Ufficiale: la Maceratese
si è iscritta in Lega Pro

RATA IN C - Sabato verrà presentanto il nuovo allenatore e verranno illustrati i programmi della società. La presidente Tardella mette a tacere le chiacchiere: "Mai pensato di vendere"
- caricamento letture
Maria Francesca Tardella con la coppa vinta l'anno scorso

Maria Francesca Tardella con la coppa vinta l’anno scorso

di Andrea Busiello

La notizia era praticamente certa ma mancava solo l’annuncio ufficiale. Da oggi la Maceratese è iscritta al prossimo campionato di Lega Pro (come annunciato da Cronache Maceratesi) e sabato prossimo alle 12 all’Helvia Recina sarà presentato il nuovo allenatore (dovrebbe essere Cristian Bucchi, ndr) e il suo staff tecnico. Sarà questa l’occasione anche per illustrare i programmi societari per la prossima stagione. Nelle ultime ore si erano rincorse voci sulla possibile cessione della società da parte della Tardella che ci tiene ad intervenire: “Non è mai stata intenzione della proprietà vendere ad alcuno le proprie quote societarie – dice la presidente della Maceratese – né tantomeno si sono mai intavolate trattative private e riservate in tal senso”. Con l’avvenuta iscrizione al prossimo campionato di Lega Pro è stato messo il mattone principale per la costruzione della nuova Maceratese. Adesso il compito spetterà al ds Giulio Spadoni chiamato a costruire una squadra capace di ottenere la salvezza nel suo primo anno tra i professionisti.

Il futuro allenatore della Maceratese Cristian Bucchi

Il futuro allenatore della Maceratese Cristian Bucchi



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X