Luigi Franceschetti

Luigi Franceschetti


Utente dal
3/8/2014


Totale commenti
86

  • Frenata sulle vaccinazioni:
    «Costretti a rallentare,
    dove sono i milioni di sieri?»

    1 - Mag 2, 2021 - 12:15 Vai al commento »
    Secondo me stanno facendo compagnia all'immunità di gregge predetta dall'Assessore qualche settimana fa, oppure li stanno producendo in alcuni impianti marchigiani, sempre come pronosticato qualche settimana fa dal medesimo Assessore. Figliuolo ha dato un numero: 500.000 vaccinazioni al giorno entro aprile. Il 30 aprile ed il 1° maggio sono state effettuate 500.000 vaccinazioni. L'enalotto lasciamolo ai predittori.
  • Macerata come Silicon Valley
    Si farà festa e dalla Cina
    tornerà a casa Padre Matteo Ricci

    2 - Apr 29, 2021 - 21:36 Vai al commento »
    Sbaglio o è finita la luna di miele?
  • «Messa per mio padre morto di Covid,
    il prete ha fatto un’omelia no vax
    Siamo usciti dalla chiesa»

    3 - Apr 8, 2021 - 11:52 Vai al commento »
    Il signor Rapanelli dice che i vaccini sono realizzati sezionando vivi feti di tre mesi dietro compenso di 500 dollari alle madri. Ci puó dire la fonte di questa affermazione? E Cronache Maceratesi che ne pensa?
  • Covid, i nuovi casi diminuiscono
    ma negli ospedali è crisi totale

    4 - Mar 28, 2021 - 16:30 Vai al commento »
    Se di fronte ai numeri tirate fuori la politica o polemiche un tanto al chilo, il dott. Maffei può stare tranquillo. D'altra parte in Italia da anni tocca sempre alla Realtà riportare alla ragione i vari Geni della Lampada.
  • «In arrivo un milione di dosi
    Da aprile vaccini nelle fabbriche»

    5 - Mar 23, 2021 - 22:23 Vai al commento »
    A questo Maria Giovanna Elmi je spiccia casa...
  • «Ridurremo ricoveri e decessi dell’85%
    grazie agli anticorpi monoclonali
    Le Marche un modello in Italia»

    6 - Mar 21, 2021 - 6:29 Vai al commento »
    Speriamo che stavolta agli annunci seguano i fatti. Mi pare infatti che l’assessore sia bravo a fare i primi, ma abbia qualche problema con i secondi.
  • «Gli ospedali sono al limite
    Adesso vediamo ammalarsi
    anche persone sane e sportive»

    7 - Mar 8, 2021 - 7:09 Vai al commento »
    “Vedevamo i lungo mare ed i corsi affollatissimi con tutti i comportamenti opposti a quelli raccomandati”. Ogni tanto proviamo a prenderci le nostre responsabilità e non ad attribuirle sempre agli altri, Stato e Regione in primis. Non è che se nelle Marche abbiamo un milione di terapie intensive dobbiamo sentirci autorizzati a fare quello che ci pare. Tra l’altro essere ricoverati e guarire non significa che il virus non lasci conseguenze.
  • La Regione si assuma le responsabilità
    Non basta aspettare istruzioni da Roma

    8 - Mar 8, 2021 - 14:26 Vai al commento »
    Cambriani non le manda a dire a nessuno, ma stavolta lo fa con una ruvidezza ed una franchezza che mi preoccupano. La situazione è ben più grave di quello che ci raccontano.
  • «Saremmo pronti all’acquisto di vaccini
    assieme a Veneto e Friuli:
    così immunità di gregge entro l’estate»

    9 - Feb 24, 2021 - 22:22 Vai al commento »
    Ma perchè comprarli? Non dovevamo produrli nelle Marche? Scherzi a parte, ma i giornali li legge? Il mediatore che voleva vendere i vaccini al Veneto è scomparso non appena gli hanno chiesto il numero del lotto fi produzione. Ora la vicenda è in mano ai Carabinieri. Mi sa che il gregge c’è già, per l’immunità ne riparliamo.
  • Vaccini prodotti nelle Marche?
    Pfizer e Angelini spengono le speranze
    «Stabilimenti non adatti»

    10 - Feb 24, 2021 - 3:43 Vai al commento »
    Maledetta realtà. Ogni volta che fai un bel sogno, poi ti svegli e te la ritrovi davanti. Il brutto é che i politici non vogliono proprio capirlo e quindi li propinano questi bei sogni senza tenerne conto.
  • Zona gialla, i dubbi di Acquaroli:
    «Indice sotto a 1 ma decide Roma» (Video)

    11 - Feb 18, 2021 - 14:56 Vai al commento »
    Il Presidente Acquaroli conosce perfettamente la differenza tra fare compagna elettorale e governare. Adesso deve spiegarlo ai suoi elettori.
  • Omicidio di Montecassiano, l’ordinanza
    Le liti in famiglia e le paure di Rosina
    Arianna: «Sai quanto sono cattiva»

    12 - Feb 16, 2021 - 10:41 Vai al commento »
    Premesso che tutti sono innocenti sino a sentenza definitiva, non mi pare che alla base di questa vicenda ci sia la crisi economica. Lungi da me fare i conti in tasca a chicchessia, ma mi pare di aver letto di sequestro di iPhone, iPad, iMac e non vedo utilitarie, ma SUV. I cani mi sembrano di grossa taglia ed immagino di bocca buona. Tra l’altro se c’è crisi che faccio? Ammazzo qualcuno? Ci sono stati dei casi di chi preso dalla disperazione ha commesso un omicidio seguito dal proprio suicidio, ma non mi pare che dia questo il caso.
  • Oltre 2mila cessioni di cocaina
    per un totale di 160mila euro:
    stroncato maxi giro di spaccio

    13 - Feb 3, 2021 - 7:03 Vai al commento »
    Due considerazioni. La prima è che nelle stesse ore in cui si commemorava la memoria di Pamela Mastropietro, vittima diretta o indiretta della droga, qualcuno si faceva beccare con quantità mostruose di droga. Segno che certe vicende non hanno insegnato nulla a chi vende ed a chi acquista certe sostanze. Secondo: stavolta non sono degli immigrati, ma degli italiani, oltretutto mi par di capire con un’attività imprenditoriale. Epperò zero commenti. La droga quindi è bianca, ma anche “nekra” a quanto pare.
  • «Auto-produrre i vaccini non è utopia,
    a maggio niente immunità di gregge
    perché non arrivano abbastanza dosi»

