Fratelli d'Italia

Viaggio di 1.700 chilometri:
carico di aiuti per l’Ucraina

CIVITANOVA - Don Alessio, responsabile del centro Salesiani San Marone è partito questa mattina alla volta di Przemysi in Polonia con un furgone pieno di derrate alimentari e prodotti igienici raccolti in 4 giorni
- caricamento letture
donazione-anc-polonia-ucraina-3-650x488

Al centro Don Alessio alla partenza

Da Civitanova il carico di aiuto per i profughi ucraini in Polonia. E’ partito questa mattina don Alessio, responsabile del centro Salesiani San Marone insieme ad altri due collaboratori con furgone e con direzione Przemysi città polocca a 20 chilometri dall’Ucraina.

donazione-anc-polonia-ucraina-5-325x183

Il presidente Anc Roberto Ciccola assieme a don Alessio e al vicepresidente Olindo Jualè

Percorreranno 1700 chilometri per raggiungere il corrispondente centro Salesiani dove trovano ospitalità i profughi in particolare donne e bambini.

È da qui infatti che è arrivata la specifica richiesta di derrate alimentari a lunga conservazione e prodotti per l’igiene e Civitanova ha subito risposto. Grazie alla collaborazione con l’associazione nazionale carabinieri si è riusciti in circa 4 giorni a raccogliere i beni necessari attraverso il coordinamento del vice presidente Olindo Jualè. Al centro polacco arriverà anche la litografia del luogotenente Giovanni Colucci donata a don Alessio e che raffigura il santuario di San Marone. Tantissimo il materiale raccolto e che non si è riusciti a stipare in un unico carico. Tutta la merce che non potrà viaggiare direttamente grazie sempre ad Anc sarà trasportata a mezzo Tir diretto in Polonia il cui trasportatore si è reso disponibile ad ospitare gli scatoloni con derrate alimentari e prodotti per l’igiene.

donazione-anc-polonia-ucraina-4-650x488

donazione-anc-polonia-ucraina-2-650x488

donazione-anc-polonia-ucraina-1-365x650

Articoli correlati






© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 1
Elezioni = 1