Under 19 in visita allo Sferisterio:
«Da soli entrano gratis,
con la classe pagano 5 euro»

MACERATA - In vigore le nuove tariffe che non consentono alle scolaresche l'ingresso gratuito come in passato. Poca elasticità sul biglietto unico: chi volesse entrare solo in Arena dovrebbe comunque pagare 10 euro. L'assessore Monteverde: «Basta rivolgersi al personale del box office che troverà soluzioni per tutte le esigenze»
- caricamento letture
sferisterio-drone-meraviglie-raiuno-1-325x183

Lo Sferisterio

 

di Alessandra Pierini

Con la primavera si intensifica, come sempre, il flusso turistico nei musei di Macerata. Ma quest’anno troveranno nuove tariffe, stabilite dalla rete Macerata Musei. Tra le novità l’ingresso a pagamento per le scolaresche e il biglietto unico a 10 euro per gli adulti.
Come evidenziano il cartello all’ingresso dello Sferisterio e il sito internet della rete, il biglietto è gratuito per chi ha meno di 19 anni. Così non è però per gli alunni e le alunne che prenotano una visita con la loro classe al monumento, esperienza ormai sempre più diffusa per far conoscere, specie ai più piccoli la città. Infatti le scolaresche, se composte da più di 14 alunni (che è praticamente la normalità), pagano un ingresso di 5 euro a persona, senza visita guidata. Se invece sceglieranno di avere una guida a loro disposizione il costo complessivo è di 50 euro. Lo stesso vale per il Museo delle Carrozze. La nuova organizzazione ha colto di sorpresa molte insegnanti che, avevano programmato la visita e in questi giorni stanno chiamando l’ufficio preposto per prenotare. Potrebbero dover rivedere le loro idee, costrette a fare i conti con i budget ridotti e con i sempre maggiori oneri a carico delle famiglie.

CapodannoCinese_Presentazione_FF-7-325x328

Stefania Monteverde

Rassicura tutti l’assessore a Cultura e Turismo del Comune di Macerata Stefania Monteverde: «Abbiamo pensato al biglietto gratuito fino a 19 anni per agevolare le famiglie. L’educational con il gruppo scuola invece è un servizio complesso a livello di gestione per questo ha un costo. Avviene così nella maggior parte dei musei, ma nel nostro territorio questo sistema è nuovo. Non deve comunque scoraggiare le insegnanti che possono inviare una mail al book shop dello Sferisterio e il personale andrà incontro alle loro esigenze. Ad esempio con alcune scuole abbiamo avviato dei percorsi speciali legati a dei progetti specifici, in quel caso la visita è gratuita».
Poco elastico è invece il biglietto unico per gli adulti, vantaggioso per chi vuole visitare tutti i musei ma penalizzante per chi vorrebbe solamente entrare allo Sferisterio che, al momento, non offre ancora opportunità turistiche, oltre a quella naturalmente unica di godere di un’atmosfera magica e di una bellezza senza tempo. Un’esperienza però priva di servizi per la quale il prezzo di 10 euro non è concorrenziale.

 

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X