Pd Marche: Lucciarini lancia Ceriscioli per la segreteria

Il sindaco di Offida, candidato del sud delle Marche, a sorpresa fa il nome del collega pesarese per la guida del partito regionale
- caricamento letture
ceriscioli

Luca Ceriscioli

E’ ancora tutto in movimento sul fronte delle candidature per la segretaria regionale del Pd. Sembrava un dato acquisito  la sfida a due tra Comi e Lucciarini, ma dalla federazione di Pesaro è partito il tentativo di proporre un nome locale. Il sindaco di Pesaro Luca Ceriscioli non ha trovato, nell’incontro promosso dal segretario provinciale Giovanni Gostoli,  l’unanimità dei consensi, ma a sorpresa però stamattina è arrivata la dichiarazione di Valerio Lucciarini. Il candidato di ‘Marche sud’ per favorire la scelta del sindaco di Pesaro decide di fare un passo indietro:  “Di fronte alla politica fatta da personalismi e dallo scontro precostituito tra classi dirigenti, – scrive il sindaco di Offida sulla sua pagina facebook – se si crede davvero all’unità nel cambiamento, quello vero e sostenuto dalla storia di ognuno di noi, si fa un passo indietro per farne fare due avanti a tutto il PD ma dentro a questo solco. A noi hanno insegnato cosi. È troppo grande la salvaguardia di un patrimonio che esprime il suo dovere di responsabilità di governo su gran parte del territorio regionale e, per questo, nessun territorio deve essere messo nella condizione di sentirsi marginale o non coinvolto. Io penso che Luca Ceriscioli possa essere il nome di cui il Pd delle Marche abbia bisogno per ritrovare coesione e slancio; lo schema non cambia, si rafforza nell’espressione di un grande Sindaco garante del cambiamento”.

Articoli correlati



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X