    14 - Feb 2, 2021 - 7:20 Vai al commento »
    Cambriani può essere simpatico o antipatico come chiunque, ma ha un grande pregio: non le manda a dire a Carancini o Ceriscioli, nè tantomeno a Saltamartini o Acquaroli. Più di uno di noi aveva sollevato delle perplessità sull’immunità di gregge entro maggio, solo Saltamartini sembrava convinto del contrario fino a ieri. Sulla produzione dei vaccini nelle Marche o altrove, ben venga, ma ripeto che a Radio 24 il Presidente di Federfarma (uno che penso ci capisca qualcosa di farmaci) ha detto che non è come produrre una compressa. Ci vogliono delle apparecchiature particolari che non tutte le industrie hanno e che per installare occorrono mesi. Cambriani ha solo scritto che aspettava di vedere se immunità e produzione si sarebbero verificati nei tempi indicati da Saltamartini, che a questo punto farebbe bene a ricordarsi che la campagna elettorale è finita.
  • «Vogliamo produrre il vaccino nelle Marche, puntiamo all’immunità di gregge a maggio»

    15 - Gen 25, 2021 - 7:02 Vai al commento »
    Immunità di gregge a maggio? Magari! Leggendo gli interventi di alcuni virologi, come Capua e Viola, non mi sembrava cosí semplice raggiungerla. Se Saltamartini ci riesce è un grande. Anche sulla produzione dei vaccini nelle Marche spero si sia informato bene. Come scrive qui sopra Filippo Ceccarelli, il Presidente di Federfarma in più interviste ha detto che produrre vaccini non è cosa dall’oggi al domani. Pfizer per aumentare produzione in stabilimenti già esistenti ha dovuto rallentare quella corrente e ci ha impiegato settimane. Staremo a vedere.
  • La Regione anticipa 9,6 milioni
    alle imprese della Pedemontana:
    «Cantiere chiuso entro l’estate»

    16 - Dic 22, 2020 - 18:09 Vai al commento »
    Io sapevo che le imprese appaltatrici grazie allo “Sblocca cantieri” del Governo Conte 1 potevano chiedere il 20% che con il Riparti Italia del Governo Conte 2 sono diventati 30%. Mi pare che hanno applicato la legge: impresa chiede, stazione appaltante paga. Poi per carità, la pubblicità è l’anima del commercio, ma un appalto del genere è stato fatto prima di settembre...
  • Rapina al “Sì con te”,
    malviventi in fuga a piedi

    17 - Dic 17, 2020 - 12:46 Vai al commento »
    Nell’articolo si legge: “È caccia a due persone, italiane, che oggi pomeriggio hanno rapinato...”. Ma qualcuno commenta: “Risorse boldriniane”. Incredibile, la Didattica a distanza (DAD) fa danni anche retroattivi.
  • Spaccio nell’appartamento disabitato
    Arrestato un 18enne

    18 - Nov 21, 2020 - 11:13 Vai al commento »
    Si puó conoscere la nazionalitá di questi signori? Inoltre si dice che avevano in uso una Lancia Musa. In che senso? Era di loro proprietà? In leasing, in prestito, presa a mamma...
  • Confronto con l’Iss, Acquaroli duro:
    «Più semplice dire subito “chiudiamo”»
    La Regione: «Il sistema sanitario regge»

    19 - Nov 15, 2020 - 12:05 Vai al commento »
    Secondo la Regione va tutto bene e ne sono contento. Dovrebbero avvertire però Luca Patrassi di CM, che in un articolo pubblicato in questo stesso giornale racconta una realtà differente. Tra l’altro il divieto di parlare con i giornalisti che sarebbe stato impartito al personale medico e paramedico, fa pensare. Di quali barzellette sono a conoscenza costoro che non possono rendere pubbliche?
  • Acquaroli critica il ministro:
    «Condannati da un Rt vecchio» (Video)

    20 - Nov 14, 2020 - 14:35 Vai al commento »
    Ieri Linkiesta ha definito quella della Meloni un’opposizione “gnè gnè gnè”. Speriamo che il nuovo Presidente della Regione non segua la stessa strada.
  • Acquaroli: «Chiusure non condivise,
    ora risarcire gli operatori»

    21 - Ott 26, 2020 - 8:15 Vai al commento »
    Presidente Acquaroli, le misure da lei citate sono consigliate e sollecitate da mesi. I risultati sono sotto gli occhi di tutti, vuoi perchè non tutti i cittadini le rispettano, vuoi perchè a volte è impossibile rispettarle (vedi bus e treni all’ora di punta). Non vedo inoltre proposte alternative da parte sua e si che fino ad un mese era opposizione nelle Marche e lo è tuttora a livello nazionale. Criticare va bene, ma poi bisogna proporre.
  • Casetta dell’acqua,
    taglio del nastro in via Prezzolini

    22 - Ott 5, 2020 - 18:28 Vai al commento »
    Non ho capito: prende l’acqua dall’acquedotto pubblico? Quindi prima pago 5 centesimi a litro alla casetta dell’acqua, poi pago la bolletta dell’acquedotto per avere la stessa acqua della casetta. Boh.
  • «Le misure per il coronavirus
    hanno svuotato gli ascensori,
    riaprite il centro storico alle auto»

    23 - Mar 7, 2020 - 21:48 Vai al commento »
    Un Genio. Mi limito solo a dire: un Genio.
  • Caos al convegno del liceo,
    sospeso il prof Simonetti:
    «La causa è un post su Facebook»

    24 - Feb 7, 2020 - 21:18 Vai al commento »
    Signor Spalletti adesso ci racconti di don Minzoni, di Matteotti, dei fratelli Rosselli, delle bastonate per strada, dell’olio di ricino. Ci dica qualcosa di quei disgraziati che furono mandati in Russia con le scarpe di cartone e non tornarono mai più. Sa che c’è? Che dopo 20 anni di governo democratico, di benessere diffuso (il caffè con la cicoria), di donazioni (oro alla Patria), magari qualcuno c’è rimasto male. E mi fermò qui.
  • Occhio ai rifiuti, arrivano 32 ispettori:
    «Non sono sceriffi,
    prima informano poi sanzionano»

    25 - Nov 30, 2019 - 16:37 Vai al commento »
    Ma l’inchiesta dell’avvocato Bommarito su Consmari, pubblicata qualche settimana fa, che conseguenze ha avuto? Conteneva rilievi niente male, possibile che non è successo nulla?
  • «Stefano non è morto di droga,
    ecco perché querelo Salvini
    Mio fratello è stato offeso abbastanza»

