Coronavirus, 4 nuovi casi
in provincia di Macerata
Raddoppiati i ricoveri in cinque giorni

IL BOLLETTINO del Gores - Nelle Marche 5 i tamponi positivi nelle ultime 24 ore su 960 analizzati. L'altro caso in provincia di Ancona. Martedì le persone in ospedale nelle Marche erano 4, oggi sono 8, nessuna nei reparti intensivi. Crescono anche le quarantene: +130 nello stesso periodo. I dimessi/guariti raggiungono quota 5.758
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
gores-giallo-1-08-650x322

Il report del Gores (clicca sull’immagine per leggerlo integralmente)

 

AGGIORNAMENTO DELLE 16 – Raddoppiati in cinque giorni i ricoveri per coronavirus. E’ quanto emerge dal secondo bollettino di giornata del Gores: martedì erano 4, oggi siamo arrivati a 8 in tutta la regione, nessuno dei quali nei reparti intensivi. Nello stesso periodo sono aumentate anche le persone in isolamento domiciliare: da 904 a 1.034. Tra queste: 326 sono nell’Anconetano, 393 nel Pesarese, 202 nel Maceratese (+ 73 rispetto al 28 luglio), 61 nel Fermano e 52 nell’Ascolano. I dimessi/guariti sono in totale 5.758, +31 rispetto a quattro giorni fa. Per quanto riguarda i contagi invece, ecco il dato aggiornato ad oggi: 1.883 in provincia di Ancona, 2.814 nel Pesarese, 1.168 nel Maceratese, 476 nel Fermano e 299 nell’Ascolano. Se si aggiungono i 239 si arriva a un totale di 6.889.

***

tampone-naso-faringeo-covid-in-auto-poliambulatorio-civitanova-FDM-1-325x217

Sono cinque i nuovi casi di coronavirus nelle Marche, quattro in provincia di Macerata. Lo comunica il Gores, riportando l’analisi dei tamponi effettuati nelle ultime 24 ore. I tamponi analizzati sono 960, di cui 567 nel percorso nuove diagnosi e 393 nel percorso guariti. I positivi rilevati sono 5: 4 in provincia di Macerata (1 caso accertato e 2 suoi contatti e 1 rientro dall’estero), e 1 caso in provincia di Ancona da accesso al Pronto Soccorso.

 

Articoli correlati






© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X