte della sinistra politica verso immigrati che non hanno alcuna ragione di permanenza sul territorio nazionale, l'inadeguatezza delle normative che vanno modificate in senso restrittivo, la necessaria espulsione senza neanche mantenimento in carceri superaffollate al costo unitario medio di euro 150 giornaliero, e blocco degli sbarchi come giustamente sta attuando il governo, ci vorrà tempo ma è l'unica soluzione!
  • Corteo antifascista,
    l’amarezza dei commercianti:
    «Perso un terzo degli incassi»

    366 - Dic 17, 2018 - 22:37 Vai al commento »
    @ Sauro Micucci : tu hai un sogno sullo stomaco, io invece a leggere il tuo commento di un'irrefrenabile satira sui vari politici locali mi ha fatto male lo stomaco per le risate.....il top è la Cecchetti la prima donna statista al mondo, non solo perché vuole la "civiltà meticcia" (grandiosa!) ma aggiungerei anche, come "esperta di mobilità urbana", perché vuole la voragine del SOTTOPASSO!!!
  • Università a Civitanova,
    Marzetti candida il borgo alto

    367 - Dic 14, 2018 - 21:52 Vai al commento »
    La proposta di riutilizzare gli immobili oggi vuoti, anziché spendere risorse per costruirne di nuovi, per l'auspicata sede distaccata universitaria, oltre a caratterizzare ancora di più la città alta come "polo culturale" per la presenza del teatro e della pinacoteca, la rivitalizzerebbe anche dal punto di vista di attività economiche.
  • Marzetti sull’ospedale unico,
    «progetto costoso e inutile»

    368 - Dic 11, 2018 - 20:36 Vai al commento »
    Come ricorda giustamente Sauro Micucci le sciagurate decisioni sia dell'OSPEDALE UNICO che del SOTTOPASSO sulla statale adriatica a Civitanova sono partorite da politici incapaci ed incompetenti che sanno solo sperperare le risorse pubbliche e per coerenza Marzetti avrebbe dovuto tassumere il medesimo atteggiamento: "PROGETTI COSTOSI ED INUTILI".
  • Nuove scritte contro il questore
    nel centro di Macerata

    369 - Dic 11, 2018 - 18:28 Vai al commento »
    È evidente che le rinnovate scritte di insulti al Questore Pignataro sono direttamente correlate al l'efficacia del lavoro svolto in neanche un anno, apprezzato dalla stragrande maggioranza dei cittadini, altrimenti i criminali se non fossero stati disturbati da tanta efficacia non avrebbero perso tempo neanche a tali scritte offensive.
  • Macerata, scacco allo spaccio di droga:
    27 arresti, oltre 4mila cessioni di eroina
    (I VIDEO)

    370 - Dic 4, 2018 - 13:20 Vai al commento »
    Stento a credere che, dopo il più grande arresto di gruppo mai avvenuto in provincia prevalentemente nigeriani, non si possa parlare di organizzazione mafiosa sia per diffusione in Italia e presenza egemone in diverse regioni e città oltre a Macerata come Torino, Verona, Bologna, Roma, Napoli, Palermo, Bari e Caserta, talmente egemone da estromettere in alcune zone le mafie tradizionali nazionali e con alle dipendenze elementi nordafricani per lo spaccio al minuto; Altro dato che fa pensare è quello dei carcerati per l'accusa di associazione a delinquere di stampo mafioso (art.416 bis) dedita anche al traffico di stupefacenti pone la NIGERIA al primo posto in assoluto sul totale degli stranieri detenuti. La responsabilità morale di tutto quanto accaduto negli ultimi anni a Macerata con la morte di PAMELA ed in Italia con tanti altri fatti di criminalità d'importazione è dei politici che hanno favorito in vari modi l'arrivo di troppi immigrati con la scusa di scappare dalla guerra, sarebbe interessante conoscere fra questi 27 arrestati quanti avevano presentato la "richiesta di asilo politico" e quanti sono stati accolti in una delle "onlus" di accoglienza a spese del contribuente Italiano!!!
  • Malore mentre gioca a golf,
    muore Sergio Nicolai

    371 - Dic 3, 2018 - 23:35 Vai al commento »
    Il capo area Marche Borchia Vincenzo, i group manager Falconi Diego e Bartolini Gino, tutti i consulenti finanziari FINECOBANK dell'ufficio di Civitanova Marche si uniscono con grande affetto al dolore della famiglia!
    372 - Dic 3, 2018 - 23:17 Vai al commento »
    Persona corretta e gentile! Molto dispiaciuto partecipo al dolore della famiglia.
  • Treno guasto sui binari,
    in tilt i passaggi a livello

    373 - Dic 1, 2018 - 16:29 Vai al commento »
    COMITATO NO SOTTOPASSO VIA CARDUCCI S.S.16 CIVITANOVA MARCHE: Continueremo a denunciare le troppo frequenti interruzioni del traffico dovute sopratutto ad intollerabili e prolungati ritardi nell'apertura delle sbarre, sia prima che dopo il passaggio del treno, ma anche a frequenti guasti come in questo caso del treno, o dell'apparato di segnalamento ferroviario, oppure a causa del....maltempo come successo recentemente con tutti e tre i passaggi a livello bloccati, in territorio civitanovese, ed un'auto dei carabinieri ha scortato il treno a sirene spiegate, anticipandone l'arrivo alle auto in transito sui varchi, per scongiurare conseguenze drammatiche. QUESTA NON E' UNA GESTIONE EFFICIENTE, COME DICHIARATO A C.M. DA UN FUNZIONARIO DI RFI-TRENITALIA, NE'COSTITUIRE UN PRETESTO PER FARE LA VORAGINE DEL SOTTOPASSO, ANCHE PERCHE' NON RISOLVEREBBE NULLA IN TERMINI DI FLUIDIFICAZIONE DEL TRAFFICO VEICOLARE PERCHE' ECCESSIVO SULLA STATALE 16.
  • Coltello in tasca e droga nel cestino,
    blitz in stazione: una denuncia

    374 - Dic 1, 2018 - 13:04 Vai al commento »
    "...(DIS)UMANA SOLIDARIETÀ"...VERGOGNOSA ACCOGLIENZA....RAZZISMO CONTRO GLI ITALIANI ... PLAUSO ALLE FORZE DELL'ORDINE...!!!
  • Sgominato laboratorio dello spaccio:
    cinque arresti

    375 - Nov 28, 2018 - 11:06 Vai al commento »
    La "miniera inesauribile" dell'Hotel House di illegalità con interventi quasi quotidiani da parte delle forze dell'ordine è la conseguenza diretta della politica praticata dalla sinistra che ha incentivato la truffa legalizzata camuffata nella cosiddetta "accoglienza di umana solidarietà", oltre ogni limite di semplice buon senso.
  • Sisma, Arrigoni a gamba tesa:
    «Ceriscioli dichiara guerra al governo?
    Meglio che faccia harakiri»

    376 - Nov 27, 2018 - 19:25 Vai al commento »
    Ceriscioli anziché creare ulteriori problemi burocratici ad una gestione fallimentare, come ben spiegato da ARRIGONI, dovrebbe ammettere l'evidente inadeguatezza e dimettersi, gesto che sarebbe apprezzato dai marchigiani, senza aspettare la certa rimozione nel prossimo turno elettorale regionale.
  • Insulti e sputi durante il sit in,
    convocato Comitato sulla sicurezza:
    presente il procuratore generale Sottani

    377 - Nov 27, 2018 - 17:34 Vai al commento »
    Certe manifestazioni di contestazione sia verso l'imputato che verso i suoi avvocati difensori sono doppiamente negative, perchè devono essere i giudici togati e popolari ad emettere la sentenza la più giusta possibile ed aderente ai fatti contestati ad OSEGHALE senza essere influenzati da un clima intimidatorio che potrebbe creare la giustificazione ad un possibile trasferimento della causa da Macerata ad altro tribunale come verificatosi in situazioni simili. Quindi speriamo in una sentenza che possa alleviare l'immenso dolore dei famigliari di PAMELA ed anche dei maceratesi tutti.
  • Nascita di Maometto:
    in 300 al corteo islamico
    (FOTO/VIDEO)

    378 - Nov 25, 2018 - 17:07 Vai al commento »
    Se rispetto agli anni scorsi il percorso del corteo pakistano islamico è stato ridotto per motivi di sicurezza alla zona stadio rispetto ai precedenti, via Cecchetti (AGIP) piazza XX Settembre e corso Garibaldi, dato anche il maggior potere in materia di sicurezza conferito al Sindaco, oltre naturalmente alle altre due figure istituzionali del Questore e del Prefetto, per la totale mancanza di reciprocità in materia di libertà religiosa in Pakistan ed altri paesi islamici e l'attuale caso della giovane cristiana ASIA BIBI impedita a lasciare il paese nonostante la sentenza della Corte Suprema di Islamabad a seguito delle numerose proposte di estremisti islamici, anche per sostenere e dare un segnale forte di protesta contro tale discriminazione l'attuale Amministrazione Comunale avrebbe dovuto vietare questo corteo anche se ridotto; ovviamente nessun accenno di solidarietà per ASIA BIBI durante il corteo e nel confronto fra i tre esponenti religiosi tenutosi nei giorni scorsi a Macerata e nessuna presenza femminile, ma le femministe non hanno nulla da dire al riguardo proprio oggi giornata a difesa dei diritti delle donne???
  • Clandestino condannato per spaccio:
    espulsione bis per un 23enne

    379 - Nov 25, 2018 - 13:20 Vai al commento »
    Pakistano con espulsione bis ??? Significa che il primo decreto di espulsione è stato disatteso e solo oggi eseguito nonostante i vari reati commessi dallo spaccio di droga in concorso con altri, irregolare sul territorio nazionale, falsificazione di documenti, senza fissa dimora: ma quanto tempo devono perdere e rischi da correre le forze dell'ordine per normative inadeguate e/o inapplicate ???
  • Pala eolica di 230 metri,
    i Comuni si oppongono

    380 - Nov 24, 2018 - 20:33 Vai al commento »
    È paradossale opporsi all'eolico, fonte di produzione alternativa di energia pulita, e poi lamentarsi dell'inquinamento sempre più grave tanto da influenzare cambiamenti climatici con effetti devastanti, mentre già oggi in Europa rappresenta l'11% del totale e la Scozia addirittura prevede entro il 2020 di raggiungere il 100% di produzione energetica alternativa....i 16 Comuni tutti compatti dicono no a ciò che serve ad un futuro vivibile!!!
  • Travolti ciclista e scooterista,
    due feriti in ospedale

    381 - Nov 17, 2018 - 17:38 Vai al commento »
    In appena due giorni tre incidenti simili, travolti due scooteristi ed un ciclista da autoveicoli in via Carducci vicino al passaggio a livello, via Colombo e via Martiri di Belfiore tutte vie della statale 16 soggette ad un traffico intensissimo tutti i giorni della settimana, non solo il sabato, ed essendo diventate strade cittadine non più periferiche un'amministrazione avveduta dovrebbe proporre soluzioni di infrastrutture che possano diminuire il traffico e di conseguenza rischi, inquinamento e migliore mobilità urbana, esattamente il contrario del sottopassaggio ferroviario perché lascerà inalterati tali problemi come più volte spiegato dal COMITATO NO SOTTOPASSO.
  • Aggrediscono un autista:
    due studenti nei guai

    382 - Nov 15, 2018 - 21:30 Vai al commento »
    Stranieri.....ma non dovrebbero essere africani altrimenti oltre a menare avrebbero potuto mordere e staccare qualche falange come già accaduto all'autista controllore CORVATTA a rampa Zara di Macerata qualche tempo fa da parte di una nigeriana trovata senza biglietto, poteva andare peggio quindi .....tutto "normale" per le teorie boldriniane secondo le quali ci dovremmo adeguare a queste frequenti abitudini d'importazione!!!
  • Ebrei, musulmani e cristiani:
    «Le religioni devono essere
    un mezzo per dialogare»

    383 - Nov 10, 2018 - 13:27 Vai al commento »
    C'è anche un Italiano fra le vittime dell'attentato di ieri a Melbourne in Australia, si chiamava Sisto Malaspina, famoso ristoratore e proprietario di Pellegrini 's Cafe popolarissimo ritrovo vicino al Parlamento dello stato di Victoria; è stato ucciso dal 30enne di origini somale, Hassan Khalif Shire Ali, che ha accoltellato passanti e poliziotti al grido di Allah Akbar!!! Di solito per sminuire la matrice religiosa di questi frequenti attentati si etichettano gli autori come "pazzi"..."psicologicamente labili" ..."depressi"....ma non si può dire altrettanto nel caso di ASIA BIBI cristiana condannata a morte (dopo 9 anni di carcere liberata ma costretta a richiedere asilo all'Olanda) dall'ordinamento giudiziario di uno stato come il Pakistan sottoposto alla legge coranica (sharia) anziché avere netta separazione fra religione e stato!
  • Inseguimento a Fontescodella,
    21enne si lancia in un dirupo:
    catturato dopo un’ora di ricerche

    384 - Nov 8, 2018 - 17:10 Vai al commento »
    Spacciatore di droga agli studenti e spacciatore di falsa richiesta di asilo......già in passato denciato per spaccio....poliziotti, carabinieri, agenti della municipale e vigili del fuoco....ma tu guarda quante persone impegnate per un protetto fino a ieri da politici affetti da "boldrinite acuta" un virus che sarà debellato perché gli Italiani vaccinati sono ogni giorno sempre di più.....
  • Hotel House, Gabrielli:
    «Da abbattere o riconvertire»

    Il prefetto: «Poteri all’amministratore»

    385 - Nov 6, 2018 - 20:28 Vai al commento »
    È in corso proprio in queste ore in Parlamento la discussione del Decreto sulla Sicurezza per il quale il Governo chiederà la fiducia, tale Decreto prevede importanti restrizioni rispetto alla precedente normativa della sinistra autentico colabrodo in quanto permetteva agli immigrati e clandestini di continuare a restare in Italia per anni nonostante i reati commessi, speriamo bene...!!! In base alle dichiarazioni del capo della Polizia qualcosa si muove....comunque prima di abbattere l'H.H. dato che su un totale di 480 appartamenti 205 sono occupati dai proprietari, bisognerebbe cercare una riqualificazione con interventi straordinari data la situazione difficile: perché non localizzare proprio nel posto un PRESIDIO MILITARE PERMANENTE che possa controllare in modo ferreo l'andirivieni dei frequentatori residenti o no? La quasi totalità degli irregolari sono immigrati e quindi con il Decreto Sicurezza penso che ci sia la possibilità di espulsione. Fino allo scorso anno si esportava, tramite i money tranfer, la notevole somma mensile media di 400/500.000 euro frutto di varie tipologie di reati, poi dopo i fatti di Macerata e l'insediamento del Questore Pignataro tali bonifici verso paesi africani ed asiatici si sono notevolmente ridotti, ma sequestri sono stati effettuati in modo da ridurre i debiti del condominio? Gradatamente si ridurrebbe fino al l'estinzione la presenza di illegali per l'implacabile e continuo controllo del presidio militare.
  • L’assessore parcheggia nel posto disabili:
    «Sì, ma era riservato
    a una persona che non c’è più»

    386 - Nov 5, 2018 - 22:01 Vai al commento »
    Dato che il disabile non c'è più, il parcheggio riservato davanti all'abitazione, segnalato con strisce gialle e logo disabile, va cancellato e sostituito con strisce bianche se libero o blu se a pagamento.
  • Il rabbino, l’imam e l’arcivescovo
    per “Una sola terra”

    387 - Nov 5, 2018 - 17:48 Vai al commento »
    @ Giuseppe Vallesi: non sono sceso nel particolare ma sapevo del bicchiere d'acqua "inquinato" da ASIA BIBI cristiana e con questo pretesto accusata da colleghe di lavoro musulmane di blasfemia e per questo condannata a morte, mentre da noi pretendono qualsiasi diritto anche contro le nostra tradizione, cultura, religione contro ogni logica reciprocità.
    388 - Nov 5, 2018 - 15:55 Vai al commento »
    Penso che molti abbiano letto che una giovane donna pakistana ASIA BIBI, accusata di blasfemia perchè convertitasi al cristianesimo dall'islam e condannata a morte, condanna confermata nei diversi gradi di giudizio e dopo ben 9 anni di duro carcere, e che la Corte Suprema ha annullato tale condanna ed in seguito a tale sentenza si sono scatenate proteste di fanatici estremisti islamici tanto che il governo ha dovuto promettere un appello alla sentenza e la donna non può lasciare il Pakistan, l'avvocato islamico è dovuto scappare in fretta dal Pakistan con destinazione Olanda pena rischio di essere ucciso. ASIA BIBI ha scritto una lettera durante il carcere nel dicembre 2012: "un giudice mi ha offerto la revoca della sentenza di condanna a morte se mi fossi convertita all'islam. Io l'ho ringraziato di cuore per la sua proposta, ma gli ho risposto con tutta onestà che preferisco morire da cristiana che uscire dal carcere da musulmana." Mentre in Italia si discute di islamofobia, totale indifferenza verso i paesi dove i cristiani sono perseguitati ed uccisi.... Riprendo il titolo della rubrica domenicale di ieri di Giancarlo Liuti con una parola aggiunta: "ATTENZIONE ALL'INDIFFERENZA, (ALL'INGENUITA') PORTATRICE(I) DI OGNI SCIAGURA"
  • Attenzione all’indifferenza,
    portatrice di ogni sciagura

