In fila alle Poste sotto la pioggia
«Servizio essenziale
ma poco funzionale»

MACERATA - Lunga attesa questa mattina in centro per raggiungere l'ufficio di via Gramsci
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
fila-poste-macerata-1-650x488

In fila alle Poste a Macerata

 

Fino a poco più di un mese fa, probabilmente non ci avremmo fatto neanche caso. L’affollamento alle Poste era da mettere in conto in caso di pratiche da sbrigare, di pacchi da inviare e quant’altro. Ai tempi dell’emergenza Covid colpiscono invece le lunghe file che continuano a formarsi davanti all’Ufficio postale in centro storico a Macerata, oggi sotto la pioggia. fila-poste-macerata-4-325x244Le Poste, dall’inizio dell’emergenza, hanno previsto l’ingresso scaglionato per motivi di sicurezza. Questa mattina la fila è stata costante, un paio di decine di persone in attesa a debita distanza in un cordone che arriva fino alla metà di via Gramsci. Un segnale del mondo che cambia a causa del Covid e una situazione nuova a cui bisognerà purtroppo abituarsi.
«Situazione davvero poco funzionale  per un servizio pubblico essenziale» è il commento del nostro lettore Matteo Marangoni. Tra l’altro sono in molti tra quelli che sono in fila che non hanno alternativa e devono necessariamente recarsi di persona all’ufficio.

(Redazione Cm)
(Foto Fabio Falcioni)

 

fila-poste-macerata-3-650x488

fila-poste-macerata-2-650x488

Articoli correlati






© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X