Piscine mai realizzate,
interrogazione in Consiglio

MACERATA - L'assise si riunirà l'8 e il 9 aprile. Lunedì ad anticipare i lavori l'interpellanza con prima firmataria Anna Menghi sulla transazione tra Comune e Fontescodella spa
- caricamento letture

 

consiglio-comunale-macerata_Foto-LB-2-400x238

Consiglio comunale di Macerata (foto d’archivio)

 

Sarà l’interpellanza presentata dalla consigliera di opposizione Anna Menghi sulla transazione tra Comune e Fontescodella spa dopo la mancata realizzazione delle piscine ad anticipare alle 15,30 il Consiglio comunale di lunedì 8 aprile. L’assise si riunirà alle 16,30 sia lunedì che martedì. 

L’assemblea cittadina è chiamata poi a esaminare le delibere relative alla variante alle “Norme tecniche di attuazione del Prg” in tema di zone a verde pubblico, alle modifiche del regolamento comunale per l’assegnazione di alloggi di edilizia residenziale pubblica sovvenzionata (per recepire la legge regionale del 2018) e all’approvazione della variante al Prg per realizzare il collegamento tra Montanello e Villa Potenza. Il confronto in assise comunale procederà su tre ordini del giorno che riguardano il nuovo regolamento di Polizia rurale, l’illuminazione del teatro romano Helvia Recina (Marco Foglia dell’Udc) e la carta famiglia (Movimento 5 stelle). Cinque infine le mozioni in discussione e che riguardano l’ampliamento del sottopasso ferroviario a Rione Marche, l’adesione al sistema di controllo Selea (Paolo Renna di Fratelli d’Italia), la doppia preferenza di genere (Carla Messi e altri consiglieri del Movimento 5 stelle), al monumento in ricordo alle vittime delle Foibe e infine al marciapiede del ponte provinciale sul fiume Chienti a Piediripa (Paolo Renna di Fratelli d’Italia). Nel caso in cui la seduta del 9 aprile andasse deserta, la seconda convocazione è fissata per l’11 aprile alle 16,30.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X