«Bancarelle in centro, serata dj in piazza:
finalmente San Giuliano senza restrizioni»
Cinema all’aperto come antipasto

MACERATA - Il presidente della Pro loco, Luciano Cartechini, annuncia le prime novità per la festa del patrono: «Faremo cinque serate, dal 27 al 31 agosto, sempre in piazza della Libertà». Dall'8 al 19 agosto torna la rassegna di film nel cortile di Palazzo Conventati: si parte lunedì con la versione restaurata di ‘Mamma Roma’ per celebrare il centenario della nascita di Pier Paolo Pasolini
- caricamento letture
SanGiuliano2_FF-18-650x433

San Giuliano a Macerata

di Mauro Giustozzi

Estate al cinema in agosto come antipasto della festa del patrono San Giuliano. Sono giorni intensi per la Pro loco di Macerata impegnata su due fronti: l’organizzazione della rassegna ‘Cinema Aperto’ che torna nel cortile di Palazzo Conventati per la terza edizione con sei proiezioni ad ingresso gratuito organizzate in collaborazione con il Comune di Macerata e il calendario degli eventi che dal 27 al 31 agosto animeranno la sempre attesa dai maceratesi festa patronale, con la tradizionale fiera prevista a partire dal pomeriggio del 30 agosto.

SanGiuliano_2021_FF-6-325x217Con le bancarelle degli ambulanti che torneranno in centro storico, e cinque giorni di eventi e iniziative in piazza della Libertà per un San Giuliano che quest’anno si svolgerà senza le restrizioni legate all’emergenza covid che ne ha caratterizzato l’edizione 2021. «Il calendario delle iniziative è tracciato ma lo comunicheremo nelle prossime settimane – afferma il presidente della Pro loco Macerata, Luciano Cartechini-. Faremo cinque serate, dal 27 al 31 agosto, sempre in piazza della Libertà dove sarà attivo anche il tradizionale stand gastronomico. Ci attendiamo una festa che torni all’antico, dopo questi anni di covid che hanno portato le persone ad adottare precauzioni e restrizioni che in qualche modo hanno condizionato la festa patronale. Intanto come Pro loco stiamo organizzando la terza rassegna di ‘Cinema Aperto’ nel cortile di Palazzo Conventati dall’8 al 19 agosto».

Paracroli_Cartechini_Renna_SanGiuliano_FF-3-325x217

Il sindaco Sandro Parcaroli assieme al presidente Pro Loco Luciano Cartechini e all’assessore Paolo Renna nello stand in piazza durante lo scorso San Giuliano

Il Comune è impegnato intanto nell’organizzare il rientro degli ambulanti nelle vie del centro storico per San Giuliano, impresa non facile anche per la presenza di molti cantieri edili legati a ricostruzione post sisma e superbonus, ma la volontà dell’assessore alle Attività produttive Laura Laviano è quella di riportare gli ambulanti anche dentro le mura urbiche. ‘Cinema Aperto’ sotto le stelle che prenderà il via la prossima settimana, lunedì 8 agosto. «In programma ci sono due grandi omaggi: grazie alla rinnovata collaborazione con la Cineteca di Bologna, aprirà la rassegna la versione restaurata di ‘Mamma Roma’ per celebrare il centenario della nascita di Pier Paolo Pasolini – sottolinea Marta Bettucci che cura la programmazione e l’organizzazione della rassegna – mentre in ricordo dell’icona del cinema italiano Monica Vitti, ci sarà ‘Il tango della gelosia’ di Steno (16 agosto). Si prosegue con ‘Un affare di famiglia’ (10 agosto) di Hirokazu Kore-eda, Palma d’oro a Cannes, uno dei grandi autori giapponesi contemporanei di maggior finezza e profondità, con un film che è la sintesi del suo cinema.

palazzo-conventati

L’ingresso di Palazzo Conventati

Sotto le stelle anche un esordio: la brillante e potente regia di Melina Matsoukas con ‘Queen & Slim’ (17 agosto), una storia di fuga e d’amore». La rassegna proseguirà con film di animazione per grandi e piccoli, quest’anno una proiezione dedicata alla tutela dell’ambiente con ‘Lorax – Il guardiano della foresta’ (12 agosto) in collaborazione con la libreria Bibidi Bobidi Book mentre la chiusura di Cinema Aperto sarà con un film sul cinema e sull’amore per il cinema ‘Ave, Cesare!’ (19 agosto), la commedia dissacrante firmata dai fratelli Coen, ambientata negli ultimi anni dell’età d’oro di Hollywood, con un cast stellare. «Torniamo all’aperto a godere della magia del cinema sotto le stelle – conclude Marta Bettucci – grazie alla Pro loco di Macerata che fin dalla prima edizione ha creduto in questo progetto. Ringraziamo l’assessore comunale al Turismo e grandi eventi Riccardo Sacchi per il sostegno ricevuto. Quest’anno non ci saranno restrizioni e non sarà necessario prenotare per trovare posto al cinema». Infine da parte dell’associazione commercianti del Centro storico è giunta la richiesta in Comune di poter effettuare una serata ‘San Giuliano-giovani’ col dj in piazza, come accaduto nei mesi scorsi, per il 2 settembre, iniziativa che è stata accolta favorevolmente dall’amministrazione comunale.

Articoli correlati






© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 
Elezioni =