Sovrintendente al Teatro Regio:
in corsa anche Luciano Messi

OPERA - Il maceratese, che ricopre lo stesso incarico al Mof, tra i candidati per il prestigioso incarico a Torino, ricoperto attualmente da un altro marchigiano, William Graziosi. La scelta del comitato di indirizzo tra pochi giorni
- caricamento letture

 

MOF_2018_FF-5-325x217

Luciano Messi

 

Il sovrintendente del Macerata Opera Festival potrebbe fare le valigie destinazione Torino. Alla vigilia dell’apertura del Mof la notizia viene riportata dalle edizioni torinesi di alcune testate nazionali. Il nome di Luciano Messi viene inserito tra gli aspiranti al posto di sovrintendente del teatro Regio. In questi giorni sono state raccolte le candidature da Praxi, azienda specializzata nella ricerca e selezione di profili Executive, che è stata incaricata di effettuare il primo esame per il conferimento dell’incarico, la scadenza era domenica 14 luglio. Dopo i  colloqui con i candidati previsti entro il 19 luglio, il comitato di indirizzo proporrà al Ministro per Beni Culturali la formalizzazione della nomina della persona idonea a ricoprire l’incarico. L’attuale sovrintendente è un altro marchigiano, William Graziosi, già amministratore delegato della Fondazione Pergolesi Spontini di Jesi. Tra i nomi noti di coloro che hanno fatto domanda ci sarebbe anche Sebastian Schwarz, dal 2008 al 2016 direttore artistico del teatro An der Wien di Vienna. 

Luciano Messi, 48 anni, è sovrintendente del Macerata Opera Festival dal 2015, dopo aver ricoperto l’incarico di direttore organizzativo e della produzione dal 2006. E’ allo Sferisterio dal 1993, prima come impiegato e poi come libero professionista, in qualità di responsabile dell’ufficio di sovrintendenza e direzione artistica. Messi è anche direttore della Fondazione Rete Lirica delle Marche Marchigiana costituita da Comune di Ascoli, Comune di Fermo, Comune di Macerata e Fondazione Teatro della Fortuna (soci sostenitori) e da Associazione Arena Sferisterio – Teatro di tradizione di Macerata, Fondazione Orchestra Regionale delle Marche e Rossini Opera Festival (soci partecipanti). 

 

Articoli correlati



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 
Elezioni =