Oltre 4mila persone
e 2.375 attività controllate: 226 le multe
Maxi posto di blocco sulla 77 (Video)

DECRETO IO RESTO A CASA - Il bilancio del servizio che ha visto impiegati più di 1.100 tra uomini e donne delle forze dell'ordine nel lungo weekend appena trascorso. La prefettura: «Anche se le sanzioni non sono mancate la cittadinanza ha dimostrato di saper rispettare le regole imposte dalla situazione d’emergenza». A Pasquetta la polizia stradale ha sbarrato la superstrada
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

 

controlli-polizia5-650x433

Il mega posto di blocco della polizia sulla superstrada nel giorno di Pasquetta

 

Più di 4.000 le persone e 2.375 gli esercizi commerciali controllati nel lungo weekend di Pasqua, 226 le sanzioni totali. Sono questi i risultati del maxi servizio di controllo messo in atto nella nostra provincia, sotto il coordinamento della prefettura, per verificare il rispetto delle misure restrittive imposte dal decreto “Io resto a casa”.

controlli-polizia2-650x387

Il dirigente della stradale di Macerata Tommaso Vecchio e il questore Antonio Pignataro

Oltre 1.100 gli uomini in campo in tutto il territorio tra polizia, carabinieri, stradale, finanza, polizia provinciali, muncipali, esercito e guardia costiera. Controlli sia su strada, che da cielo con l’elicottero del nucleo di Pescara e i droni, che via mare con la motovedetta dell’Ufficio circondariale di Civitanova. Diverse auto sono state fermate, con a bordo anche più persone, mentre tentavano di raggiungere il litorale senza alcuna giustificazione valida per unirsi a parenti o amici per il pranzo di Pasqua. «Anche se le sanzioni non sono mancate – spiega la prefettura – la cittadinanza ha dimostrato, ancora una volta di saper rispettare le regole imposte dalla situazione d’emergenza». Dai primi giorni di marzo, sono stati in totale 67.391 i controlli effettuati sul territorio provinciale. E’ in questo contesto che si inserisce il servizio predisposto ieri dalla polizia stradale Marche, che ha individuato nella sezione di Macerata il coordinamento.  E così nel giorno di Pasquetta posto di blocco sulla superstrada – al km 104+200 – nelle direzione Mare, con la circolazione completamente bloccata e fatta confluire nell’area di servizio Chienti Sud, con il supporto dei mezzi dell’Anas.  Nel corso del controllo, eseguito alla presenza del questore Antonio Pignataro, e coordinato dal dirigente della sezione polizia stradale di Macerata Tommaso Vecchio, sono state impiegate numerose pattuglie. Sono state 167 le autocertificazioni ritirate che saranno sottoposte a controllo, 10 le sanzioni per violazione del decreto “Io resto a casa” e due gli stranieri irregolari identificati e sanzionati. Il servizio di controllo è stato effettuato con il supporto dell’elicottero.

controlli-polizia3-650x395

controlli-polizia6-650x409

controlli-polizia7-650x433

controlli-polizia

controlli-polizia-pignataro

controlli-polizia1-650x433



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X