Tamponi sul bus anche a Macerata,
postazione in via Cassiano da Fabriano

COVID - Il mezzo, messo a disposizione dalla Contram, sarà posizionato nelle immediate vicinanze del Santo Stefano. L'ad del Gruppo Kos Enrico Brizioli: «Non sarà un sistema drive in come a Civitanova, l'obiettivo è evitare assembramenti all'interno del punto prelievi con una postazione esterna»
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

 

santo_stefano_macerata

La piazzola dove sarà posizionato l’autobus in via Cassiano da Fabriano

 

Anche a Macerata i tamponi per testare la positività o meno al Covid si faranno sull’autobus. Un mezzo, messo a disposizione dalla Contram, sarà posizionato nelle immediate vicinanze del Santo Stefano, in via Cassiano da Fabriano, dove è stato trasferito il punto prelievi di Villalba, in attesa della fine dei lavori nella sede storica della clinica. Ieri, invece, in via Cassiano da Fabriano è stata sistemata la piazzola di sosta sulla quale sarà posizionato il bus. «Non si tratta di un sistema drive in come a Civitanova – precisa l’ad del Gruppo Kos Enrico Brizioli – lo spazio a disposizione a Macerata è differente e molto più ristretto. L’obiettivo è evitare assembramenti all’interno del punto prelievi con una postazione esterna, una sorta di sede mobile». L’opportunità è stata condivisa con l’amministrazione comunale e il servizio partirà da giovedì. «E’ una postazione in più per fare tamponi a Macerata e in questo momento è molto importante».

(a.p.)

(foto di Fabio Falcioni)

TamponiRapidi_ViaCassianoFabbriano_FF-4-650x433

TamponiRapidi_ViaCassianoFabbriano_FF-3-650x433

Tamponi sul bus, primi 100 esami: trovati tre positivi

 

Articoli correlati






© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X