Primarie Pd, i risultati nelle 5 province marchigiane

Boom per Renzi al 73,14%. Secondo Civati con il 13,10%, poi Cuperlo con il 10,64%
- caricamento letture

votazioni pd_8-12-13 (3) (1)Matteo Renzi ha vinto le elezioni primarie in tutte le cinque province delle Marche. Ad Ancona i voti favorevoli sono stati pari al 73,14%. Boom a Pesaro con l’80,24%. Lo rende noto il Partito Democratico regionale, che ricorda come si tratti di dati ufficiosi da confermare con i verbali di scrutinio della commissione regionale per il congresso. Ad Ascoli Piceno il sindaco di Firenze ha ottenuto il 75,05% dei consensi espressi, a Fermo il 76,38% e a Macerata il 75,6 % (leggi l’articolo). Civati si è piazzato poi secondo in tutte le province marchigiane, oscillando dal 10,95% di Pesaro al 14,83% di Ancona (anche ad Ascoli sopra il 14% dei voti). Cuperlo invece, è risultato solo terzo in tutti i territori, con consensi compresi fra l’8,8% di Pesaro al 12,03% di Ancona. tabella voto pd

Articoli correlati



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X