facebook twitter rss

Stipendi dei dirigenti della Provincia
Aumenti fino al 54%

Nonostante il blocco dei contratti, la retribuzione lorda per chi occupa una posizione di vertice cresce anno dopo anno
martedì 19 Marzo 2013 - Ore 19:38 - caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
La sede della Provincia in Corso della Repubblica

La sede della Provincia in Corso della Repubblica

 

Saranno pubblicate nei prossimi giorni le retribuzioni dei dirigenti della Provincia di Macerata per l’anno 2012. Lo stipendio di chi lavora nel pubblico impiego è bloccato dal 2009 per quello che riguarda la parte tabellare – cioè quella fissa – e probabilmente non ci saranno aumenti nemmeno nel 2014. Una situazione difficile, perché l’inflazione negli ultimi 6 anni non è rimasta ferma: ma certamente più semplice da affrontare per chi occupa posizioni apicali, che oltre allo stipendio tabellare percepisce anche la retribuzione di posizione, la retribuzione di risultato e quella relativa ad altre prestazioni (per esempio diritti di rogito, compensi incentivanti per progettazione/direzione di lavori, rimborsi vari che la Provincia elenca sotto la categoria “altro”), emolumenti accessori di cui gli impiegati “semplici” beneficiano in minima parte o in alcun caso. Sono circa 500 i dipendenti della Provincia, la cui retribuzione lorda va dai 18 ai 24 mila euro annui.

Contrapponendosi alla sostanziale stagnazione dei compensi dei dipendenti, quelli dei dirigenti (che sono pubblicati su internet dalla Provincia) sono cresciuti fino al 54% in 4 anni. E’ il caso ad esempio di Stefania Tibaldi, a capo del settore Patrimonio ed Edilizia, passata dai 66.908,26 euro del 2008 ai 103.041,15 del 2011. Consistente anche l’aumento dello stipendio percepito da Luca Addei, dirigente del settore Ambiente e Polizia Provinciale (+47,85% nei 4 anni) e Letizia Casonato, che dirige il settore Programmazione, Politiche sociali e della famiglia (+42,79%). Nel 2011, tuttavia, il più pagato è stato il Segretario Generale Silvano Marchegiani, che ha percepito 133.190,86 euro a fronte degli 85.812,98 euro ricevuti l’anno precedente. Nel suo caso l’aumento è stato di oltre il 55%, ma la percentuale è così alta perché Marchegiani era entrato in servizio attivo dal 15 marzo 2010. Il suo predecessore Piergiuseppe Mariotti aveva guadagnato 130.754,07 euro nel 2008 e 98.747,20 nel 2009; il 30 settembre dello stesso anno cessò le proprie funzioni di Segretario. La dirigente Graziella Gattafoni, assunta in ruolo dal 1° aprile 2008 per dirigere il settore Formazione e Scuola, ha percepito nel 2009/10 l’indennità di risultato arretrata per gli anni 2006/07 che non aveva ricevuto precedentemente. I dirigenti Mauro Giustozzi e Cesare Spuri sono in aspettativa non retribuita rispettivamente dal 29 novembre 2010 e 11 luglio 2010: nel loro caso, dunque, le retribuzioni per il 2011 non contemplano parti tabellari e di posizione, ma solo quella di risultato (visto che i risultati vengono valutati e liquidati nell’anno successivo a quando sono stati conseguiti) e quelle che rientrano nella categoria “altro”.
Questi gli incarichi dei dirigenti della Provincia nell’anno 2011: Luca Addei (Ambiente e Polizia Provinciale), Enrica Bonvecchi (Organi Istituzionali e Contratti), Letizia Casonato (Programmazione e Politiche sociali e della famiglia), Simone Ciattaglia (Risorse Umane e Sistemi Informativi), Antonella Garbuglia (Segreteria e Affari Generali), Graziella Gattafoni (Formazione e Scuola), Alberto Gigli (Genio Civile e Protezione Civile), Silvano Marchegiani (Segretario Generale), Alessandro Mecozzi (Urbanistica, Attività Estrattive, Edilizia Residenziale e Pubblica), Carla Scipioni (Risorse Finanziarie, Società Partecipate), Stefania Tibaldi (Patrimonio, Edilizia).

(servzio a cura della redazione di Cronache Maceratesi)

Nome e cognome Anno 2008 Anno 2009 Anno 2010 Anno  2011
Marchegiani Silvano (Seg. Gen.)          –         – € 85.912,98 € 133.190,86
Addei Luca € 67.011,38 € 81.294,18 € 90.779,35 € 99.078,95
Bonvecchi Enrica € 70.017,11 € 86.206,98 € 90.599,65 € 97.963,63
Casonato Letizia € 68.463,25 € 81.009,38 € 90.252,35 € 97.763,61
Ciattaglia Simone € 68.920,87 € 80.959,05 € 89.521,01 € 97.066,43
Garbuglia Antonella € 84.239,66 € 84.282,64 € 91.877,68 € 100.976,62
GattafoniGraziella € 53.894,90 € 104.344,60 € 95.564,48 € 101.534,35
Gigli Alberto € 81.236,07 € 89.284,82 € 97.961,92 € 107.401,52
Giustozzi Mauro € 85.249,35 € 88.858,94 € 97.351,12 € 10.697,45
Mariotti Piergiuseppe € 130.754,07 € 98.747,20          –          –
Mecozzi Alessandro € 83.320,11 € 91.723,92 € 84.462, 15 € 99.948,59
Scipioni Carla € 81.210,48 € 89.155, 01 € 91.779,75 € 98.149,47
Spuri Cesare € 96.018,26 € 85.667,16 € 50.890,03 € 8.277,11
Tibaldi Stefania € 66.908, 26 € 85.354,68 € 88.685,85 € 103.041,15


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons
X