    26 - Nov 23, 2019 - 7:11 Vai al commento »
    Scusi Paolucci, ma non mi pare che la signora Ilaria Cucchi abbia mai smentito che suo fratello assumesse stupefacente o cedesse a sua volta droga, probabilmente per pagare i suoi consumi. Il suo ragionamento (di Paolucci) é talmente lapalissiano che può essere esteso a tutti i giovani che in questi anni sono morti per droga. Aggiungo che se accettiamo il fatto che un rappresentante dello Stato possa farsi sfuggire la mano per dare una lezione’ rischiamo che la situazione degeneri. Un domani qualcuno potrebbe prendere a mazzate la mia auto in divieto di sosta, per darmi una lezione. Stiamo attenti.
  • Frontale tra due auto,
    5 giovani feriti

    27 - Set 15, 2019 - 12:00 Vai al commento »
    Ma che è un’epidemia di frontali? Ma che sta succedendo?
  • Casapound e FN oscurati sui social,
    rimossi anche i profili locali:
    «Non c’è posto per chi diffonde odio»

    28 - Set 10, 2019 - 6:45 Vai al commento »
    Facebook e c. sono società private che hanno deciso di rescindere il contratto con alcuni dei loro clienti. Se quest’ultimi si ritengono lesi nei loro diritti possono sempre far causa.
  • Farabollini tra accuse e polemiche:
    «Ricostruzione, bisogna aver coraggio
    anche di assumere scelte impopolari»

    29 - Ago 24, 2019 - 9:30 Vai al commento »
    Dopo 14 mesi di governo ci dicono che la colpa è degli altri. Va beh, ciao.
  • Centrodestra, una poltrona per tre:
    la Lega punta forte sulle Regionali
    La “carta nascosta” è il factotum Arrigoni

    30 - Lug 19, 2019 - 18:52 Vai al commento »
    Insomma da "Padroni a casa nostra" (slogan caro alla Lega), a "Padrone a casa loro" (un lecchese che governa i marchigiani). Scherzi a parte, Ceriscioli e c. meritano di andare a casa, ma possibile che non si trovi un marchigiano in grado di fare il Presidente?
  • L’imperdonabile assenza di Farabollini

    31 - Giu 19, 2019 - 21:29 Vai al commento »
    I commenti a questo articolo sono la plastica rappresentazione di questo Paese. Cambriani dice che: 1. Errani-De Micheli hanno prodotto 67 atti in due anni e Farabollini circa 13 in otto mesi; 2. che Farabollini doveva essere presente non per osannare il Papa, ma per dimostrarsi vicino ai terremotati; 3. che Crimi ha partecipato ad una seduta parlamentare su Radio Radicale, mentre in un'altra sala si parlava dei terremotati; 4. che Errani-De Micheli avevano bisogno del parere favorevole dei Presidenti di Regione, mentre invece Farabollini ne può fare a meno. Ed i commenti sono sui migranti (?), sulla "burocrazia papale", sulle chiese da ricostruire con i soldi della Chiesa (poi magari votate quelli che fanno i comizi con il Vangelo in mano o baciando un Crocefisso o che si appellano al Sacro Cuore di Maria). Ma per una volta, volete abbandonare le ideologie e rispondere sui dati? Confutate quello che dice Cambriani con dati concreti, per favore. Sapete qual'è la verità? Che la ricostruzione non va avanti perché non ci sono i soldi e non c'è una classe dirigente all'altezza. Ed aggiungo: la classe dirigente di questo Paese rappresenta esattamente il Paese, a prescindere dal partito di appartenenza.
  • La polemica di Giorgia Meloni:
    «No al Cavalierato per Asmae Dachan»
    Pd: «Sciacallaggio a fini politici»

    32 - Giu 1, 2019 - 16:13 Vai al commento »
    Leggendo l'articolo sembra che l'unica contestazione mossa dall'on. Meloni alla giornalista Asmae Dachan sia quella di essere figlia di un terrorista o presunto tale. Con questo metro i Donat Cattin, i Craxi, i Mussolini ed i discendenti di Casa Savoia, solo per citare alcuni esempi famosi, dovrebbero gentilmente togliersi dai piedi per sempre. Ma come si dice: le colpe dei padri non ricadano sui figli e viceversa.
  • I terremotati a Roma
    contro le promesse mancate:
    «Stato dove sei?» (Le foto)

    33 - Mag 18, 2019 - 20:57 Vai al commento »
    Scusate, ma tralasciando il colore degli striscioni ed il numero dei manifestanti, si può sapere se dopo due anni disastrosi, qualcosa è cambiato negli ultimi mesi, visto che c’è un governo nuovo?
  • Banca Marche e sentenza Ue, i sindacati:
    «Mancato salvataggio costato oltre 5 miliardi»

    34 - Mar 23, 2019 - 18:47 Vai al commento »
    Incredibile la capacità degli italiani di dare sempre la colpa agli altri. Capisco i risparmiatori e gli addetti alla cassa, ma possibile che quadri e funzionari di queste banche non si fossero accorti dello sfascio cui qualcuno stava conducendo gli istituti?
  • Minacce dell’Ue e governo remissivo:
    Banca Marche, un crac evitabile