    389 - Nov 4, 2018 - 16:30 Vai al commento »
    L'indifferenza è senza dubbio un atteggiamento negativo riguardo a qualsiasi problema che influisce sulla convivenza comune ed effettivamente gran parte dei singoli cittadini resta passivo anziché portare il proprio contributo seppur piccolo ma, a costo di essere monotono, le responsabilità sul tema droga sono quasi esclusivamente politiche, per normative inadeguate per eccessiva tolleranza verso gli spacciatori che vanificano troppo spesso il lavoro delle forze dell'ordine; che la provincia di Macerata abbia morti per overdose 5 volte superiori alla media nazionale sta significare che c'è correlazione inconfutabile con un'immigrazione incontrollata ed eccessiva che ha portato all'omicidio di Pamela ed al degrado incancrenito di cui l'HOTEL HOUSE ne è diventato l'emblema.
  • Gus, dipendenti senza stipendio:
    incontro con i sindacati

    390 - Nov 3, 2018 - 18:40 Vai al commento »
    Che i dipendenti del GUS vadano pagati è indubbio, ma questo "sistema dell'accoglienza immigratoria" creato ad arte dalla sinistra, con l'appoggio di tutte le organizzazioni ad essa satelliti, è destinato ad un ridimensionamento importante e necessario, sotto diversi aspetti dalla sicurezza alla convivenza con etnie e religioni che hanno dimostrato di non sapersi/volersi integrare, è chiaramente testimoniato da tutti gli ultimi test elettorali europei, Svezia, Germania in Baviera ed Assia, lo sarà certamente anche il rinnovo del Parlamento Europeo della prossima primavera proprio sul tema immigratorio molto sentito dalla maggioranza dei cittadini europei. La sinistra è talmente incapace di fare autocritica, nonostante le evidenze, che fa esattamente il gioco delle destre, un esempio di tentativo di manipolazione delle informazioni avvenuto proprio a Macerata 20 giorni fa da parte di Massimo D'Alema che ha dichiarato: "SIAMO DI FRONTE AD UNA PERCEZIONE COMPLETAMENTE SBAGLIATA DA PARTE DEGLI ITALIANI CHE PENSANO CHE GLI STRANIERI SIANO IL 40% DELLA POPOLAZIONE QUANDO NON ARRIVANO NEANCHE ALL'8%. NON VIVIAMO NESSUNA EMERGENZA IMMIGRAZIONE, ANZI SE NEI PROSSIMI ANNI NON ARRIVERANNO IMMIGRATI SI ROMPERA' UN EQUILIBRIO, NON CI SARA' SVILUPPO..." Solo degli sprovveduti e disinformati possono credere a D'ALEMA: la maggioranza degli Italiani sa perfettamente che gli immigrati non sono il 40% dei residenti in Italia ma circa l'8% che però rappresenta mediamente il 40% dei reati commessi e della popolazione carceraria che dobbiamo oltretutto mantenere oltre ai danni subiti. Inoltre facciamo un cambio ampiamente negativo costringendo i nostri migliori giovani, diplomati e laureati, ad emigrare accollandoci immigrati nella quasi totalità di basso livello d'istruzione e possibilità lavorative qualificate. Il prossimo Parlamento Europeo legifererà sicuramente a tutela dei cittadini europei sia favorendo una crescita della natalità che delle tradizioni culturali e religiose.
  • Immigrazione, l’appello di Carancini:
    «Combattere contro il decreto Salvini»

    391 - Ott 25, 2018 - 14:00 Vai al commento »
    Il titolo dell'articolo è da modificare in: IL DECRETO SALVINI X COMBATTERE CONTRO L'APPELLO DI CARANCINI X L'IMMIGRAZIONE
  • Sottopasso e rotatoria, Corvatta:
    «Ciarapica ha perso un anno»

    392 - Ott 22, 2018 - 20:38 Vai al commento »
    COMITATO NO SOTTOPASSO: a CORVATTA voglio ricordare che fra tutti i candidati sindaci alle elezioni amministrative dell'11 giugno 2017 è stato l'unico a sostenere il SOTTOPASSO in modo deciso, mentre anche lo stesso GHIO STEFANO, che siede oggi sui banchi dell'opposizione insieme allo stesso CORVATTA, ha mostrato dubbi e perplessità tanto da riportare sul volantino del programma elettorale LA CIVITANOVA CHE VOGLIAMO quanto segue: ".....Anche la viabilità è un argomento che incide profondamente sull'appetibilità della nostra città, non solo per i turisti MA ANCHE E SOPRATTUTTO PER I RESIDENTI. Occorre un piano coordinato sui parcheggi.......OCCORRE RENDERE FLUIDO IL DECORSO DELLE AUTO NELLE ARTERIE CITTADINE PRINCIPALI......Preso atto di quanto già approvato dall'amministrazione uscente, ELIMINARE LE CRITICITÀ DI COLLEGAMENTO CON IL COMUNE DI PORTO SANT'ELPIDIO STUDIANDO LA FATTIBILITÀ DELLA REALIZZAZIONE A STRALCI LA C.D. VARIANTE ALLA S.S.16 COME DA TRACCIATO ED APPROVATO DALL'ANAS E RECEPITO NEL PIANO DELLE OPERE REGIONALE.........LE PERPLESSITÀ SULL'EFFETTIVA REALIZZABILITÀ DEL SOTTOPASSO DI VIA CARDUCCI CI INDUCE A RIVEDERE IL SISTEMA DI UTILIZZO DELLA FERROVIA CHE INCROCIA LA STATALE PER AZZERARE I TEMPI DI ATTESA CONIUGANDO TALE REVISIONE ALLA REALIZZAZIONE DI MAGGIORI FERMATE IN SENO AL NOSTRO TERRITORIO COMUNALE PER RENDERE FRUIBILE IL TRENINO A COLORO CHE INTENDONO MUOVERSI ALL'INTERNO DI CIVITANOVA ". Ricordo anche che un altro candidato alle elezioni nella stessa lista di GHIO, molto qualificato professionalmente in quanto ingegnere ed inoltre ex sindaco DIOMEDI LAMBERTO ha dichiarato contrarietà al SOTTOPASSO; noi abbiamo raccolto circa 100 firme di soli imprenditori, commercianti e liberi professionisti fra i quali anche uno studio di architetti con sedi in via Carducci, Martiri di Belfiore, F.lli Bandiera, Indipendenza e via Cavallotti quest'ultima ora a doppio senso di marcia mentre con il SOTTOPASSO sarà solo a senso unico in entrata. Mentre noi abbiamo volutamente tralasciato la raccolta di firme di privati cittadini rimarcando le sole attività imprenditoriali che subiranno danni che nessuno rimborserà per un presunto interesse pubblico, per enfatizzare le 2/3000 firme CORVATTA & C. le ha raccolte perfino nel suo ambulatorio fra i suoi 1500 mutuati molti dei quali si sentivano "obbligati" oltre a scarsa conoscenza del problema, ma ci risulta che alcuni si sono rifiutati di sottoscrivere per il SI al SOTTOPASSO!!! Invito CORVATTA, dato che ha studiato insieme a MARCO POETA le possibili soluzioni alternative, a rendere pubbliche le motivazioni che hanno impedito la METROPOLITANA DI SUPERFICIE che secondo noi sarebbe stata la soluzione ideale sotto tutti gli aspetti: ecologico, risparmio di risorse pubbliche sperperate inutilmente, lasciando a raso via Carducci anche perché il SOTTOPASSO rappresenta un pericolo in caso di bombe d'acqua sempre più frequenti come successo anche oggi a Francavilla in Abruzzo ed in altre città meridionali, considerati gli altri SOTTOPASSI della ferrovia adriatica Civitanova rischia di essere bloccata in tal caso; oppure se è stata una più probabile imposizione da parte di RFI TRENITALIA senza voce in capitolo dell'amministrazione comunale
  • Droga, don Luigi Merola:
    «Macerata deve prendere coscienza,
    su certi temi troviamo il gelo»

    393 - Ott 20, 2018 - 15:19 Vai al commento »
    È sconcertante leggere dichiarazioni : "se arrestiamo decine di nigeriani spacciatori abbiamo fatto nulla" oltretutto contraddittoria con la successiva "se salviamo un ragazzo abbiamo fatto un'operazione molto più grande". Incredibile!!! Come è possibile salvare i ragazzi sempre più giovani indotti alla droga senza neutralizzare con la massima durezza proprio una delle prevalenti ed organizzate mafie come quella nigeriana che vendono la morte, non solo nella nostra provincia ma in tutt'Italia??? Proprio ieri ho letto una lunga intervista al procuratore generale delle Marche Sottani che, fra l'altro ha dichiarato: "a Macerata non ci si è accorti del disagio sociale provocato dal fenomeno dello spaccio" . Ritorno sulle responsabilità politiche degli ultimi governi che in nome di un "multiculturalismo" con etnie lontanissime da noi e di una "accoglienza immigratoria" talmente fuori controllo e falsa, perché attuata per un vero e proprio "affare" di certe cooperative, che non ci si è accorti....!!! Soltanto la morte di Pamela ha smascherato la realtà....!!!
  • Associazioni militari, visita del questore:
    «Hotel House caso nazionale da risolvere»

    394 - Ott 19, 2018 - 22:35 Vai al commento »
    Che la situazione dell'H.H. sia estremamente complicata e che ci vogliano molti anni per una soluzione dei problemi dovuti a responsabilità politiche e' evidente, però ritengo che anziché l'abbattimento, che lederebbe i legittimi diritti dei magari pochi proprietari in regola, italiani o immigrati che siano, bisognerebbe espellere tutti gli irregolari, espropriare e vendere all'asta giudiziaria i loro appartamenti e con il ricavato ridurre i debiti accumulati.
  • Droga, segnalati 52 nuovi assuntori:
    un papà ha denunciato il figlio

    395 - Ott 18, 2018 - 15:19 Vai al commento »
    Condivisione al commento di Bommarito, ma il problema è successivo: normative giudiziarie troppo deboli che devono essere adeguate alla gravità del problema droga con pesante inasprimento delle pene, espulsione immediata dal territorio nazionale degli immigrati spacciatori senza lasciarsi intimidire da accuse faziose di parti politiche che hanno gestito "l'accoglienza" in modo ideologico.
  • Spaccio vicino alle scuole,
    pusher accerchiato e bloccato

    396 - Ott 17, 2018 - 16:25 Vai al commento »
    "...STRANIERO SENZA FISSA DIMORA PIU' VOLTE CONTROLLATO E CHE SPACCIA VICINO ALLE SCUOLE..." Ma che razzista e fascista il ministro degli Interni SALVINI ! Dato che ci sarà sempre meno "materia prima" su cui speculare da parte delle cooperative, tanto caritatevoli quanto fasulle, questo lo porterei in Piemonte, al confine francese, accompagnato da poliziotti o carabinieri che "inavvertitamente" sconfinando in territorio francese lo lasciano al quel "benefattore" dal volto buono dell'Europa accogliente che risponde al nome di MACRON, che quando è andato in visita a Papa FRANCESCO lo ha accarezzato ipocritamente sulla guancia, e che però continua a respingere al nostro confine gli immigrati con i suoi gendarmi che si "perdono" in territorio italiano...
  • Corvatta risponde a Marzetti,
    «sul sottopasso ha perso la bussola»

    397 - Ott 16, 2018 - 20:44 Vai al commento »
    COMITATO NO SOTTOPASSO: ricordo che nel giugno 2015 il sottoscritto ed il dott. GIORGIO VALENTINI sono stati ricevuti nell'ufficio comunale dell'allora sindaco CORVATTA al quale abbiamo spiegato le varie motivazioni a sostegno del NO AL SOTTOPASSO ed in particolare la fermata al PALALUBE, simile a quella realizzata all'ASPIO TERME/ANCONA SUD il cui costo di appena 500.000 euro è stato pagato frazionandolo fra i vari operatori del centro commerciale come riferitomi personalmente dal direttore dell'IKEA che ha inoltre puntualizzato, dimostrando un'approfondita conoscenza del nostro centro commerciale CUORE ADRIATICO facendo anche una valutazione diversa e più utile per noi che per il loro centro commerciale di tale fermata affermando: "il vostro CUORE ADRIATICO è di gran lunga più affollato da clienti, e' molto vicino al centro di Civitanova, oltre all'IPER MERCATO ci sono molti altri negozi, all''IKEA certamente non possono venire in treno clienti acquirenti di oggetti voluminosi, e da ANCONA molto più lontana...per tutti questi motivi ritengo validissima la realizzazione di tale fermata low cost ed un uso nell'ultimo tratto come metropolitana di superficie!!" Appena riferito quanto sopra CORVATTA rispose: "E chi l'ha detto che non la realizziamo...!!!" A sostegno di tale opera, ripeto ancora una volta, sono stati spesi inutilmente risorse pubbliche per pagare l'ingegner CALAFATI lo studio di fattibilità, se ricordo bene circa 100.000 euro; CORVATTA afferma che insieme all'ex assessore MARCO POETA : "...di aver svolto un lungo lavoro di ricerca della migliore soluzione possibile che ci aveva portato ad escludere le altre soluzioni già discusse e NON ACCETTATE DALLE FERROVIE !." Quali sarebbero le motivazioni che hanno escluso la possibilità della metropolitana di superficie che esiste in tanti centri città sia italiane che europee...??? Ed un'altra osservazione: ma chi è fra RFI-TRENITALIA ed il COMUNE di CIVITANOVA MARCHE che dovrebbe avere più peso nella decisione finale..??? Io penso il COMUNE dato che le conseguenze di una scelta sbagliata le subiranno i cittadini e non sicuramente i dirigenti delle FERROVIE: un ex dirigente della REGIONE MARCHE dei LL.PP ha perfino definito "FOLLE" fare il SOTTOPASSO per diverse ragioni che abbiamo spiegato più volte. Ed "il lungo lavoro di CORVATTA e POETA avrebbe partorito questa geniale opera del SOTTOPASSO??? Avete dimostrato non solo incompetenza ma anche sottomissione a RFI-TRENITALIA che si dovrebbero scusare dei frequenti disagi che abbiamo registrato in questi 3 anni e mezzo!!!
  • Sottopasso, Marzetti: «Bravo Ciarapica
    a non perdere i 12 milioni»

