Addio a Mario Palazzini,
il ricordo del nipote:
«Vorrei solo andare allo stadio con lui»

MACERATA - Si è spento ad 84 anni al Covid Hospital di Civitanova. Appassionato di ciclismo, era tifoso della Juve e della Lube
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

 

mario-palazzini

Mario Palazzini

 

Si è spento sabato al Covid Hospital di Civitanova Mario Palazzini, 84enne di Macerata. Sono le parole del nipote Alessandro a salutarlo, un ricordo struggente che pubblichiamo integralmente.

«Nonostante le nuove tecnologie, nonostante l’evoluzione scientifica, nonostante tutto ancora oggi l’umanità è inerme davanti un nemico invisibile. Chiamatela guerra, chiamatela pandemia, oggi ci ritroviamo in seria difficoltà. Pensare che succede sotto gli occhi di tutti ma senza vedere nitidamente il colpevole, una cosa assurda. Così  sabato 11 aprile ci ha lasciato anche nonno Mario Palazzini all’età di 84 anni, che ha provato a combattere il coronavirus invano. È stata una battaglia iniziata dentro casa, continuata nell’ospedale di Macerata e terminata infine nell’ospedale Covid di Civitanova. Un ringraziamento speciale a tutti coloro che l’hanno assistito e anche a chi è in prima linea in tutto il mondo. Era un maceratese che portava la passione di ciclista, seguendo la scia di Bartali, Coppi e Pantani. Quando ero piccolo andavamo insieme in bici nel quartiere. Sempre lo stesso percorso. Indimenticabile è la “giungla”: un vialetto di un piccolo parco, tra cespugli spesso non curati in mezzo ai quali ci fiondavamo. Era anche appassionato di pallavolo e calcio. Nonno era tifoso della Lube e della Juve. Mi portò a vedere una partita della Lube e lo vidi urlare a squarciagola per incitare la squadra e criticare tutto ciò che non riteneva giusto. Era lui, ed era così sia allo stadio, che a casa. Purtroppo sto ancora aspettando che mi porti allo stadio per vedere una partita, non importa di quale squadra, vorrei solo andare allo stadio con lui».

 

Articoli correlati






© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X