Lega: «Taglio prezzi carburante
grazie al nostro intervento»

REGIONE - L'onorevole Riccardo Augusto Marchetti sottolinea: «E' un primo importante passo rispetto agli oltre 2 euro al litro della scorsa settimana»
- caricamento letture
benzina-prezzi-distributore

La foto di un distributore di Ancona diffusa dalla Lega

 

«Da settimane come Lega stiamo facendo pressioni al Governo affinché vengano abbassati i prezzi del carburante – dichiara il commissario della Lega Marche, l’onorevole Riccardo Augusto Marchetti -. Oggi, finalmente, anche nei distributori marchigiani si vedono i primi effetti delle nostre battaglie. I prezzi di benzina e gasolio oscillano intorno a 1,7/1,8 euro al litro, un primo importante traguardo rispetto agli oltre 2 euro al litro della scorsa settimana. Insieme ai 6 miliardi che il Governo ha stanziato per ridurre i costi delle bollette energetiche – conclude – quella sullo stop all’aumento del carburante è un’altra vittoria decisiva della Lega a vantaggio degli italiani».

 

 

«Benzina a 1,78 euro al litro, gasolio a 1,77 o partirà una raffica di denunce»

Caro gasolio, l’Adriatica Trasporti: «A fine mese forse non ripartiremo e il governo pensa a 15 cent di sconto»

Caro carburante: Codacons va in procura

«Caro gasolio, stiamo per fermare i camion: non è più possibile lavorare in perdita»

Articoli correlati






© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 
Elezioni =