Covid: altri 15 morti nelle Marche,
tre nel Maceratese

I DATI aggiornati del Gores. In provincia hanno perso la vita un 85enne di Corridonia, un 92enne di Macerata e una 80enne di Camerino. Salgono a 822 le vittime in regione
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
gores-19-aprile-650x360

Clicca sull’immagine per il report completo del Gores

 

Altri 15 morti nelle Marche a causa del coronavirus. A comunicarlo il Gores nel bollettino di oggi. Tre vittime sono della provincia di Macerata: un 85enne di Corridonia, un 92enne di Macerata e una 80enne di Camerino. Sale così a 822 il tragico bilancio in regione, con 512 uomini e 310 donne morti. La provincia più colpita resta Pesaro con 449 vittime, poi Ancona con 175, Macerata con 118, Fermo con 61 e infine Ascoli con 12 persone decedute a causa del virus. L’età media delle vittime è di 80 anni, il 94,4 percento di loro, riporta il Gores, aveva patologie pregresse. 

Articoli correlati






© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X