Pd, lista con sorpresa
Fuori Antinori, dentro Salvi

VERSO LE REGIONALI - Presentati ieri i 30 aspiranti consiglieri. L'assessore uscente Pietro Marcolini ha chiesto e ottenuto la modifica nella formazione maceratese. Il segretario Comi: "Una squadra forte, ottenuta lavorando sui territori all'insegna del pluralismo". Il candidato presidente Ceriscioli: "Grazie a chi ha fatto un passo indietro"
- caricamento letture
regionali_candidati_pd_macerata

I candidati maceratesesi con il segretario Comi

Un momento della presentazione dei candidati

Un momento della presentazione dei candidati

Sorpresa finale alla presentazione della lista dei candidati del Pd alle regionali del 31 maggio. Durante un’assemblea fiume conclusa a tarda notte, infatti, Pietro Marcolini, sconfitto alle primarie dall’aspirante governatore Luca Ceriscioli ha chiesto e ottenuto di inserire Daniele Salvi al posto di Mario Antinori che ha quindi dovuto fare un passo indietro.
Altra contesa nel territorio anconetano dove Manuela Bora, 29 anni di cui oltre sei di militanza democratica, under 40 più votata d’Italia alle Europee del 2014, aspirava al posto di capolista, occupato dal segretario provinciale Eliana Maiolini. Per lei niente da fare.

Comi e Ceriscioli con le 5 capolista

Comi e Ceriscioli con le 5 capolista

Come già annunciato la squadra contiene trenta nomi per cinque province e una donna a capo di ogni lista (leggi l’articolo).
A presentare i candidati il segretario regionale del PD Marche, Francesco Comi, affiancato da  Luca Ceriscioli.
«Abbiamo fatto un grande lavoro sui territori e nelle federazioni provinciali – ha detto Comi –, cercando, con grande senso di responsabilità, di raggiungere ovunque la migliore sintesi possibile. È stato un percorso lungo e partecipato, a tratti faticoso, ma abbiamo messo insieme una squadra robusta e competitiva. Ora siamo pronti – ha sottolineato Comi –. Abbiamo il nostro candidato, restituito dallo straordinario risultato delle Primarie, una proposta programmatica condivisa e costruita dal basso, una lista forte e rappresentativa, una solida coalizione politica. Mentre gli altri non hanno ancora definito candidato, programma e coalizione, noi siamo partiti per la nostra campagna elettorale».

«Con la composizione della nostra lista, abbiamo messo insieme tante persone capaci e libere – ha esordito il candidato Ceriscioli –. Siamo pronti e determinati a portare avanti il nostro programma, la nostra identità. Quella che abbiamo nelle nostre gambe e nella nostra testa, per procedere con il nostro progetto di cambiamento, che guarda al futuro».

Foto di gruppo dei 30 candidati

Foto di gruppo dei 30 candidati

Ecco i rappresentanti democratici che concorreranno per le cariche assembleari nell’appuntamento elettorale di maggio: per la provincia di Ancona, Eliana Maiolini (capolista), Manuela Bora, Fabia Buglioni, Gianluca Busilacchi, Enzo Giancarli, Antonio Mastrovincenzo, Samantha Orazi, Stefano Santini, Fabrizio Volpini; per Ascoli Piceno, Anna Casini (capolista), Monica Acciarri, Claudio Benigni, Fabio Urbinati; per la provincia di Fermo, Letizia Bellabarba (capolista), Fabrizio Cesetti, Catia Ciabattoni, Francesco Giacinti; per Macerata, Teresa Lambertucci (capolista), Alessandro Biagiola, Francesca Magni, Francesco Micucci, Daniele Salvi, Angelo Sciapichetti; per Pesaro Urbino, Franca Foronchi (capolista), Andrea Biancani, Lucia Ferrati, Claudio Renato Minardi, Federico Talè, Gino Traversini, Raffaella Vagnerini.

presentazione_candidati_pd_regionali (1)

presentazione_candidati_pd_regionali (7) presentazione_candidati_pd_regionali (5) presentazione_candidati_pd_regionali (3) presentazione_candidati_pd_regionali (2)

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 
Elezioni =