Sperimentazione a Pieve Torina:
test sierologici tra la cittadinanza

COVID-19 - L'annuncio del sindaco Gentilucci: «Riguarderanno l'8% della popolazione, un percorso attivato in via sperimentale in poche altre realtà comunali e non solo nelle Marche, affidato al medico di medicina generale Franco Cencetti con cui è stato stilato un preciso protocollo»
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

 

gentilucci-e1585555330879-325x254

Alessandro Gentilucci, sindaco di Pieve Torina

 

Prosegue l’impegno del sindaco Alessandro Gentilucci nei confronti della comunità di Pieve Torina sul fronte anti covid 19. «Dopo l’attivazione di servizi a sostegno delle fasce più deboli, la distribuzione di mascherine, la disinfestazione delle strade ed altre misure di sanificazione e prevenzione sanitaria adottate grazie anche alla collaborazione con il dottor Franco Cencetti, ci si appresta a rendere possibile l’effettuazione di test sierologici per circa l’8% della popolazione, almeno in questa prima fase», si legge nella nota diffusa dal sindaco Alessandro Gentilucci. «Si tratta di un percorso attivato in via sperimentale in poche altre realtà comunali oltre Pieve Torina, e non solo nelle Marche – chiarisce il primo cittadino – Ho ritenuto opportuno, d’accordo con il dottor Cencetti, fornire questa ulteriore opportunità alla cittadinanza per monitorare al meglio la situazione e l’eventuale diffusione del contagio. Voglio che sia chiaro che, nonostante continuiamo a vivere una condizione di marginalità sotto tanti punti di vista, non molleremo di un centimetro per attestare il nostro desiderio di resilienza. Siamo gente tenace, che ha resistito al terremoto e resisterà al virus, ma ogni cosa che può essere fatta per aiutarci in queste battaglie la porteremo avanti con determinazione». I test sierologici sono stati affidati al medico di medicina generale, Franco Cencetti, con cui è stato stilato un preciso protocollo. «A lui abbiamo affidato la gestione dei test che hanno un valore indicativo – prosegue il sindaco – ma che possono aiutarci a leggere meglio il quadro epidemiologico della nostra comunità che, al momento, non presenta situazioni di particolare criticità».

Articoli correlati






© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X