Posti finiti al Covid Center:
occupati tutti i moduli

CIVITANOVA - La struttura è piena. Mentre nel resto della regione c'è un calo di ricoveri, nel Maceratese la situazione rimane preoccupante anche se si registra una riduzione dei contagiati nei container del pronto soccorso di Macerata
- caricamento letture
covid-hospital-covid-center-nella-fiera-civitanpva-FDM-15-650x488

Il Covid center

 

di Luca Patrassi

Il Covid hospital di Civitanova è pieno. Occupati tutti i moduli resi disponibili, pieni anche i sette posti letto di terapia intensiva aperti andando a raschiare da qualche parte anestesisti, cardiologi, infermieri. Stop. Peraltro, anche volendo, al momento non ci sono in vista medici per poter aprire eventualmente gli ultimi sette posti letto dell’ultimo modulo disponibile al Covid hospital di Civitanova. Dunque mentre nel resto della regione si tira un minimo respiro di sollievo per il minimo calo dei ricoveri, a Macerata il quadro resta preoccupante, almeno per i casi più gravi. Il Covid ha raggiunto il picco, i Pronto Soccorso di Macerata e di Civitanova continuano ad avere numeri importanti di ricoveri, nei container c’è qualche ricovero in meno. Sempre che ci sono pazienti gravi in attesa di un trasferimento che non arriva a breve termine. Resta piena anche la palazzina ex Malattie Infettive. Dunque tra Civitanova e Macerata si sta giocando una preoccupante partita legata all’ondata di piena della pandemia: inutili si sono rilevate le prese di posizione, tra queste quella del presidente dell’Ordine dei medici Romano Mari, tendenti a chiedere la riconversione a Covid di interi ospedali anche per evitare ulteriori  problemi nelle strutture a due percorsi, quelli per i non contagiati e quelli per i pazienti Covid. Il governatore della Regione Marche Francesco Acquaroli comunque sottolinea positivamente la riduzione del numero dei contagi nel territorio regionale nella speranza che possa essere l’inizio di una inversione di tendenza.

Articoli correlati






© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X