    35 - Mar 24, 2019 - 14:29 Vai al commento »
    Caro Pavoni se le sue fonti sono il signor Byoblu e compagnia cantante stiamo freschi. Se non riesce a rispondere nel merito da quanto da me scritto, può anche tacere.
    36 - Mar 24, 2019 - 10:17 Vai al commento »
    Leggo sempre con interesse i commenti di Cambriani, ma stavolta credo che ci siano alcune precisazioni da fare. Quelli che vengono chiamati "risparmiatori" nel suo articolo, in realtà erano soci o obbligazionisti delle quattro banche. In altre parole proprietari della banca e creditori. I veri risparmiatori sono quelli che avevano un conto corrente o un deposito presso queste banche e non mi risulta che questi abbiano perso nulla. Lei poi parla di "Europa cattiva". Capisco che va di moda attaccare l'Europa epperò anche in questa circostanza la UE ha dimostrato di essere un organismo democratico, in cui il potere esecutivo-amministrativo (Commissione UE) è distinto da quello giudiziario (Corte di Giustizia) e quest'ultimo annulla senza problemi le decisioni del primo. Mi auguro che ciò avvenga sempre anche nel nostro Paese. La decisione della Corte è comunque di primo grado e quindi annullabile in appello: io prima di festeggiare attendo sempre le sentenze definitive. Lo so è un mio difetto, ma comunque lo consiglio a tutti. Che poi la sentenza che ha detto? Ha detto che i soldi del Fondo Interbancario per la tutela dei depositi sono soldi privati e quindi utilizzarli per salvare Tercas non avrebbe configurato l'aiuto di Stato. Si, ma i soldi nel Fondo Interbancario da dove vengono? Da depositi dei risparmiatori che aprono conti presso tutte le banche, comprese quelle amministrate secondo le regole del gioco e rispettose della legge. Quindi io che sono correntista in una banca virtuosa, mi ritrovo a dover salvare i soldi di azionisti ed obbligazionisti di banche gestite in malo modo. Le pare giusto? Ma poi perché siamo arrivati a dover salvare le banche? Nel 2011 l'allora ministro Tremonti del Governo Berlusconi diceva che il sistema bancario italiano era solido. Onde per cui pareva brutto chiedere 40 miliardi al fondo europeo ad hoc creato per aiutare le banche in difficoltà. Così mentre Francia, Germania, Spagna e c. attingevano a piene mani a quel fondo, in Italia ci si cullava nelle illusioni. Peccato, perché quando nel 2014 tutte le banche europee passarono sotto la vigilanza della BCE e scattò il cd bail in (votato pure dal governo Berlusconi, sostenuto dalla Lega), si scoprì che il sistema bancario italiano aveva messo parecchia polvere sotto il tappeto. A quel punto però il fondo europeo per la salvaguardia delle banche era chiuso ed il bail in operativo. Le quattro banche sono fallite per colpa dei loro amministratori, punto. Se cercate ulteriori colpevoli rivolgetevi alla CONSOB, alla Banca d'Italia ed al Ministero del Tesoro. E se qualche ex proprietario di tali banche (azionisti) o creditore delle stesse (obbligazionista) si ritiene truffato, si rechi tranquillamente in Procura.
  • Pd, Martina a Macerata:
    «La questione africana non si risolve
    con la retorica del “prima gli italiani”»

    37 - Feb 9, 2019 - 12:01 Vai al commento »
    Boh, io non capisco. Ma il PD in generale, ma soprattutto a Macerata, non é morto e sepolto? Ma di che parlate, ma che commentate? State facendo una seduta spiritica. 38 commenti su una cosa che non esiste più. O no?
  • Elsa Fornero a Civitanova:
    «La mia riforma delle pensioni?
    Era a rischio il patto fra generazioni»

    38 - Feb 9, 2019 - 20:05 Vai al commento »
    Se per qualcuno reddito di cittadinanza e "quota 100" sono investimenti... Ciaone proprio. E comunque i debiti li fai finché trovi qualcuno che ti fa credito e per far credito devi dimostrare di essere in grado di restituire i soldi che prendi in prestito. Non a caso a Macerata in Tribunale c'è la Sezione Fallimentare.
    39 - Feb 6, 2019 - 13:43 Vai al commento »
    Beh, il Venezuela è un Paese che stampa la propria moneta ed ha giacimenti di petrolio non da ridere. Eppure mi pare di capire che è in crisi economica da paura. Poi se vogliamo uscire dal capitalismo, dai mercati internazionali, tornare alla cicoria al posto del caffè, basta dirlo. Dirlo chiaramente e tentare di farsi votare.
    40 - Feb 3, 2019 - 17:47 Vai al commento »
    @Monica Martarelli Ha individuato il vero problema di questo Paese: manca un classe dirigente, che invece di inseguire i like sui social ed i voti nelle continue consultazioni elettorali, indichi un disegno strategico, un progetto per il futuro. Invece di dirci che "faremo da grandi" ci rubano il futuro con iniziative come quota 100 che pagheremo cari. E sia chiaro che non è questione di PD o FI, M5S o Lega, ormai son tutti così. Ognuno accarezza il proprio elettorato, ma nessuno pensa a tutti e soprattutto nessuno pensa a fare da guida al Paese.
    41 - Feb 3, 2019 - 15:38 Vai al commento »
    Vedo molti commenti di illustri economisti ed esperti in demografia e statistica. Ai primi vorrei chiedere come fa un Paese con un debito pubblico pari ad oltre il 130% del PIL, ad abbattere il debito ed a garantire le prestazioni sino ad oggi erogate a tutti o quasi. In altre parole come fa una famiglia che percepisce un reddito complessivo pari a 100 ogni mese a sostenere ininterrottamente spese mensili pari a 130? Perché alla fine della fiera, questo è il problema. Tagliare? E dove esattamente?
  • Macerata che cambia,
    i progetti di Narciso Ricotta:
    «Due rotatorie per allargare il centro»

    42 - Feb 4, 2019 - 15:19 Vai al commento »
    Fossi in Ricotta lascerei perdere. Nel senso che salterei le prossime elezioni per poi magari tentare la rivincita nel 2025. L'anno prossimo sarà un massacro per il PD e ce l'hanno messa tutta per farlo diventare tale. E poi diciamoci la verità, un po' di alternanza al potere fa bene a tutti: a chi governa per capire dove ha sbagliato ed a chi è all'opposizione, per capire che una cosa appunto é fare opposizione ed altro governare.
  • Giovane ferito alla stazione,
    aggressori presi ai giardini Diaz

    43 - Dic 25, 2018 - 19:27 Vai al commento »
    Un giovane del Gambia viene aggredito da un'italiana ed un ghanese, secondo quanto riportato, per questioni sentimentali nel paese che fino a pochi decenni fa riconosceva il c.d. "delitto d'onore". Nello stesso giorno un italiano uccideva una coppia di italiani, tra cui la sua ex, un altro italiano uccideva sua moglie ed un altro italiano ancora veniva arrestato per la morte di sua moglie avvenuta alcuni mesi fa. Però il problema è sempre l'immigrazione. O forse la cecità, non quella fisica, quella mentale.
  • Il ghiaccio non è pronto:
    salta l’inaugurazione della pista

    44 - Dic 15, 2018 - 21:44 Vai al commento »
    Bah, una pista da pattinaggio in una città di mare. Spreco di energia da favola. Che aspetta Ussita ad aprire una spiaggia con mare incluso?
  • Macerata, scacco allo spaccio di droga:
    27 arresti, oltre 4mila cessioni di eroina
    (I VIDEO)