    398 - Ott 15, 2018 - 20:36 Vai al commento »
    COMITATO NO SOTTOPASSO: "meglio il sottopasso che perdere 12 milioni di euro. Il bene della collettività deve prevalere su tutto...." (????????) Proprio queste iniziali dichiarazioni dell'amico Sergio Marzetti mi inducono a rafforzare e motivare ancora la contestazione del solo sottopasso: Dato che il cantiere delle due rotatorie viene realizzato non prima del prossimo anno, ma è mai possibile che bisogna sottostare ad una burocrazia che non permette di presentare in tempo un'alternativa logica, economica, non devastante alla "voragine" del sottopasso che creerà un mare di danni temporanei durante i lavori, e permanenti, come abbiamo riferito più volte, e poter dividere il finanziamento??? Ma è mai possibile che Civitanova debba subire il caos della mobilità urbana ed extra urbana per tre anni ipotetici, se non di più per problemi ed imprevisti che potrebbero sorgere durante i lavori come già successo con i sottopassi VIA BUOZZI/CECCHETTI e ZONA ESSO per un'inesistente "bene della collettività" se si attuasse sia un servizio efficiente della gestione dei tempi di chiusura del passaggio a livello da parte di RFI BARI che una metropolitana di superficie limitata al breve tratto CENTRO COMMERCIALE CUORE ADRIATICO / STAZIONE CENTRO???? Quando il passaggio a livello era gestito manualmente dalle sorelle DEL MONTE, ANNA ed ANTONIETTA, tutti questi ritardi non sono mai esistiti tanto che, durante l'assemblea pubblica organizzata il 15/10/2015 dal COMITATO NO SOTTOPASSO, rivolto a CORVATTA dissi in modo provocatorio: "ma non è meglio assumere 2 casellanti che, con il costo dei 6 milioni di euro del sottopasso, lo stato può pagarli per 120 anni???" Oggi con la tecnologia invece...bisogna spendere risorse pubbliche inutilmente, oltretutto per far dichiarare all'ex sindaco CORVATTA: "sconfitta politica di CIARAPICA" ed ora anche "detti tempi e limiti i disagi" rivolto all'attuale amministrazione, quindi, caro Sergio, la tua dichiarazione finale come ipotetico addossamento di responsabilità per gli inevitabili disagi è già realta'!!! A proposito di CORVATTA leggo oggi, sul quotidiano C.A., dichiarazioni su (altro tema) VILLA EUGENIA dalle quali cito: "...la giunta Ciarapica vuole toglierci la possibilità di godere di un parco meraviglioso IN CUI PASSEGGIARE AL RIPARO DALL'INQUINAMENTO E DAL RUMORE..." Allora mi viene in mente un parallelo con l'inquinamento cui sono sottoposti migliaia di civitanovesi sulla trafficatissima statale adriatica e che rimarra' tale anche dopo il suo amato sottopasso, anche per questo motivo inutile, anzichè attuare le varie alternative proposte dal nostro COMITATO. NON BASTA ENFATIZZARE UN LIMITATO MERAVIGLIOSO PARCO, DI CUI AUSPICO UN USO PUBBLICO, PER RENDERE PULITA L'ARIA AI 42.000 CIVITANOVESI, MA UNA POLITICA INTELLIGENTE TESA A DIMINUIRE L'INQUINAMENTO CON OPERE URBANISTICHE APPROPRIATE E SOSTENIBILI COME QUELLE SUGGERITE DAL COMITATO NO SOTTOPASSO. Inoltre ricordo che proprio MARZETTI, durante l'amministrazione CORVATTA, commentò ironicamente in merito ai dati di agenti inquinanti rilevati dalla centralina ARPAM, situata all'inizio di via Cecchetti angolo AGIP, dati talmente bassi e quindi inattendibili da farli risultare migliori dell'aria del Monte Bianco...!!! E la centralina ARPAM, nei pressi di via Carducci/passaggio a livello, è stata rimossa, anzichè farla funzionare a dovere, durante l'amministrazione CORVATTA... Il COMITATO NO SOTTOPASSO provvederà a richiedere al sindaco CIARAPICA il ripristino della centralina ARPAM, tramite la Regione Marche perchè di sua competenza, in modo che i cittadini siano informati sui veri valori dell'inquinamento che riteniamo, dato l'intenso traffico, su valori alti. Oggi esiste in territorio comunale una sola centralina ARPAM situata in collina nei pressi dell'ippodromo MORI per misurare l'ozono, pertanto con altre finalità, ma riteniamo assurdo che non ci sia lungo la statale!!!
  • Furto in uno chalet,
    carabiniere riconosce l’autore
    durante una passeggiata

    399 - Ott 15, 2018 - 15:35 Vai al commento »
    Forse l'avvocato difensore del marocchino opporra', a discolpa, la motivazione che i contanti e gli assegni sarebbero stati versati all'INPS sull'apposito "FONDO INTEGRAZIONE PENSIONI AGLI ITALIANI", peccato che l'occhio allenato del carabiniere non glielo ha permesso !!!
  • Ok a rotatoria e sottopasso
    «Sconfitta politica di Ciarapica»

    400 - Ott 13, 2018 - 10:22 Vai al commento »
    In attesa che il mio commento delle ore 23,11 del 12/10/18 ancora in moderazione venga sbloccato da C.M. e nel quale Nello Paciarelli può trovare parziali risposte, aggiungo in merito al suo commento: 1) i compagni c'entrano e come!! La storia del sottopasso è stata un'idea di IVO COSTAMAGNA per avere l'aiuto dell'ex vice-ministro dei trasporti ed infrastrutture RICCARDO NENCINI, nonchè presidente nazionale del partito socialista ormai quasi scomparso nel panorama politico nazionale, e del duo ex sindaco CORVATTA e dell'ex assessore CRISTIANA CECCHETTI quest'ultima a capo del COMITATO NO CAVALCAVIA (con l'aiuto di qualche pseudo ambientalista capace solo di dire no a tutto), cavalcavia che avrebbe dovuto essere la naturale opera conclusiva all'uscita della superstrada, come programmato dall'ex vice ministro MARIO BALDASSARRI ideatore della QUADRILATERO, indirizzando il traffico veicolare diretto nella zona sud città/stadio/lungomare, senza ingolfare le vie della statale; a conferma di quanto sopra abbiamo una risposta e-mail dell'aprile 2015 da parte dell'allora responsabile Ufficio Relazioni Esterne della QUADRILATERO che ha affermato che l'ex amministrazione CORVATTA ha richiesto il sottopasso in sostituzione del cavalcavia...!!! 2) l'affermazione della seconda parte che "...la città è sempre più strozzata dal traffico!!" non fa che confermare quanto espresso dal COMITATO NO SOTTOPASSO, che tale opera non ridurrà nè il traffico eccessivo, nè l'inquinamento, e che se ci fosse una gestione attenta della durata di chiusura delle sbarre non servirebbe sprecare 6 milioni di euro per un sottopasso inutile e che tale risorsa andrebbe utilizzata per altro più efficace a risolvere il problema viabilità.
    401 - Ott 12, 2018 - 23:11 Vai al commento »
    Tutte le dichiarazioni sono il trionfo dell'ipocrisia di una paradossale politica che continua a sperperare risorse pubbliche a danno dei cittadini contribuenti facendo credere che il SOTTOPASSO possa risolvere il problema della viabilità lungo la statale adriatica, congestionata ed inquinata oltre misura, diventata ormai una strada urbana. Sin dal 29 maggio 2015 abbiamo indicato diverse idee secondo una scala di priorità e di rapporto costi-benefici: nessuno dei sostenitori del SI SOTTOPASSO ha mai denunciato i ritardi nel l'apertura delle sbarre troppo frequenti per una normale gestione anzi sono diventati loro alibi per "convertire" i molti disinformati; pertanto la prima cosa da fare, da parte dei diversi soggetti, doveva essere un deciso intervento presso il Ministero dei Trasporti e delle Infrastrutture nei confronti di RFI-TRENITALIA. Alcuni anni fa sono state spese altre risorse, inutilmente, dando l'incarico all'ingegner Calafati che ha elaborato uno studio sulla fattibilità della metropolitana di superficie all'interno del territorio civitanovese e specialmente con una fermata al PALALUBE che sarebbe stata utile per un utilizzo dei molti clienti del centro commerciale CUORE ADRIATICO diminuendo il caos dei veicoli e favorendo la stessa TRENITALIA con maggiori incassi; è impensabile migliorare la viabilità con le sole rotatorie, necessarie, e L'INUTILE SOTTOPASSO senza altre opere di rilevanza intercomunale perché Civitanova ha l'uscita sia della superstrada che del casello autostradale statisticamente più utilizzato dell'intera regione Marche, infatti a Senigallia hanno ridotto il traffico lungo la statale simile a Civitanova con una complanare parallela all'autostrada, a San Benedetto del Tronto e Porto d'Ascoli con dei cavalcavia in modo da incanalare i veicoli verso diverse destinazioni. COMITATO NO SOTTOPASSO
  • Nel giardino cocaina purissima:
    denunciato dopo il blitz

    402 - Ott 7, 2018 - 17:26 Vai al commento »
    Strano che non c'è Laura BOLDRINI sul rimorchiatore "Mediterranea" ... avrebbe potuto occupare il ruolo di comandante anzi di comandantA ...d'altronde "ha lavorato molto sul l'importanza" delle declinazioni al femminile delle professioni quando era presidentA della Camera dei Deputati ....
    403 - Ott 7, 2018 - 16:27 Vai al commento »
    @ Aldo Iacobini:....basta fare una ricerca sul web: "rimorchiatore Mediterranea"
    404 - Ott 7, 2018 - 16:23 Vai al commento »
    @ Aldo Iacobini: ..... chiedi la fonte ??? Ma se ne hanno parlato sia giornali che Radio e televisioni!!! Non vorrei che non avessi inteso che la seconda parte del mio commento 1 è un'ironia al contrario dell'inizio assolutamente vero!!!
    405 - Ott 6, 2018 - 14:51 Vai al commento »
    Ho letto che è entrato in attività per la prima volta nel mare a sud della Sicilia un vecchio rimorchiatore il "Mediterranea", finanziato da vari esponenti di sinistra, con l'intento di sostituire diverse navi-taxi ONG fatte sparire da Salvini in poco tempo che, nonostante battessero bandiera di diversi stati scaricavano tutti gli immigrati clandestini in Italia anziché portarseli sul proprio territorio, adesso speriamo che, dato che batte bandiera italiana, risalga il mare Adriatico approdi nel porto di Civitanova facendo attenzione al fondale attracchi alla banchina, caricando il tunisino spacciatore, ridiscenda l'Adriatico e lo riporti in Tunisia almeno una volta in senso contrario....
  • Ceriscioli sul nuovo commissario:
    «Bene che sia marchigiano»

    406 - Ott 5, 2018 - 23:00 Vai al commento »
    A differenza dei due precedenti commissari straordinari Vasco Errani e Paola De Micheli nomine di espressione politica.....bene che Piero Farabollini sia un tecnico, geologo, insegnante universitario, referente scientifico del CNR, con centinaia di pubblicazioni all'attivo e quindi espressione meritocratica che fa ben sperare!!!
  • Liste d’attesa: il budget è agli sgoccioli,
    le visite slittano a gennaio

    407 - Ott 3, 2018 - 13:02 Vai al commento »
    E poi l'obbiettivo primario per Ceriscioli sarebbe quello di fare l'ospedale unico provinciale ??? Rafforzare gli ospedali principali esistenti con assunzioni di medici ed infermieri per diminuire le liste d'attesa altrimenti è evidente che vuole favorire la sanità privata!!!
  • Una variante alla statale 16:
    siglato un documento
    da inviare al Ministero

    408 - Ott 1, 2018 - 22:51 Vai al commento »
    Finalmente qualcuno che ragiona proponendo soluzioni al problema dell'eccesso di traffico sulla statale adriatica con opere alternative, è quello che va sostenendo dal 2015 il COMITATO NO SOTTOPASSO di via Carducci contro la miopia e demagogia di politici come l'ex sindaco Corvatta & C. che sanno solo sprecare risorse pubbliche. Un apprezzamento per l'intervento di Francesco Acquaroli, di cui conosco la grinta e capacità di fare, e a tutti gli altri amministratori e tecnici intervenuti.
  • Morde un carabiniere, ne ferisce un altro:
    condannato a due anni e due mesi

    409 - Set 29, 2018 - 15:42 Vai al commento »
    Che ci sia un cambiamento in positivo, per interventi più rapidi e pressanti da parte delle forze dell'ordine, magistratura e governo, è evidente ed apprezzato dalla gran parte dei cittadini, ma non trovo giusto che questo animale nigeriano debba scontare la condanna attuale e precedente per 1.155 giorni che al costo di euro 150 giorno fanno un totale di euro 173.250 nelle nostre carceri A SPESE DEL CONTRIBUENTE ITALIANO quando, facendo accordi bilaterali con diversi paesi esteri (con alcuni già esistono) per far scontare la pena nei paesi di provenienza si otterrebbero i seguenti vantaggi: risparmio delle spese di mantenimento nelle nostre carceri, che rispetto alle loro sono alberghi a 4 stelle, riduzione del sovraffollamento proprio a causa degli immigrati presenti 4 volte di più dei carcerati italiani ed utilizzo del risparmio per esigenze nostre.
  • Accoglienza, il centrodestra unito:
    «Bloccare subito i finanziamenti al Gus»

    410 - Set 28, 2018 - 10:39 Vai al commento »
    @ Aldo Iacobini: confermo ed aggiungo alla "condivisibilità" la "realizzabilità" di un'inversione di rotta sulla politica immigratoria localmente in 12 mesi, (a patto che il centro-destra si presenti unito) come lo è stata in ambito nazionale, data la determinazione e risolutezza del ministro degli Interni che in appena 4 mesi ha ridotto dell'80/90% gli sbarchi.
    411 - Set 27, 2018 - 22:01 Vai al commento »
    @ Aldo Iacobini: penso che le due affermazioni di Cognigni siano condivisibili, prevedibile, senza aver bisogno della sfera di cristallo, una netta sconfitta della sinistra alle prossime comunali soprattutto per quanto ha significato di molto negativo la pessima gestione dell'immigrazione e che il sacrificio dì Pamela ha fatto emergere in tutta la sua gravità mentre prima il problema era sottaciuto e sminuito, a diversi livelli, per coprire "il sistema rosso dell'accoglienza" come perfettamente descritto oggi sul quotidiano nazionale La Verità dal giornalista maceratese CARLO CAMBI!!! Poi per il dubbio che ti poni, sull'accusa di evasione alle tre "onlus"(???) ...inconcepibile perché? Ma se l'evasione fiscale è un'azione negativa da parte di un qualsiasi contribuente, sia privato cittadino che impresa, è ancora più inconcepibile se commessa da imprese del cosiddetto terzo settore, sempre che tali accuse vengano confermate.
  • Onlus migranti, a processo per evasione
    Gus, Perigeo e Acsim

    412 - Set 27, 2018 - 13:15 Vai al commento »
    DA CHIUDERE !!!
  • Reagisce al controllo
    e aggredisce gli agenti: 23enne nei guai

    413 - Set 22, 2018 - 16:07 Vai al commento »
    Finalmente lunedì approderà in Consiglio dei Ministri un unico decreto "sicurezza ed immigrati" temi correlati perchè sono le statistiche a dirlo, non sono "percezioni" come cerca di accreditare la sinistra: immigrati denunciati o arrestati n.109.289 + 4,7% nell'ultimo anno in contro-tendenza rispetto ai vari reati in diminuzione. I punti principali e determinanti per invertire il trend negativo dovuto agli ultimi governi di sinistra, correlare le normative all'ottimo lavoro delle forze dell'ordine per non vanificarlo sono: 1) agli immigrati viene concessa la cittadinanza solo in assenza di diversi reati e se commessi successivamente può anche essere revocata; 2) ampliamento dei reati che provocano la revoca del permesso di rifugiato come: violenza sessuale, spaccio di droga, violenza a pubblico ufficiale, rapina ed estorsione; 3) esclusione del gratuito patrocinio in parecchi casi e quindi con spese non più a carico dello Stato, anzi dei cittadini-contribuenti; 4) revoca della protezione umanitaria ai cosiddetti "profughi vacanzieri" che rientrano nel paese di origine da dove sono "scappati" dopo aver presentato richiesta di asilo...; Se il decreto fosse approvato senza grossi stravolgimenti, la "pacchia" si ridurrebbe di molto come per il ghanese di cui all'articolo e tantissimi altri....
  • Blitz antidroga a Civitanova Alta

    414 - Set 19, 2018 - 22:18 Vai al commento »
    Ma che marocchini....!!! Deve essere un errore della redazione e dato che l'articolo è in aggiornamento vedrete che nella stesura definitiva sarà indicata la vera nazionalità: finlandesi o norvegesi !!!
  • Ingoia dieci ovuli di eroina,
    arrestato 25enne

    415 - Set 19, 2018 - 11:43 Vai al commento »
    @ Aldo Iacobini: è talmente appropriato il filmato che ultimamente al palazzone è stato cambiato il nome in "VILLA BOLDRINI" la pasionaria dell'immigrazione, spero che la "ruspa" venga usata non per abbattere l'immobile ma per cacciare dall'Italia tutta la feccia che la sinistra politica ha favorito, e l'HOTEL HOUSE torni ad essere, di nome e di fatto, un residence tranquillo abitato sia da immigrati che lavorano rispettosi delle regole esistenti nel nostro Paese che da Italiani, Porto Recanati lo merita!!!
    416 - Set 19, 2018 - 10:42 Vai al commento »
    Ma guarda un po' che sorpresa...Un nigeriano ??? Non può essere, ci deve essere un errore!!!
  • Ricostruzione, Ceriscioli s’è desto
    Ma lui è responsabile

