Civitanovese, scelto l’allenatore:
panchina a Sante Alfonsi

CALCIO - Il team rossoblu si affida al 50enne di San Benedetto dopo l'addio di mister Nocera

- caricamento letture
alfonsi-e1693942673245

Sante Alfonsi

di Andrea Cesca

Sante Alfonsi è il nuovo allenatore della Civitanovese. Nato a San Benedetto, cinquant’anni compiuti, Alfonsi prende il posto lasciato vacante da Francesco Nocera. Il tecnico debutterà domenica prossima al Polisportivo nella partita contro l’Urbino, valido per la prima giornata del campionato di Eccellenza.

«Il nuovo tecnico della Civitanovese è Sante Alfonsi – comunica la società rossoblù -. Sambenedettese, 50enne ha guidato la Sambenedettese in più periodi fino allo scorso gennaio. In precedenza aveva allenato il Porto D’Ascoli. Domani guiderà il suo primo allenamento come allenatore della Civitanovese. Al nuovo mister il nostro benarrivato e buon lavoro».

La società capitanata da Mauro Profili aveva allacciato diversi contatti dopo le dimissioni di Nocera, tra i papabili c’erano Davide De Filippis, Luigi Bugiardini, Matteo Possanzini, una chiacchierata informale era stata fatta anche con Gabriele Baldassarri.

Insieme all’arrivo di Sante Alfonsi ci potrebbero essere novità di mercato alla Civitanovese, l’argomento sarà approfondito nei prossimi giorni dalla società e dallo staff tecnico. La Civitanovese, affidata temporaneamente all’allenatore della Juniores Roberto Cottone, ha ben figurato nel match d’andata di Coppa Italia contro la Maceratese nonostante alcune assenze, tra le quali quelle del difensore De Vito.

Articoli correlati



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
Podcast
Vedi tutti gli eventi


Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X