    45 - Dic 4, 2018 - 15:40 Vai al commento »
    Ottimo lavoro senza dubbio, ma purtroppo gli arrestati saranno sostituiti presto da altri venditori. Forse è il caso di iniziare a lavorare pure sugli acquirenti di queste sostanze.
  • Getta acido e accoltella una donna,
    choc nel centro di Civitanova

    46 - Nov 18, 2018 - 10:04 Vai al commento »
    Insisto: non è un problema di nazionalità, è un problema di alcuni uomini di non voler accettare che le cose sono cambiate, che le donne sono emancipate, che hanno gli stessi diritti che abbiamo noi e che le loro scelte vanno accettate. Se poi volete buttarla sempre sul problema dell'immigrazione credendo che tutti i mali del nostro Paese o dell'intera umanità siano addebitabili ai migranti, accomodatevi pure.
    47 - Nov 17, 2018 - 22:01 Vai al commento »
    Un uomo che tenta di uccidere o, peggio, uccide un donna in Italia: niente di strano in Italia. Nei primi nove mesi del 2018 sono state 65 le donne uccise. Oggi a Boissano un uomo ha ucciso sua moglie mentre i figli erano in casa con loro. Auguri di pronta guarigione alla vitima di questo ennesimo vile episodio.
  • Rifiuta di vaccinarsi,
    ostetrica licenziata in tronco

    48 - Nov 15, 2018 - 15:03 Vai al commento »
    Per Pavoni. Il sito da lei citato indica i bambini morti entro il primo anno di vita ogni mille nati, ma non indica le cause di morte. Come fa lei a stabilire una correlazione tra vaccinazioni e morte entro il primo anno di vita? Tenuto conto tra l’altro che i vaccini non si fanno tutti entro il primo anno di vita.
  • Insulti razzisti su Facebook,
    ennesimo scivolone di Troiani

    49 - Nov 11, 2018 - 15:05 Vai al commento »
    I cd "leoni da tastiera" si addomesticano solo in un modo: querela per ingiuria e/o diffamazione e risarcimento danni in sede civile. Appena arriva la citazione in giudizio si trasformano in agnellini.
  • “Non passa lo straniero”,
    flash mob di Fratelli d’Italia

    50 - Nov 6, 2018 - 9:42 Vai al commento »
    Per la cronaca e per la storia (che qualcuno sembra non aver studiato): cento anni fa non siamo stati invasi, ma abbiamo attaccato noi l’Austria per prendere Trento e Trieste e già che c’eravamo pure Bolzano , che appartiene storicamente al Tirolo e non ho capito che c’azzecca con noi. Poi per carità, ogni iniziativa é buona per ricordare che anche Fratelli d’Italia esiste. In questo Salvini é prprio un grande: ha cancellato gli ex alleati FI e FDI con ruspa analoga a quella usata dai 5S verso il PD.
  • La iGuzzini vola verso la Svezia

    51 - Ott 16, 2018 - 11:35 Vai al commento »
    Bravo Schiavoni.
  • Due arresti in una settimana:
    la droga avrebbe fruttato 50mila euro

    52 - Ott 14, 2018 - 9:06 Vai al commento »
    La cosa incredibile è che dopo tutto quello che é successo negli ultimi mesi, ivi compreso l’aumento dei controlli da parte delle forze dell’ordine, la gente continua a spacciare ed aggiungo a cosumare droga, come se nulla fosse. Ma possibile che non ci si fermi un attimo a riflettere, noi genitori per primi, a chiederci cosa é successo e cosa sta succedendo? Ed invece qualche giorno fa beccano padre, madre e figlio con annessa piantagione di marijuana. Io, boh!
  • Nuovo decreto emergenza:
    priorità ai comuni più danneggiati,
    proroga per la figura del commissario

    53 - Set 23, 2018 - 19:15 Vai al commento »
    @Paolo Grifantini Per Genova il decreto l'hanno fatto la scorsa settimana, ma il nome del commissario ancora non c'è. In astratto potrebbe essere lei o io, ma se nessuno viene nominato dubito che possa esercitare alcun potere. Per quanto riguarda le zone terremotate del Centro Italia, condivido il giudizio pessimo sulla gestione sin qui seguita. Ma mi pare che ne hanno avuto di tempo, sia prima che dopo le elezioni, per studiare la situazione e la strada da seguire. Tra l'altro alcune associazioni hanno criticato i vari passi sin qui seguiti.
    54 - Set 23, 2018 - 11:20 Vai al commento »
    Il vero problema è che un conto è fare opposizione, con annessi selfie per propaganda elettorale, un conto é governare. Prendere decisioni, assumersene la responsabilità e subirne le conseguenze é cosa ben diversa dalle sparate elettorali. L'attuale commissario è stato criticato da tutti e da tutto, ma nel frattempo ha avuto 45 giorni di proroga nell'incarico che non saranno gli ultimi. Per il Ponte Morandi hanno spaccato il mondo nei primi giorni ed adesso a quasi 45 giorni dall'evento non si sa chi lo ricostruirà ed il nome del commissario è sconosciuto. Auguri Italia.
  • Semina il caos in superstrada,
    condannata una 23enne

    55 - Set 4, 2018 - 16:51 Vai al commento »
    I giudici applicano le leggi approvate dal Parlamento, che, per chi lo avesse dimenticato, è eletto dai cittadini italiani.
  • Ingegnere (senza laurea) da 35 anni: indagato
    Effettuava perizie nelle zone terremotate

    56 - Set 4, 2018 - 7:40 Vai al commento »
    É un antesignano degli odierni laureati all’università della vita, oggi tanto di moda. Questo signore magari è veramente esperto nelle materie che insegnava, contrariamente a tanti tra quelli che oggigiorno pontificano su vaccini, calcoli statici dei ponti ed economia.
  • Non rinnova il biglietto
    durante il raid di Traini, multata
    «Mi ero nascosta in un negozio»

    57 - Ago 20, 2018 - 19:39 Vai al commento »
    Ma ne ha parlato con APM o chi per loro? Dall'articolo non si capisce. Possibile che di fronte ad un fatto del genere non avrebbero annullato la richiesta di integrare il biglietto?
  • Decreto terremoto, Patassini:
    «Va convertito il prima possibile»
    Domani il voto, attesa battaglia in aula

    58 - Lug 17, 2018 - 18:37 Vai al commento »
    Mi pare che non tutti siano d'accordo: https://sibilla-online.com/2018/07/il-decreto-sisma-resta-mini-il-governo-boccia-tutte-le-modifiche/ Ed ancora https://twitter.com/terreinmotomarc
  • Decreto terremoto, il Pd:
    «Il governo non capisce il lavoro fatto»