    417 - Set 19, 2018 - 10:50 Vai al commento »
    Basta collegare il finanziamento della campagna elettorale regionale da parte del gruppo KOS-DE BENEDETTI e l'assunzione della carica di assessore alla sanità, oltre a quella di governatore, da parte di CERISCIOLI: conflitto d'interessi???
  • Il 27enne ferito da Traini:
    «Non sono uno spacciatore,
    dormo ai Giardini e chiedo l’elemosina»

    418 - Set 19, 2018 - 17:34 Vai al commento »
    @ Francesco Iddas: gli art.1 e 101 della Costituzione recitano: "La sovranità appartiene al popolo" e "la giustizia è amministrata in nome del popolo", come può fare un commento e porre una domanda chiedendo quali articoli del codice distinguono fra Italiani e stranieri anche se in senso ironico ??? Mi spiego meglio facendo una premessa: 1) che il sistema giudiziario funzioni male perchè le sentenze arrivano anche dopo 10/15 anni e chi è sotto accusa magari viene dichiarato innocente avendo avuto intanto la vita rovinata e nessuno può ridargliela anche se fosse risarcito economicamente; 2) la "giustizia" per essere "giusta" deve arrivare a sentenza in tempi ragionevoli altrimenti, a cascata, si hanno ulteriori effetti negativi come la depenalizzazione di certi reati, anche gravi, perchè non c'è posto nelle carceri super affollate per il 34% da immigrati pur rappresentando solo circa l'8% dei residenti; 3) altrettanto vero che la giustizia non è una formula matematica e quindi facile da applicare ma soggetta ad interpretazioni dei vari giudici; Dopo la premessa, arrivo al tema dell'articolo e dei vari commenti tutti sulla stessa linea salvo i suoi: 4) Il problema, secondo me, è che una minoranza di giudici politicizzati adeguano le loro sentenze ad arma politica sia per battere gli avversari che per sostenere le loro idee personali come sul problema immigrazione, quanto di più antidemocratico ed anticostituzionale!!! Altrimenti non si spiegano certe sentenze scandalose...
  • Minniti alla Festa dell’Unità:
    «Il Pd deve riconquistare il popolo,
    bravo Carancini nei fatti di Macerata»

    419 - Set 17, 2018 - 16:40 Vai al commento »
    Il titolo dell'articolo, con la dichiarazione dell'ex-ministro degli Interni MINNITI, è una contraddizione fra la prima parte "il PD deve riconquistare il popolo...", ammissione di errori che hanno portato alla evidente sconfitta del 4/3 ed il successivo "...bravo Carancini nei fatti di Macerata"... apprezzamento immeritato ed inopportuno!!! Perchè proprio i fatti di Macerata rappresentano la punta dell'iceberg della fallimentare politica sulla cosiddetta "accoglienza degli immigrati" sia dell'ex governo centrale che dell'amministrazione Carancini a Macerata che non può essere considerato estraneo per la vicinanza con certe cooperative, sedicenti ONLUS, fra l'altro alcune sotto inchiesta per presunta evasione fiscale di cui non si è saputo più nulla dal 23/03/2017..... Non soltanto per l'incremento dei reati commessi dagli immigrati a Macerata e provincia, primo fra tutti lo spaccio della droga, ma anche per l'inopportuno assorbimento di notevoli risorse finanziarie per mantenere tale apparato cooperativo quando esistono difficoltà e necessità per i cittadini locali anche in termini di occupazione: mentre l'industria e l'artigianato prevalenti in provincia come il calzaturiero, ma non solo, denunciano diminuzione degli occupati e chiusura di molte aziende in pochi anni, la cooperativa più grande che si occupa di assistere gli immigrati come il GUS (GRUPPO UMANA SOLIDARIETA') incrementa i propri dipendenti nella seguente progressione: al 31/12/2015 dipendenti n.270 nel 2016 n.407 e nel 2017 n.469 ...!!! Per fare solidarietà occorre prima creare vera ricchezza con l'economia locale e nazionale, soddisfare le esigenze dei propri cittadini poi....
  • Salvini torna all’Hotel House da ministro:
    «Progetto serio per risanarlo?
    Più facile abbatterlo» (foto-video)

    420 - Set 17, 2018 - 18:52 Vai al commento »
    Ma perchè abbattere l'HOTEL HOUSE??? Ci vorranno anni per risanarlo dati i grossi problemi accumulati per responsabilità politiche degli ultimi governi di sinistra, ma il primo provvedimento che il Governo dovrebbe prendere è l'espulsione immediata della stragrande maggioranza degli immigrati e clandestini che lo occupano senza regolare titolo, che la loro attività principale è commettere reati obbligando le forze dell'ordine ad un tour de force continuo ed inutile, lasciando Italiani ed immigrati regolari pur essendo netta minoranza... A proposito di espulsioni, ho letto che un esponente del PD e cioè il sindaco di Vallefoglia (PS) PALMIRO UCCHIELLI, conosciuto come il "sindaco LENIN" per l'aspetto del viso, storicamente da sempre militante di sinistra, si è appellato addirittura a SALVINI "perchè faccia il suo mestiere di Ministro degli Interni"(RdC del 12/09/18) con le seguenti frasi: "...Deve espellere questa donna clandestina dal territorio, la signora SANA ALLAM deve essere rimandata nel suo paese per il bene dell'Italia e della sua famiglia che così si ricongiunge in MAROCCO, dove tre mesi fa è stato fatto tornare coattivamente il marito MOHAMMED LOUENNOUS come misura alternativa alla detenzione." PALMIRO UCCHIELLI si infervora: "La signora è la mamma dei due minorenni condannati per lo stupro di Rimini dell'estate scorsa, vive da anni a Vallefoglia a carico della comunità, non ha un lavoro, ha con sè altri due figli minorenni ed il Comune si è sempre fatto carico delle loro spese e della casa. ADESSO BASTA, LA SIGNORA E' CLANDESTINA, NON HA PERMESSI E NON HA DOCUMENTI VALIDI PER RESTARE IN ITALIA."....... "...MA IN UNO STATO DI DIRITTO UNO STRANIERO PUO' FARE QUELLO CHE VUOLE??? AD UN ITALIANO NON E' CONCESSO. QUI' NON C'ENTRA NE' LA SINISTRA NE' LA DESTRA MA LA LEGGE!!!". Nel panorama dei politici di sinistra, affetti da "boldrinite acuta", per quanto riguarda gli immigrati, le affermazioni e l'appello, a SALVINI, pro espulsione da parte del sindaco PD, ex parlamentare PDS/ULIVO rappresenta una rarità da apprezzare per l'onestà ed il buon senso, qualità che mancano ai suoi compagni di partito che continuano a negare l'evidenza....
  • Il 90% di arresti in più,
    crescono anche le denunce:
    ricostruzione e spaccio nel mirino dell’Arma

    421 - Set 5, 2018 - 14:49 Vai al commento »
    Le forze dell'ordine funzionano ma, troppo spesso, il loro lavoro viene vanificato dalle normative e dalle interpretazioni dei giudici su chi delinque che torna in circolazione reiterando il reato anzichè essere dissuaso con condanne adeguate.
  • Ingegnere (senza laurea) da 35 anni: indagato
    Effettuava perizie nelle zone terremotate

    422 - Set 3, 2018 - 15:02 Vai al commento »
    Laurea (dis)onoris causa....
  • Accompagna la madre al pronto soccorso
    «nove ore di mortificante attesa»

    423 - Set 3, 2018 - 11:16 Vai al commento »
    "SANITA', COME LA POLITICA MANDA I PAZIENTI DAL PUBBLICO AL PRIVATO" di MILENA GABANELLI e SIMONA RAVIZZA estraggo alcune parti significative e se qualcuno pensa che l'Emilia e Romagna sia un'isola di efficienza nel campo sanitario non è aggiornato e lo invito a cercare su internet la versione integrale della sempre attenta giornalista Milena Gabanelli: "La nostra politica lo ha creato e la politica rischia di distruggerlo. Parliamo del nostro sistema sanitario, considerato uno dei migliori al mondo. Per capire cosa sta succedendo guardiamo dentro una regione modello, l'Emilia Romagna, e l'ospedale che più di ogni altro intreccia la sua storia con lo sviluppo dell'ortopedia in Italia, fino a diventare di fama mondiale: il RIZZOLI di BOLOGNA. OGGI QUELLO CHE FUNZIONA SI CHIUDE. L'attività chirurgica crolla. I tempi di attesa aumentano. I medici di fama se ne vanno." A dimostrazione di quanto sopra la Gabanelli elenca numerosi dati statistici che riguardano non solo il RIZZOLI ma anche altri ospedali della regione come il POLICLINICO di MODENA dove è in corso un processo, in seguito ad un esposto in Procura contro il Collegio di Direzione, per falso ideologico ed abuso di potere, e l'Ospedale BELLARIA di BOLOGNA dove uno dei migliori neurologi italiani il prof. Fabio Calbucci raggiunta l'età della pensione, non viene trattenuto dal pubblico a divulgare la sua conoscenza, ma immediatamente accolto dal gruppo privato VILLA MARIA. "CONTESTO POLITICO"....... "CRITERI DI NOMINA"....... "COSA SUCCEDE QUANDO LA POLITICA VINCE SULLA COMPETENZA": "Cade anche l'ultimo "modello" (Emilia Romagna ndr), sotto i colpi della politica che invade tutti i campi delle nomine. Questo avviene in tutte le Regioni, con ricadute pericolose. Da una parte spiana la strada agli imprenditori privati della sanità, che normalmente sono più attratti dagli interventi ben remunerati. Dall'altra, quando il reclutamento di manager ospedalieri e primari avviene su spinta politica, AL POTERE POSSONO ARRIVARE ANCHE DIRETTORI SANITARI COLLUSI CON LA 'NDRANGHETA (è il caso di Carlo Antonio Chiriaco a Pavia, condannato a 12 anni il 30 aprile 2015) o AMMINISTRATORI CHE PORTANO AD UNA GESTIONE ORGANIZZATIVA FALLIMENTARE DOVUTA ALLA MANIPOLAZIONE DI CONCORSI ED A RACCOMANDAZIONI, come con queste accuse in BASILICATA è APPENA FINITO AGLI ARRESTI IL GOVERNATORE MARCELLO PITTELLA NELL'AMBITO DELL'INCHIESTA DELLA GUARDIA DI FINANZA E DELLA PROCURA DI MATERA".
    424 - Set 2, 2018 - 21:29 Vai al commento »
    Quanto denunciato nell'articolo sta a dimostrare che la sanità pubblica necessita di efficienza con personale medico ed infermieristico adeguato alle necessità degli utenti, dirigenti scelti in base a criteri meritocratici e non politici, che la sanità privata debba esistere per propria capacità e non perché quella pubblica non è in grado di soddisfare l'utenza costretta a ricorrere alla privata con ulteriori spese dopo aver pagato inutilmente imposte e contributi. Serve questo......non l'ospedale unico provinciale!!!
  • Cocaina nel comodino, l’arrestato:
    «In carcere ad Agrigento
    per una vicenda di scafisti»

    425 - Ago 31, 2018 - 14:47 Vai al commento »
    Non solo eroina, per la quale ha patteggiato 1 anno e 6 mesi con pena sospesa tornando subito libero, ma implicato anche in una vicenda di scafisti e 8 mesi trascorsi in carcere, scafisti come i 4 sotto accusa della magistratura del gruppo sbarcato dalla nave Diciotti ed "accolti" non dalla Chiesa di Papa Francesco come si vorrebbe far credere ma dal contribuente Italiano attraverso la AUXILIUM, colosso dell'accoglienza "cattolica" che fattura oltre 60 milioni all'anno con utili per 543.000, 15 sedi sparse fra Puglia e Lucania, 1350 dipendenti al 2016, una delle tante cooperative che sguazzano con gli immigrati.... Per un contribuente sottoposto a pressione fiscale fra le più alte in Europa, per un disoccupato, per un pensionato che stenta ad arrivare a fine mese dopo aver lavorato una vita, oltre a vedere che immigrati e clandestini possono tranquillamente reiterare vari reati anche per 10 anni di seguito senza essere espulsi... tutto questo è inaccettabile!!!
  • Malta, Francia e Germania:
    Macerata laboratorio d’Europa

    426 - Ago 30, 2018 - 21:27 Vai al commento »
    Come è insensato il ritorno ai singoli paesi che compongono l'attuale Unione Europea altrettanto lo è la politica immigratoria praticata negli ultimi anni disgregante dei valori, culture, ed anche della religione cristiana che ci accomuna; certi politici "nazionalisti" vogliono cambiare questa politica per difendere l'Europa da culture e religioni che hanno dimostrato di non volersi integrare rappresentando un pericolo, questo si, di tenuta dell'Unione....
  • Cocaina e hashish nel comodino:
    un arresto e una denuncia

    427 - Ago 30, 2018 - 9:11 Vai al commento »
    ....dopo i "sinistrati buonisti" continuano a far finta di non capire perchè la stragrande maggioranza degli Italiani ha le scatole piene dell'immigrazione per come è stata gestita dai loro governi !!!
  • Lavoro nero allo chalet, i titolari:
    «Sempre assunto regolarmente,
    problema legato a improvviso forfait»

    428 - Ago 30, 2018 - 9:37 Vai al commento »
    La semplicità della vecchia normativa, che permetteva di acquistare anche in tabaccheria vouchers comprensivi di oneri previdenziali, assistenziali e fiscali ed il netto immediatamente incassabile dal lavoratore occasionale, sarebbe stata utile in questo caso di forza maggiore dell'azienda coinvolta ma sopratutto per privati committenti di lavori saltuari che oggi, data la complessità della nuova normativa, sono incentivati a far lavorare in nero: evidente autogol per i cittadini ma non per certi sindacati!!!
  • I “cattolici in politica”
    si ritrovano a cena

    429 - Ago 28, 2018 - 16:17 Vai al commento »
    Concordo che ci debba essere netta separazione fra Stato e religione anche se quella Cattolica è quella prevalente storicamente in Italia ed una sua influenza ce l'ha come sulla questione immigrazione di questo Papa con il quale molti sono sempre più in disaccordo....ma condivido altresì il commento 4 di Giuseppe Vallesi sul problema immigrazione islamica nel nostro Paese sia per i valori completamente diversi ed estremi dai nostri (leggi altro articolo sul ragazzo pakistano 18enne di Morrovalle integrato che vorrebbe vivere all'occidentale mentre il padre, contrario, lo vorrebbe rispedire in Pakistan con biglietto aereo di sola andata già comprato...!!! ed altri casi numerosi addirittura di omicidi di figlie di genitori fanatici anche nelle nostre zone...). Nella maggior parte dei paesi islamici c'è sovrapposizione della sharia sullo Stato, quindi esattamente il contrario della separazione vigente in Occidente, ed è paradossale che proprio i partiti di sinistra, che dovrebbero essere i maggiori sostenitori della laicità sono, invece, i sostenitori dell'immigrazione islamica!!! Inquietante vedere circolare a Civitanova donne con il burca nero dalla testa ai piedi con i soli occhi visibili come per "marcare" il territorio....ma non è contrario alle leggi di pubblica sicurezza andare in giro in questo modo?? Tiziana Streppa, è sicuramente meglio una cena di politici cattolici che vedere in giro quanto sopra ed anche per mancanza di reciprocità nei loro paesi verso i cristiani!!!
  • Furto all’anagrafe,
    rubati i soldi della mensa

    430 - Ago 27, 2018 - 21:56 Vai al commento »
    Oltre alle giuste osservazioni precedenti..... ma perché il denaro incassato per il servizio mensa o per qualsiasi altro motivo viene lasciato nell'ufficio comunale per un periodo così lungo (ottobre novembre) anziché essere versato in tesoreria giornalmente o in tempi brevi ??? Dato che il Comune ha diversi conti correnti bancari e postali di tesoreria sui quali affluiscono le varie tipologie di incassi, per eliminare completamente il rischio basta che gli utenti provvedano a versare gli importi direttamente sui rispettivi IBAN reperibili anche sul sito dell'ente e non più negli uffici..... sarebbe ancora meglio!!!
  • Dalla Puglia a Civitanova in bus:
    nello zaino 200 grammi di marijuana,
    arrestato un 20enne

    431 - Ago 27, 2018 - 11:41 Vai al commento »
    "....rifugiato con regolare permesso di soggiorno per motivi umanitari e residente in una comunità alloggio pugliese...." in trasferta per "affari" a Civitanova Marche.... Le forze dell'ordine stanno facendo un super lavoro ma è il Governo attuale che deve smantellare tutte le leggi, normative varie dei precedenti governi di sinistra che hanno favorito questa truffa dell'accoglienza!!!
  • Migranti bloccati sulla Diciotti,
    sciopero della fame di Bernabucci:
    «Smetterò se rispettati diritti umani»

