Maceratese, in difesa arriva Altobelli
Firmano Ganci e Sarr

LEGA PRO - Il difensore classe '95 si aggrega al gruppo in ritiro a Genga. Per il centrocampista un biennale. Domani prima uscita ufficiale contro il Sassoferrato Genga non ci sarà l'attaccante Di Piazza
- caricamento letture
Mattia Altobelli, difensore Maceratese

Mattia Altobelli, classe ’95 è il nuovo difensore della Maceratese

di Sara Santacchi

C’è la firma per l’attaccante Massimo Ganci. Milanese, classe ’81, il nuovo bomber della Maceratese nell’ultima stagione ha giocato nel Frosinone in C1, ma ha collezionato diverse esperienze in serie B tra Pescara, Bari, Piacenza e Salernitana per citarne alcune. Sul curriculum anche una stagione in serie A nel 2004-2005 quando ha vestito la maglia della Reggina contando 10 presenze. Partito alla volta di Genga per il ritiro insieme al resto della rosa, la sua posizione era da valutare e, dopo i primi giorni di ritiro, il giocatore è riuscito a convincere la società diventando a tutti gli effetti biancorosso, mettendo a segno anche la prima rete nel test in famiglia. Ufficiale anche un biennale per il centrocampista Sarr. Lavoro no stop, dunque, per la costruzione della nuova rosa a disposizione del tecnico Cristian Bucchi. Novità arrivano comunque dalla preparazione perchè si aggrega al gruppo un altro neo arrivo: il difensore centrale Mattia Altobelli, giovane classe ’95 cresciuto nel Pescara e al Foggia, in serie D, la stagione scorsa dove si è fatto le ossa per prepararsi a palcoscenici più importanti. Attesi per i prossimi giorni altri movimenti in entrata, soprattutto per quanto riguarda il reparto difensivo che è quello che sta maggiormente impegnando proprio il ds Spadoni.

Ganci Maceratese

L’attaccante Massimo Ganci

Manca, in effetti, ancora qualche giocatore di sostanza perchè sia completo. Intanto la squadra si prepara al secondo test, dopo la partitella in famiglia di domenica (leggi l’articolo). Domani (mercoledì) alle 19 ci sarà la prima uscita ufficiale contro il Sassoferrato Genga, la locale formazione allenata dall’ex Matelica Fabio Carucci, militante in Prima categoria. Saranno tenuti a riposo precauzionale l’attaccante Di Piazza, autore di una doppietta in partitella, Addario e il giovane portiere Cantarini.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X