Covid, muore carabiniere
in servizio a Macerata

DRAMMA - L'appuntato Federico La Rotonda aveva 59 anni, si è spento oggi all'ospedale di Torrette. Da trent'anni viveva nel Maceratese, era originario della Liguria
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

 

 

Federico-La-Rotonda-post-carabinieri

Il ricordo nella pagina nazionale dei carabinieri

 

di Gianluca Ginella

Muore carabiniere in servizio alla stazione di Macerata, aveva contratto il Coronavirus: è l’appuntato scelto Federico La Rotonda, aveva 59 anni ed era originario della Liguria. Da circa trent’anni viveva in provincia di Macerata, prima era stato in servizio ad Apiro, dove aveva conosciuto la moglie, poi si era trasferito a Macerata. Nel capoluogo aveva lavorato prima alla filiale della Banca d’Italia e quando questa aveva chiuso ha iniziato a lavorare alla stazione dei carabinieri nel comando provinciale di via XX Settembre. La Rotonda era in servizio alla guardiola che si trova all’ingresso.

federico-la-rotonda

Federico La Rotonda

Non solo alla stazione, l’appuntato scelto prestava servizio anche al giudice di pace di Macerata. Da circa 3 o 4 settimane non era al lavoro e al comando carabinieri non ci sarebbero problemi legati al contagio. Da circa 15-20 giorni aveva la febbre e quando le sue condizioni di salute erano peggiorate era stato trasferito in ospedale a Macerata. Successivamente era stato poi trasferito all’ospedale di Camerino. Questo fino a ieri, quando a causa di un aggravamento delle condizioni i medici hanno deciso per il trasferimento all’ospedale di Torrette, ad Ancona. Ed è lì che purtroppo oggi si è spento, a soli 59 anni. Una notizia durissima per tutti i suoi colleghi che questo pomeriggio hanno appreso della scomparsa dell’appuntato. Lascia la moglie, Sabrina, e un figlio, Mirko. Un dolore quello dei famigliari e dei colleghi che è stato sottolineato anche sulla pagina Facebook istituzionale dei carabinieri che a La Rotonda ha dedicato un messaggio: «L’Arma dei carabinieri piange un altro figlio il cui respiro è stato portato via oggi dal Covid. L’appuntato scelto Federico La Rotonda aveva 59 anni ed era effettivo alla Stazione di Macerata, dove ogni giorno ha dedicato senza risparmio il suo servizio alla sicurezza dei cittadini. Tutti i carabinieri si stringono in questo momento attorno alla moglie e al figlio, a cui non mancherà la nostra vicinanza».

 

(Ultimo aggiornamento alle 21,40)

 

 

Articoli correlati



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



Donazioni
Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X