    432 - Ago 25, 2018 - 18:18 Vai al commento »
    Sullo stesso articolo del RdC DEL 10/8 BERNABUCCI comunica che il GUS lascia la sede storica in pieno centro via Leopardi ad Ancona "perchè ormai sovradimensionata per le nostre necessità, non aveva senso continuare a restare qui, per ora ci sposteremo temporaneamente a Castelfidardo, poi a dicembre rivedremo la nostra posizione". Forse è per questo che lo scontrino è della farmacia di Ancona in piazza Roma.
    433 - Ago 25, 2018 - 18:02 Vai al commento »
    Certo lo sciopero della fame del presidente del GUS BERNABUCCI era una lacuna da colmare dopo altre azioni ed interventi di famosi esponenti "altruisti" "buonisti" e "solidali", con il portafoglio dei contribuenti Italiani, come la pasionaria Laura Boldrini, Saviano, Emma Bonino.... Siccome i sondaggi sul tema immigrazione indicano che la stragrande maggioranza degli Italiani, anche fra i cattolici, non solo è d'accordo con l'azione del Governo ma addirittura vorrebbero un'accentuazione della linea dura del ministro degli Interni Salvini, i "sinistrati" e sopratutto le cooperative di "accoglienza" si stanno preoccupando che tutto il "castello", costruito con la connivenza degli ultimi governi di sinistra, possa essere notevolmente ridimensionato e, aggiungo, giustamente a fronte degli oltre 5 milioni di Italiani in povertà di cui 1,2 milioni di minori. A questo proposito (la preoccupazione che non ci sarà più trippa per gatti!) riporto alcune parti di un'intervista del RdC del 10/8 scorso a pag.2 Macerata rilasciata da BERNABUCCI: "LO STATO ABBASSA LE QUOTE, NON VOGLIONO L'INTEGRAZIONE" "ARRIVANO SEMPRE MENO MIGRANTI - aggiunge - MA IL NODO E' L'ABBASSAMENTO DELLE QUOTE PER MIGRANTE. IN QUESTO MODO SI DOVRA' GARANTIRE LORO SOLO UN LETTO ED UN PASTO, POCO PIU' DI UNA CARITA', NESSUNA INTENZIONE DI INTEGRARE QUESTE PERSONE, DI FORMARLE. NOI (GUS) NON CI STIAMO." Bernabucci!! allora siamo tutti d'accordo, anche gli Italiani non ci stanno...!!
  • Peppina e terremoto, l’ira di Morgoni:
    «Salvini? Prende meriti che non ha
    Il governo non sta facendo nulla»

    434 - Ago 25, 2018 - 11:30 Vai al commento »
    @ Mario Morgoni: capisco benissimo che la nave Diciotti è territorio Italiano perchè batte la nostra bandiera... ma altrettanto NON capisco perchè questo debba valere solo per noi mentre per tutte le altre navi battenti bandiere di diversi stati fino a poco tempo fa caricavano sulla costa nord africana, spesso in accordo telefonico con i trafficanti speculatori e criminali di esseri umani tanto è vero che ci sono inchieste in tal senso della magistratura, per sbarcarli tutti in Sicilia!!! Navi spagnole, francesi, danesi, tedesche ecc., dato che anche le loro bandiere equivalgono a territorio loro, li avrebbero dovuti portare nei loro rispettivi stati...o no??? Il fatto che il ministro degli Interni non li fa sbarcare, pur mantenendo la sicurezza sanitaria ed alimentare ci mancherebbe che non lo facesse, deriva unicamente dal fatto che l'Europa è latitante per una soluzione veramente equa di distribuzione. La determinazione del nostro Governo ad opporsi per far valere le proprie ragioni ha avuto un primo effetto positivo, la scomparsa delle navi- taxi delle varie ONG, alcune delle quali finanziate dallo speculatore di origini ungheresi SOROS che tanti danni ha fatto nel 1992 contro la nostra ex lira, e conseguenti drastiche riduzioni di sbarchi. Il problema è talmente complesso e di interesse globale perchè possa essere addossato al nostro Paese, che ha già tanti problemi a cui pensare, ma deve essere di competenza di organismi internazionali.
    435 - Ago 25, 2018 - 10:19 Vai al commento »
    Dall'ex comandante della Guardia Costiera ammiraglio LOLLI FERDINANDO: "LA LEGGE DEL MARE NON IMPONE DI ACCOGLIERE TUTTI, I MIGRANTI NON SONO NAUFRAGHI, VANNO IN MARE APPOSTA PER FARSI SALVARE. E' LEGITTIMO NEGARE L'ACCOSTO DI UNA NAVE. L'ITALIA HA TUTTO IL DIRITTO DI NON VOLER PIU' ACCOGLIERE MIGRANTI MA PROFUGHI."
    436 - Ago 24, 2018 - 20:57 Vai al commento »
    "LO SQUALLORE DELLA POLITICA DEI MIGRANTI" .......del nuovo Governo spagnolo di sinistra che oggi ha espulso 116 africani entrati illegalmente nell'enclave spagnola in nord Africa di CEUTA rispedendoli in Marocco dopo aver "accolto" circa un mese fa' solo una nave ONG l'ACQUARIUS con tante accuse di disumanità al Governo Italiano per averla respinta!!! E' durata poco "l'umanità" spagnola di sinistra .... sostituita da tanta IPOCRISIA, oltre allo SQUALLORE, finché era l'Italia a subire lo sbarco di centinaia di migliaia di immigrati in pochi anni da parte di diverse navi ONG tutto bene ??? Idem la FRANCIA con i respingimenti a Ventimiglia.....
    437 - Ago 23, 2018 - 16:02 Vai al commento »
    @ Mario Morgoni: fra le diverse sue affermazioni mi ha colpito, all'interno del commento 16, "....LO SQUALLORE DELLA POLITICA DEI MIGRANTI...", accusa ovviamente contro l'attuale Governo in carica da appena 3 mesi, la frase la sottoscrivo interamente ma è da imputare e ribaltare agli ultimi governi di sinistra di cui lei ha fatto parte ed anche essendo stato molto attivo localmente su questo tema con assemblee pubbliche (piazza della Stazione a Porto Potenza Picena) e passeggiate inutili all'Hotel House con i suoi compagni KHALID CHAOUKI cittadino italiano di origini marocchine e CECILE KYENGE di origini congolesi. Tale vostra responsabilità politica è sotto gli occhi di tutti, sia in ambito locale che nazionale, e i dati statistici del Viminale, pubblicati oggi sul Sole 24 Ore, ne sono una conferma: "VIMINALE: CRESCONO DEL 4,7% I REATI COMMESSI DA STRANIERI" e ciò è ancora più grave sia in rapporto all'8% sul totale residenti che in rapporto ai delitti scoperti diminuiti del 9,4% ed alle persone denunciate/arrestate in diminuzione del 11,6% 2017/2018 fino al 31/05. Siccome il Governo si è insediato da giugno, il brevissimo tempo non può indurre a giudizi affrettati ed ingiusti, però dalle intenzioni e dalla bozza del decreto PACCHETTO SALVINI, che approderà in Consiglio dei Ministri nei prossimi giorni, i cittadini, che vi hanno punito alle elezioni politiche, approveranno sicuramente i NOVE PUNTI ad alto impatto per un'inversione di rotta sulla cosiddetta "accoglienza degli immigrati", "truffa legalizzata" che tanti danni ha fatto agli Italiani, sopratutto la fascia più debole e povera, per criminalità aggiunta e risorse assorbite 5 miliardi annui. COME CAMBIA LA NORMATIVA: 1) Centri per i rimpatri, durata doppia di trattenimento degli irregolari: da tre a sei mesi; 2) Più ampia la lista dei reati tali da consentire rifiuto e/o revoca dell'asilo; 3) Cessazione dello status di rifugiato in caso di viaggio nella nazione di provenienza; 4) Stop ai ricorsi reiterati della stessa persona per la protezione internazionale; 5) Stretta sulle norme per la concessione del permesso umanitario; 6) Proroga di un anno per il varo della delega di un testo unico sull'asilo; 7) Esclusione dall'anagrafe dei richiedenti asilo dall' emissione di carta d'identità come qualsiasi altro cittadino Italiano ma con analogo documento di riconoscimento ed identificazione; 8) Istituzione in alcune prefetture delle "sezioni Dublino"; 9) Accoglienza nel sistema SPRAR (cosiddetta accoglienza di secondo livello, a cura dei Comuni) solo per i permessi di protezione internazionale e non umanitaria. La sinistra per riacquistare la credibilità, ampiamente persa, dovrebbe fare autocritica anzichè proseguire con la stessa errata politica immigratoria.
  • Peppina può tornare,
    dissequestrata la casetta

    438 - Ago 21, 2018 - 13:56 Vai al commento »
    Buon senso in una situazione di emergenza straordinaria!
  • Tragedia in campagna,
    63enne muore travolto dal trattore

    439 - Ago 21, 2018 - 22:03 Vai al commento »
    @ Aurelio Fichera: le cause delle morti su mezzi agricoli come i trattori derivano dal fattore umano come disattenzione ed inesperienza, infatti avvengono in prevalenza su terreni collinari e se il trattore si ribalta non c'è scampo per il conducente, non è il caso dell'incidente suddetto, come anche letto su un quotidiano locale, perché la vittima è scesa a terra ed è stata travolta dal mezzo che ha proseguito la sua corsa, pertanto leggi e costruttori non possono fare nulla mentre l'attenzione del conducente è determinante affinché simili tragedie non succedano. Poi la sua sensazione che muoiano più persone con i trattori che a causa della droga è fuori dalla realtà.....Stamattina mi è capitato di vedere un ragazzo talmente magro da sembrare uno scheletro che camminava, con piercing e tatuaggi vari, impressionante.... sicuramente un drogato; conosco una signora, mamma di un tossicodipendente, distrutta psicologicamente....Poi l'argomento droga è cronaca quotidiana: ho letto sul C.A. oggi che un giovane africano del Gambia, richiedente asilo ed "ospite" (a spese del contribuente Italiano) di una struttura gestita dal GUS è stato denunciato alla Procura dai Carabinieri perché trovato in possesso di droga durante il Festival del vino cotto a Loro Piceno, che dice Fichera sarebbe il caso di rimandarlo in Gambia con urgenza oppure continuiamo a mantenerlo ???
    440 - Ago 21, 2018 - 9:54 Vai al commento »
    @ Aurelio Fichera: mi può spiegare meglio il senso e le ragioni del suo commento perchè proprio non riesco a capirla...!!! "...ma potrà mai essere che nessuno se ne preoccupi?????" Chi sarebbe, secondo lei, il soggetto che se ne dovrebbe preoccupare ??? La seconda: "..Ultimamente i trattori fanno più vittime della droga." Dati ISTAT o Ministero dell'Agricoltura e Foreste oppure altra fonte statistica ???
  • Ospedale unico, spostamento a Sforzacosta?
    Carancini nega e Pezzanesi rilancia

    441 - Ago 18, 2018 - 21:41 Vai al commento »
    Distrarre l'opinione pubblica con ripetute presunte necessità di un unico ospedale provinciale, anziché rafforzare gli esistenti più vicini alle necessità dei cittadini e con l'ospedale regionale di Torrette Ancona a poche decine di kilometri, sembra essere un'ossessione dei politici specialmente di quelli sinistrati con a capo Ceriscioli che appena nominato governatore regionale si è tenuto la delega alla sanità senza neanche essere del settore e la cui campagna elettorale è stata finanziata anche dal gruppo KOS di Carlo Debenedetti uno dei massimi imprenditori della sanità privata e tessera PD N.1; è in atto quindi da diversi anni una strategia di far regredire la sanità pubblica con inefficiente attenzione per gli utenti e parallelamente favorire la sanità privata come nel caso riportato.....
  • Ferragosto arriva in ritardo,
    Civitanova fa il pienone (FOTO)

    442 - Ago 18, 2018 - 23:49 Vai al commento »
    @ Tamara Moroni: di solito sono d'accordo sui vari temi commentati, ma stavolta no perché avrebbe voluto la demolizione anche dell'arco oltre che della vecchia fiera quella si ormai inadeguata! Perché esteticamente non mi pare un obbrobrio anzi, ne e conferma il fatto che è stato un progetto della scuola di PIER LUIGI NERVI ingegnere ed architetto che ha lasciato numerose ed importanti testimonianze di opere di ingegneria civile nel '900 ; il problema semmai è un altro e cioè come utilizzare lo spazio sottostante e qui le opinioni sono diverse dal parcheggio sotterraneo ad altro non meglio chiarito dall'attuale amministrazione comunale.
  • A Fabriano figli, a San Severino figliastri:
    la sanità secondo Ceriscioli

    443 - Ago 20, 2018 - 9:55 Vai al commento »
    Un plauso, come sempre, a FABRIZIO CAMBRIANI che con il suo commento ironico, netto, chiaro e senza possibilità di appello da parte del "bersagliato" odierno Ceriscioli, equivale a sentenza definitiva! Purtroppo continuerà a fare danni fino alle prossime elezioni regionali....
  • Finte addette alla differenziata
    truffano un’anziana:
    rubati 1500 euro

    444 - Ago 10, 2018 - 21:09 Vai al commento »
    @ Aldo Iacobini: proprio perché gli anziani sono abituati a "vedere" le banconote tengono il "fondo cassa contanti" in casa anziché lasciare la pensione accreditata sul proprio conto corrente bancario o postale ed usare il bancomat ogni volta che si ha la necessità di spesa, in questo modo si eviterebbero i rischi di truffa come descritto. Sono abitudini radicate negli anziani ecco perché devono intervenire i parenti più vicini a consigliare, per limitare tali rischi, anche di rifiutare l'apertura della porta di casa a sconosciuti ma, ripeto, gli anziani perdipiu' spesso soli sono facili prede salvo eccezioni di vecchietti/e molto arzilli e svegli che non si lasciano abbindolare come in casi di cui sono a conoscenza proprio per la ripetuta attività d'informazione dei familiari.
    445 - Ago 10, 2018 - 17:10 Vai al commento »
    Sono informati sulle persone anziane e sole, quindi la truffa è relativamente facile...dovrebbero essere i familiari a rendere più difficile l'opera di questi delinquenti adottando precauzioni opportune!
  • Nuova villa sotto lo Sferisterio
    «Per l’antica fonte “Pozzo del mercato”
    storia di una distruzione annunciata»

    446 - Ago 12, 2018 - 19:46 Vai al commento »
    "Per i nemici le leggi si applicano mentre per gli amici si interpretano"
  • Accoglienza, Marchiori al vetriolo:
    «Macerata modello da non seguire»

    447 - Ago 7, 2018 - 21:23 Vai al commento »
    Estrema chiarezza della realtà subìta dai cittadini nei 10 punti evidenziati dal consigliere Marchiori altro che le falsità spacciate dall'amministrazione Carancini!!!
  • Hashish da spacciare,
    in due nei guai

    448 - Ago 2, 2018 - 12:58 Vai al commento »
    ....."nuovi italiani"....così definiti dai sinistrati !!!
  • Omicidio di Pamela,
    videomessaggio dello zio a Mattarella:
    «Perché mai una parola di condanna?»

