Calcio, lo stop è ufficiale
La Figc Marche: «Utilizzo degli impianti
non ricade nelle nostre competenze»

CALCIO - L'annuncio del comitato regionale, che specifica: «La ripresa dei campionati avverrà dalla giornata in cui gli stessi sono stati sospesi». In merito alla richiesta da parte dei club di effettuare gli allenamenti, la federazione specifica di non poter decidere in merito. Disposta la sospensione anche per le gare di ciclismo
- caricamento letture

 

calcio

 

Allarme Coronavisus, è arrivata nel comunicato della Figc Marche numero 152 l’ufficialità di quanto già annunciato ieri sulla sospensione dei campionati (leggi l’articolo). «Con riferimento all’ordinanza numero 1 del 25 febbraio 2020 della Regione Marche si dispone che le gare di calcio a 11 di tutte le categorie di competenza del Comitato Regionale Marche, in programma nel territorio regionale da oggi mercoledì 26 febbraio a mercoledì 4 marzo, sono rinviate, con ripresa dei campionati dalla giornata in cui gli stessi sono stati sospesi. Vengono, altresì, sospesi i raduni delle rappresentative regionali e gli incontri con le società sportive programmati, nel succitato periodo, nelle delegazioni provinciali. A seguito delle numerose richieste pervenute dalle società sportive, si comunica che l’utilizzo, a qualsiasi titolo, degli impianti sportivi, sempre nel citato periodo, non ricade nelle competenza di questa istituzione». 

tirreno-adriatico-ciclismo-strada-per-arrivare-a-sarnano-2018-foto-ap-13-325x217Anche il comitato regionale della Federciclismo Marche ha recepito le disposizioni contenute nell’ordinanza emessa dal presidente della Giunta Regionale delle Marche, Luca Ceriscioli, relativa alle misure in materia di contenimento e di gestione dell’emergenza epidemiologica da coronavirus. Sono ufficialmente annullate le gare ciclistiche di qualsiasi categoria e specialità, oltre ad eventuali cerimonie pubbliche di qualsiasi natura, corsi di formazione ed aggiornamento in programma nella regione sino al prossimo 4 marzo compreso. Questa sospensione, per motivi di salute pubblica, ha interessato gli eventi che erano in calendario per domenica 1°marzo. Rinviati ufficialmente a data da destinarsi il Memorial Cesare Lattanzi per dilettanti under 23 ed élite nella zona industriale di Civitanova (organizzazione UC Porto Sant’Elpidio e Cam Fermo) e la Granfondo Città di Ancona a Varano di Ancona (a cura del Pedale Chiaravallese) che annoverava anche le iniziative collaterali per i più piccoli Granfondina Città di Ancona e Short Track del Conero.

 

Coronavirus, sospesi tutti i campionati di calcio

Coronavirus, la pallavolo si ferma: «Sospesa l’attività fino al primo marzo»

Articoli correlati



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X