Metti una sera a cena…
cento mecenati (FOTO)

MACERATA OPERA FESTIVAL - Convivio annuale degli aderenti al progetto. La dichiarazione d'amore della direttrice artistica Barbara Minghetti, la commozione di Sandro Parcaroli e i progetti per il futuro
- caricamento letture

CenaMecenati-25-of-38-650x434di Alessandra Pierini
(foto di Giovanni Culmone)

La lacrima di commozione di Sandro Parcaroli, titolare di Med Store e la dichiarazione d’amore di Barbara Minghetti nei confronti dei maceratesi. Sono forse i momenti più emozionanti per i quali la “famiglia” dei Cento Mecenati dello Sferisterio ricorderà la consueta cena annuale.

CenaMecenati-19-of-38-325x217

Sandro Parcaroli e Luciano Messi

L’occasione è stata ieri sera a Villa Anitori a Loro Piceno. Come ogni anno un momento per incontrarsi, fare il punto e riflettere sul futuro del Macerata Opera Festival e sull’apporto che i privati cittadini possono continuare a dare, come fecero, nel 1819, cento maceratesi illustri che donarono lo Sferisterio “ad ornamento della città, a diletto del pubblico” come recita l’inscrizione in alto sulla testata dello storico edificio.

Con la vivace conduzione di Paolo Notari, sono intervenute le figure apicali dell’associazione Sferisterio ma anche alcuni dei mecenati. Tra questi appunto Sandro Parcaroli che ha affermato ancora una volta con tale calore la sua passione per il territorio maceratese, tanto da commuoversi. In chiusura di serata, invece, la direttrice artistica Barbara Minghetti ha raccontato i suoi lunghi viaggi in treno per arrivare a Macerata, il passare delle stagioni e il trasformarsi dei paesaggi che l’hanno conquistata.

CenaMecenati-23-of-38-325x217

Barbara Minghetti

«Devo dire che la prima volta che sono venuta ho pensato ma dove sto andando, poi mi avete accolto e mi avete fatto sentire a casa. Questo territorio vanta una eleganza discreta che lo rende davvero unico». Il sindaco Romano Carancini ha dato il benvenuto agli ospiti ricordando quanto fatto in questi 9 anni: «L’apporto dei mecenati era tutt’altro che scontato ed è un piacere avervi di nuovo qui»:

Ha sottolineato l’importanza del progetto il sovrintendente Luciano Messi : «Nell’art bonus le Marche raccolgono 2,7 milioni di euro, di cui un terzo sono quelli dello Sferisterio. Siamo davvero un faro nella notte. Questa è la strada da percorrere». 

CenaMecenati-11-of-38-434x650

Ospite della serata Giacomina Valenti, direttrice di Marcopolo

CenaMecenati-32-of-38-650x434

CenaMecenati-27-of-38-650x434

CenaMecenati-26-of-38-650x434

CenaMecenati-14-of-38-650x434

CenaMecenati-10-of-38-650x434

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X