    449 - Lug 31, 2018 - 17:12 Vai al commento »
    Dalla TRECCANI, DALTONISMO (difetto visivo nel vedere i colori):"il termine è usato anche in senso figurato, per indicare incapacità di valutare fatti, fenomeni, situazioni, problemi nel loro effettivo valore e significato." Le riflessioni e domande che si pone lo zio di Pamela sulla disparità di atteggiamento, da parte di autorità istituzionali e da politici "buonisti e sinistrati", rispetto ad omicidi a seconda del colore della pelle delle vittime, sono condivisibili; dato proprio che i reati sono uguali indipendentemente dal colore della pelle di chi li commette questa disparità "daltonica" è soltanto propaganda della sinistra per far credere che gli Italiani siano dei razzisti, falso!!! La stragrande maggioranza degli Italiani semplicemente rifiuta la delinquenza importata in nome di un'accoglienza indiscriminata, senza regole ed oltre le proprie possibilità che ha favorito sia i trafficanti di esseri umani che certe cooperative .... L'unica divisione che deve esserci è dovuta al rispetto della legge e non alla razza, ma siccome il 35/40% dei reati vengono commessi da immigrati e clandestini, ci bastano i delinquenti nostrani... In appena 2 mesi l'attuale governo ha bloccato quasi del tutto gli sbarchi costringendo i "taxi del mare" navi ONG a dirottare verso la Spagna e Tunisia, la stessa Libia dopo aver salvato 100 persone le ha riportate sulla costa libica di partenza.
  • Blitz all’Hotel House,
    trovati 120 grammi di eroina:
    in manette un 45enne

    450 - Ago 1, 2018 - 14:57 Vai al commento »
    @ Aldo Iacobini: tu pensa quanto ci è costato l' H.H. fino ad oggi , altro che ponte aereo !!! Almeno con le espulsioni ed il blocco di nuovi arrivi, per chi non dimostra di essere regolare come sta tentando di fare l'attuale governo, il "sistema dell'accoglienza" si interrompe!!!
    451 - Ago 1, 2018 - 11:53 Vai al commento »
    @ Aldo Iacobini:...occorre anche una giustizia efficiente sicuramente ma se non ci fossero tutti gli immigrati irregolari il sistema giudiziario sarebbe meno ingolfato e quindi resto dell'idea del ponte aereo da Falconara.....
    452 - Ago 1, 2018 - 11:18 Vai al commento »
    Il migliore investimento per risolvere alla radice il problema H.H., e non solo, è l'intervento congiunto di forze dell'ordine e militari con controllo capillare di ogni residente, espulsione dal territorio nazionale della maggioranza di irregolari che vivono di reati o espedienti vari verso i paesi di provenienza che hanno trattati bilaterali con l'Italia. Altrimenti si continua a sperperare risorse pubbliche senza risolvere nulla e continuare a far perdere tempo alle forze dell'ordine.
    453 - Lug 31, 2018 - 21:05 Vai al commento »
    Ormai è routine quotidiana per le forze dell'ordine: spacciatori pakistani a Porto Recanati, nigeriani e gambiani a Macerata e gli "struzzi" e i "daltonici" tutti zitti....
  • Villa Eugenia, Comune pronto a rinunciare
    in cambio di 220mila euro

    454 - Lug 26, 2018 - 17:19 Vai al commento »
    Ricordo benissimo i fatti commentati da Aldo Caporaletti nel lontano 1962 divulgati sia dal telegiornale nazionale (in bianco e nero) della RAI TV che dalle maggiori testate giornalistiche e citata Civitanova Marche; rinnovo l'invito all'Amministrazione Comunale a ripensarci per creare il top delle possibilità per manifestazioni di carattere culturale, non c'è migliore immobile di Villa Eugenia!!!
    455 - Lug 25, 2018 - 20:54 Vai al commento »
    È un immobile storico importante nella storia non solo civitanovese, peccato che non possa essere restaurato ed acquisito nella proprietà comunale magari con le risorse parziali derivanti dalla vendita di Gas Marca ed anche da fondi come al commento precedente!
  • Macerata ringrazia il Qatar
    Prima pietra per la nuova Mestica:
    «Ponte culturale tra i nostri Paesi»

    456 - Lug 25, 2018 - 18:02 Vai al commento »
    Il Quatar è uno dei paesi islamici più integralisti nell'applicazione della legge coranica che controlla lo Stato, (quanto di più lontano dalle regole dell'Occidente), più ricchi e maggiori finanziatori dell'espansione dell'islam in Europa attraverso l'apertura dei cosiddetti "centri culturali" e moschee, non fa nulla per nulla.....
    457 - Lug 25, 2018 - 12:06 Vai al commento »
    Complimenti a Bommarito per il commento !!! Contropartite ???
  • Telecamere e agenti undercover
    per stroncare lo spaccio ai Diaz:
    in manette 4 pusher (VIDEO)

    458 - Lug 21, 2018 - 12:46 Vai al commento »
    Ancora 4 africani richiedenti asilo, per spacciare droga e rovinare giovani di appena 12 anni, è veramente vergognoso che tutto questo sia stato tenuto nascosto e sminuito di fronte alle denunce di vari esponenti di opposizione in nome di una fasulla accoglienza frutto di una vera e propria intossicazione ideologica di sinistra che ha soltanto suoi interessi prevalentemente di natura economica attraverso le varie cooperative. Bene sta facendo il ministro degli interni per bloccare tutto questo. E la sinistra continua a mistificare l'evidente realtà con convegni, magliette rosse.....
  • Ops, si è incastrato il furgone

    459 - Lug 19, 2018 - 22:09 Vai al commento »
    Sarà anche sbadatezza e disattenzione ma la frequenza di tali incidenti sta a significare che tale sottopassaggio è chiaramente inadeguato nonostante la recente manutenzione e segnaletica più evidente; occorrerebbe rifarlo come quello alla fine del lungomare nord, abbassando di pochi centimetri la sede stradale ed eliminando il largo muro divisorio con ampliamento quindi delle aperture sia in altezza che in larghezza e gli incastri non avverrebbero più!!!
  • Superstrada, esulta il comitato:
    «Appalto unico per rotatoria e sottopasso
    Confermato il nostro lavoro»

    460 - Lug 18, 2018 - 19:00 Vai al commento »
    dal COMITATO NO SOTTOPASSO di VIA CARDUCCI: riporto alcune opinioni, dal tono schietto e tagliente, tratte dalla pubblicazione dell'Università Bocconi Editore dell'autore Ing. Prof. MARCO PONTI, laureato al Politecnico di Milano, che dopo anni di studio negli Stati Uniti d'America e di lavoro nel settore trasporti in giro per il mondo è stato professore universitario ordinario di Economia applicata presso lo stesso Politecnico; ha costruito la sua carriera tra la ricerca, l'insegnamento e l'attività di consulenza per amministrazioni e società pubbliche SEMPRE NEL SETTORE TRASPORTI, collaborando tra l'altro con la Banca Mondiale, l'OCSE e la Commissione Europea. Il libro è titolato: SOLA ANDATA / TRASPORTI, GRANDI OPERE E SPESE PUBBLICHE SENZA RITORNO con l'immagine di una strada ferrata: "I politici, anche onesti, vogliono almeno essere rieletti. Cercano quindi di spendere il più possibile e in tutti i modi possibili. E, se possibile, in modo che gli elettori percepiscano chiaramente chi devono ringraziare ...." "Il fatto che spesso possano essere soldi sprecati, cioè che generino molti più costi che benefici per la collettività, interessa pochissimo, e misurare questo scarto è pericoloso. Proprio in termini di consenso...." "Solo confrontando l'utilità complessiva, compresa quella ambientale, di un'infrastruttura con i costi che la società affronta nel costruirla e gestirla si può decidere se essa sia davvero utile o se sia invece uno spreco di preziose risorse pubbliche." Aggiungo che la settimana scorsa il governatore della Regione Marche il PD Ceriscioli è stato a colloquio a Roma con i vertici di RFI il cui amministratore delegato MAZZONCINI (sotto inchiesta da 3 Procure della Repubblica) altro PD e fedelissimo di Matteo Renzi che lo ha indicato a suo tempo a questo incarico che, con l'attuale governo, sta vacillando e sicuramente avrà chiesto assicurazione sul sottopasso per conto dell'ex-sindaco PD Corvatta.... Ceriscioli come nel caso dell'Ospedale Unico (anzichè una migliore gestione degli ospedali esistenti), della gestione fallimentare delle zone terremotate, ha bisogno per far "digerire" il sottopasso inutile per migliorare la viabilità di Civitanova insieme ad una migliore gestione dei tempi di chiusura da parte di RFI BARI, lancia "l'arma di distrazione di massa" dell'elettrificazione e di 40 milioni per l'ammodernamento della tratta ferroviaria Civitanova Albacina: non bastano già i 10/12 milioni di euro che la Regione Marche ogni anno è costretta a versare a RFI per pareggiare il rosso del bilancio, soldi dei contribuenti....Poi la precedente amministrazione Corvatta aveva addirittura preso l'impegno con RFI di fare altri 2 sottopassi a proprie spese, ricevendo solo 1 milione di euro da RFI, con quali soldi??? In situazioni simili SENIGALLIA, SAN BENEDETTO DEL TRONTO hanno risolto con opere che hanno ridotto il traffico veicolare sulla S.S.16.... Quello che sconcerta gli aderenti al COMITATO NO SOTTOPASSO è l'atteggiamento dell'attuale amministrazione Ciarapica!!!
  • “Un ministro disumano
    non è benvenuto”
    Sit-in contro Salvini (foto-video)

    461 - Lug 18, 2018 - 10:08 Vai al commento »
    dalla D.I.A.:DIREZIONE INVESTIGATIVA ANTIMAFIA: IMMIGRAZIONE, BUSINESS DELLE MAFIE (da televideo delle ore 09.17 "Il favoreggiamento dell'immigrazione clandestina è uno dei principali e più remunerativi business criminali", lo sottolinea la Relazione semestrale della D.I.A., spiegando che su questo terreno le organizzazioni criminali straniere e quelle italiane formano alleanze. "Nelle regioni del sud Italia i gruppi stranieri agiscono, tendenzialmente, con l'assenso delle organizzazioni mafiose autoctone" e collaborano "su piani paritetici". I migranti vengono poi avviati alla prostituzione, al lavoro nero con il caporalato, allo spaccio.
  • Derubato il presidente della Cri,
    ladro ripreso dalle telecamere

    462 - Lug 15, 2018 - 17:27 Vai al commento »
    Ha pure la maglietta rossa come i "buonisti sinistrati" che difendono le straordinarie "risorse" richiedenti asilo anche se nel 95% dei casi non scappano da alcuna guerra !!!
  • Scippa anziana e fugge,
    i passanti lo inseguono

    463 - Lug 9, 2018 - 17:37 Vai al commento »
    Dopo il grossista di abbigliamento taroccato con una trentina di altri immigrati/clandestini suoi clienti, altro magrebino che scippa un'anziana.... Dopo le dichiarazioni del presidente dell'INPS TITO BOERI sull'argomento "...gli immigrati regolari ci occorrono per pagare le pensioni altrimenti i conti dell'INPS vanno in rosso..." Anche se il problema è complesso per molteplici motivazioni, non ultima la bassa natalità in Italia, provo a fare delle riflessioni che mi inducono a contestare: 1) BOERI parla solamente dei regolari e tralascia di valutare l'impatto totalmente negativo dei moltissimi irregolari/clandestini che, non solo non contribuiscono per nulla a livello fiscale e contributivo, anzi sono un costo notevole dal punto di vista della sicurezza dei cittadini e per l'impegno profuso da tutte le forze dell'ordine; 2) facile ironia: l'anziana scippata, di cui all'articolo, viene derubata della pensione, non gliela paga l'immigrato magrebino, peraltro vecchia conoscenza delle forze dell'ordine e non si capisce perchè non sia stato ancora espulso dall'Italia...; 3) Anche i regolari che lavorano, perlopiù manodopera poco qualificata con un basso reddito, pagano poco o nulla di imposte perchè annullate dalle detrazioni per coniuge e molti figli a carico ed anche i contributi previdenziali versati vengono ripresi sia con gli assegni familiari e welfare con le ricongiunzioni di parenti fatti venire dai loro paesi senza aver mai pagato un centesimo di euro a differenza degli Italiani; 4) nel 2017 sono arrivati circa 120.000 immigrati irregolari contro 200.000 Italiani costretti ad emigrare di cui la maggior parte giovani laureati (38%) con un'età inferiore a 30 anni: altra legnata contabile per i costi, sia dello Stato che delle Famiglie, per averli sostenuti nel percorso scolastico e poi averli "regalati" ad altri paesi e spesso sono i più bravi che se ne vanno!!! 5) Poi ci sono i molti cosiddetti "regolari" accolti dalle cooperative di "umana solidarietà" il cui costo è di circa 5 miliardi annui; 6) Non sarebbe il caso di invertire il trend in atto da diversi anni e, cioè, ridurre gli immigrati che non hanno possibilità di lavoro regolare e favorire il rientro di Italiani costretti ad emigrare, favorendo la natalità di giovani coppie Italiane con opportune leggi di sostegno???
  • Ambulanti abusivi in spiaggia,
    bloccato il grossista

    464 - Lug 8, 2018 - 14:17 Vai al commento »
    Magrebino CLANDESTINO, GROSSISTA SENZA LICENZA COMMERCIALE, SENZA PATENTE, a cui sono stati sequestrati, ritengo dalla foto, migliaia di pezzi di abbigliamento contraffatti, e che riforniva UNA TRENTINA DI ALTRI IMMIGRATI-CLANDESTINI il tutto ovviamente in nero senza pagare un centesimo di imposte, tasse e contributi ed inoltre il ricavato esportato attraverso money transfer verso paesi africani ed asiatici; ricordo che fino allo scorso anno dalla zona Hotel House di Porto Recanati ogni mese veniva esportata la notevole cifra media di quasi 500.000 euro, mentre oggi dopo appena qualche mese che la situazione dell'ordine pubblico è in mano al SUPER QUESTORE ANTONIO PIGNATARO e grazie a tutte le forze dell'ordine l'importo mensile esportato si è ridotto drasticamente a 20/30000 euro......
  • Maxi rogo alla Orim,
    l’allerta dei sindaci:
    «Restate in casa e chiudete le finestre»

    465 - Lug 6, 2018 - 19:26 Vai al commento »
    Se ricordo bene c'è già stato un altro incendio qualche anno fa' nello stesso deposito ORIM, con quale criterio viene concessa l'autorizzazione ad una attività così pericolosa date le giuste osservazioni dei precedenti commenti di LALLA e MONACHESI ???
  • «Giunta e consiglieri pubblichino
    la loro situazione giudiziaria»:
    la maggioranza dice no

    466 - Lug 6, 2018 - 18:07 Vai al commento »
    @ Aldo Caporaletti: premesso che non sono Prof., ma semplicemente da una ricerca effettuata, che chiunque può fare, ho dedotto che dovrebbe esserci un controllo a monte da parte sia del TRIBUNALE che della PREFETTURA sugli amministratori pubblici qualsiasi carica ricoprano, altrimenti non ci sarebbero i frequenti arresti per corruzione ed altri reati commessi da costoro basta leggere i giornali e vedere i TG, e senza voler difendere alcuno dell'attuale amministrazione, glielo assicuro!!! Poi gli attuali consiglieri di minoranza, quando erano loro amministratori fino ad un anno fa', li hanno pubblicati i loro personali casellari giudiziali ??? Non lo so, ma ritengo che per coerenza comportamentale avrebbero dovuto farlo...
    467 - Lug 6, 2018 - 16:43 Vai al commento »
    SE in fase di elezioni amministrative ogni candidato deve rilasciare la seguente dichiarazione: ".....a norma dell'articolo 12, comma 1, del d.lgs. 31 dicembre 2012, n.235, e per gli effetti previsti dall'articolo 46 del d.P.R. 28 dicembre 2000, n.445, e successive modificazioni, il sottoscritto, CONSAPEVOLE DELLE SANZIONI PENALI NELLE QUALI PUO' INCORRERE IN CASO DI DICHIARAZIONI NON VERITIERE E DI FORMAZIONE O USO DI ATTI FALSI, DICHIARA DI NON TROVARSI IN ALCUNA DELLE SITUAZIONI DI INCANDIDABILITA' STABILITE DALL'ART.10, COMMA 1, DELLO STESSO D.LGS N.235/2012.".... SE, presumo ci sia un controllo, sia preventivo sui candidati ed a maggior ragione sugli eletti a qualsiasi carica pubblica da parte della PROCURA DELLA REPUBBLICA DEL TRIBUNALE del casellario giudiziale generale e dei carichi pendenti congiuntamente al PREFETTO che conferma i risultati elettorali... SE, titolo dell'art.10 recita: INCANDIDABILITA' ALLE ELEZIONI PROVINCIALI, COMUNALI E CIRCOSCRIZIONALI con tutte le casistiche..... SE, titolo dell'art.11 recita: SOSPENSIONE E DECADENZA DI DIRITTO DEGLI AMMINISTRATORI LOCALI IN CONDIZIONI DI INCANDIDABILITA' con tutte le casistiche, termini, sospensioni ed altro.... SE, il comma 5 dello stesso articolo 11 recita: "A CURA DELLA CANCELLERIA DEL TRIBUNALE O DELLA SEGRETERIA DEL PUBBLICO MINISTERO I PROVVEDIMENTI GIUDIZIARI CHE COMPORTANO LA SOSPENSIONE SONO COMUNICATI AL PREFETTO, IL QUALE, ACCERTATA LA SUSSISTENZA DI UNA CAUSA DI SOSPENSIONE, PROVVEDE A NOTIFICARE IL RELATIVO PROVVEDIMENTO AGLI ORGANI CHE HANNO CONVALIDATO L'ELEZIONE O DELIBERATO LA NOMINA." A fronte di quanto sopra, se successivamente all'elezione ogni candidato eletto riporti qualsiasi causa negativa a ricoprire l'incarico pubblico in base alla normativa vigente, ritengo che la PREFETTURA come ha convalidato l'elezione debba altrettanto farlo decadere in base proprio alle notizie del casellario giudiziale ricevute dal Tribunale continuamente aggiornate.
  • Casa per anziani allo Stella Maris
    «Il progetto deve andare avanti»

