Francesco Micucci candidato del Pd:
“Un civitanovese del centrosinistra
in Regione manca da anni”

ELEZIONI - L'assessore all'Urbanistica della giunta Corvatta mira a sanare le divergenze in casa democrat. Presentata oggi la sua candidatura
- caricamento letture
Francesco Micucci

Francesco Micucci ha presentato oggi la sua corso in Regione

 

di Laura Boccanera

Francesco Micucci è il candidato civitanovese del Pd per le regionali. Ma in realtà l’attuale assessore all’Urbanistica punta a sanare le divergenze in casa democrat e a raccogliere voti in tutta la provincia di Macerata. Tra le parole chiave con le quali ha voluto annunciare la propria candidatura ci sono onestà, rinnovamento, ma anche esperienza. «Penso ci sia un parallelismo fra la candidatura di Ceriscioli, nuovo per il governo regionale, ma di esperienza amministrativa – ha detto Micucci – anche io ho alle spalle ormai diversi anni di esperienza politica, come opposizione prima e come amministratore poi, ma rappresento anche un rinnovamento nella compagine del governo regionale. Civitanova dopo anni torna ad esprimere in candidato locale in area pd. Un civitanovese in regione per il centrosinistra manca da anni».

Francesco Micucci, 4 figli, 42 anni, consulente fiscale e da sempre impegnato nel mondo delle cooperative sociali ha iniziato la sua avventura politica a 29 anni candidandosi a consigliere comunale, eletto nelle file dell’opposizione. Prima di approdare al Pd è transitato per Margherita e Ulivo. Attualmente è assessore all’urbanistica della giunta Corvatta. Nell’intricato quadro delle candidature provinciali però non si sente un pesce fuor d’acqua: «Spero che la mia candidatura sia anche un’occasione per recuperare le divergenze nel Pd. Non sono l’uomo di nessuno, oggi qui mi presento da solo e credo che il prossimo consiglio regionale sarà rinnovato nelle persone e questo è un bene. Mi metto a disposizione del partito». Tra i temi che vuole portare sul tavolo della discussione regionale ci sono “onestà e trasparenza”: «Non sono solo appannaggio del M5s e sono orgoglioso della mia storia personale e familiare – commenta, ma anche innovazione tecnologica e rapporti con l’Europa».

 

 

Articoli correlati



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 1
Elezioni = 1