    59 - Lug 15, 2018 - 16:00 Vai al commento »
    Non so a chi faccia capo la testata Sibilla on line, ma vedo lo stesso entusiasmo https://sibilla-online.com/2018/07/il-decreto-sisma-resta-mini-il-governo-boccia-tutte-le-modifiche/
  • Padre Alberto Maggi antirazzista:
    «Gesù difendeva gli stranieri»

    60 - Lug 15, 2018 - 16:16 Vai al commento »
    @Iacobini Nell’art. 251 cpc il richiamo a Dio vale se il testimone é credente. La Repubblica italiana non è uno stato confessionale. E comunque i credenti si ricordano degli insegnamenti del Vangelo sempre, non solo quando fa comodo.
    61 - Lug 14, 2018 - 15:33 Vai al commento »
    Il primo a mischiare Stato e Chiesa è stato quel signore che il 24 febbraio scorso ha giurato, ripetendo la formula prevista per il Presidente del Consiglio dei Ministri della Repubblica Italiana, ed impegnandosi a rispettare la Costituzione ed il Vangelo. La Costituzione non obbliga i ministri ad essere cattolici, la coerenza ed il buon senso obbligano a non utilizzare simboli religiosi per certe manifestazioni. Se poi qualcuno tra voi vuol insegnare a dire la messa al prete, accomodatevi pure. https://youtu.be/hWo9OtXSU-8
  • Cambio al vertice della Prefettura:
    Roberta Preziotti lascia Macerata,
    arriva Iolanda Rolli

    62 - Lug 8, 2018 - 9:26 Vai al commento »
    Al di là dei meriti e demeriti del Prefetto Preziotti, di cui risponderà eventualmente nelle sedi opportune com'è giusto che sia essendo un dipendente pubblico, va detto che il cambio dei vertici ha riguardato numerose Prefetture in tutta Italia. E non mi pare niente di strano essendo cambiato il Ministro degli Interni.
  • Spaccio agli adolescenti,
    tre finiscono in manette

    63 - Giu 26, 2018 - 7:51 Vai al commento »
    Non ho capito: si tratta di italiani o stranieri?
  • Caos Italia (video tra la gente)
    «Governo, caro ci costi»

    64 - Mag 31, 2018 - 20:51 Vai al commento »
    A quanto pare stasera abbiamo un governo. E' un vero peccato che Di Maio non sia il Presidente del Consiglio: è il capo politico del M5S, che è partito o movimento che dir si voglia di maggioranza relativa. Salvini ha preso meno voti come Lega e quindi la poltrona del premier spettava a Di Maio. Se non altro avremmo imparato tutti a ballare il valzer, visto come si muove il capo dei grillini.
  • Bufera sull’Asp Paolo Ricci,
    Mariagioia Squadroni si dimette dal cda

    65 - Apr 20, 2018 - 7:27 Vai al commento »
    Non é solo un problema di leggi, ma anche di sensibilità istituzionale. Come si fa a candidarsi per ricoprire un ruolo che fa capo al Comune di cui un tuo congiunto è Sindaco? In ogni caso Ciarapica avrá finalmente capito che sbraitare dall’opposIzione è una cosa, governare, con annessi e connessi, un’altra. Chissà invece i Civitanovesi cosa avranno capito.
  • Ambulanti abusivi,
    fuggi fuggi e sequestro

    66 - Giu 11, 2017 - 10:39 Vai al commento »
    Se qualcuno compra, qualcuno vende. È la legge dell'economia capitalista
  • La sfida di don Vinicio:
    “Mi hanno chiesto di abbassare i toni,
    io non medio”

    67 - Lug 10, 2016 - 22:42 Vai al commento »
    http://antoniotombolini.simplicissimus.it/2016/07/emmanuel-e-chimiary-soli-contro-tutti-voi-bastardi-razzisti-ovvero-ho-parlato-con-pisana-bachetti.html
  • Salvataggio Banca Marche,
    il grido dei piccoli azionisti:
    “Siamo 43mila truffati”

    68 - Nov 25, 2015 - 13:58 Vai al commento »
    @ Micucci Non sono furbo, magari lungimirante e prudente, ma furbo proprio no. Se qualcuno ha fatto sottoscrivere contratti senza farli leggere prima, gli strumenti per impugnarli ci sono. Io non sono avvocato, ma a Macerata ce ne sono di molto bravi. @ Pantó Banca Marche era tecnicamente fallita mi pare. Rischio d'impresa é anche la possibilitá di fallire. Il Governo, con una scelta di cui risponderá politicamente e se ne ricorrono i preuspposti giuridicamente, ha deciso di salvare correntisti e lasciare al loro destino azionisti e obbligazionisti. Ah! Non la insulto semplicemente perché in un Paese libero si discute con educazione. Poi ognuno ha le sue idee e si chiama democrazia. L'educazione é un passo successivo alla presa di coscienza che esiste anche la libertá altrui.
    69 - Nov 25, 2015 - 7:06 Vai al commento »
    Umanamente capisco la rabbia e la delusione di chi ha perso i propri risparmi, ma non dobbiamo dimenticare il significato delle parole azioni ed obbligazioni. Quando si acquistano delle azioni si diventa proprietari di un'impresa, in misura proporzionale alle quote acquistate, ma sempre imprenditori si diventa. Di conseguneza ci si espone al rischio d'impresa che ben conoscono i nostri imprenditori, commercianti, liberi professionisti. Il rischio maggiore é appunto quello di perdere tutto. Quando si sottoscrivono delle obbligazioni non si fa altro che prestare soldi, in questo caso ad una banca. Ora se una banca per farmi un mutuo per acquistare casa pretende di iscrivere ipoteca sulla mia casa, un motivo ci sará: non si fida di me e pretende delle garanzie. Se presto soldi ad una banca o mi fido o ne sto alla larga. Da Banca Marche io ne sto alla larga da oltre 25 anni e continueró a farlo. Dare la colpa agli altri é uno sport nazionale, ma in veritá i piccoli e grandi risparmiatori dovrebbero diversificare i loro investimenti ed informarsi continuamente. Sottoscrivere € 10.000 in obbligazioni nel 2012, dopo che la crisi mondiale scoppiata nel 2008, non mi pare una scelta vincente a prescindere dall'esito delle vicende di Banca Marche.
  • Il vostro cane si sente male?
    Niente paura, c’è l’ambulanza

