Maceratese, l’ora dei top player
Preso Fioretti, sogno Donnarumma
Ecco le avversarie del girone B

CALCIO - I biancorossi ufficializzano l'ingaggio del centravanti autore di 65 gol nelle ultime quattro stagioni in Lega Pro e sognano (tramite il prestito dal Pescara) il bomber del Teramo. La squadra di Bucchi è stata inserita nel raggruppamento centrale con nove formazioni toscane. Partita la prevendita per il match di Coppa a Santarcangelo domenica alle 17,30
- caricamento letture
Il neo centravanti della Maceratese Giordano Fioretti

Il neo centravanti della Maceratese Giordano Fioretti

 

Alfredo Donnarumma nel mirino della Maceratese

Alfredo Donnarumma nel mirino della Maceratese

di Andrea Busiello

La Maceratese continua a rinforzare il proprio organico e dopo l’annuncio del difensore Djibo (leggi l’articolo), arriva un altro colpo molto importante: è ufficiale infatti l’ingaggio del centravanti classe 1985 Giordano Fioretti ( nome anticipato nei giorni scorsi).

Fioretti nelle ultime quattro stagioni ha messo a segno 65 reti in Lega Pro con le maglie di Gavorrano, Catanzaro e Spale per la categoria rappresenta un vero e proprio top player. Per un attaccante che arriva ce n’è un altro che se ne va: Matteo Di Piazza è stato lasciato libero dalla Maceratese e si è accasato all’Akragas. Ma questo non sarà l’unico colpo in attacco perchè la società sta lavorando sodo su un giocatore straordinario: Alfredo Donnarumma.

L’attaccante classe 1990 nella passata stagione ha realizzato 22 reti con la maglia del Teramo contribuendo alla promozione degli abruzzesi in serie B. Nel curriculum dell’attaccante campano anche 3 gol in serie B con il Cittadella e 14 con la maglia del Como in Lega Pro.

maceratese_lega_pro_girone_b Dopo la retrocessione della società in serie D per vie delle questioni legate al calcioscommesse (leggi l’articolo), Donnarumma è diventato oggetto di mercato di tanti club. Il costo del suo ingaggio è molto elevato e la Maceratese sta facendo di tutto per portarlo in biancorosso: al momento la soluzione più percorribile è quella dell’acquisto dell’attaccante da parte del Pescara e il successivo prestito in biancorosso. Operazione molto complessa ma non impossibile tenendo conto che il mercato chiude tra sei giorni e questa potrebbe essere una vera e propria ciliegina sulla torta per l’organico a disposizione di mister Bucchi.

Nel frattempo sono ufficiali i gironi del campionato di Lega Pro e la Maceratese è stata inserita nel raggruppamento B insieme ad Ancona, Arezzo, Carrarese, L’Aquila, Lucchese, Lupa Roma, Pisa, Pistoiese, Pontedera, Prato, Rimini, Siena, Spal, Santarcangelo, Torres e Tuttocuoio. Dunque nove formazioni toscane, tre emiliane, due marchigiane, un abruzzese, una laziale e una sarda. In questo girone c’è anche una squadra contrassegnata con la Y: nei prossimi giorni verrà ufficializzato il nome della formazione ripescata che farà parte di questo girone.

E’ ufficiale anche l’orario della gara di domenica di Coppa Italia a Santarcangelo: la Maceratese giocherà alle 17.30 in Romagna e per passare il turno dovrà vincere con due gol di scarto. I biglietti si potranno acquistare da oggi pomeriggio al costo di 10 euro, più i diritti di prevendita del gestore Bookingshow, da oggi nei seguenti punti vendita: Casa della Musica, Corso Umberto I 103, Civitanova; Primavisione Macerata s.n.c. in Via Roma 125/127; Tabaccheria Quarchioni Mauro, Corso Costituzione 1, Monte San Giusto; Europoste di Biscontini Giorgia, Via Bartolomeo Eustachio 13, San Severino Marche.

 

Matteo Di Piazza

Matteo Di Piazza

 

 

L'allenatore della Maceratese Cristian Bucchi

L’allenatore della Maceratese Cristian Bucchi

I biancorossi durante la seduta mattutina di allenamento

I biancorossi durante la seduta mattutina di allenamento

Articoli correlati



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X