Via vai sospetto, blitz in casa:
il cane fiuta 35 grammi di hashish (Video)

CIVITANOVA - Operazione della finanza: 22enne denunciato per spaccio, sequestrati anche 1.440 euro in contanti. Poco prima dalla sua abitazione era uscito il cliente, fermato e segnalato come assuntore. Nei guai anche un altro giovane di Montecosaro
- caricamento letture

Un via vai sospetto davanti a un condominio, la perquisizione e la scoperta: nascosti in in mobile 35 grammi di hashish e 1.440 euro in contanti. Nei guai per spaccio un 22enne, segnalato anche un cliente che poco prima aveva acquistato la droga. L’operazione è stata messa a segno dai finanzieri della Compagnia di Civitanova.

finanza-droga-casa-cane

Il cane antidroga nella casa del 22enne

Tutto è nato appunto dall’osservazione di movimenti sospetti in un complesso residenziale della città. Da un’abitazione i militari hanno notato uscire una persona con fare sospetto. Così è scattato il blitz in casa di un 22enne, con l’unità cinofila antidroga. E il fiuto del cane ha scovato all’interno di un mobile della camera due pezzi di hashish per un totale di 35 grammi e 1.440 euro in contanti, ritenuti provento dell’attività di spaccio. Il giovane è stato così denunciato. Non solo, i finanzieri hanno anche fermato subito dopo il cliente, un altro 22enne residente sempre a Civitanova: aveva con sé 12 grammi di hashish e due spinelli. Per lui è scattata la segnalazione in prefettura in quanto assuntore e la sanzione per aver violato il decreto “Io resto a casa”.  Poco dopo, inoltre, in un altro contesto è stato fermato un 26enne domiciliato a Montecosaro. Ai militari il ragazzo ha dichiarato, con un tanto di autocertificazione compilata, di essere uscito per fare la spesa. Ma i finanzieri si sono insospetiti e l’hanno perquisito: addosso aveva una piccola quantità di hashish, a casa ne conservava sette grammi. Anche per lui è scattata la denuncia.

finanza-droga-sequestro

La droga e il materiale sequestrato dalla finanza

 

Articoli correlati






© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X