Piscine, Mandrelli non ci sta:
«Dopo 3 anni tirate fuori le carte»

MACERATA - Il consigliere di maggioranza, ma uscito dal gruppo del Pd, è intervenuto durante la Commissione Affari Istituzionali per chiedere all'amministrazione di fare chiarezza sui rapporti con la Fontescodella Spa: «Comunque è un insuccesso, almeno vediamo se possiamo realizzare un impianto in autonomia»
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
BrunoMandrelli_FF-1-325x217

Bruno Mandrelli

 

«Sono tre anni che sento parlare di una chiusura dei rapporti con la Fontescodella Spa, non c’è nessuna traccia di una piscina e l’amministrazione non ci fa neanche vedere le carte». A chiederlo con forza è Bruno Mandrelli, consigliere che siede tra i banchi della maggioranza del Comune di Macerata. Anche se non fa più parte del gruppo consiliare Pd da cui è uscito per divergenze in merito alla questione ex Upim.
Ieri sera Mandrelli ha partecipato all’infuocata riunione della Commissione Affari Istituzionali,  e ha chiesto di verbalizzare la sua richiesta di chiarimenti attraverso le carte. «Sono tre anni che leggo periodicamente dell’imminente chiusura dei rapporti – spiega – a questo punto vorrei vedere le carte. Chiedo anche all’amministrazione di astenersi dal dire che non si può per motivi di riservatezza. Cerchiamo di capire che cosa ci frappone alla chiusura di questa vicenda che comunque vada è un insuccesso e capiamo se possiamo realizzare una piscina un’autonomia. Se è stata presa una strada che lega la realizzazione di una futura piscina a questo contenzioso spero che dopo 3 anni qualcuno mi spieghi cosa stiamo facendo e quando pensiamo di concludere. A me interessa solo che si faccia la piscina».
Lapidario invece sul rapporto con il gruppo consiliare: «Abbiamo un ottimo rapporto personale ma dal punto di vista politico ci sono divergenze. Il gruppo è sereno senza di me e non mi sembra soffra la mia mancanza».

(a.p.)

 

Piscine, commissione di fuoco: «Trattativa indegna per metà dei danni»

Carancini ieri, oggi e 2020 «Vorrei continuare ad amministrare»

L’ex Upim “miete vittime”, Mandrelli si autosospende dal Pd



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X