Unimc alla marcia della pace

PERUGIA-ASSISI - L'ateneo maceratese sarà rappresentato dalla prorettrice Benedetta Giovanola. Il rettore Adornato: «Che si recuperi il dialogo e si affermi la pace»
- caricamento letture

 

benedetta-giovanola

Benedetta Giovanola

L’Università di Macerata insieme alla Crui – Conferenza dei rettori delle Università italiane- aderisce alla Marcia Straordinaria PerugiAssisi della pace e della fraternità in programma il prossimo 24 aprile. La Marcia da oltre 60 anni vede sfilare i movimenti pacifisti lungo i 24 chilometri che conducono dal capoluogo umbro al Sacro Convento di Assisi.

«Questa – ha spiegato Flavio Lotti, promotore della Marcia – non sarà solo una marcia contro tutte le guerre che continuano a insanguinare il mondo. Vogliamo fare di questo evento un’occasione per costruire una nuova cultura della pace da fare tutti i giorni, prendendoci cura delle vite degli altri e del pianeta». L’Ateneo maceratese sarà rappresentato a Perugia dalla prorettrice e delegata all’internazionalizzazione Benedetta Giovanola. «Che si recuperi il dialogo e si affermi la pace! L’idea di Europa, la sua civiltà, le sue bellezze, le sue aspettative sono strutturalmente incorporate in noi» ha già avuto modo di evidenziare il rettore Francesco Adornato in occasione della recente inaugurazione dell’anno accademico.

Unimc4UA- L’Università di Macerata ha varato un pacchetto di azioni a sostegno di studenti e docenti Ucraini, “Unimc for Ukraine”: cinque borse di studio da 9 mila euro per studenti e studentesse ucraini che intendono iscriversi a un corso di laurea, altre dieci per il sostegno economico di chi è già iscritto o in mobilità. Per consentire il proseguo degli studi intrapresi in patria con la massima flessibilità, inoltre, gli studenti ucraini possono iscriversi gratuitamente a singoli corsi tra quelli offerti nel 2021/22. Ricercatori e professori ucraini, poi, avranno la precedenza come “scholars at risk” nel bando di visiting professors.

 

Articoli correlati






© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X