Risalgono le persone in quarantena:
nelle Marche oltre 100 in più
nel giro di quattro giorni

IL DATO DEL GORES - Dal 6 luglio sono tornati a crescere i casi di chi deve restare in isolamento domiciliare
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
gores-1007-650x426

Clicca per aprire la tabella

In 4 giorni nelle Marche ci sono 126 persone in più in quarantena. Il 6 luglio erano scese a 404, oggi sono arrivate a 530. Quattro giorni fa in isolamento, divisi per provincia, c’erano 127 persone ad Ancona, 126 a Pesaro, 103 a Macerata, 21 a Fermo e 27 ad Ascoli. In seguito agli ultimi casi che si sono registrati, seppure in modo sporadico, nei giorni scorsi, oggi nelle Marche ci sono 176 persone in isolamento in provincia di Ancona, 145 a Pesaro, 127 a Macerata, 32 a Fermo e 50 ad Ascoli dove sono raddoppiate. Per quanto riguarda i ricoveri, sono 4 nelle Marche. Nessuno si trova in terapia intensiva. Per quanto riguarda i contagiati: sono 1878 in provincia di Ancona, 2.762 in quella di Pesaro, 1.157 nel Maceratese, 473 nel Fermano e 293 in provincia di Ascoli. Da ieri si è registrato un nuovo caso su 805 tamponi effettuati, ed è nell’Ascolano. Ieri invece si sono registrati due nuovi casi nel Maceratese, uno è una donna incinta che ha partorito in ospedale a Macerata, e l’altro è un uomo che vive all’Hotel House e che vive in casa con alcuni dei contagiati del palazzone di Porto Recanati.

Articoli correlati






© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X