    468 - Giu 27, 2018 - 21:59 Vai al commento »
    Il progetto che l'edificio Stella Maris possa essere adibito a casa di riposo per anziani, portato avanti da tempo per merito di Marzetti, è assolutamente condivisibile ed utile per tante motivazioni, l'unica non credibile e pretestuosa è quella del ritiro della Cooperativa 13 Maggio perché bastava indicarne semplicemente l'uso esclusivo con chiarezza per non far sospettare un utilizzo diverso e speculativo cui hanno fatto ricorso troppe cooperative con gli immigrati e tanta opposizione ha creato fra i cittadini.
  • Riflettori sull’accoglienza,
    Macerata finalmente si confronta

    469 - Giu 26, 2018 - 10:57 Vai al commento »
    Straordinario ed attualissimo il discorso del 1980 all'Unesco di Papa Giovanni Paolo II pubblicato da Giuliano Meschini (1), esattamente contrario alla politica immigratoria dell'attuale Papa Francesco anche se recentemente ha affermato:"accogliere con prudenza..." Bisognerebbe rileggere anche il discorso del 2006 all'Università di Ratisbona dell'altro grande Papa Benedetto XVI Joseph Ratzinger sull'Islam all'interno del problema immigrazione. Intanto, questa mattina, sono stati arrestati a Latina 6 gestori responsabili di alcune sedicenti "ONLUS" operanti nella gestione di numerosi Centri di Accoglienza Straordinaria (C.A.S.) per reati di falso, truffa aggravata, guadagni illeciti tramite l'utilizzo dei fondi destinati all'accoglienza per fini personali ed in nome della "solidarietà" !!! Arrestato anche un africano del Gambia, arrivato su un barcone e richiedente asilo, per terrorismo. E poi la sinistra politica "evaporata", in città storicamente amministrate da sempre, anche ai ballottaggi di domenica scorsa, si chiede perchè???
  • “Pignataro fascio infame”,
    scritte offensive contro il questore

    470 - Giu 24, 2018 - 13:38 Vai al commento »
    La scritta offensiva non è altro che una conferma dell'eccellente qualita' del lavoro fatto in pochi mesi dal questore Antonio Pignataro e dai suoi uomini in provincia altrimenti certa vigliaccheria "street art" non ci sarebbe stata.
  • Inchiesta sulle onlus dell’accoglienza,
    encomio solenne a quattro finanzieri

    471 - Giu 22, 2018 - 21:13 Vai al commento »
    Tutto bene e meritati i quattro encomi ai finanzieri che hanno scoperto un'evasione fiscale per la bellezza di 51 milioni di euro a quattro persone, oltre ad un sequestro di 600.000 euro e ulteriore proposta di altro sequestro per un equivalente di 11 milioni di euro.....e tutto questo nonostante incassi di altre decine di milioni ogni anno, per la cosiddetta "accoglienza di umana solidarietà" tramite lo Stato in realtà soldi dei contribuenti Italiani!!! Ma, a parte che la scoperta risale al marzo 2017 e da allora nessuna sentenza di conferma è avvenuta, come possono ancora chiamarsi "ONLUS" se tale acronimo equivale a Organizzazione Non Lucrativa di Utilità Sociale?????
  • Sottopasso in standby,
    priorità alle rotatorie
    La ricetta di Romozzi al ministero

    472 - Giu 22, 2018 - 14:20 Vai al commento »
    Concordo con Angelo Quintaba' sull'utilità del ponte sul Chienti, ma non la sola opera per ridurre il traffico sulla statale 16, per due motivi: il collegamento fra i due centri commerciali CUORE ADRIATICO ed AUCHAN a Porto Sant'Elpidio nord determinerebbe la riduzione del traffico all'uscita della superstrada dei veicoli provenienti dall'interno ma diretti a sud perché uscirebbero circa un km prima deviando a destra per proseguire, inoltre, altra riduzione per tutti i veicoli dei clienti di AUCHAN ora costretti ad intasare via Carducci e via Martiri di Belfiore.
    473 - Giu 22, 2018 - 12:24 Vai al commento »
    A proposito di FERROVIE DELLO STATO riporto alcune parti di articoli molto interessanti apparsi su quotidiani nazionali: "....oltre alle enormi carenze strutturali e della sicurezza emerse in seguito a tragedie mortali, in seguito a recenti disastri ferroviari accaduti, c'è un altro problema che l'attuale governo in carica non può ignorare: i disagi che ogni giorno sono costretti a subire milioni di pendolari italiani a causa dei ritardi e delle cancellazioni delle corse locali, su questo punto il contratto LEGA/5 STELLE è piuttosto chiaro: "un primo importantissimo passo da compiere per rispondere ad un'esigenza di mobilità veloce, sicura ed a basso impatto ambientale è rappresentato dall'ammodernamento nonchè potenziamento delle linee ferroviarie preesistenti".... "....l'amministratore delegato di FS Renato Mazzoncini, fedelissimo di Matteo Renzi, di nomina politica e non meritocratica, è sotto inchiesta in tre diverse procure: PERUGIA per falso ideologico nell'ambito di un'inchiesta sulla mobilità umbra; PARMA per turbativa d'asta su BUSITALIA controllata di FS che si occupa di trasporto su gomma; PAVIA per l'assegnazione di un bando di gara ad AUTOGUIDOVIE, azienda affiliata a BUSITALIA della quale MAZZONCINI è stato in precedenza il numero uno; lo statuto dell'azienda prevede che l'AD rinviato a giudizio decada dall'incarico, a meno che CDA di FS e TESORO, azionista di maggioranza, rappresentato dal neo ministro GIOVANNI TRIA rinnovino formalmente la fiducia, non sarebbe neanche spoil system (cambio dei vertici delle aziende pubbliche in caso di cambio di governo), ma semplicemente interpretazione rigida dello statuto come sopra spiegato." Il COMITATO NO SOTTOPASSO, che denuncia dal 29/5/2015 inefficienze gestionali del passaggio a livello, fa appello agli eletti in parlamento di parte governativa a cominciare dall'unica civitanovese MIRELLA EMILIOZZI, peraltro intervenuta in un consiglio comunale sull'argomento nella precedente amministrazione, FRANCESCO ACQUAROLI, TULLIO PATASSINI e GIULIANO PAZZAGLINI ad intervenire sia presso il neo ministro delle INFRASTRUTTURE E TRASPORTI DANILO TONINELLI che presso il neo ministro dell'ECONOMIA GIOVANNI TRIA sugli argomenti sopra esposti. Se tali carenze si fossero verificate in GIAPPONE, un altro pianeta in quanto ad efficienza ferroviaria, per rispetto sia verso gli utenti che i contribuenti, diversi dirigenti responsabili si sarebbero dimessi dall'incarico, a Civitanova, invece, CORVATTA raccoglie le firme e SILENZI..O assoluto sulle cause da rimuovere!!!
    474 - Giu 21, 2018 - 21:25 Vai al commento »
    dal COMITATO NO SOTTOPASSO VIA CARDUCCI CIVITANOVA: ieri sera siamo stati testimoni ancora di un ennesimo prolungato ritardo, all'incirca 30 minuti, dell'apertura delle sbarre e conseguente ripresa del traffico veicolare: alle ore 21,58 ricevo il primo messaggio da M.E. residente su via Carducci a circa cento metri dal passaggio a livello "si è bloccato di nuovo, chiama RFI BARI !! chiamo il 313-8095600 nessuna risposta ; secondo messaggio alle 22,15 da M.M. confinante con il p.l. "Ho chiamato RFI BARI al 080-58956935 alle 22,14 durata 16 secondi con risposta dell'operatore ferroviario AHHH CIVITANOVA, VEDIAMO UN PO'.....BUONASERA !! soluzione del problema ritardo dopo alcuni secondi le sbarre vengono riaperte al traffico veicolare fermo da circa mezz'ora!!! Ho letto su un quotidiano locale un'intervista all'ex vice sindaco SILENZI, a sostegno del SI SOTTOPASSO, affermare di un presunto ...."ostruzionismo da parte di CIARAPICA..." e dato che non abbiamo mai letto alcuna dichiarazione sua e di CORVATTA, in merito a questa gestione palesemente inefficiente della gestione del passaggio a livello con ritardi incredibili, come dobbiamo etichettare tale comportamento, FAVORITISMO, COMPLICITÀ per un'opera che oltre a non risolvere nulla creerà dei danni permanenti sulla zona e durante i lavori il caos all'intera Civitanova??? I due principali problemi da risolvere sono: ridurre il traffico sulla statale con opere alternative e gestione efficiente dei tempi di chiusura del passaggio a livello!! Non capisco perché si debba aspettare, quando va bene, 1,5 minuti ed anche più, l'arrivo del treno in stazione e non l'apertura immediata delle sbarre appena superata la statale , in quanto il problema sicurezza non riguarda più la ripresa del traffico ma è esclusivamente della confluenza del treno sulla ferrovia adriatica con altri treni e quindi successivo e risolvibile con sensori posizionati in modo diverso dall'attuale come indicato sul finale dell'articolo.
  • Teuco, pec del Ministero:
    «Cassa integrazione revocata»

    475 - Giu 23, 2018 - 15:30 Vai al commento »
    @ Alberto Poloni: ma quali soldi rimasti ??? Ce li dobbiamo mettere noi contribuenti per il 97.3% per mantenere gli immigrati nei 9200 centri di accoglienza sparsi sul territorio nazionale, allora non sarebbe meglio spenderli per aiutare connazionali in difficoltà???
    476 - Giu 23, 2018 - 15:23 Vai al commento »
    @ Aldo Iacobini: dal Sole 24 Ore 23/6/18 pagina 5 titolo MIGRANTI: più costi, mezzo miliardo fuori bilancio 2017, spesa quadruplicata coperti solo per il 2,7% dalla UE
    477 - Giu 23, 2018 - 14:10 Vai al commento »
    @ Alberto Poloni: nel suo commento N.8 afferma che i costi sostenuti per l'accoglienza degli immigrati ci vengono restituiti dall'Unione Europea : nulla di più errato in quanto tale rimborso rappresenta soltanto il 2,7% pari a 46,8 milioni di euro riferiti all'anno 2016, importo insignificante sui circa 5 miliardi quantificati da diverse fonti sia governative che giornalistiche!!! Inoltre ci sono gli oneri delle forze dello Stato impegnate sul fronte immigrazione: Guardia costiera, Marina Militare, Guardia di Finanza, Polizia di Stato, Carabinieri, altri costi difficilmente quantificabili ma esistenti.
    478 - Giu 20, 2018 - 20:27 Vai al commento »
    L'attuale governo Conte pare abbia intenzioni diverse, i 5 miliardi di euro spesi annualmente per la cosiddetta "accoglienza" dei profughi saranno ridotti e dirottati ai troppi Italiani in difficoltà, spero si concretizzi.
    479 - Giu 20, 2018 - 19:44 Vai al commento »
    In 7 anni ci hanno pensato : Monti, Letta, Renzi e Gentiloni ....
  • Sfonda porta di un negozio,
    poi minaccia i poliziotti:
    «Vi faccio a pezzi»

    480 - Giu 15, 2018 - 23:11 Vai al commento »
    Chissà se lo faranno intervenire all'iniziativa "settimana del rifugiato", promossa dal Comune in collaborazione con il GUS, ACSIM, REFUGEES WELCOME e CROCE ROSSA, in qualità di testimonial di "racconti d'accoglienza"???
    481 - Giu 15, 2018 - 21:24 Vai al commento »
    Le minacce, gli insulti, le affermazioni con tanto di giuramento sulla madre e su Allah di un animale del genere, con tutto il rispetto verso gli animali, stanno a dimostrare, se ce ne fosse ancora bisogno, quanto demenziale,ipocrita ed autolesionista sia stata la politica della cosiddetta "accoglienza" praticata dagli ultimi governi di sinistra giustamente puniti dagli elettori.
  • Università e mondo del lavoro:
    Unimc al top in Italia

    482 - Giu 14, 2018 - 20:27 Vai al commento »
    Conosco diversi giovani diplomati o laureati costretti ad emigrare negli Stati Uniti d'America, Gran Bretagna, Australia, Germania e perfino in Spagna con soddisfazione sia per tipologia di lavoro che remunerazione economica dopo che le famiglie e lo Stato hanno speso importanti risorse e poi "importiamo" immigrati e clandestini......
  • Rischiano di annegare nel sottopasso,
    salvate dalla polizia (Video)

    483 - Giu 14, 2018 - 16:18 Vai al commento »
    dal COMITATO NO SOTTOPASSO VIA CARDUCCI CIVITANOVA MARCHE: fra tutte le altre motivazioni contrarie all'inutile sottopasso programmato dalla precedente amministrazione CORVATTA c'è anche questa del rischio bombe d'acqua, sempre piu' frequenti anche nelle nostre zone, che potrebbero causare il blocco della città dati tutti gli altri sottopassi esistenti sotto la ferrovia adriatica, i cui lavori, all'epoca della loro realizzazione,(i civitanovesi ricordano molto bene), si sono prolungati per diversi anni al contrario di quanto previsto in fase di progettazione per diverse cause.... E Corvatta raccoglie le firme anche fra i suoi 1500 mutuati, fra una ricetta di aspirina ed un'altra.... "supposta" per il sì al sottopasso!!! L'unica "giustificazione" che gli ex amministratori Corvatta, Cecchetti e Poeta vogliono far credere agli ingenui non a conoscenza approfondita del problema viabilità e della inefficiente gestione dei tempi di chiusura del passaggio a livello da parte di RFI BARI, è quella di aver "blindato" rotatorie e sottopasso insieme in quanto a finanziamento; ma l'attuale amministrazione CIARAPICA sta valutando opere alternative su cui dirottare il finanziamento di 6 milioni del solo sottopasso, assolutamente inutile ed anche portatore di danni indiretti a tutta via Carducci e vie limitrofe fra le quali via Cavallotti attualmente a doppio senso di marcia e dopo solo in entrata, per non parlare dell'incognita durata lavori!! A proposito della mala gestione del passaggio a livello, debbo evidenziare gli ultimi due episodi di cui sono stato testimone insieme a molti altri: Domenica 3/6/2018 ore 21,15: Stavo cenando quando ricevo 2 telefonate che mi avvisano che la chiusura del passaggio a livello si stava prolungando da circa un'ora, una signora in auto, a circa trenta metri dalle sbarre, infuriata a cui ho dato il cellulare 313-8095600 chiama RFI BARI in mia presenza: "ma è possibile aspettare un'ora per aprire il p.l.???" risposta dell'operatore ferroviario:"c'è un guasto all'automatismo di apertura, abbiamo mandato i tecnici!!" e la signora:"sono vicina al p.l. non c'è nessun tecnico ed è un'ora che è chiuso!! fine della comunicazione: dopo poco le sbarre vengono aperte.... venerdì 8/6/2018 pomeriggio ore 15,27 provenendo da via Indipendenza in auto sono bloccato all'altezza dell'ingresso di UNICREDIT BANCA, vedo diverse auto fare inversione di marcia verso sud, chiamo alle 15,27 RFI BARI sempre al 313-8095600 e chiedo spiegazioni dell'ennesimo ritardo:"guasto all'impianto di apertura, mandiamo i tecnici...."chiedo:"da quanto tempo è passato il treno?" risposta:"circa 20 minuti!!" io di rimando."era meglio quando c'erano le casellanti sorelle DEL MONTE che, appena passato il treno, manualmente aprivano dal casello n.1..." fine della chiamata e dopo pochi secondi apertura delle sbarre e senza tecnici.... Queste "anomale, frequenti e prolungate" chiusure oltre ogni logica e normale gestione tecnologica ed umana del passaggio a livello non fanno altro che portare "acqua al mulino" dei sostenitori del sottopasso e cioè CORVATTA & C.... Invito i lettori che dovessero trovarsi bloccati in auto dalle sbarre chiuse dopo il passaggio del treno a chiamare RFI BARI al cellulare 313-8095600 e non essere "indotti a pensare della necessità del sottopasso"...è una vera FAKE NEWS!!! oltretutto stanno cercando di sperperare risorse pubbliche inutilmente....
  • Cambio al vertice della Mobile,
    Alessandro Albini va a Lecce:
    «Grazie a chi ha lavorato con me»

