Maceratese, Alimi completa l’attacco

LEGA PRO - La punta 21enne arriva in prestito dall'Atalanta, nella scorsa stagione ha giocato con il Lumezzane. Il portiere Fatone ceduto al Chieti. Domenica l'esordio contro la Lupa Roma ad Aprilia alle 17
- caricamento letture
Isnik Alimi, neo attaccante della Maceratese

Isnik Alimi, neo attaccante della Maceratese

di Andrea Busiello

Isnik Alimi. Sarà lui il quarto attaccante della rosa della Maceratese ai nastri di partenza del prossimo campionato di Lega Pro. Il ds Giulio Spadoni ha chiuso la trattativa con l’Atalanta, società proprietaria del cartellino del macedone classe 1994, che l’ha ceduto in prestito. Alimi andrà a completare il reparto offensivo composta da Ganci, Kouko e Fioretti. Dopo aver giocato nel settore giovanile del Chievo Verona, il 21enne ha vestito la maglia del Lumezzane (Lega Pro) nella passata stagione totalizzando 26 presenze e mettendo a segno due reti. Novità anche in uscita per i biancorossi: infatti il giovane portiere classe 1996 Francesco Fatone è stato ceduto in prestito al Chieti in serie D. Per l’ex estremo difensore del Portorecanati l’occasione di giocare con continuità e mettersi in mostra per poi essere tenuto d’occhio dai biancorossi per un possibile ritorno alla corte di mister Bucchi. Dopo l’eliminazione dalla Coppa Italia (leggi l’articolo), i biancorossi sono proiettati verso l’esordio in campionato in programma domenica ad Aprilia contro la Lupa Roma. La Lega Pro ha ufficializzato che la Maceratese giocherà alle 17. Sulla partenza del torneo fissata per domenica prossima regna comunque incertezza visto che giovedì 3 settembre verrà valutato il ricorso del Seregno che chiede la Lega Pro a 60 squadre anzichè le 54 attuali.

Il portiere Francesco Fatone andrà in prestito al Chieti

Il portiere Francesco Fatone andrà in prestito al Chieti

Articoli correlati



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X