    70 - Set 14, 2015 - 8:29 Vai al commento »
    I fili conduttori degli interventi di Liuti a volte ,come in questo caso, non li capisco proprio. Comunque l'ambulanza per animali potrebbe essere stata destinata a cani e gatti sia per ragioni,, diciamo cosí, logistiche sia per ragioni economiche. Logistiche perché ci sono cani che ormai pesano quanto persone ed economiche perché visto che il servizio é a pagamento, l'offerta deve tener conto di una possibile domanda. E credo che quella per i pesci rossi sia un attimino inferiore a quella per cani e gatti. Sulla manifestazione in Corso Cavour, data per scontata l'illeceitá della stessa, lancio anch'io una provocazione: questa persone in fondo protestavano contro una cosa di cui noi italiani ci lamentiamo da anni ovvero la burocrazia. Solo che loro hanno cercato di farla la "rivoluzione", mentre noi manco nelle urne riusciamo a combinar qualcosa.
  • Scuola, la lotteria delle cattedre
    “Io precario a 58 anni, sono rassegnato”
    “Io mamma, con un futuro a Bergamo”

    71 - Set 5, 2015 - 11:48 Vai al commento »
    Il punto é che si é rotto il patto tra precari e partiti e/o sindacati. Ti lascio precario per qualche anno, con la propsettiva di essere assunto definitivamente senza concorso e tu mi garantisci tessere e voti. Invece di programmare il fabbisogno di insegnanti e far svolgere regolari concorsi ogni anno, si é fatto ricorso al precariato. Ora che si pone fine a questa situazione (speriamo per sempre) c'é qualcuno che ne paga le conseguenze.
  • Il Gus accoglie i pakistani
    “Assegnati dalla Prefettura”

    72 - Set 8, 2015 - 13:50 Vai al commento »
    Fino a quando non vengono identificati e verificata la loro condizione sono migranti. Poi diventeranno rifugiati politiici, perseguitati per motivi religiosi, oppure migranti economici (in questo caso dovrebbero tornare indietro). I 35 euro sono base d'asta indicati in una gara d'appalto: dite che sono troppi? Ripeto, pertecipate all'appalto che vi devo dire? Per gli italiani in difficoltá: non mi pare che non ci siano aiuti. Alle stazioni di Bologna e Milano ho visto cittadini extracomunitari fare le pulizie nelle carrozze, svolgere servizio facchinaggio per SDA... Poi che sia un momento difficile per tutti é vero, ma ció non toglie che qualcosa per chi arriva va fatto. Tra l'altro é gente che non pensa proprio di fermarsi in Italia, anzi se ne vuole andare quanto prima. La Merkel ridendo e scherzando si prende i siriani: culturalmente preparati, con soldi propri, facili da integrare. E fa un figurone in Europa e ne l Mondo.
    73 - Set 7, 2015 - 14:46 Vai al commento »
    Cerasi come fa a dire che sono pachistani? E se anche lo fossero chi le dice che in base alla normativa italiana sull'asilo, qualcuno tra costoro non abbia diritto comunque a restare in Italia? Innanzitutto vanno identificati, poiché nessun Paese si riprende un cittadino che non é suo cittadino. Nel frattempo che li identifichiamo, che facciamo? Li lasciamo in mezzo ad una strada? Li uccidiamo? Li pijamo a calci? Ripeto, se ritiene che 35 euro + Iva per mantenere una persona, sia un buon affare, si butti nell'affare. Che problema c'é? A proposito cercando in rete ho scoperto che il GUS ha pure un bel sito con tanto di bilanci pubblicati. Arrivano fino al 2013 (manca quello del 2014), ma intanto se qualche esperto in materia vuol fare le pulci, ben venga. Almeno cominceremo a ragionare su dati concreti e non su illazioni, storie o supercazzole.
    74 - Set 6, 2015 - 23:00 Vai al commento »
    @Iacobini Guardi ho scoperto l'esistenza della GUS in occasione di questa emergenza. Non so quindi se si occupano solo di immigrati o abbiano altri campi d'intervento. Mi auguro di si. Cassa integrazione? Non lo so.
    75 - Set 5, 2015 - 22:00 Vai al commento »
    @Iacobini Mi scusi, ma mi sfugge il senso della sua domanda, considerato che l'articolo parlava di migranti e qualcuno chiedeva informazioni su numero di profughi e chi paga chi. Oltre ad altro su cui sorvolo. In ogni caso certo che le cooperative pagano, o se preferisce dovrebbero pagare, i loro dipendenti o soci-dipendenti. Una mia amica è OSS presso una cooperativa sociale che si occupa di disabili e percepisce regolare stipendio. Se poi mi chiede se € 34,00 al giorno per immigrato son sufficienti per coprire tutte le spese (vitto, alloggio, vestiario dell'immigrato e spese della coop) non lo so. So però che se l'offerta a base d'asta è troppo basso e l'assegnazione avviene in favore di chi fa l'offerta ancora più bassa, le aste vanno deserte perché economicamente non convenienti. Ed in questi casi se la danno a gambe sia le coop che le società commerciali.
    76 - Set 5, 2015 - 11:56 Vai al commento »
    Per Aldo Iacobini Prefettura - Ufficio Territoriale del Governo Stiamo parlando di procedure ad evidenza pubblica soggette alla legge sugli appalti. So che chi vince gli appalti deve produrre periodicamente certificazione Inps che attesti il versamento dei contributi e quant'altro. Per il 5 per mille so che esiste una procedura apposita per ottenerlo. Credo si faccia una domanda e poi ci sia una Commissione che la valuti e decida in tal senso. Ovviamente per accedere a tale benficio occorre essere in possesso dei requisiti di legge. Anche qui trattasi di procedura ammininistrativa, liberamente impugnabile di fronte al TAR ovvero in caso di atti illeciti segnlabile alla competente Procura della Repubblica. Se lei é a conoscenza di irregolarita o illeceitá, non perda tempo a discuterne con me: si rechi in Procura.
    77 - Set 4, 2015 - 23:31 Vai al commento »
    Dopo certi commenti ci sarebbe molto da dire. Mi limito a dire che sul sito web della Prefettura di Macerata é riportato che per il servizio accoglienza degli immigrati nel 2014 sono stati liquidati al GUS € 529.500,00. Attualmente é in corso un'altra gara con prezzo base 34,00 per immigrato e sará accolta l'offerta piú vantaggiosa economicamente. In altre parole chi chiede meno vince la gara. L'affidamento del serviizo di accoglienza é sogetto a gara e quindi sottoposto alla disciplina prevista per gli appalti. Se qualcuno ritiene che ci siano irregolaritá o fatti illeciti, farebbe bene a ricorrere al TAR o a far denuncia in Procura, invece di formulare illazioni e raccontare storie. Se poi si ritiene che sia un'attivitá lucrosa, partecipi alle gare indette dalle varie Prefetture.
  • Turisti adescati in pieno giorno
    da prostitute,
    Porto Recanati a luci rosse