    484 - Giu 10, 2018 - 16:10 Vai al commento »
    Da cittadino e lettore attento dei fatti accaduti in provincia in tema di immigrazione fuori controllo e conseguenti problemi di sicurezza dovuti a responsabilità politiche dell'ex governo centrale e locale, aldilà delle frasi di circostanza sul trasferimento del Capo della Squadra Mobile simili a quelle della sostituzione del Questore a febbraio scorso, il cambio del Ministro dell'Interno, ed il commento del segretario di polizia indipendente Nicola Lalla, che sicuramente conosce meglio la situazione, mi fa pensare, intuire che ci sia un collegamento logico a tutto ciò facendo sperare in un miglioramento ulteriore da quando Antonio Pignataro ha assunto l'incarico di Questore. Anche ieri a Civitanova, giorno di mercato settimanale, con l'intervento delle forze dell'ordine blocco totale dei venditori abusivi all'arrivo sia in treno che in bus con sequestro di prodotti contraffatti, rom scomparsi da tempo.....Merito che va anche al Sindaco Ciarapica in carica da neanche un anno che si è fatto sentire più volte sia con il Prefetto che con il Questore e la differenza con l'ex Corvatta è indiscutibile!!!
  • Terzo settore e no profit:
    arriva l’Osservatorio di Unimc

    485 - Giu 8, 2018 - 18:33 Vai al commento »
    PRIMO SETTORE: STATO SECONDO SETTORE: MERCATO/IMPRESE TERZO SETTORE: O SETTORE NON PROFIT riporto una parte di un articolo pubblicato oggi sul maggiore quotidiano economico e finanziario nazionale: "Il momento è impietoso, leggendo il RAPPORTO ANNUALE ISTAT: nelle MARCHE si concentrano più che altrove, sistemi locali perdenti, caratterizzati da una DIMINUZIONE DELL'OCCUPAZIONE, sia rispetto al periodo pre-crisi sia al quinquennio 2013/2017. Lo conferma il settore della calzatura, con la produzione nazionale che si concentra principalmente nel FERMANO e nel MACERATESE: NEGLI ULTIMI 15 ANNI SONO STATI PERSI CIRCA 7000 POSTI, MENTRE LA CONTRAZIONE DEL TESSUTO PRODUTTIVO E' CONTINUA, INARRESTABILE E NON ACCENNA A DIMINUIRE, CON CIRCA 300 AZIENDE CHE, DAL 2010, HANNO SMESSO DI PRODURRE.".... Per non parlare anche di un altro settore in crisi come quello edile... Quanto sopra premesso per evidenziare che un sistema produttivo di ricchezza reale (SECONDO SETTORE), come era il nostro territorio fino ad alcuni anni fa, non può essere sostituito dal TERZO SETTORE come vorrebbe far credere l'articolo con frasi edulcorate del tipo..."Se tutti assieme decidessero di smettere l'Italia si fermerebbe. Lo chiamano TERZO SETTORE..." "...Per favorire il benessere collettivo e la qualità della vita percepita dai cittadini, nonchè per la creazione di nuova occupazione in quello spazio del mercato che non risponde alle logiche del profitto...." Se pensiamo che una delle maggiori "industrie" della provincia in quanto ad "occupazione" è una "onlus" che si occupa di immigrati con tutte quello che ne consegue in quanto a risorse pubbliche assorbite e problemi di sicurezza generati, e se non c'è un riequilibrio a favore del sistema produttivo vero delle imprese, l'occupazione nelle varie "onlus" sia solo una illusione!!!
  • Sciapichetti frena i sindaci della costa:
    «Ospedale unico a Montecosaro?
    Non esiste, zona inquinata da decenni»

    486 - Giu 6, 2018 - 17:58 Vai al commento »
    Per Sciapichetti l'area di Montecosaro non esiste per fare l'ospedale unico provinciale nella pianura del basso bacino del Chienti perché inquinata? Soluzione semplice ed economica: dato che l'attuale ospedale di Civitanova Marche dista appena 6 km da Montecosaro, dato che si trova in collina e quindi zona assolutamente non inquinata, dato che attorno è aperta campagna e quindi con possibilità di ampliamento senza alcun problema, perché non progettarlo in questo esistente ??? Altre fondamentali ragioni: Civitanova è il centro nevralgico più importante della regione in fatto di infrastrutture, il casello autostradale A/14 è quello più utilizzato, la superstrada permette di raggiungere anche agli utenti dell 'interno in pochi minuti in più rispetto alla localizzazione della Pieve molto inquinata seppur parzialmente con spese inutili di cui Civitanova non necessita, ripeto, essendo in collina, esiste un'ala dell'ospedale vuota mai utilizzata seppur costata 9/10 milioni di euro, un bacino di popolazione molto ampio considerati sia i residenti dei comuni vicini che i cittadini di passaggio!!!
  • In casa 1,7 chili di cocaina,
    arrestato un 35enne
    Sequestrati 60mila euro

    487 - Giu 2, 2018 - 20:52 Vai al commento »
    @ Aldo Iacobini: integrazione giusta!! Oltre al Sindaco anche il Papa .........
    488 - Giu 2, 2018 - 20:06 Vai al commento »
    Che la percezione di sicurezza sia aumentata e si respiri un'aria nuova è evidente non solo a Macerata ma anche a Civitanova ed in provincia con una pressione continua e risultati straordinari mai visti prima da parte delle forze dell'ordine coordinate dal bravo questore Antonio Pignataro a cui si deve riconoscere capacità non comuni nello svolgimento del suo incarico e troppa modestia nel trasferire integralmente il merito ai suoi uomini!!! Però, in negativo, altrettanto straordinaria è stata la sottovalutazione del problema sicurezza da parte sia del governo centrale uscito "sinistrato" dal risultato elettorale del 4/3 e successivi locali Molise, Friuli e Val d'Aosta, che dell'amministrazione di Macerata in correlazione al tema immigrazione, clandestini ed "onlus di umana solidarietà....." In base alla nuova legge del 2017 in materia di sicurezza, oltre al Prefetto ed al Questore anche il Sindaco ha le sue competenze addirittura rafforzate rispetto alla precedente normativa e quindi se le cose non vanno la sua parte di colpe ce l'ha eccome!!! Da ieri con il nuovo governo cambierà la rotta in materia di sicurezza ed immigrazione irregolare anche se ci vorrà tempo ed il quadro migliorerà!!!
  • Park sotterraneo e strisce blu,
    Ciarapica svela il progetto:
    «Un corridoio dalla piazza al Varco»

    489 - Mag 31, 2018 - 21:43 Vai al commento »
    L'idea del parcheggio sotterraneo fra la piazza ed il lungomare è valida anche se per dare un giudizio complessivo e definitivo si dovrebbero conoscere tutti i dettagli tecnici e finanziari dell'opera.
  • Esce da un negozio,
    34enne la minaccia col coltello

    490 - Mag 31, 2018 - 20:17 Vai al commento »
    Decreto di espulsione emesso nel 2012 e oggi 2018 sta ancora in Italia!!! Politica sinistrata sulla cosiddetta accoglienza ed integrazione, normative fuori dal mondo, da ogni logica e buon senso!!!
  • Corriere rapinato, la telefonata al collega:
    «Vieni, mi hanno accoltellato»

    491 - Mag 31, 2018 - 9:48 Vai al commento »
    @ Aldo Iacobini: certo che il dubbio di sistemare i pacchi è venuto anche a me....!!! Perchè quello è un luogo di aperta campagna e non è di transito frequentato, auto parcheggiate da persone che si allontanano per andare al lavoro e tornano nel tardo pomeriggio, insomma è un luogo assurdo per organizzare una rapina!!! Meglio aspettare l'esito delle indagini della polizia...
  • Corriere aggredito e rapinato:
    choc a Fonte Maggiore

    492 - Mag 31, 2018 - 12:10 Vai al commento »
    @ Aldo Iacobini (4): a proposito di 5x1000, l'appello, fuffa allo stato puro di certe sedicenti "onlus", peraltro indagate dal marzo 2017 per evasione fiscale, e proprio per i fatti di Macerata e non solo, hanno rafforzato in me ed in tanti altri conoscenti la convinzione di sostenere la seguente associazione di frati francescani di Custodia di Terra Santa: sito web: www.proterrasancta.org mail: sostenitori@proterrasancta.org sede Gerusalemme: 91001, St.Saviour Monastery POB 186 sede Milano: 20121, piazza Sant'Angelo, 2 tel.02-6572453 codice fiscale da indicare per il 5x1000 : 97275880587
    493 - Mag 30, 2018 - 21:59 Vai al commento »
    @ Aldo Iacobini: secondo dati ISTAT aggiornati al 30/4/2018 la popolazione carceraria ammonta a 58.285 in eccesso di 7.666 unità rispetto a quella regolamentare di 50.619, i carcerati stranieri sono 19.844 il 34,04% del totale pur essendo solo l'8% dei residenti in Italia; premesso quanto sopra e se si adottasse una politica immigratoria più controllata e selettiva in base alle esigenze effettive di posti di lavoro disponibili nel nostro paese, si avrebbero meno immigrati e clandestini carcerati, ed inoltre espulsioni in base ad accordi bilaterali con altri paesi basterebbe una metà per rientrare nella normalità della capienza regolamentare ed esistente, quindi nessuna necessità di costruire nuove carceri con notevole risparmio di risorse pubbliche oltre al risparmio del mantenimento in carcere a 150 euro al giorno!!! Ricordo che negli ultimi giorni sono ripresi in grande stile gli sbarchi nel sud Italia oltre 2500... È questione di "NUMMERI" come diceva il mitico Trilussa e di buon senso ......!!!
  • Assalto al distributore:
    colonnina sradicata con l’escavatore

    494 - Mag 26, 2018 - 20:10 Vai al commento »
    Il soggiorno obbligato di appartenenti alle varie mafie ha inquinato anche la nostra provincia un tempo immune
  • Eroina nascosta in un casolare:
    arrestato pusher 32enne

    495 - Mag 23, 2018 - 15:03 Vai al commento »
    ....pakistano già noto alle forze di polizia per precedenti di varia natura e spaccio.....con permesso di soggiorno in fase di rinnovo......: mi raccomando non rispeditelo in Pakistan perché è "scappato dalla guerra"......
  • Caduto da un’impalcatura,
    imprenditore muore in ospedale

    496 - Mag 23, 2018 - 13:41 Vai al commento »
    L'ho conosciuto solamente lo scorso anno proprio per la sua attività di imprenditore edile da me incaricato per una ristrutturazione edilizia, non posso che ribadire il massimo apprezzamento sia come qualità umane che come imprenditore, mi dispiace moltissimo e faccio le mie più sentite condoglianze ai familiari.
  • Buca lungo la strada,
    cade e chiede 20mila euro

    497 - Mag 21, 2018 - 21:50 Vai al commento »
    La caduta della signora ed il conseguente danno è avvenuto a marzo 2017 quando era in carica la giunta Corvatta, perché non ha provveduto???
  • Richiedenti asilo lasciano Macerata:
    114 trasferiti in altri comuni

    498 - Mag 19, 2018 - 10:56 Vai al commento »
    "RICHIEDENTI ASILO LASCIANO MACERATA: 114 TRASFERITI IN ALTRI COMUNI" Mi viene in mente una canzone degli anni '80 di Francesco Salvi dal titolo "C'è da spostare una macchina".... Disk Jockey, c'è da spostare una macchina Venga fuori qualcuno che da solo non ce la faccio a farcela, e basta! Quella macchina qua la devi mettere la quella macchina la la devi mettere qua E' un diesel!! ........... No! E'un immigrato e/o clandestino! Ironia a parte, il tema sbarchi ed invasione di immigrati necessita di un cambiamento radicale: Riduzione drastica dei flussi migratori e di conseguenza della tratta di cui organizzazioni criminali che ne hanno fatto un business redditizio; Revisione dei trattati che prevedono l'attracco delle navi che raccolgono i profughi e li sbarcano sulle nostre coste; Procedure più veloci per il riconoscimento di status di rifugiato: una minoranza sul totale; Perdita immediata, con espulsione dal territorio nazionale, per gli immigrati che commettono reati, senza carcere a nostre spese e per superaffollamento, quasi la metà dei carcerati sono immigrati e clandestini; Chiusura delle varie sedicenti "ONLUS", COOP, ONG ed enti privati che sguazzano con le risorse pubbliche da destinare invece alle tante priorità di cui necessitano i cittadini Italiani.
  • Traini, i feriti chiedono oltre 1 milione
    Risarcite due commercianti
    «Il suo è stato un gesto terroristico»

    499 - Mag 11, 2018 - 17:52 Vai al commento »
    @ Aldo Iacobini: da una ricerca effettuata esiste il decreto ministeriale MINNITI, ORLANDO e PADOAN pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 10/10/2017 in vigore dal giorno successivo 11/10/2017 che stabilisce gli indennizzi per le vittime dei reati internazionali violenti: euro 7.200, che sale ad un massimo di 8.200 se commesso dal coniuge o dal convivente; euro 4.800 per chi è stato vittima di violenza sessuale; euro 3.000 a titolo di rifusione spese mediche ed assistenziali; 1) caso KABOBO: il clandestino immigrato africano, con precedenti penali che viveva a Milano, nel 2013 uscì in strada armato di machete e piccone uccidendo 3 persone, ebbene il sig. Andrea Masini, figlio di Ermanno Masini una delle tre vittime ha rilasciato le seguenti dichiarazioni ad un quotidiano nazionale: "KABOBO si trova in carcere condannato a 20 anni, non era una brava persona, qualcuno mi deve dare risposte sul perchè fosse in giro! Ho dovuto sostenere ingenti spese legali, per le perizie psichiatriche, ma lui è nullatenente e nessuno le ripagherà nonostante la condanna. Decine di migliaia di euro spesi per impedire che l'avvocato difensore dell'immigrato convincesse il giudice che KABOBO fosse incapace di intendere e di volere, mentre le analisi fatte dal nostro perito dicevano altro, parlavano di un disagio e di un comportamento che proviene da un cultura diversa dalla nostra, ma non di una persona folle, era lucido quando ha ucciso le tre persone e pensarlo in un ospedale psichiatrico o rivederlo libero dopo poco avrebbe ucciso anche me!" Il giudice alla fine del processo costrinse l'assassino a risarcire il figlio della vittima con 200.000 euro, non li ha, quindi ora interverrà lo Stato, con quanto? Appena 7.200 euro!! "E' una presa in giro - attacca Masini - la perdita di mio padre non si può quantificare, però anche in termini pratici la cifra non si avvicina nemmeno a quanto ho speso in questi anni, in realtà preferirei che non mi venissero dati, sarebbe quasi una mancanza di rispetto!!!" 2) DAVID RAGGI: il ragazzo di Terni massacrato da un altro immigrato irregolare e nullatenente, idem come sopra! 3) PAMELA massacrata a Macerata: vedremo a processo concluso come la famiglia sarà risarcita....??? I feriti dal folle gesto di TRAINI, invece, chiedono risarcimenti milionari.....non dovrebbe essere applicata la stessa normativa dato che l'unica differenza che le parti, italiano/straniero, sono le stesse seppur invertite e nel caso che TRAINI fosse nullatenente???
  • Aperitivi europei,
    Macerata sold out:
    tutto pronto per il gran finale

    500 - Mag 14, 2018 - 10:44 Vai al commento »
    @ Stefano Morelli: la presenza della bandiera turca esposta può avere solo un segnale inquietante in rapporto a dichiarazioni e fatti del presidente ERDOGAN che hanno ben poco a che fare con uno stato di diritto, come rilevato anche da Aldo Iacobini: - "faccio un appello ai miei fratelli in Europa....non fate tre figli, ma cinque, perchè voi siete il futuro dell'Europa!!!" - in seguito al rifiuto di autorizzare ministri turchi a tenere comizi elettorali a Berlino ed all'Aia, ERDOGAN è arrivato a definire "nazista" il comportamento della Germania e dell'Olanda!!! - nelle carceri turche ci sono migliaia di oppositori al regime ERDOGAN, quali giornalisti condannati all'ergastolo, giudici, insegnanti... - non perde occasione per attaccare la Corte di Giustizia Europea per aver permesso di vietare il velo islamico nei luoghi di lavoro... - rispetto a KEMAL ATATURK, padre della Turchia moderna, che circa ottanta anni fa ha separato nettamente lo Stato dall'Islam, ERDOGAN sta facendo marcia indietro... E poi vorrebbe entrare in Europa ??? Inquietante come la bandiera esposta ....
Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy