Maceratese, il punto di Proculo:
«Sui difensori vietato sbagliare
Spero in tanto pubblico allo stadio»

CALCIO - Il direttore sportivo biancorosso sul mercato: «Il pacchetto arretrato dovrà essere sinonimo di affidabilità»
- caricamento letture

 

Janathan-Proculo

Jonathan Proculo

 

Mercato della Maceratese, è il direttore sportivo Jonathan Proculo a fare il punto della situazione.  

Direttore è soddisfatto di questi primi arrivi?

«Iniziamo da chi è stato confermato: Campana e Brugiapaglia che ci daranno un grande apporto. Sono felice di coloro che sono arrivati perché li avevamo nel mirino e siamo riusciti nell’intento. Jachetta per la categoria è un elemento pregiato, lo stesso vale per Papa che ha tecnica e forza fisica. Poi c’è Chornopyschuk che il pubblico di Macerata in parte conosce per aver giocato nello stesso girone».

Sono tre elementi che potranno essere schierati anche contemporaneamente?

«Queste sono valutazioni che dovrà fare il mister, a mio avviso c’è anche questa possibilità».

Simone-Passaseo

Simone Passaseo

E’ arrivato l’estremo difensore Passaseo di cui si dice un gran bene.

«E’ un ragazzo di assoluta personalità oltre ad avere elevate doti tecniche e acrobatiche. Ha una gran voglia di mettersi in gioco, è una caratteristica che tengo in forte considerazione ogni volta che si fanno valutazioni»

Quale difesa ha in mente per la nuova Maceratese?

«Il pacchetto arretrato dovrà essere sinonimo di affidabilità, stiamo vagliando delle figure con queste caratteristiche. Sulla coppia centrale non sono ammessi errori»

La situazione degli under?

«Dobbiamo fare certamente qualcosa ma già in casa abbiamo diversi ragazzi penso a Massini e altri che già nella scorsa stagione si sono messi in mostra».

In uscita quali decisioni avete preso?

«Mi è molto dispiaciuto salutare molti dei nostri 1999 che andranno in prestito, Andreucci, Piccioni e gli altri sono ragazzi straordinari».

Cosa si auspica per questo campionato?

«Tanto pubblico come Macerata sa dare e la presenza alla stadio delle famiglie».

I suggestivi orizzonti dell’accordo Maceratese-Robur

Articoli correlati



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X