    78 - Lug 30, 2015 - 9:14 Vai al commento »
    Premesso che lo sfruttamento di queste ragazze é uno dei reati più abietti e che andrebbe combattuto con ogni forza, non si può negare che la prostituzione è e resta un mercato e come tale risponde alla legge fondamentale del mercato: domanda ed offerta. Se non c'è domanda, non c'è offerta che tenga. Se siamo arrivati a quanto descritto nell'articolo, é perché c'è una domanda: se questa verrà a mancare verrà meno l'offerta, ma purtroppo non lo sfruttamento di queste ragazze. Per sporcizia e degrado, va bene che spetta all'ente pubblico pulire, ma spetta a noi in primo luogo, come privati cittadini, non sporcare.
  • Viaggia in autostrada
    senza pagare il pedaggio per tre anni

    79 - Lug 21, 2015 - 20:56 Vai al commento »
    Se non sbaglio Robin Hood rubava ai ricchi per dare ai poveri. Ora se é vero quanto riportato, questo signore rubava ai ricchi (Societá Autostrade), per dare ai....ricchi! Mi pare che l'Audi A6 non rientri nella categoria delle utilitarie. E poi essendo targata in Bulgaria, ma usata in Italia: niente bollo e niente assicurazione. eh, si. Proprio un Robin Hood de noantri.
  • Ma davvero la società civile
    è meglio della “casta” politica?

    80 - Lug 12, 2015 - 15:26 Vai al commento »
    Ringrazio il sig. Liuti per il suo intervento che condivido in pieno. Noi italiani in particolare siamo specializzati nel lamentarci dei nostri politici, dimenticando che li abbiamo eletti noi e sono parte di noi. Guardiamoci intorno e vedremo macchine parcheggiate fuori posto, spazzatura di varia natura abbandonata in ogni dove (cartacce, mozziconi, bicchieri e bottiglie di plastica), pedoni che attendono pazientemente che qualche automobilista di buon cuore si fermi davanti...alle strisce pedonali, e via dicendo. Perché i politici dovrebbero essere diversi da noi? Non mi dite che rubano di più. Anche colui che non mi rilascia la ricevuta fiscale o il dipendente pubblico che non fa il suo dovere stanno rubando. Quello che manca in questo Paese è il cambio di mentalità: siamo tutti abbarbicati al nostro orticello e non ci rendiamo conto che lo stiamo perdento tutti insieme.
  • Carancini nomina
    gli otto assessori

    81 - Giu 29, 2015 - 21:11 Vai al commento »
    Otto assessori in una città di neanche 50.000 abitanti, mi sembrano troppi. Poi sulle scelte dei nomi, come si dice: The Winner takes it all. Citizen Zero, come lo chiama Cerasi, ha vinto e quindi si pija tutto. Attento a non stravincere però...
  • Pantana tra soddisfazione e rabbia
    “Il 75% degli elettori
    ha bocciato Carancini”

    82 - Giu 16, 2015 - 20:11 Vai al commento »
    15 giugno 2015: Pantana dimostra di non saper vincere 16 giugno 2015: Pantana dimostra di non saper perdere Ed ora come ha detto Mosca andate a preparare le liste per il 2020
  • “Piscine, urbanistica e sociale”
    Pantana spara a zero su Carancini

    83 - Giu 11, 2015 - 20:43 Vai al commento »
    Quello che Carancini ha fatto o non ha fatto negli ultimi cinque anni, ormai l'hanno capito pure i sassi. Personalmente come candidato Sindaco avrei cercato di comunicare quello che io intenderei fare se fossi eletto non quello che ha fatto o non ha fatto il mio antagonista. Per quanto riguarda i 9 milioni di spesa sociale, mi pare che i bilanci del Comune siano pubblici. Basta poco per sapere se quei soldi sono stati utilzzati per aiutare 1, 10, 100 o mille famiglie. Nel Comune dove abito io le delibere con cui vengono concessi aiuti a famiglie bisognose sono pubblicate sul sito istituzionalle, previo oscuramento delle generalità degli interessati. Più che a Carancini questa domanda io la farei ai consiglieri di opposizione.
  • Macerata: la politica è “liquida”
    ma più “solido” è apparso il Pd

    84 - Giu 9, 2015 - 8:08 Vai al commento »
    Analisi in gran parte condivisibile. Ma da questo ed altri commenti (vedi quello dell'avv. Bommarito sul centrodestra impantanato), mi viene da pensare che domenica se vincerá Carancini, avrá vinto un uomo ed un partito. Se invece dovesse vincere Debora Pantana vincerebbe non un candidato sindaco, ma l'idea di mandare a casa comunque il sindaco uscente. E questo da maceratese, seppur emigrato da anni in altra città e regione, mi dispiacerebbe non poco.
  • Pantana invoca l’unità contro Carancini:
    “Fronte di liberazione
    per mandarlo a casa”

    85 - Giu 4, 2015 - 21:38 Vai al commento »
    Il riferimento all' "amico Golini", smentito successivamente dall'interssata, ma riconfermato dall'autore dell'articolo, mi pare azzardato in una città come Macerata. Poi la Pantana sostiene che il 40% dei maceratesi che non hanno votato al primo turno, sommato al suo 18% le farebbe superare il 40% di Carancini. Sotto il profilo matematico é vero, ma come può dire che quel 40% voterà compatto per lei? Mi pare che la febbre da ballottaggio stia facendo brutti scherzi.
  • Centri commerciali aperti a Ferragosto
    “Lavoratori schiavi del marketing”

    86 - Ago 17, 2014 - 9:42 Vai al commento »
    Io non ci vedo nulla di male a che i centri commerciali siano aperti nelle festivitá e li equiparo a ristoranti, bar, impianti sportivi e di altro tipo destinati al divertimento. Dopodiché é la legge della domanda ed ell'offerta: se nessuno va al cinema o al centro commerciale di domenica o ferragosto, quella struttura non aprirá piú durante le festivitá. Ci puó piacere o non piacere, ma siamo in un sistema capitalistico. Quindi o lo cambiamo, o questo é. E per cambiarlo non proponetemi il socialismo reale di URSS o Cuba.
Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy