La piscina della Filarmonica riapre
e cerca un gestore

MACERATA - L’iniziativa è dell’amministrazione, su proposta della società, che metterà a disposizione il proprio impianto in locazione per tre anni, prorogabile per ulteriori due
- caricamento letture
filarmonica

La Filarmonica

 

La piscina della Filarmonica a Macerata cerca un gestore. Sottoscritto l’accordo fra amministrazione e società Filarmonico Drammatica di Macerata, che metterà a disposizione del Comune il proprio impianto in locazione per tre anni, prorogabile per ulteriori due. «L’iniziativa, su proposta della società, – si legge in una nota – è dell’amministrazione comunale che con una delibera approvata questa mattina dalla Giunta ha dato anche mandato al dirigente del servizio welfare e cultura di procedere all’individuazione del soggetto cui verrà affidata la gestione dell’impianto di via Valenti. Un servizio e un’opportunità per tante famiglie che magari, a causa dell’emergenza sanitaria in atto, non si sentono di lasciare la città ma possono contare, grazie all’iniziativa intrapresa dal Comune, su un impianto sicuro anche per le sue caratteristiche strutturali e di grandi spazi in linea con la normativa anticovid, con caratteristiche adeguate al momento, viste le ampie zone di cui dispone, soprattutto nella parte esterna. La piscina, dunque, non semplicemente come impianto sportivo, ma come presidio importante per il benessere e la salute della cittadinanza provata dal lungo periodo di limitazione e restrizioni dovute alla pandemia».

Articoli correlati






© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X