Covid, il giorno più atteso:
nessun nuovo caso nelle Marche

IL BOLLETTINO del Gores - Sono 1.250 i tamponi analizzati nelle ultime 24 ore dai laboratori regionali, zero positivi riscontrati. Ceriscioli: «Una notizia che aspettavamo da mesi». Salgono a 4.272 i dimessi e guariti
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

 

gores-27-650x182

L’andamento dei casi positivi nelle Marche (Clicca sull’immagine per leggere il report completo)

 

«In base alle previsioni effettuate negli studi interni si arriva per l’intera regione allo zero alternato dei casi tra il 25 e il 30 maggio, cioè un mese prima rispetto alle previsioni nazionali». Così disse il presidente Luca Ceriscioli il 20 aprile. E oggi, la conferma di quella previsione: zero nuovi casi positivi nelle Marche, l’ultima volta era accaduto il 24 febbraio. Ad annunciarlo il Gores: 1.250 i tamponi analizzati nelle ultime 24 ore dai laboratori regionali (892 nuovi esami e 358 ripetuti sulla stessa persona positiva e percorso guariti) e, finalmente, nessun nuovo contagio riscontrato, dato comunicato oggi nel consueto primo bollettino di giornata.

gores-27-05-325x222

I dati del Gores (Clicca sull’immagine per leggere il report completo)

Restano quindi 6.718 i contagiati in regione (1.117 nel Maceratese), su 62.815 test effettuati dall’inizio dell’emergenza, per un’incidenza complessiva del 10,69% (ieri 10,84%). Una replica, quella del governatore, che arrivò dopo le previsioni dell’Osservatorio nazionale sulla salute, che aveva indicato Marche e Lombardia come le regioni dove lo stop dei contagi sarebbe arrivato dopo rispetto alle altre, a fine giugno (leggi l’articolo). Sul suo profilo Facebook, Ceriscioli scrive: «Buona giornata a tutti! Cominciamo con la migliore notizia, che aspettavamo da mesi: oggi nelle Marche abbiamo zero, ripeto zero, positivi su 1250 analizzati nelle ultime 24 ore». Le persone guarite in regione salgono a 4.272, sono 125 in più rispetto a ieri. Per quanto riguarda i ricoverati in terapia intensiva rimangono 13 mentre sono 39 le persone che sono in area post acuzie. Per la provincia di Macerata sono otto i ricoverati, tutti all’ospedale di Camerino: 3 in terapia intensiva, 5 in semi intensiva. A questi si aggiungono 12 ricoverati in reparti non intensivi. I pazienti di Camerino saranno trasferiti al Covid center di Civitanova, i primi trasferimenti sono previsti per oggi. Scendono anche le persone che sono in isolamento a casa: oggi sono 3.335 mentre ieri erano 3.582. Sono 557 in quarantena in provincia di Macerata.  

(Ultimo aggiornamento alle 15,10)

Le stime sullo stop dei nuovi contagi «Nelle Marche non prima di fine giugno» Ultimo posto con la Lombardia

Emergenza fino a luglio? La Regione: «Il calcolo nazionale non è corretto Prevediamo lo zero a fine maggio»

Fase zero, nuovo scontro sui dati «Nelle Marche non prima del 23 giugno» «Previsione sballata e penalizzante»

Articoli correlati






© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X