Bolletta triplicata per Tutto Gelato:
«Valutiamo una temporanea chiusura»

MACERATA - Barbara Trozzo, titolare della storica gelateria, ha deciso di far sentire la sua voce e di appendere in vetrina il conto delle spese per l'energia elettrica. «Non me la sento di aumentare i prezzi per il cliente, dopo tanti anni non avrei mai pensato di ritrovarmi in questa situazione»
- caricamento letture
bolletta_tutto_gelato

Le bollette della gelateria in vetrina

di Alessandra Pierini

Da 3mila a 10mila euro: è più che triplicato il costo dell’energia elettrica per Tutto Gelato, la storica gelateria di Macerata che ha messo in vetrina le sue bollette (come previsto dalla campagna della Confcommercio), paventando una chiusura, seppur temporanea, dell’attività. «In questo modo si mettono in ginocchio le attività – dice la titolare Barbara Trozzo – Mi conviene non lavorare per evitare di avere costi insostenibili».
La gelateria infatti usa l’energia elettrica per i frigoriferi, per il recupero dell’acqua, per l’abbattitore e ancora per le vetrine per le torte e per i gelati. «Abbiamo un contratto per 48 kw – spiega Trozzo – quindi anche se la gelateria è chiusa pago comunque mille euro al mese».

barbara-trozzo_tutto_gelato

Barbara Trozzo

Trozzo ha scelto di non aumentare troppo il prezzo del gelato al cliente finale: «Ho fatto dei piccoli aumenti per far fronte ai costi delle materie prime ma mi metto dalla parte dei clienti e non credo sia giusto rivalermi su di loro. Non può essere questa la strada da percorrere».
Da qui la valutazione su una eventuale chiusura: «La nostra gelateria ha un giro importante, per fortuna usa pochissimo gas e questo finora ci ha salvato ma ora non so più che fare. Pur restando chiusi, abbiamo una serie di spese fisse da affrontare. I rischi sono troppo elevati, dopo tanti anni di attività non avrei mai pensato di arrivare a questo punto».

 

Gas: consumi, import e produzione nazionale Ecco quali sono i veri numeri

Articoli correlati






© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X